Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,076
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Le freschissime estati del decennio 1811-1820

    Spesso e a ragione, si parla dell'estate 1816 come quella de "l'anno senza estate", per la sua rilevanza per il Nord America centro-orientale e l'Europa centro-occidentale ed i suoi fenomeni che oggi chiameremmo "estremi". Tuttavia, nella serie di Padova l'intero decennio appare avere medie estive piuttosto fresche sul trimestre (+21.7°C di media trimestrale 1811-1820):

    -0.6°C dal 1801-1810, e
    -0.8°C dal 1821-1830.

    Anzi, se escludiamo le calde (oggi sarebbero vicine al "normale") estati del 1811 e 1820, in apertura e chiusura del decennio, la differenza diventa rispettivamente di:

    -1.0°C dal 1801-1810, e
    -1.2°C dal 1821-1830.

    In particolare poi, ben due estati risultano più fresche della 1816:

    1813 +20.1°C
    1815 +20.5°C
    1816 +20.9°C

    Che, dal 1774, sono rispettivamente al 1°, 2° e 6° posto assoluti (tra 1815 e 1816, si inseriscono le estati 1913, 1918 e 1884).
    Una particolarità, inoltre, sembra essere la scarsa presenza di mesi estremamente freddi pur all'interno di stagioni da record: dal 1774 in poi, solo il luglio 1813 finisce sul podio storico (3°), mentre degli altri 8 mesi solo 4 (luglio 1815 e agosto 1813-1815-1816) entrano nella top10.

    Come sono andate queste estati nel resto d'Italia?

  2. #2
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,624
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Le freschissime estati del decennio 1811-1820

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Spesso e a ragione, si parla dell'estate 1816 come quella de "l'anno senza estate", per la sua rilevanza per il Nord America centro-orientale e l'Europa centro-occidentale ed i suoi fenomeni che oggi chiameremmo "estremi". Tuttavia, nella serie di Padova l'intero decennio appare avere medie estive piuttosto fresche sul trimestre (+21.7°C di media trimestrale 1811-1820):

    -0.6°C dal 1801-1810, e
    -0.8°C dal 1821-1830.

    Anzi, se escludiamo le calde (oggi sarebbero vicine al "normale") estati del 1811 e 1820, in apertura e chiusura del decennio, la differenza diventa rispettivamente di:

    -1.0°C dal 1801-1810, e
    -1.2°C dal 1821-1830.

    In particolare poi, ben due estati risultano più fresche della 1816:

    1813 +20.1°C
    1815 +20.5°C
    1816 +20.9°C

    Che, dal 1774, sono rispettivamente al 1°, 2° e 6° posto assoluti (tra 1815 e 1816, si inseriscono le estati 1913, 1918 e 1884).
    Una particolarità, inoltre, sembra essere la scarsa presenza di mesi estremamente freddi pur all'interno di stagioni da record: dal 1774 in poi, solo il luglio 1813 finisce sul podio storico (3°), mentre degli altri 8 mesi solo 4 (luglio 1815 e agosto 1813-1815-1816) entrano nella top10.

    Come sono andate queste estati nel resto d'Italia?
    una media stagionale di 20 C. corrisponde quasi ad una media mensile del primo mese autunnale settembre fra i + 20 e 22C.

    di certo anche in quelle ' fredde' estati del 1813 , 1815 , e in particolare nel 1816 , al centro sud Italia si andava sulle spiagge , al mare, ma piu ' coperti ' come durante alcune fresche estati di inizio '900




  3. #3
    Brezza tesa L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    962
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Le freschissime estati del decennio 1811-1820

    Queste foto sono delle estati di inizio '900?
    Addo' arrivamo, mettemo glio' pezzùco
    Luccicantella calla calla, mitti fuoco alla cavalla, la cavalla dé glio' ré, luccicantella mmàni a mmé!!

  4. #4
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    07/06/16
    Località
    Varese
    Età
    48
    Messaggi
    264
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Le freschissime estati del decennio 1811-1820

    Comunque non è che si andava in spiaggia vestiti così per il freddo, era la moda di allora.
    In costume non andavano in spiaggia neppure con 40 gradi.
    Inoltre, le persone abbronzate erano sinonimo di “contadini” o povera gente, quindi si cercava di mantenere la carnagione il più bianca possibile.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,076
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Re: Le freschissime estati del decennio 1811-1820

    Citazione Originariamente Scritto da robertino Visualizza Messaggio
    una media stagionale di 20 C. corrisponde quasi ad una media mensile del primo mese autunnale settembre fra i + 20 e 22C.
    Beh a Padova settembre ha una media ci circa +18°C nel XVIII-XIX secolo e +19°C nel XX-XXI; a +20°C di media ci si arriva solo nei decenni più caldi (compreso l'ultimo); a +22°C solo i mesi storicamente più caldi, come 2011, 1987, 1942 ecc. (Tralascio i decimi per comodità)

    Comunque sì, furono mesi molto più "settembrini" che da piena estate; anzi, spesso meno caldi dei settembre più caldi anche all'epoca.

  6. #6
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,624
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Le freschissime estati del decennio 1811-1820

    Citazione Originariamente Scritto da MeTeo72 Visualizza Messaggio
    Comunque non è che si andava in spiaggia vestiti così per il freddo, era la moda di allora.
    In costume non andavano in spiaggia neppure con 40 gradi.
    Inoltre, le persone abbronzate erano sinonimo di “contadini” o povera gente, quindi si cercava di mantenere la carnagione il più bianca possibile.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    si certamente era un usanza dell epoca , quel piu ' coperti ' ovvio tra virgolette e' un iperbole

    durante la PEG ci sono state anche estati molto calde ,

    come ad inizio '900 ci sono state anche estati molto fresche in particolare nel primo ventennio periodo in cui sono quelle foto

    oppure nella caldissima estate del 1911 in Francia
    basterebbe osservare le foto durante il grande caldo
    di Parigi nell estate del 1911 con temp. di + 40 gradi , e persone ( usanza dell epoca ) ben vestiti , con giacca e cravatta

  7. #7
    Vento forte
    Data Registrazione
    01/03/15
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,624
    Menzionato
    172 Post(s)

    Predefinito Re: Le freschissime estati del decennio 1811-1820

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Beh a Padova settembre ha una media ci circa +18°C nel XVIII-XIX secolo e +19°C nel XX-XXI; a +20°C di media ci si arriva solo nei decenni più caldi (compreso l'ultimo); a +22°C solo i mesi storicamente più caldi, come 2011, 1987, 1942 ecc. (Tralascio i decimi per comodità)

    Comunque sì, furono mesi molto più "settembrini" che da piena estate; anzi, spesso meno caldi dei settembre più caldi anche all'epoca.
    al sud Italia
    mediamente piu caldo rispetto al nord ,
    settembre con una media tra + 21 e 23 gradi

    con una differenza media di 5 gradi tra il freddo settembre del 1972 e il caldo settembre 1987

  8. #8
    Vento teso L'avatar di lukeud
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Udine 113 m e Camporosso 810 m
    Messaggi
    1,838
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Le freschissime estati del decennio 1811-1820

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Spesso e a ragione, si parla dell'estate 1816 come quella de "l'anno senza estate", per la sua rilevanza per il Nord America centro-orientale e l'Europa centro-occidentale ed i suoi fenomeni che oggi chiameremmo "estremi". Tuttavia, nella serie di Padova l'intero decennio appare avere medie estive piuttosto fresche sul trimestre (+21.7°C di media trimestrale 1811-1820):

    -0.6°C dal 1801-1810, e
    -0.8°C dal 1821-1830.

    Anzi, se escludiamo le calde (oggi sarebbero vicine al "normale") estati del 1811 e 1820, in apertura e chiusura del decennio, la differenza diventa rispettivamente di:

    -1.0°C dal 1801-1810, e
    -1.2°C dal 1821-1830.

    In particolare poi, ben due estati risultano più fresche della 1816:

    1813 +20.1°C
    1815 +20.5°C
    1816 +20.9°C

    Che, dal 1774, sono rispettivamente al 1°, 2° e 6° posto assoluti (tra 1815 e 1816, si inseriscono le estati 1913, 1918 e 1884).
    Una particolarità, inoltre, sembra essere la scarsa presenza di mesi estremamente freddi pur all'interno di stagioni da record: dal 1774 in poi, solo il luglio 1813 finisce sul podio storico (3°), mentre degli altri 8 mesi solo 4 (luglio 1815 e agosto 1813-1815-1816) entrano nella top10.

    Come sono andate queste estati nel resto d'Italia?
    Scusa, quale è la media estiva anni 2000 ?

    Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

  9. #9
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,076
    Menzionato
    62 Post(s)

    Predefinito Re: Le freschissime estati del decennio 1811-1820

    Citazione Originariamente Scritto da lukeud Visualizza Messaggio
    Scusa, quale è la media estiva anni 2000 ?

    Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk
    Come media delle stazioni ARPAV (Legnaro e Orto Botanico):

    2001-2020: +23.6°C
    2001-2010: +23.3°C
    2011-2020: +24.0°C


    (Giusto per confronto: media storica 1774-1919 +22.2°C, 1921-1990 +22.4°C)

  10. #10
    Vento teso L'avatar di lukeud
    Data Registrazione
    12/03/10
    Località
    Udine 113 m e Camporosso 810 m
    Messaggi
    1,838
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Le freschissime estati del decennio 1811-1820

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Come media delle stazioni ARPAV (Legnaro e Orto Botanico):

    2001-2020: +23.6°C
    2001-2010: +23.3°C
    2011-2020: +24.0°C


    (Giusto per confronto: media storica 1774-1919 +22.2°C, 1921-1990 +22.4°C)
    Grazie
    Per curiosità hai la 1960/90
    E la media del 1800?

    Inviato dal mio SM-G975F utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •