Pagina 66 di 111 PrimaPrima ... 1656646566676876 ... UltimaUltima
Risultati da 651 a 660 di 1104
  1. #651
    Vento moderato
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    33
    Messaggi
    1,046
    Menzionato
    252 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: analisi e discussioni dei modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    None, o è POSITIVA (Westerlies dominanti a 30 hpa) o è negativa ( easterlies dominanti a 30 hpa), non esiste la QBO NEUTRA.
    Non esiste solo la quota dei 30 hPa, ogni quota può produrre effetti diversi. Se ad esempio guardiamo l'impatto sulla convezione tropicale è molto più rilevante guardare cosa succede in basso, il VPS invernale invece sente molto le dinamiche dei piani più alti. L'intensità delle anomalie in ogni caso non è trascurabile.
    Al momento con una debole positività a 30 hPa e valori negativi sotto e sopra questa QBO mi sembra quantomeno confusa.
    IIIII YYMM 70hPaN 50hPa 40hPa 30hPa 20hPa 15hPa 10hPa
    48698 2008 -144 -21 87 104 43 -68 -35

  2. #652
    Bava di vento
    Data Registrazione
    23/02/18
    Località
    Ascoli Piceno (AP)
    Messaggi
    101
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: analisi e discussioni dei modelli

    Ah, però... un medicane molto profondo di depressione, l'importante è che se ne stia buono lì (alcune previsioni lo danno verso la Grecia)

    Settembre 2020: analisi e discussioni dei modelli-eci1-48.jpeg

  3. #653
    Vento moderato
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    33
    Messaggi
    1,046
    Menzionato
    252 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: analisi e discussioni dei modelli

    Se proviamo a guardare un po' oltre il balletto modellistico è evidente il cambio di pattern emisferico in cui sono riposte le nostre speranze, con un affondo del getto verso l'Europa occidentale.



    Il problema è che potrebbe non essere abbastanza incisivo da portare un cambiamento netto in Italia e inevitabilmente espone il centro-sud all'ennesimo richiamo caldo. Gli uragani purtroppo in questo non aiutano, finché non si riesce a ripulire un po' l'atlantico da queste mine vaganti il rischio di brutte sorprese è sempre presente. In ogni caso è meglio aspettare prima di tirare le conclusioni, basterebbe uno strappetto e si parlerebbe di tutt'altro.

  4. #654
    Bava di vento
    Data Registrazione
    19/08/20
    Località
    Locri- Reggio Calabria
    Età
    29
    Messaggi
    143
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: analisi e discussioni dei modelli

    Citazione Originariamente Scritto da extreme Visualizza Messaggio
    Ma nessuno dice niente?

    Allegato 537582
    Ci sono ci sono, solo adesso mi sono potuto collegare; al momento ha fatto solamente 1 mm di pioggia già abbondantemente asciugato, per cui prenderei quell’enorme picco precipitativo con le pinze visto che è facilissimo che il tutto rimanga confinato di pochi km in mare (per come già accaduto altre volte in situazioni simili).
    Tornando in topic gfs06 semplicemente incommentabile, sblocchi forti e duraturi non se ne vedono.

  5. #655
    Vento moderato
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,479
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: analisi e discussioni dei modelli

    Dove si firma gfs12?

  6. #656
    Bava di vento
    Data Registrazione
    19/08/20
    Località
    Locri- Reggio Calabria
    Età
    29
    Messaggi
    143
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: analisi e discussioni dei modelli

    Ecco gli spaghi gfs12 aggiornati; come pensavo è stato rivisto l’abnorme picco precipitativo che veniva mostrato tra stanotte e domani
    Settembre 2020: analisi e discussioni dei modelli-ms_1638_ens.png

  7. #657
    Vento teso L'avatar di RubenBG
    Data Registrazione
    24/11/13
    Località
    Martinengo (BG) 152mslm
    Età
    24
    Messaggi
    1,592
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: analisi e discussioni dei modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Manto91 Visualizza Messaggio
    Ecco gli spaghi gfs12 aggiornati; come pensavo è stato rivisto l’abnorme picco precipitativo che veniva mostrato tra stanotte e domani
    Settembre 2020: analisi e discussioni dei modelli-ms_1638_ens.png
    Se guardi gli spaghi per le piogge avrai sempre questo finale. Non si possono prendere gli spaghi come riferimento per le piogge.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  8. #658
    Uragano L'avatar di simofir
    Data Registrazione
    13/11/08
    Località
    Firenze
    Età
    37
    Messaggi
    20,257
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: analisi e discussioni dei modelli

    Differenze evidenti intanto tra ecmwf e gfs dalle 144h.simili a ecmwf le gem

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

  9. #659
    Vento moderato
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,479
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: analisi e discussioni dei modelli

    Citazione Originariamente Scritto da Manto91 Visualizza Messaggio
    Ecco gli spaghi gfs12 aggiornati; come pensavo è stato rivisto l’abnorme picco precipitativo che veniva mostrato tra stanotte e domani
    Settembre 2020: analisi e discussioni dei modelli-ms_1638_ens.png
    Io vorrei capire perchè ostinarsi a mettere spaghi senza run ufficiale e parlare pure di precipitazioni...



    In nazionale poi, a parlare sempre di orticello...

  10. #660
    Vento moderato
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    1,479
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: analisi e discussioni dei modelli

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Se proviamo a guardare un po' oltre il balletto modellistico è evidente il cambio di pattern emisferico in cui sono riposte le nostre speranze, con un affondo del getto verso l'Europa occidentale.

    Immagine


    Il problema è che potrebbe non essere abbastanza incisivo da portare un cambiamento netto in Italia e inevitabilmente espone il centro-sud all'ennesimo richiamo caldo. Gli uragani purtroppo in questo non aiutano, finché non si riesce a ripulire un po' l'atlantico da queste mine vaganti il rischio di brutte sorprese è sempre presente. In ogni caso è meglio aspettare prima di tirare le conclusioni, basterebbe uno strappetto e si parlerebbe di tutt'altro.
    Basta aspettare ecmwf 12

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •