Pagina 43 di 47 PrimaPrima ... 334142434445 ... UltimaUltima
Risultati da 421 a 430 di 466
  1. #421
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    22
    Messaggi
    4,165
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui il forte peggioramento del 02-05 Ottobre

    Citazione Originariamente Scritto da Lake Visualizza Messaggio
    Per me va bene tutto..., quando mi diranno che in Uk si fa ottimo vino, e in Germania ottimo olio d'oliva, avrò la prova incontrovertibile che il clima e cambiato.
    Lasciamo pure perdere certa documentazione che andrebbe analizzata a fondo... ma si dovrebbe aprire una discussione a parte (che c’è già).

  2. #422
    Vento forte L'avatar di Lake
    Data Registrazione
    12/10/14
    Località
    CARAVATE
    Messaggi
    4,041
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui il forte peggioramento del 02-05 Ottobre

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Io non ho fatto studi scientifici
    Ma ci sono studi accurati che dimostrano che il riscaldamento globale ha subito una accelerazione veloce e repentina (già a partire dalle rivoluzioni industriali) ed è pure preoccupante.
    Una cosa è crescere di un gradi in 10.000 anni, altra cosa in 100/200 anni (anche meno..)
    Ma mi fermo perché vado OT e perché non sono esperto
    Non lo metto in dubbio, vi è un altro studio fatto da climatologi Australiani, che attraverso una simulazione hanno appurato che ci sarebbe stato ugualmente il riscaldamento attuale, senza rivoluzione industriale e aumento della CO2.
    Ciò il bonus!!!!

  3. #423
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,159
    Menzionato
    636 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui il forte peggioramento del 02-05 Ottobre

    Una notizia positiva.

    Oggi è la prima volta che a Venezia NON c'è stata acqua alta nonostante fosse prevista.

    Hanno attivato il MOSE, e finalmente dopo 35 anni hanno evitato l'ennesimo caso di acqua alta. Il livello del mare era 54 cm superiore a quello della laguna.

  4. #424
    Calma di vento
    Data Registrazione
    16/09/18
    Località
    Domodossola (Vco)
    Messaggi
    8
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui il forte peggioramento del 02-05 Ottobre

    Ma basta con questo GW o no, c’è una discussione dedicata o altrimenti apritene un’altra.
    qualcuno ha segnalazioni di tempo ancora perturbato?
    i fiumi e i laghi?
    torniamo a parlare di queste cose, x favore??????????????

  5. #425
    Vento fresco L'avatar di andre95
    Data Registrazione
    01/12/10
    Località
    Borgomanero (NO)
    Età
    26
    Messaggi
    2,900
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui il forte peggioramento del 02-05 Ottobre

    Non sono un negazionista del GW ma una cosa che molti devono togliersi dalla testa è utilizzare i continui record come se fossero una dimostrazione.
    Quante stazioni con relative serie esistono in italia? 1000? 10000? Quanti parametri esistono? Poi li dividiamo in assoluti, mensili e tra un po' pure settimanali. E' chiaro che eventi con così tante restrizioni diventino quotidiani per un osservatore nazionale. E lo saranno sempre di più con l'aumentare delle stazioni e della comunicazione.
    Un record è secolare perchè accade almeno ogni 100 anni in quella ristretta zona, non in tutta Italia.

    Fine OT
    Accumulo 2013: 1399.5 mm
    2012: 1332.0 mm

  6. #426
    Burrasca forte L'avatar di meteo_vda_82
    Data Registrazione
    01/10/05
    Località
    Torgnon 1350mt /Châtillon 530mt VDA
    Età
    39
    Messaggi
    7,586
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui il forte peggioramento del 02-05 Ottobre

    Citazione Originariamente Scritto da Matëlmaire Visualizza Messaggio
    E' da un po' di anni che non vedevo danni di una simile entità in Vda, direi dai tempi dell'alluvione del 2000.

    La principale (enorme) differenza è che allora le piogge erano state enormi in tutta la Regione e non concentrate principalmente nel settore sud-orientale (che piglia le correnti umide del Piemonte) come stavolta.
    A parte che non sono state concentrate solo sul settore sud orientale ma un po' omogeneamente su tutto il settore orientale (anche alta valle di Gressoney e Valtournenche) abbiamo avuto accumuli elevati nelle 18h
    Per il resto era una situazione molto diversa, a parte poi che i danni non sono minimamente paragonabili a quell'evento (in confronto sono stati limitati, più simili ad altri episodi piovosi intensi ma anche in questo caso non si tratta di un alluvione vera e propria).
    Come non dimenticare il 2000, in quel caso furono gravemente coinvolti TUTTI i bacini fluviali e torrentizi della VdA centro-orientale, esondarono praticamente tutti i torrenti e i canali delle valli laterali oltre che poi ovviamente la Dora Baltea in modo diffuso e distruttivo da Aosta in giù (in questo peggioramento la Dora è esondata solo temporaneamente a Donnas e in pochi altri posti ma sempre comunque nei paraggi senza allagare centri abitati, all'epoca ad esempio a Donnas entrò nel centro storico dove c'erano 2 o 3 metri d'acqua e la gente si salvò salendo sui tetti!!
    dicevo era una situazione totalmente diversa da quella attuale, in quel'autunno inizio a piovere abbondantemente per diversi giorni verso il 20 settembre e poi verso fine mese (il 29 settembre abbiamo già avuto le prime criticità con esondazioni locali, frane ecc....)
    la prima settimana di ottobre abbiamo avuto la comparsa della prima neve fino in media montagna, con spessori già notevoli per il periodo.
    poi nel periodo 11-15 ottobre (quindi in 5 giorni e non 18 h) avviene il dramma.... goccia fredda su mediterraneo occidentale, blocco anticiclonico ad est (che nel caso di questi giorni per fortuna non c'era) e correnti sciroccali persistenti sul NW... in questi 5 giorni fece fino a 800 mm in bassa valle! e quasi ovunque sopra i 300 mm nel resto della VdA centro-orientale.... in contemporanea si sciolse anche la neve precedentemente caduta fino a quote elevate (il limite neve sali anche oltre i 3000 metri).... quindi tutti questi fattori aggravarono la situazione....
    nulla da paragonare a quello che è successo in questi giorni (ma neanche quello che è successo in questi giorni altrove visto che si tratta di alluvioni lampo localizzati), quello del 2000 si trattò di un evento diffuso, molto più grave e "totalizzante" nelle Alpi occidentali, dalla Val di Susa fino al Verbano
    Ultima modifica di meteo_vda_82; 03/10/2020 alle 19:51

  7. #427
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,096
    Menzionato
    265 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui il forte peggioramento del 02-05 Ottobre

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Totale dell’evento da me 110 mm, a livello assoluto nulla di eccezionale dato che sarebbe anche da grado 3.
    Segnalo anche una raffica di 64 km/h in un luogo riparato come il mio a sud e qua supera i 55 km/h dell’ottobre 2018.

    Tuttavia come detto si è manifestata un’ombra pluviometrica. Altrove la situazione è ben diversa, in primis verso il Piemonte e in certi siti alpini (si sono localmente superati 400 mm in 24 h).
    Su serie che iniziano nel 1900 o fine ottocento il quantitativo su 24 h è da podio (!) nelle seguenti località: Camedo, Mosogno, Grono, Splügen, Andermatt, fuori podio ad Airolo e Göschenen, da record invece a Binn e Sedrun nelle Alpi.

    È stato messo sotto pressione il record nazionale su 24 h di Camedo di 455 m del 26.08.1935 (ha fatto 421 mm)!

    Nelle regioni più toccate sono quantitativi con un tempo di ritorno di 10-30 anni, sul cuneo dell’Ossola e zone svizzere limitrofe si parla di oltre 50 anni (che sono pure abituate a quantitativi enormi).

    Capitolo fiumi, Ticino e Maggia hanno mostrato portate con un tempo di ritorno di 5-10 anni e sono localmente fuoriusciti, il lago Maggiore è salito a livelli di guardia.

    Capitolo vento e Scirocco, in serie non lunghissime sono state registrate raffiche record o da podio in Ticino sia in montagna che a basse quote soprattutto per il fatto che è arrivata da sud e non da nord con fohn, quindi come detto punte di 140/180 km/h in alto e 80/110 km/h al piano.

    Qua approfondimento: Bilancio della situazione di maltempo - MeteoSvizzera

    Il tutto per non parlare di cosa ha combinato al nord delle Alpi con allagamenti (visto che lo stau ha sfondato) e come punte favoniche glaronesi @kima.
    anche in Ticino è da record a quanto pare, su più aspetti...
    Si vis pacem, para bellum.

  8. #428
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,096
    Menzionato
    265 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui il forte peggioramento del 02-05 Ottobre

    Basso Piemonte - Ottobre 2020


    riporto qui il messaggio di Cristian, giusto per chi aveva voglia di parlare di record sì, record no.
    la quantità d'acqua che si è riversata sul Piemonte in 24h non si è mai riversata prima, da che si rilevano dati.
    non poteva che finire come è finita, purtroppo, su certe zone.
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #429
    Vento teso L'avatar di biddo
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Sesto San Giovanni (
    Età
    56
    Messaggi
    1,500
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui il forte peggioramento del 02-05 Ottobre

    Citazione Originariamente Scritto da Lake Visualizza Messaggio
    Non lo metto in dubbio, vi è un altro studio fatto da climatologi Australiani, che attraverso una simulazione hanno appurato che ci sarebbe stato ugualmente il riscaldamento attuale, senza rivoluzione industriale e aumento della CO2.
    Sono curioso di leggerlo...potresti girarmi la fonte?

    "Cacche di piccione" ©

    il miglior combustibile è l'acqua...bisogna solo saperla accendere

    The Next One Hundred Years - Jonathan Weiner

  10. #430
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,897
    Menzionato
    74 Post(s)

    Predefinito Re: Seguiamo qui il forte peggioramento del 02-05 Ottobre

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Hanno attivato il MOSE, e finalmente dopo 35 anni hanno evitato l'ennesimo caso di acqua alta. Il livello del mare era 54 cm superiore a quello della laguna.
    Credo che siano leggermente di più di 35 anni tipo, da quando esiste la Laguna Veneta...

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •