Pagina 9 di 26 PrimaPrima ... 789101119 ... UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 251
  1. #81
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,166
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Aggiungo una note d'interesse per @Perlecano. Non solo il settembre 2011 è un outlier qui, ma fa parte dei "magnifici quattro" che tra di loro hanno meno differenza (di media mensile), che non la differenza che separa il 4° (1987) dal 5° (1961): sono in ordine cronologico, 1942-1975-1987-2011.
    In proiezione sulla media finale, nel caso peggiore il settembre 2020 potrebbe entrare tra di loro (che quindi diventerebbero i magnifici cinque), perché pur restando sotto il 2011 potrebbe risultare simile al 1987.

  2. #82
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    2,176
    Menzionato
    410 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Aggiungo una note d'interesse per @Perlecano. Non solo il settembre 2011 è un outlier qui, ma fa parte dei "magnifici quattro" che tra di loro hanno meno differenza (di media mensile), che non la differenza che separa il 4° (1987) dal 5° (1961): sono in ordine cronologico, 1942-1975-1987-2011.
    In proiezione sulla media finale, nel caso peggiore il settembre 2020 potrebbe entrare tra di loro (che quindi diventerebbero i magnifici cinque), perché pur restando sotto il 2011 potrebbe risultare simile al 1987.
    Interessante! Qui i "magnifici cinque" li abbiamo già: vince settembre 2016 con 21,3 °C di media integrale, poi abbiamo il 2011 con 21,2 °C, poi il 1961 con 20,9 °C, poi il 1987 con 20,8 °C e infine il 2018 con 20,7 °C. Tuttavia il sesto posto non è lontanissimo dal quinto, dato che settembre 2006 chiuse a 20,3 °C.

    Per inciso: credo di essere una della aree d'Italia colpite più duramente, sinora: la media integrale del periodo 1-15 settembre 2020 è di 22,0 °C, con oggi si salirà a 22,1 o 22,2 gradi di media "in divenire".
    Ultima modifica di Perlecano; 16/09/2020 alle 17:01
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  3. #83
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,166
    Menzionato
    66 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Interessante! Qui i "magnifici cinque" li abbiamo già: vince settembre 2016 con 21,3 °C di media integrale, poi abbiamo il 2011 con 21,2 °C, poi il 1961 con 20,9 °C, poi il 1987 con 20,8 °C e infine il 2018 con 20,7 °C. Tuttavia il sesto posto non è lontanissimo dal quinto, dato che settembre 2006 chiuse a 20,3 °C.
    Caspita 1961, 2016 e 2018! A Padova sono stati certamente caldi, ma non così estremi. Ma il 1975, lì nulla?

  4. #84
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,982
    Menzionato
    436 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da basso_piave Visualizza Messaggio
    Chiedere all'uomo di Neanderthal
    Magari si potesse!

    Io non scherzo quando ho scritto quelle cose: la situazione attuale è figlia di un connubio di fattori che a mio parere sono più rari del Giugno 2003:

    1. mare caldissimo per una stagione estiva calda
    2. ventilazione settentrionale sostenuta per giorni e giorni senza interruzioni, figlia di una situazione anticiclonica stazionaria a ovest
    3. aria mite in quota (molto mite!) degna della canicola agostana


    Ora:
    1. considerando che gli studi paleoclimatici indicano come nel Mediterraneo persino nell'Optimum Olocenico in estate faceva più fresco di oggi, e che prima c'è l'era glaciale;
    2. considerando che una simile configurazione sinottica è estremamente rara di tale durata, ma credo sia relativamente frequente su scala plurisecolare o millenaria;
    3. considerando che dunque è altamente improbabile che in qualsiasi estate del passato il mare potesse scaldarsi così tanto per il motivo suddetto e persistere con queste temperature sino a metà Settembre;
    4. considerando che è ancora più raro che si becchi la combinazione tra punti 2 e 3 contemporaneamente

    la conclusione è che è estremamente improbabile che dalla fine dell'era glaciale una situazione del genere si sia verificata nel lembo costiero adriatico brindisino.
    E visto che durante l'era glaciale è utopia pensare si potesse realizzare qualcosa del genere, l'unica alternativa è risalire all'Eemiano.


    So che pare assurdo quanto vi sto scrivendo, ma credetemi che so cosa dico...
    Un Giugno 2003 è possibile invece si sia verificato per una serie di condizioni meteorologiche contingenti di secchezza dei suoli dalla primavera precedente e forti anomalie in quota (sebbene sia improbabile), ma questi due eventi hanno una probabilità di realizzarsi superiore a quanto sta succedendo per Settembre.
    Ultima modifica di burian br; 16/09/2020 alle 20:00

  5. #85
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    2,176
    Menzionato
    410 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Caspita 1961, 2016 e 2018! A Padova sono stati certamente caldi, ma non così estremi. Ma il 1975, lì nulla?
    Il nulla, sopramedia sulla 81-10 ma di pochi decimi (poi guardo meglio quando vado a casa), con quelle ondate dritto per dritto da Sud è durissima fare periodi di caldo eccezionale, nella mia porzione di Nordovest (ma credo che per quasi ogni luogo ad ovest dell'Adda, grossomodo, viga questa regola).
    Siete in ogni mio respiro, in ogni pulsazione del ventricolo, nell'inchiostro di questa biro.

  6. #86
    Burrasca forte L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    25
    Messaggi
    8,982
    Menzionato
    436 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Ah, oggi minima 24° e siamo a:

    - 5 record giornalieri di minima dal 1951
    - ben 4 notti con minima sopra i 24° (credo che sia record dal 1951 per Settembre)
    - sono 3 giorni che non scendiamo sotto i 24°
    - ieri la minima è stata ritoccata, 24.4°, e diviene la sesta minima delle 24 h più alta dal 1951 a oggi
    - con oggi, il 2020 ha piazzato 7 notti tra le 40 più calde della storia di Settembre a Brindisi, e 8 tra le prime 50
    - ovviamente, record sulla progressiva per media min più alta. Non è mai esistita una prima metà del mese di Settembre con notti così calde.

  7. #87
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/08/20
    Località
    Venezia
    Messaggi
    90
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    @FilTur, due domande:

    1) I dati storici per Padova dove li trovi, li hai letti in qualche libro o c'è un archivio internet di cui non so nulla? Vedo che posti addirittura anomalie termiche mensili di più di cento anni fa.

    2) Le medie decennali per la stazione Arpav di Legnaro a cui fai spesso riferimento come li hai ricavati? Io sul sito vedo solo i dati dal 2010 in poi.

  8. #88
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/08/20
    Località
    Venezia
    Messaggi
    90
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Scusa ma non mi trovo con le medie di riferimento: a Portogruaro la media che ho ricostruito dagli annali metereologici per il trentennio 71/2000, per Settembre è 19,2°...tu parli di un +3.6° dalla media che quindi sarebbe 17,9° ....qua il mese a ieri sta viaggiando a 22,8° di media integrale, +0.2° rispetto al più caldo settembre degli ultimi 22 anni che qua è stato il 2011 con 22,6° di media mese, ovvero a +3.6°...però il dato della tua media settembrina non mi torna...
    Wow, 2011 a 22,6? A Tessera 21,7. Chissà perché hai quasi 1°C in più da te. Forse la stazione dell'AM ha sottostimato il 2011 qui, ma non so

  9. #89
    Vento fresco L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    38
    Messaggi
    2,039
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Scusa ma non mi trovo con le medie di riferimento: a Portogruaro la media che ho ricostruito dagli annali metereologici per il trentennio 71/2000, per Settembre è 19,2°...tu parli di un +3.6° dalla media che quindi sarebbe 17,9° ....qua il mese a ieri sta viaggiando a 22,8° di media integrale, +0.2° rispetto al più caldo settembre degli ultimi 22 anni che qua è stato il 2011 con 22,6° di media mese, ovvero a +3.6°...però il dato della tua media settembrina non mi torna...
    Faccio riferimento ai dati Arpav di Roncade. La media 92/19 è 18,1°C.
    È una stazione di campagna e che sa esaltarsi con le inversioni tanto da battere talvolta Ponte di Piave.

  10. #90
    Vento fresco L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    38
    Messaggi
    2,039
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2020: anomalie termiche e pluviometriche

    Non ricostruisco medie anche perché ante 82 non c'ero e tante cose sono cambiate nel tempo

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •