Pagina 26 di 489 PrimaPrima ... 1624252627283676126 ... UltimaUltima
Risultati da 251 a 260 di 4885
  1. #251
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    29/07/04
    Località
    Castelfranco Veneto
    Messaggi
    605
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: ripartiamo da qui (discussione modelli)

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro669 Visualizza Messaggio
    Appena si riassorbe l’alta polare e arretra il canadese può aprirsi la strada a qualcosa di interessante, ma non fidiamoci di gfs finché non ce lo dice ecmwf almeno con 2-3 frequentazioni
    Parliamo di 300, anche volendo reading arriva a 240. Bisogna aspettare.

  2. #252
    Vento forte L'avatar di luca_mo
    Data Registrazione
    03/10/10
    Località
    Modena
    Età
    27
    Messaggi
    4,709
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: ripartiamo da qui (discussione modelli)

    Mi piaceva molto di piu lo 00, ma tanto è giusto per dire
    "Una NAO persistentemente negativa può favorire il wave break del VPS ed indebolirlo con conseguente predisposizione del pattern AO-, introducendo così una sorta di feedback che si ripercuote sul segno della stessa NAO e sulle SSTA atlantiche."

  3. #253
    Vento moderato L'avatar di Daniel92
    Data Registrazione
    27/01/19
    Località
    Polverigi (AN) 140mslm - Marche
    Età
    28
    Messaggi
    1,167
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: ripartiamo da qui (discussione modelli)

    Quanta pazienza per riuscire ad avere un'episodio invernale decente

    intanto quei 7-10 giorni di meteo pausa forse non ce li toglie nessuno

  4. #254
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    19/08/20
    Località
    Locri- Reggio Calabria
    Età
    29
    Messaggi
    387
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: ripartiamo da qui (discussione modelli)

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    falso, totalmente, ed in malafede caro mio. un po' di temp fa si sono visti run assurdi lato pluvio al sud e non hai speso UNA parola in merito.
    la conclusione è semplice: troll.
    Hai più letto qualche mia parole su deficit pluvio? Mi sa di no, anzi; per cui commento la situazione che si vede di volta in volta, adesso si nota l’assenza di freddo fino ad un range accettabile mentre in Atlantico vi sarà un via vai di profondi vortici ciclonici, per cui mi sa che ci sarà da sorbirci meteo noia per almeno una decina di giorni.

  5. #255
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    20,922
    Menzionato
    242 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: ripartiamo da qui (discussione modelli)

    Citazione Originariamente Scritto da Manto91 Visualizza Messaggio
    Hai più letto qualche mia parole su deficit pluvio? Mi sa di no, anzi; per cui commento la situazione che si vede di volta in volta, adesso si nota l’assenza di freddo fino ad un range accettabile mentre in Atlantico vi sarà un via vai di profondi vortici ciclonici, per cui mi sa che ci sarà da sorbirci meteo noia per almeno una decina di giorni.
    hai solo spostato il focus del lamento, esaurito il deficit pluvio, sei passato ad altro. Anche per te vale lo stesso discorso di Robertino: non siamo mica fessi tutti quanti eh
    comunque, come sopra, fai come ti pare che ti devo dire, per me è piuttosto semplice: ignore list
    Si vis pacem, para bellum.

  6. #256
    Vento moderato
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    33
    Messaggi
    1,213
    Menzionato
    286 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: ripartiamo da qui (discussione modelli)

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    Immagine



    secondo me, guardando queste ENS, stiamo parlando del nulla. ciò che avviene a 300h è pura fantasia modellistica. per scorgere i primi segnali degni di nota ci vorrà un po' di tempo, difficile dire quanto.
    A me invece non dispiacciono quelle ens, non è indispensabile riassorbire l'alta polare e non succedeva nemmeno negli ultimi run di gfs se guardi i valori di pressione al suolo.

    Se il canadese si riorganizza e sulla Russia si sviluppa una alta pressione termica questo sarebbe sufficiente a spezzare la ciambella anche se in gpt la forma resta quella. Poi serve una oscillazione giusta del canadese per concretizzare la dinamica a nostro vantaggio (sono dettagli che si vedono ben sotto le 200h), ma la base di partenza è discreta. Quella media ha gpt molto bassi sull'Artico canadese e una media di 1020-1030 hPa al suolo su gran parte della Russia, quindi non va troppo male.

    Serve pazienza però, siamo troppo lontani.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  7. #257
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    19,507
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: ripartiamo da qui (discussione modelli)

    Ma appunto, non cambia veramente nulla fra un run decente a 300 ore e uno brutto alla medesima ora, parliamo di 10 giorni almeno e un'ondata di freddo potrebbe nascere dal nulla pure a 144-180 ore con queste dinamiche: non fasciamoci la testa prima di rompercela ma nemmeno leggerci chissà che cosa se i modelli vedono una sinottica seria sul lunghissimo termine, purtroppo sti colori azzurro e viola fungono da serotonina in momenti di magra

    Io intanto andrei un pò a rivedere gli effetti di questa suddetto periodo di pausa: come ha già descritto @FilTur, è possibile che su alcune aree questa mitezza in arrivo possa reggere solo in quota, relativamente: questo mi sembra il classico HP da diffuso gelo notturno su valli e pianure (con quei deboli refoli orientali poi):



    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  8. #258
    Vento fresco L'avatar di Calibre
    Data Registrazione
    11/11/11
    Località
    Cagliari / Trieste
    Età
    25
    Messaggi
    2,827
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: ripartiamo da qui (discussione modelli)

    Citazione Originariamente Scritto da Manto91 Visualizza Messaggio
    Hai più letto qualche mia parole su deficit pluvio? Mi sa di no, anzi; per cui commento la situazione che si vede di volta in volta, adesso si nota l’assenza di freddo fino ad un range accettabile mentre in Atlantico vi sarà un via vai di profondi vortici ciclonici, per cui mi sa che ci sarà da sorbirci meteo noia per almeno una decina di giorni.
    Io invece vorrei capire se il VP è in fase di riaccorpamento o no... riaccorpa?

  9. #259
    Bava di vento
    Data Registrazione
    11/08/20
    Località
    Mestre (VE)
    Messaggi
    133
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: ripartiamo da qui (discussione modelli)

    Citazione Originariamente Scritto da luca_mo Visualizza Messaggio
    Mi piaceva molto di piu lo 00, ma tanto è giusto per dire
    Infatti, lo 06 cancella completamente l'elevazione dell'HP

  10. #260
    Vento teso L'avatar di Sandro
    Data Registrazione
    05/08/20
    Località
    FE
    Messaggi
    1,804
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Dicembre 2020: ripartiamo da qui (discussione modelli)

    Qua sul delta la nebbia, può abbassare le termiche al suolo giorno per giorno farsi più densa. Diverso il discorso per le coste adriatiche, ma non c'è una scaldata vera e propria in previsione.
    Quello che si vedeva era freddo sterile, scivolare lungo il bordo orientale dell'Hp atlantico. Questa struttura si rende spanciata poi sul continente, ma non è stabile. Perciò rimane comunque dinamico il clima europeo..

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •