Pagina 285 di 662 PrimaPrima ... 185235275283284285286287295335385 ... UltimaUltima
Risultati da 2,841 a 2,850 di 6618
  1. #2841
    Vento fresco
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2,280
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da galinsog@ Visualizza Messaggio
    Non è che non la vedano, ad esempio la corsa mattutina di ECMWF è totalmente antizonale per quanto riguarda i moti in sede all'emisfero Nord, quindi non si pone neppure il problema di valutare l'accumulo di gelo al suolo... praticamente le due masse d'aria, nel settore continentale e oceanico di nostro interesse, sono sovrapposte nel senso della latitudine e parallele tra loro.

    Allegato 554062
    E' una domanda a prescindere da quello che vedono le carte oggi. E' un concetto che spesso viene riproposto.

  2. #2842
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    35
    Messaggi
    11,078
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Io ho una domanda per gli esperti: si è parlato molto, e si continua a parlare, di questa "benedetta" divergenza.
    Non ho ben capito perchè i modelli avrebbero difficoltà a digerire le masse d'aria fredde che si accumulano al suolo.
    Voglio dire: digeriscono terre, oceani, catene montuose, stratosfera e poi non digeriscono un accumulo al suolo di aria fredda quanto vi pare che gli stessi modelli vedono benissimo?
    certo che la vedono benissimo, quando c'è
    le catene montuose sono sempre lì
    la stratificazione dell'aria continentale non la possono valutare finchè non si verifica
    ovviamente per queste valutazioni non stiamo parlando di stravolgimenti su scala emisferica
    ma semplicemente di piccoli dettagli barici che in una dimensione locale possono fare delle differenze non da poco
    C'ho la falla nel cervello


  3. #2843
    Vento teso L'avatar di Sandro
    Data Registrazione
    05/08/20
    Località
    FE
    Messaggi
    1,799
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    GFS a 240 la vede pure lui la carcassonata/rodanata, bella potente ed amplficata da questo Atlantico freddo.
    Analisi modelli gennaio 2021-gfsopeu06_240_1.png

  4. #2844
    Vento moderato
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    33
    Messaggi
    1,211
    Menzionato
    286 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    certo che la vedono benissimo, quando c'è
    le catene montuose sono sempre lì
    la stratificazione dell'aria continentale non la possono valutare finchè non si verifica
    ovviamente per queste valutazioni non stiamo parlando di stravolgimenti su scala emisferica
    ma semplicemente di piccoli dettagli barici che in una dimensione locale possono fare delle differenze non da poco
    Bisogna dire però che le interazioni con il suolo sono molto più complesse di quelle in libera atmosfera, gli ostacoli orografici sono modellati in maniera molto approssimativa e le alternanze di diverse tipologie di suolo (specie in un contesto difficile come quello europeo) aggiungono livelli di complessità che sono meno rilevanti quando si parla di dinamiche guidate dall'interazione delle masse d'aria in media troposfera e dall'andamento della corrente a getto.
    La stessa stratificazione dell'aria dipende molto da aspetti locali in termini di circolazione atmosferica e caratteristiche del suolo, quindi è difficile da prevedere.

    La propagazione degli errori quindi diventa decisamente più forte quando le dinamiche sono più sensibili a quello che succede nei bassi strati.

  5. #2845
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    2,970
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    E' una domanda a prescindere da quello che vedono le carte oggi. E' un concetto che spesso viene riproposto.
    Be' perché ha declinazioni diverse a seconda della situazione di partenza, ad esempio in quel tipo di divergenza traggono origine fasi invernali storiche come il febbraio 1956 o su scala progressivamente minore il febbraio 2012 e il gennaio 2017... poi è chiaro che dipende anche da quanto gelo viene depositato sul continente Eurasiatico... Se la valutazione fosse univoca, come lo può essere per una costante di tipo geografico, l'evoluzione sarebbe sempre la stessa, per cui avremmo zonalità dalla Francia a Sahalin (che poi è la cosa che si vede ad esempio alle medie latitudiuini australi, i famosi "Quaranta ruggenti") oppure antizonalità permanente come pare avvenisse durante l'ultima glaciazione.

  6. #2846
    Tempesta violenta L'avatar di Knopflertemporalesco
    Data Registrazione
    23/10/09
    Località
    Istanbul/Tunisi
    Età
    27
    Messaggi
    13,497
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    A furia di spostamenti, venerdì qui da me a Istanbul hanno tolto quasi tutte le precipitazioni.

    Rimane solo domenica / lunedì

  7. #2847
    Vento fresco
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2,280
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    certo che la vedono benissimo, quando c'è
    le catene montuose sono sempre lì
    la stratificazione dell'aria continentale non la possono valutare finchè non si verifica
    ovviamente per queste valutazioni non stiamo parlando di stravolgimenti su scala emisferica
    ma semplicemente di piccoli dettagli barici che in una dimensione locale possono fare delle differenze non da poco
    Ecco, è appunto questo che non capisco. La stratificazione la vedono eccome

    Carte a 168 ore
    suolo


    1000hPa


    925hPa


    850hPa


    Suolo a seguire






  8. #2848
    Burrasca forte L'avatar di Franzoso
    Data Registrazione
    06/06/04
    Località
    Milano (Forlanini)
    Età
    31
    Messaggi
    7,704
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    che caldo

    Immagine
    mi sembra di essere a Rio de Janeiro (cit.)

    Guidonia 107mt s.l.m.
    Davis Vantage Vue

  9. #2849
    Burrasca forte L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    24
    Messaggi
    9,870
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021



    chi conta quanti minimi ci sono in Atlantico vince il premio "utente dell'anno"
    Avatar: la mia splendida micia

  10. #2850
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    19,507
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Franzoso Visualizza Messaggio
    mi sembra di essere a Rio de Janeiro (cit.)
    Meno male, mi aspettavo un altro video di @cristiano96 sull'argomento.



    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •