Pagina 11 di 32 PrimaPrima ... 91011121321 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 319
  1. #101
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    10,527
    Menzionato
    549 Post(s)

    Predefinito Re: Irruzione Gelida di fine Dicembre 1978 e Inizio 1979

    Citazione Originariamente Scritto da japigia Visualizza Messaggio
    Lecce osservatorio la stessa notte del 4 toccó -9,2ºC qualcosa di incredibile a queste latitudini
    Esatto! Galatina, a 10 km a sud di Lecce, -9.4° suo record assoluto. San Cataldo, la marina leccese sull'Adriatico, della rete idrografica, scese a -7°.

  2. #102
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    10,527
    Menzionato
    549 Post(s)

    Predefinito Re: Irruzione Gelida di fine Dicembre 1978 e Inizio 1979

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarlo Visualizza Messaggio
    Mamma mia che roba!
    Quanto darei per avere archivi del genere pure qua...

    Inviato dal mio SM-A515F utilizzando Tapatalk
    Sì, emozionante davvero. Ho trovato anche i singoli dati orari nell'archivio NOAA, peccato siano incomprensibili visto che all'epoca usavano un linguaggio numerico e non i METAR. Ho trovato una sorta di "stele di Rosetta" per tradurli, ma impiegherei una vita .

    Le temperature però sono facilmente leggibili, come i dew point. I -6° arrotondati si ebbero per diverse ore, dalle 2-3 fino alle 7.

  3. #103
    Uragano L'avatar di giorgio1940
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Rimini
    Età
    80
    Messaggi
    24,612
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Irruzione Gelida di fine Dicembre 1978 e Inizio 1979

    Dai miei quaderni:
    2.1.1979
    Ilgennaio 79 rimarrà scolpito per sempre nella mia memoria e nel miocuore.
    Ultimi gg del dicembre 1978:
    -42 a Leningrado, -40 aMosca città e nei dintorni si superavano i -50!!!!
    -56 adUssula(Svezia), -48 a Stoccolma !!!!
    Polonia, ex Cecoslovacchia,Ungheria, Austria ibernate da minime dai -20 ai -28 !!!!

    (i dati li “elemosinavo” da radio, TV, e giornali, e potrebberonon essere dati “ufficiali”)
    Ecco perchè la mattina alle7,15' del 2 gennaio 1979 ebbi una bufera di neve a -1 con la bora!!!!cm 5.-!!! Fù l' ULTIMA neve con accumulo con BORA !!!!!( a parte ilrecente febbraio 2012)
    Il bello che alle 6,30 avevo garbino a +12!!!!!
    Non finì lì! il 3.1.79 min -13 max -1
    il 4.1 altri 5 cmdi neve con minima a -11 e max a -2,5 !!!
    Da allora la bora mi haSEMPRE dato coltellate al cuore!

    ......

    Ciao,
    Giorgio
    Amante della Natura:Monti,meteo,mare,una piccola margherita.....
    Non posso che dir grazie a tanto Artefice!

  4. #104
    Vento teso L'avatar di GiagiKarlo
    Data Registrazione
    31/12/19
    Località
    Gualdo Tadino (PG)
    Età
    16
    Messaggi
    1,509
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Irruzione Gelida di fine Dicembre 1978 e Inizio 1979

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Sì, emozionante davvero. Ho trovato anche i singoli dati orari nell'archivio NOAA, peccato siano incomprensibili visto che all'epoca usavano un linguaggio numerico e non i METAR. Ho trovato una sorta di "stele di Rosetta" per tradurli, ma impiegherei una vita .

    Le temperature però sono facilmente leggibili, come i dew point. I -6° arrotondati si ebbero per diverse ore, dalle 2-3 fino alle 7.
    Tu pensa che qui (siamo in mezzo all'Appennino ad oltre 500 m) nell'ultimo ventennio solo 3 volte ha nevicato con temperature sui -6° (nientemeno che 2003, 2012, 2018).
    Immagino, se qui è raro, quanto sia incredibile a Brindisi
    Avatar: una data che sogno spesso la notte.
    PS: la neve caduta allora era più alta della mia altezza attuale.
    PPS: sì, è il 2005.

  5. #105
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    10,527
    Menzionato
    549 Post(s)

    Predefinito Re: Irruzione Gelida di fine Dicembre 1978 e Inizio 1979

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarlo Visualizza Messaggio
    Tu pensa che qui (siamo in mezzo all'Appennino ad oltre 500 m) nell'ultimo ventennio solo 3 volte ha nevicato con temperature sui -6° (nientemeno che 2003, 2012, 2018).
    Immagino, se qui è raro, quanto sia incredibile a Brindisi
    Diciamo pure più unico che raro sul serio.

    Peccato che i miei genitori non fossero appassionati di meteo, non si ricordano neppure sia accaduto

  6. #106
    Burrasca forte L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    24
    Messaggi
    9,441
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Irruzione Gelida di fine Dicembre 1978 e Inizio 1979

    Fasano il 3 gennaio registrò una giornata di ghiaccio, con minima di -4°C (record attuale) e -0.2°C di massima. A metà mese ci fu un'altra bell'ondata a vedere l'archivio. Di neve se ne vide poca, appena 6 cm.
    La Spagna ha...[frase vietata dal punto 5 del regolamento del forum]

  7. #107
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,651
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Irruzione Gelida di fine Dicembre 1978 e Inizio 1979

    Citazione Originariamente Scritto da GiagiKarlo Visualizza Messaggio
    Tu pensa che qui (siamo in mezzo all'Appennino ad oltre 500 m) nell'ultimo ventennio solo 3 volte ha nevicato con temperature sui -6° (nientemeno che 2003, 2012, 2018).
    Immagino, se qui è raro, quanto sia incredibile a Brindisi
    Ma pure in pianura nel Nord Adriatico eh, e comunque -6°C è roba difficile, a memoria per Padova non credo che abbia mai nevicato con meno di -4/-3°C nel dicembre 2001, 2009 (2 volte) e 2010, e nel febbraio 2012 e 2018, deve essere tipo dal febbraio 1991 o gennaio 1985 che non si vede roba simile anche qui. Anche il 3 marzo 2005 non era sotto i -2/-1°C durante la nevicata. Sono cose che capitano solo o con "cuscini" epocali, o con gocce fredde che arrivano dritte dalla steppa o dalla tundra; forse Trieste ce l'ha fatta a vedere neve con -6°C negli ultimi 20 anni.

  8. #108
    Vento moderato L'avatar di virganevosa
    Data Registrazione
    01/03/05
    Località
    Castelcucco (TV) 190m slm
    Messaggi
    1,205
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Irruzione Gelida di fine Dicembre 1978 e Inizio 1979

    Citazione Originariamente Scritto da FilTur Visualizza Messaggio
    Ma pure in pianura nel Nord Adriatico eh, e comunque -6°C è roba difficile, a memoria per Padova non credo che abbia mai nevicato con meno di -4/-3°C nel dicembre 2001, 2009 (2 volte) e 2010, e nel febbraio 2012 e 2018, deve essere tipo dal febbraio 1991 o gennaio 1985 che non si vede roba simile anche qui. Anche il 3 marzo 2005 non era sotto i -2/-1°C durante la nevicata. Sono cose che capitano solo o con "cuscini" epocali, o con gocce fredde che arrivano dritte dalla steppa o dalla tundra; forse Trieste ce l'ha fatta a vedere neve con -6°C negli ultimi 20 anni.
    Sicuro dicembre 2001?
    Qui gli ultimi fiocchi caddero con -7°C, partendo dagli iniziali 0°. Gran parte dei cm cadde tra i -4/-6
    Nel 2009 nevicò con -4°C. Di solito Padova è più fredda della pedemontana con la bora.
    Il post 2010 lasciamo perdere, mai visti più di 2cm di neve, il peggior decennio di sempre, la mia memoria storica si ferma al 2010
    Sciroccofilo e autunnofilo

    Monitoraggio con stazione meteorologica Davis Vantage Vue

  9. #109
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    19,104
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Irruzione Gelida di fine Dicembre 1978 e Inizio 1979

    Prima degli eventi di gelo fuori di testa del fine Dicembre 2014, Gennaio 2017 e Febbraio 2018, episodi come quello del Gennaio 1979 sembravano inarrivabili: ovviamente mi riferisco all'orticello e a parte d'Italia, in quanto da fine anni 80 e proprio prima del 2014 vedere entrare isoterme sotto la -10 diffusamente fino alla -13 al Sud sembrava utopico.

    Da me a Napoli crollo termico il giorno 2 e temperatura passata da 15 gradi dalla sera del 1 fino a -2 la sera del giorno successivo con debole neve da sfondamento (un paio di cm), poi il giorno 3 sereno e freddissimo, alla mia quota direi -3/-3.5 e massima di +1.5/+2 col sereno e vento gelido di pazzi.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Dream Designer; 30/11/2020 alle 22:35

  10. #110
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,651
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Irruzione Gelida di fine Dicembre 1978 e Inizio 1979

    Citazione Originariamente Scritto da virganevosa Visualizza Messaggio
    Sicuro dicembre 2001?
    Qui gli ultimi fiocchi caddero con -7°C, partendo dagli iniziali 0°. Gran parte dei cm cadde tra i -4/-6
    Nel 2009 nevicò con -4°C. Di solito Padova è più fredda della pedemontana.
    Il post 2010 lasciamo perdere, mai visti più di 2cm di neve, il peggior decennio di sempre, la mia memoria storica si ferma al 2010
    Da termo auto erano -4°C anche a fine evento, e lo so perché mi sono trovato bloccato nel traffico dato che il Veneto dalle 17/18 del 13-12-2001 era un'immensa pista di pattinaggio su ghiaccio Tieni conto che con correnti franche da est (non venti che piegano da nordest e si scaldano scendendo dai monti) da voi entra più freddo e rasserena prima.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •