Pagina 5 di 184 PrimaPrima ... 345671555105 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 1835
  1. #41
    Comitato Tecnico Scientifico
    Data Registrazione
    23/05/04
    Località
    Porano (TR)
    Messaggi
    5,226
    Menzionato
    40 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: analisi modelli meteo

    Come ampiamente dibattuto già in precedenza l'orientamento da est delle correnti sul nostro comparto con annesso rientro di correnti continentali è legato al setting del vortice Polare.
    Il freddo ad est degli URali c'è sempre. La componente dinamica che veicola le masse d'aria verso l'Europa invece è un'altra storia e presuppone un'alta pressione ben presente sul Centro nord del Continente Europeo.
    "L'est Europa freddo" è una contingenza meteorologica che è importante nel fare una previsione per poter fruire del bacino freddo ad est in caso di depressione Mediterranea.
    Ma allo stesso tempo non è importante avere "l'est Europa freddo" per vedere, dopo 15 giorni, un'eventuale azione continentale sul Mediterraneo.
    tutto questo per dire che con la configurazione giusta il freddo da noi arriva.

    Dal punto di vista modellistico avremo 2 fasi nel breve medio termine.
    Un jet stream che scorre, in divergenza dal getto principale, basso sul Mediterraneo e che dovrà trovare l'amalgama con il blocco freddo sui Balcani.
    Poi dovremmo avere un deciso rientro del Jet stream da NW sull'Europa.
    A livello generale annotiamo qualche cosina:
    - il famoso PNA che, dopo un periodo positivo, dovrebbe rientrare nei ranghi
    - la tendenza a mantenimento di un'alta pressione termica "bassa" sull'Eurasia stante la pressione da NOrd del VP
    - A proposito di Siberian High si vede come "lavori" andando a generare forte vorticità in uscita dal continente e parimenti un corposo Heat flux event in stratosfera.....

    Insomma continua il lavoro del Vortice e vediamo come si comporterà durante questo ultimo scorcio di Autunno
    Se i giovani sapessero, se i vecchi potessero!!!

  2. #42
    Tempesta L'avatar di BoreaSik
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    12,048
    Menzionato
    94 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: analisi modelli meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Porano444 Visualizza Messaggio
    Come ampiamente dibattuto già in precedenza l'orientamento da est delle correnti sul nostro comparto con annesso rientro di correnti continentali è legato al setting del vortice Polare.
    Il freddo ad est degli URali c'è sempre. La componente dinamica che veicola le masse d'aria verso l'Europa invece è un'altra storia e presuppone un'alta pressione ben presente sul Centro nord del Continente Europeo.
    "L'est Europa freddo" è una contingenza meteorologica che è importante nel fare una previsione per poter fruire del bacino freddo ad est in caso di depressione Mediterranea.
    Ma allo stesso tempo non è importante avere "l'est Europa freddo" per vedere, dopo 15 giorni, un'eventuale azione continentale sul Mediterraneo.
    tutto questo per dire che con la configurazione giusta il freddo da noi arriva.

    Dal punto di vista modellistico avremo 2 fasi nel breve medio termine.
    Un jet stream che scorre, in divergenza dal getto principale, basso sul Mediterraneo e che dovrà trovare l'amalgama con il blocco freddo sui Balcani.
    Poi dovremmo avere un deciso rientro del Jet stream da NW sull'Europa.
    A livello generale annotiamo qualche cosina:
    - il famoso PNA che, dopo un periodo positivo, dovrebbe rientrare nei ranghi
    - la tendenza a mantenimento di un'alta pressione termica "bassa" sull'Eurasia stante la pressione da NOrd del VP
    - A proposito di Siberian High si vede come "lavori" andando a generare forte vorticità in uscita dal continente e parimenti un corposo Heat flux event in stratosfera.....

    Insomma continua il lavoro del Vortice e vediamo come si comporterà durante questo ultimo scorcio di Autunno
    Applausi
    Di inverni con gelo confinato nel nord o est Europa ne abbiamo visti.
    Senza la giusta configurazione là è e là rimane.
    A dopo con le ENS

  3. #43
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    19,096
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: analisi modelli meteo

    I modelli vedono sempre più ad est lo scivolone Nord Atlantico, in UKMO messo cosi centrerebbe in pieno l'Italia da li a breve:



    Prima di allora, sembra confermato lo sfioramento della goccia fredda ma GFS sembra non leggere il nuovo distacco, che invece il modello europeo vede.


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  4. #44
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    19,096
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: analisi modelli meteo

    GFS ancora un pò ad ovest ma ha compiuto un passo ad est rilevante anche lui, questo è un signor ingresso tardo autunnale:



    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  5. #45
    Vento moderato L'avatar di Daniel92
    Data Registrazione
    27/01/19
    Località
    Polverigi (AN) 140mslm - Marche
    Età
    28
    Messaggi
    1,117
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: analisi modelli meteo

    Fa strano vederle queste configurazioni alle soglie poi di Dicembre, sarà che mi ero abituato a vedere l'Europa negli anni scorsi sotto certi HP mastodontici da 1030/1040hpa

  6. #46
    Vento teso L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    1,505
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: analisi modelli meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    GFS ancora un pò ad ovest ma ha compiuto un passo ad est rilevante anche lui, questo è un signor ingresso tardo autunnale:

    Immagine
    Tra l'altro neve a quote molto interessanti al nord inzialmente stante il blando ingresso orientale precedente.
    Run davvero bello, UKMO ancora meglio e pure ICON non scherza.
    Modelli che migliorano di giorno in giorno
    Avatar: una data che sogno spesso la notte.
    PS: la neve caduta allora era più alta della mia altezza attuale.
    PPS: sì, è il 2005.

  7. #47
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    19,096
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: analisi modelli meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Daniel92 Visualizza Messaggio
    Fa strano vederle queste configurazioni alle soglie poi di Dicembre, sarà che mi ero abituato a vedere l'Europa negli anni scorsi sotto certe HP mastodontici da 1030/1040hpa
    Appunto, speriamo non rimanga un caso isolato di "normalità"

    Però io a questo punto, vista la distanza temporale ancora notevole, una virata in "articata" non la escluderei del tutto: di certo questa dinamica è esattamente l'ingresso NW/SE descritto da alcuni.


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  8. #48
    Burrasca L'avatar di Sneg
    Data Registrazione
    04/09/16
    Località
    Saint-Rhémy-en-Bosses, 1615 slm
    Età
    34
    Messaggi
    6,535
    Menzionato
    71 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: analisi modelli meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Daniel92 Visualizza Messaggio
    Fa strano vederle queste configurazioni alle soglie poi di Dicembre, sarà che mi ero abituato a vedere l'Europa negli anni scorsi sotto certi HP mastodontici da 1030/1040hpa
    E dov'è il problema?
    C'è tempo fino al 18z!

    "Le monde appartient aux optimistes.
    Les pessimistes ne sont que des spectateurs" - F. Guizot -
    In avatar: ​"Bonaparte valica il Gran San Bernardo" ​(1800-1803).

  9. #49
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    31
    Messaggi
    21,748
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: analisi modelli meteo

    A prescindere dal singolo run o meno (a occhio mi pare buono questo 12z, anche se non è finito l'aggiornamento), bisogna constatare che la sinottica generale almeno sul quadro europeo è molto incoraggiante rispetto agli ultimi 6-7 anni. Era proprio dal pre-2014 che non vedevo certe figure. Finalmente, aggiungerei.

  10. #50
    Vento moderato
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    23
    Messaggi
    1,248
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: analisi modelli meteo

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    A prescindere dal singolo run o meno (a occhio mi pare buono questo 12z, anche se non è finito l'aggiornamento), bisogna constatare che la sinottica generale almeno sul quadro europeo è molto incoraggiante rispetto agli ultimi 6-7 anni. Era proprio dal pre-2014 che non vedevo certe figure. Finalmente, aggiungerei.

    Almeno un po' anche nel 2017 dai...(poi dopo inizio mese c'è stato anche altro di interessante)


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •