Pagina 7 di 26 PrimaPrima ... 5678917 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 251
  1. #61
    Vento moderato L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    1,174
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Confermo che i +21,1° di minima sono record almeno dal 2005, superando i +20,8° del 16 settembre 2015.
    Avatar: temporale dietro l'Appennino, 10 settembre 2020.

  2. #62
    Calma di vento
    Data Registrazione
    01/08/20
    Località
    Salerno (SA)
    Messaggi
    45
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Incredibile che si stava meglio a Luglio. Io nel mese di Luglio non ho sofferto il caldo, tutto sommato stavo bene (dormivo con il lenzuolo). Sto soffrendo più il caldo in questo periodo di Settembre che nel periodo di Giugno e Luglio. Agosto e Settembre terribili

  3. #63
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    2,209
    Menzionato
    446 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Ho applicato una leggera correzione ai miei dati - inerenti soprattutto a stazioni di pianura e di bassa collina - perchè il gradiente termico tra medio-alte e basse quote è più alto che nel settembre scorso, mese con cui ho fatto il confronto (quindi, senza una correzione, avrei rischiato di sovrastimare il dato del settembre in corso); secondo me, il periodo 1-14 settembre 2020 è a +2,82 °C, a livello nazionale, sulla 1981-2010 relativa all'intero mese di settembre. Risultiamo già circa 0,25 gradi sopra il primato assoluto di settembre 1987 (come media finale, però) e circa 0,40 gradi sopra il dato di settembre 2011... e tra oggi e i prossimi giorni la temperatura assoluta salirà rispetto alla media dei 14 giorni già calcolati, quindi valicheremo certamente la soglia del +3 °C sulla 1981-2010 settembrina finale, ma io credo che, a partire grossomodo dalla fine del weekend e dall'inizio della prossima settimana, fisiologicamente inizieremo una progressiva discesa (diamine, saremo già a ridosso dell'equinozio d'autunno)...

    Non so sciogliere la prognosi, secondo me NON batteremo la media di settembre 1987 a livello nazionale; la media di settembre 2011 è già più a rischio; la media del terzo settembre più caldo della serie storica italiana, ossia quello del 1932, è decisamente più abbordabile e credo che probabilmente, salvo "sorprese" concernenti in particolare gli ultimi 6-7 giorni del mese, scalzeremo settembre 1932 dal podio storico del caldo.

    Per i dettagli, Berkeley Earth fornisce i seguenti scarti sulla 1981-2010 in merito alla top five dei settembre italiani più caldi dal 1751:
    1987: +2,57 °C.
    2011: +2,41 °C.
    1932: +2,04 °C.
    1943: +1,67 °C.
    1961: +1,65 °C.

    A mio avviso, come si può evincere dal netto divario tra terzo e quarto posto, se surclassare il 1932 non è così scontato (anche se credo che ce la faremo), ci sono altissime probabilità di chiudere davanti al 1943 e al 1961.
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  4. #64
    Brezza leggera L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    378
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Ho applicato una leggera correzione ai miei dati - inerenti soprattutto a stazioni di pianura e di bassa collina - perchè il gradiente termico tra medio-alte e basse quote è più alto che nel settembre scorso, mese con cui ho fatto il confronto (quindi, senza una correzione, avrei rischiato di sovrastimare il dato del settembre in corso); secondo me, il periodo 1-14 settembre 2020 è a +2,82 °C, a livello nazionale, sulla 1981-2010 relativa all'intero mese di settembre. Risultiamo già circa 0,25 gradi sopra il primato assoluto di settembre 1987 (come media finale, però) e circa 0,40 gradi sopra il dato di settembre 2011... e tra oggi e i prossimi giorni la temperatura assoluta salirà rispetto alla media dei 14 giorni già calcolati, quindi valicheremo certamente la soglia del +3 °C sulla 1981-2010 settembrina finale, ma io credo che, a partire grossomodo dalla fine del weekend e dall'inizio della prossima settimana, fisiologicamente inizieremo una progressiva discesa (diamine, saremo già a ridosso dell'equinozio d'autunno)...

    Non so sciogliere la prognosi, secondo me NON batteremo la media di settembre 1987 a livello nazionale; la media di settembre 2011 è già più a rischio; la media del terzo settembre più caldo della serie storica italiana, ossia quello del 1932, è decisamente più abbordabile e credo che probabilmente, salvo "sorprese" concernenti in particolare gli ultimi 6-7 giorni del mese, scalzeremo settembre 1932 dal podio storico del caldo.

    Per i dettagli, Berkeley Earth fornisce i seguenti scarti sulla 1981-2010 in merito alla top five dei settembre italiani più caldi dal 1751:
    1987: +2,57 °C.
    2011: +2,41 °C.
    1932: +2,04 °C.
    1943: +1,67 °C.
    1961: +1,65 °C.

    A mio avviso, come si può evincere dal netto divario tra terzo e quarto posto, se surclassare il 1932 non è così scontato (anche se credo che ce la faremo), ci sono altissime probabilità di chiudere davanti al 1943 e al 1961.
    Come siamo messi rispetto a settembre 2018 ?

  5. #65
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,816
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche




  6. #66
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/08/20
    Località
    Venezia
    Messaggi
    203
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Ieri all'aeroporto +22°C di minima, probabilmente influenzati da nuvole notturne. In ogni caso questo valore è a dir poco notevole, circa 7/8 gradi sopra le medie del periodo. Dovrei controllare, ma potrebbe essere la più alta temperatura minima almeno degli ultimi 50 anni per la seconda decade e una delle più calde contando il mese per intero. Intanto il mese si profila sempre di più come candidato al settembre più caldo di sempre nella mia zona, vedremo.

  7. #67
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m
    Età
    29
    Messaggi
    34,486
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Ferrara ad ora è a +3,6 sulla 1971-2000 di fine mese e a ben +3,0 dalla 1996-2015 sempre relativa a tutto il mese.

    Poco da dire, dopo lo scorso Febbraio e dopo un periodo di relativa "calma" (il semestre estivo ha chiuso solamente a +0,11 sulla 1996-2015), ecco un altro mese infuocato.
    Nell'avatar, Beautiful e la meteo che si incontrano: il Ridge Atlantico.

  8. #68
    Vento moderato L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    1,174
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Ho applicato una leggera correzione ai miei dati - inerenti soprattutto a stazioni di pianura e di bassa collina - perchè il gradiente termico tra medio-alte e basse quote è più alto che nel settembre scorso, mese con cui ho fatto il confronto (quindi, senza una correzione, avrei rischiato di sovrastimare il dato del settembre in corso); secondo me, il periodo 1-14 settembre 2020 è a +2,82 °C, a livello nazionale, sulla 1981-2010 relativa all'intero mese di settembre. Risultiamo già circa 0,25 gradi sopra il primato assoluto di settembre 1987 (come media finale, però) e circa 0,40 gradi sopra il dato di settembre 2011... e tra oggi e i prossimi giorni la temperatura assoluta salirà rispetto alla media dei 14 giorni già calcolati, quindi valicheremo certamente la soglia del +3 °C sulla 1981-2010 settembrina finale, ma io credo che, a partire grossomodo dalla fine del weekend e dall'inizio della prossima settimana, fisiologicamente inizieremo una progressiva discesa (diamine, saremo già a ridosso dell'equinozio d'autunno)...

    Non so sciogliere la prognosi, secondo me NON batteremo la media di settembre 1987 a livello nazionale; la media di settembre 2011 è già più a rischio; la media del terzo settembre più caldo della serie storica italiana, ossia quello del 1932, è decisamente più abbordabile e credo che probabilmente, salvo "sorprese" concernenti in particolare gli ultimi 6-7 giorni del mese, scalzeremo settembre 1932 dal podio storico del caldo.

    Per i dettagli, Berkeley Earth fornisce i seguenti scarti sulla 1981-2010 in merito alla top five dei settembre italiani più caldi dal 1751:
    1987: +2,57 °C.
    2011: +2,41 °C.
    1932: +2,04 °C.
    1943: +1,67 °C.
    1961: +1,65 °C.

    A mio avviso, come si può evincere dal netto divario tra terzo e quarto posto, se surclassare il 1932 non è così scontato (anche se credo che ce la faremo), ci sono altissime probabilità di chiudere davanti al 1943 e al 1961.
    Mamma mia, questa prima metà sembra un agosto 2003 applicato a settembre.
    Sopra media pesante ovunque in praticamente tutta Europa!
    Avatar: temporale dietro l'Appennino, 10 settembre 2020.

  9. #69
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    9,076
    Menzionato
    504 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Pareggiamo infatti il più alto n° di giornate consecutive con escursione termica giornaliera ≤ 4,6°: ben 7, a pari merito con il periodo 22/9-29/9 del 1969.
    Domani sarà l'ottava volta, e stabiliremo dunque il record assoluto.
    E invece no

    La massima di oggi è 29,8° e la minima è stata 24,6° (ma ho il sentore verrà ritoccata). Per cui l'escursione termica giornaliera è stata di almeno 5,2° e dunque ci si ferma a ieri nella sequenza. Il 1969 non si supera

    Anche oggi comunque si riscrive la statistica: 13esima notte più calda della storia di Settembre, nonchè record giornaliero (salvo ritocchi).
    Settembre 2020 ha ora 6 notti su 40 tra le più calde, e 7 su 50.


    Vi giuro, ho serie difficoltà a credere che negli ultimi 100mila anni (guardate che vi sto dicendo!) abbiamo avuto una decina di notti consecutive così miti. Sono sicuro (al 99,9%) che bisogni risalire a 120mila anni fa per trovare un Settembre peggiore di notte qui sulla costa adriatica brindisina.

  10. #70
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    22
    Messaggi
    3,737
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Ferrara ad ora è a +3,6 sulla 1971-2000 di fine mese e a ben +3,0 dalla 1996-2015 sempre relativa a tutto il mese.

    Poco da dire, dopo lo scorso Febbraio e dopo un periodo di relativa "calma" (il semestre estivo ha chiuso solamente a +0,11 sulla 1996-2015), ecco un altro mese infuocato.
    Ad essere onesto, e già lo dissi, per le mie zone anche dietro un'estate clemente come quella avuta, già da dopo metà giugno si è tornati ad un copione perfettamente coerente con le estati recenti (con fasi anche più calde di certe del 2017 e 2019) perché il sopramedia non lo schiodavi nemmeno a cannonate, solo che per il primo episodio fortemente canicolare si è dovuto attendere fine luglio, mentre per quello folle (come nel 2016) settembre. Nel 2015 o nel 2019 il caso ha voluto che gli eventi folli siano capitati in piena estate, ma complessivamente in tutto ciò non vedo grandi differenze.

    Ora facendo due calcoli inizia a farsi serio anche l'anno 2020 nel complesso come livello di calura, perché dopo 8 mesi siamo a circa +1.3°C sulla 81/10, nel 2019 (secondo/terzo anno più caldo di sempre) anche +1.3°C, nel 2018 (primo) +1.2°C ma il peggio di sé lo diede in autunno, mentre nel 2017 (anno da TOP10) +1.1°C.


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •