Pagina 5 di 15 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 144
  1. #41
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,710
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '20/2021

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Il problema però è che stiamo cercando affinità anche con periodi storici totalmente diversi che penso valgano più di mille oscillazioni di indici... puoi portare un esempio di paragone più recente?
    l inverno '08/2009

  2. #42
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,710
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '20/2021

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    io qui di "fatto" ci vedo altro
    ma tu vedi sempre altro

  3. #43
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,710
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '20/2021

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Il problema però è che stiamo cercando affinità anche con periodi storici totalmente diversi che penso valgano più di mille oscillazioni di indici... puoi portare un esempio di paragone più recente?
    affinita' con l' inverno '08/2009 , Enso - , QBO + , bassa attivita Solare

  4. #44
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    22
    Messaggi
    3,713
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '20/2021

    Citazione Originariamente Scritto da bunicorn Visualizza Messaggio
    Non so esattamente a quale teoria fai riferimento, ma a me pare che l'uso degli indici di teleconnessione per le predizioni di lungo periodo sia un po' abusato.
    Sicuramente gli indici hanno un valore a scala geografica anche estesa e per temporalità medio-corta, ma su scala emisferica e scala temporale lunga... Beh... Diventa tutto alquanto sfumato.
    Consideriamo ad esempio l'AO, ovvero l'unico indice sostanzialmente calcolato su scala emisferica.
    Quel valore dice quanto sia importante la "variazione" del gpt rispetto ad una figura standard (loading pattern).
    Ma l'indice risultante non è che una presa d'atto dello stato dell'atmosfera in quel momento, ovvero l'indice non è predittivo ma deriva da ciò che è in quel momento.
    Insomma basarsi sugli indici per predizioni di lungo periodo e su scala emisferica, poiché alla fine si cerca d'interpretare l'andamento dell'AO, lo trovo piuttosto artificioso.
    Anch'io non sono amante degli abusi delle teleconnessioni perché poi sembra che tutto dipenda da un indice quando in realtà non è così ma una somma di vari fattori.

    Non sono il guru delle tlc, però ce ne sono certe che semplicemente descrivono la situazione, e altre di lungo corso (con magari un ciclo più o meno noto) che permettono spannometricamente di dedurre qualcosa.
    Una volta girava una teoria empirica che diceva che gli "inverni buoni" si verificavano quando l'attività solare è bassa in concomitanza di QBO -, oppure con alta attività solare e QBO+. Ovviamente non è una legge e ci sono eccezioni.
    Adesso magari poi c'è una forzante ancora maggiore che di base è sempre riconducibile al GW in atto con un caldo di base ovunque, quindi paragoni con il passato diventano problematici.
    La QBO poi negli anni recenti si sta comportando in modo inconsueto rispetto le conoscenze pregresse, e questa storia del ciclo solare undecennale non si sa mai bene come leggerla... quindi non so che affidamento possiamo fare sul discorso relativo a questi indici.
    Da quanto mi pare di capire poi la QBO potrebbe essere positiva il prossimo inverno, quindi la situazione di questi indici è confusionaria.


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  5. #45
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    22
    Messaggi
    3,713
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '20/2021

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    affinita' con l' inverno '08/2009 , Enso - , QBO + , bassa attivita Solare
    Ok, grazie. Quindi da questo punto di vista possiamo trarre poco.


    Stazione Davis Vantage Pro 2 -> Dati live su altre piattaforme

  6. #46
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,710
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '20/2021

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Ok, grazie. Quindi da questo punto di vista possiamo trarre poco.
    certamente non sono solo pochi index a " governare " un andamento stagionale invernale , ma sono indicazioni di come il clima e' molto piu complesso

    con l esempio dei freddi inverni del 1981 e 1991 quando gli indici erano in prevalenza positivi

    oppure al contrario quando gli indici erano in prevalenza negativi , come nell inverno del 1955
    e piu ' recente ' inverno 2001 ,
    inverni risultati poi molto MITI

  7. #47
    Bava di vento L'avatar di bunicorn
    Data Registrazione
    25/07/20
    Località
    RE
    Messaggi
    95
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '20/2021

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Anch'io non sono amante degli abusi delle teleconnessioni perché poi sembra che tutto dipenda da un indice quando in realtà non è così ma una somma di vari fattori.

    Non sono il guru delle tlc, però ce ne sono certe che semplicemente descrivono la situazione, e altre di lungo corso (con magari un ciclo più o meno noto) che permettono spannometricamente di dedurre qualcosa.
    Una volta girava una teoria empirica che diceva che gli "inverni buoni" si verificavano quando l'attività solare è bassa in concomitanza di QBO -, oppure con alta attività solare e QBO+. Ovviamente non è una legge e ci sono eccezioni.
    Adesso magari poi c'è una forzante ancora maggiore che di base è sempre riconducibile al GW in atto con un caldo di base ovunque, quindi paragoni con il passato diventano problematici.
    La QBO poi negli anni recenti si sta comportando in modo inconsueto rispetto le conoscenze pregresse, e questa storia del ciclo solare undecennale non si sa mai bene come leggerla... quindi non so che affidamento possiamo fare sul discorso relativo a questi indici.
    Da quanto mi pare di capire poi la QBO potrebbe essere positiva il prossimo inverno, quindi la situazione di questi indici è confusionaria.
    Ah. Adesso ho capito a cosa ti riferivi.
    Era una cosa basata su alcuni concetti interessanti, ovvero la QBO Est favorisce la diffrazione delle onde planetarie in stratosfera (e per questo c'era di mezzo pure il Nino), mentre l'attività solare bassa incide sull'emissione di raggi UV duri, il cui calo favorisce la destrutturazione della stratosfera raffreddandola (ovvero cala il gradiente termico dalla base alla cima). Gli UV duri spezzano l'ozono...
    Sono elementi molto interessanti, anche se il problema è sempre quello; sono ingredienti della miscela, ma da soli non sono utilizzabili in termini predittivi in senso stretto.
    Anche questo fa parte dell'uso di indici per tentare di capire la macchina articolata dell'atmosfera.

  8. #48
    Bava di vento L'avatar di bunicorn
    Data Registrazione
    25/07/20
    Località
    RE
    Messaggi
    95
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '20/2021

    La cosa che mi chiedo da un po', a cui tuttavia non ho trovato risposta, è se nel semestre freddo (colonna strutturata a tutte le quote) il vp si comporti o meno come un sistema ergodico...

  9. #49
    Brezza tesa L'avatar di dude79
    Data Registrazione
    06/11/07
    Località
    Bologna sud-est
    Età
    41
    Messaggi
    781
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '20/2021

    Tendenza stagionale inverno '19/2020.
    Tendenza stagionale Inverno '19/2020

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    in un periodo climatico con estremi piu accentuati

    dopo un estate 2019 tra le piu calde , un inverno '19/2020 che potrebbe risultare piuttosto freddo e nevoso in Europa , e in parte in Italia , con un mese invernale ' molto simile ' , anche se temporaneamente , per fenomenologia e caratteristiche simil PEG , stile feb 2012 , 2018

    Tendenza stagionale Invernale '19/2020

    Dicembre 2019 , potrebbe essere il mese invernale piu mite ,
    fase piu mite tra la prima e seconda decade , fase relativamente piu fredda durante la 3a dec. in regime anticiclonico
    dicembre 2019 su base media '81/2010 + 1

    un inverno meteo inizialmente mite e piuttosto piovoso

    nevoso e freddo l inverno Astronomico , seconda parte invernale

    Gennaio 2020 ,
    mese dinamico caratterizzato da scambi meridiani , piu freddo , piovoso e nevoso , fase piu fredda tra la 1a e 2a dec. ,
    piovosa e relativamente mite 3a decade che potrebbe anticipare la fase piu fredda dell inverno .
    gennaio 2020 in media '81/2010 - 0, 2

    Febbraio 2020 il mese invernale piu freddo , con intensa ondata gelida e nevosa ' stile PEG ' in gran parte d Europa e nord Italia , neve in pianura al centro nord , quote collinari al sud Italia , fase piu fredda tra la 1a e 2a decade piovosa e relativamente mite la 3a dec.
    febbraio 2020 su base '81/2010 - 3, 2 freddo .

    In Italia , a livello nazionale su base '81/2010 , un inverno nel complesso inferiore la media di circa - 0, 8 C.
    E' un bel gioco quello che fai Robertino, ma non prenderti troppo sul serio.
    Climate is what you expect
    Weather is what you get

  10. #50
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,710
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Tendenza stagionale Inverno '20/2021

    Citazione Originariamente Scritto da dude79 Visualizza Messaggio
    Tendenza stagionale inverno '19/2020.
    Tendenza stagionale Inverno '19/2020



    E' un bel gioco quello che fai Robertino, ma non prenderti troppo sul serio.
    il clima e' caotico e multicomponente , molte le variabili che interagiscono tra loro

    per cui effettivamente non prendiamoci troppo sul serio

    ma sono tendenze con criteri di base statistica dati , trend climatico , indici e relative correlazioni

    leggiamo cortesemente anche queste tendenze stagionali invernali che sono state in linea di massima azzeccate

    inverno '17/2018 ...mesi piu freddi dicembre 2017 e febbraio 2018 , come appunto ipotizzato in questa tendenza espressa mesi prima


    inverno '18/2019 , mese piu freddo gennaio 2019 con -- 1, 3 C. inferiore la media climatica '81/2010 , come menzionato in questa tendenza , come appunto si e' rilevato

    Tendenza Invernale '17/2018

    Tendenza stagionale Inverno '18/2019
    Ultima modifica di robertino; 04/09/2020 alle 10:01

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •