Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 65
  1. #21
    Brezza tesa L'avatar di MarcoT
    Data Registrazione
    25/08/20
    Località
    Marghera (VE)
    Età
    17
    Messaggi
    818
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa cambiereste del vostro micro-clima locale??

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Severo ma giusto.
    Penso che l'apice dell'orrore qua si sia raggiunto tra Aprile 2018 e Febbraio 2020, un biennio circa che per queste zone ha avuto un'anomalia di +1,2 circa sulla 1996-2015 (si: 1996-2015, avete capito bene !). E' stato come aver fatto il bis del periodo metà 2006/metà 2007 per 2 volte di fila, letteralmente allucinante.

    Concordo sul fatto che da Marzo 2020 in avanti siamo tornati ad avere scarti più umani (il 2020 qua da Marzo in avanti ha un'anomalia di +0,16 sulla 1996-2015, grasso che cola rispetto al 2019), tuttavia le modifiche circolatorie che sono partite alla fine del 2013 e che ormai ci portano alla NAO++/EA++ perenne in inverno, con ripercussioni anche sulle altre stagioni, sono sotto gli occhi di tutti.

    La mia zona, così come in generale la fascia di bassa pianura padana, credo sia quella che ha pagato il dazio più pesante soprattutto in termini di neve: se dal 2000 al 2013 la nevosità media qua era comunque attorno ai 18-19 cm per inverno, dal 2013 al 2020 la media è pari a 2,5 cm per inverno.

    Un disastro che ha solo una spiegazione: NAO+ perenne in inverno e alternanza deleteria tra hp a manetta e fronti Atlantici schifosamente alti, con richiami miti da Cuba, con qualche isolata fase fredda ma secchissima, tipo il Gennaio 2017 o 2019, alla quale ovviamente fa seguito un bell'hp o un prefrontale pesantissimo, giusto per il gusto di mandare in vacca la colonna quelle poche volte che sarebbe decente.

    Insomma: se già la mia zona era comunque piuttosto sfortunata di suo, vivere qua (a Ferrara) dal 2014 in avanti, è diventato un autentico ABOMINIO per un qualunque appassionato di freddo e neve. E, si, credo che ormai il trend per la pianura padana sia inevitabilmente delineato, con la vera neve al piano (non le spolverate tipo ieri) sempre più difficile da ottenere causa sia il GW sia il (probabilmente conseguente al GW?) pattern delineato negli ultimi anni con la scomparsa assoluta delle fasi caratterizzate da tempo sia freddo che perturbato.
    l’apice dell’orrore per ora

  2. #22
    Calma di vento
    Data Registrazione
    28/11/20
    Località
    Iglesias (SU)
    Messaggi
    43
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa cambiereste del vostro micro-clima locale??

    Se potessi scegliere....meno vento, sopratutto di maestraleeeeeeee

  3. #23
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    31
    Messaggi
    21,749
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa cambiereste del vostro micro-clima locale??

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Mi basterebbe tornare al periodo ante 2013 o ancor meglio, a quello ante 1987.
    Non so come facciate voi meteofili storici a riuscire a seguire la meteo, col ricordo in prima persona degli anni 80

  4. #24
    Uragano L'avatar di Lou_Vall
    Data Registrazione
    06/10/07
    Località
    Roccasparvera (CN) 668m. -Far West-
    Età
    32
    Messaggi
    25,062
    Menzionato
    97 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa cambiereste del vostro micro-clima locale??

    Cosa cambierei?
    Oltre a più freddo (perchè ormai da maggio a settembre è diventato insopportabile) vorrei maggior variabilità..
    Non è possibile farsi 30-40 giorni di cieli sereni e 2 giorni di precipitazioni violente seguiti da altri 20-30 giorni di nulla.
    Lou soulei nais per tuchi

  5. #25
    Vento moderato L'avatar di Daniel92
    Data Registrazione
    27/01/19
    Località
    Polverigi (AN) 140mslm - Marche
    Età
    28
    Messaggi
    1,117
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa cambiereste del vostro micro-clima locale??

    Citazione Originariamente Scritto da Lou_Vall Visualizza Messaggio
    Cosa cambierei?
    Oltre a più freddo (perchè ormai da maggio a settembre è diventato insopportabile) vorrei maggior variabilità..
    Non è possibile farsi 30-40 giorni di cieli sereni e 2 giorni di precipitazioni violente seguiti da altri 20-30 giorni di nulla
    .
    Concordo appieno!

  6. #26
    Bava di vento
    Data Registrazione
    20/05/19
    Località
    Napoli
    Età
    21
    Messaggi
    118
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa cambiereste del vostro micro-clima locale??

    Le estati, ormai veramente insopportabili, 3-4 gradi in meno sarebbero oro. Per il resto mi sta abbastanza bene, certo magari inverni più freddi e dinamici non mi farebbero schifo, ma se dovessi scegliere 1000 volte le estati fresche; stagione bastarda

  7. #27
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    10,438
    Menzionato
    547 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa cambiereste del vostro micro-clima locale??

    Non mi lamento del mio clima, mi piace abbastanza.
    Le uniche due cose che cambierei sono l'eccessiva ingerenza del maestrale o tramontana nelle ore notturne, e in inverno più freddo (la neve la farebbe da sè con l'ASE).

  8. #28
    Vento fresco L'avatar di Alexios
    Data Registrazione
    18/01/12
    Località
    Palomonte (SA) 330 m
    Età
    33
    Messaggi
    2,988
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa cambiereste del vostro micro-clima locale??

    Mi basterebbero un paio di gradi in meno tutto l'anno, il che renderebbe le estati vivibili e assicurerebbe quelle 4/5 nevicate in inverno. E magari qualche temporale in più in estate..
    E se proprio vogliamo osare, limerei un po' l'Appennino che in inverno non fa passare quasi niente da est...

    Inviato con piccione tramite Tapatalk

  9. #29
    Vento moderato
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    23
    Messaggi
    1,249
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa cambiereste del vostro micro-clima locale??

    Citazione Originariamente Scritto da Afoso Visualizza Messaggio
    Se potessi scegliere....meno vento, sopratutto di maestraleeeeeeee

    Ma guarda un po', si vede un mio vicino, allora non è una leggenda che anche dalla Sardegna si possa leggere e scrivere nel forum?

  10. #30
    Vento fresco L'avatar di BurianStation
    Data Registrazione
    16/12/03
    Località
    Rimini (RN)
    Età
    35
    Messaggi
    2,052
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Cosa cambiereste del vostro micro-clima locale??

    Qui a Rimini da abolire Garbino e Bora. Garbino (Libeccio) che porta temperature assurde in ogni stagione, Bora che impedisce la neve (si scalda per effetto compressione nei monti al di là dell’Adriatico, transita sul mare più caldo, secca l’aria).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •