Pagina 317 di 662 PrimaPrima ... 217267307315316317318319327367417 ... UltimaUltima
Risultati da 3,161 a 3,170 di 6618
  1. #3161
    Tempesta L'avatar di Fabry18
    Data Registrazione
    23/02/06
    Località
    Tagliacozzo (AQ)
    Messaggi
    11,764
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Comunque sembra febbraio marzo 2018 ma senza la parte freddaAnalisi modelli gennaio 2021Analisi modelli gennaio 2021Analisi modelli gennaio 2021che poi furono 3 giorni...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  2. #3162
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    19,507
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Copernicus64 Visualizza Messaggio
    In questo run paradossalmente aiuta il fatto che il core gelido è molto arretrato verso la siberia...questo potrebbe impedire un eccessivo invorticamento dello stesso nel momento in cui viene a contatto con la superficie calda dell'oceano, favorendo così una discesa più rapida del freddo verso sud...(vediamo se ho azzeccato! )
    In questo run l'infilata calda, a 168 ore, avviene più ad est sulla struttura: tutta la conseguenza è un azione meno antizonale, comunque verso SW, ma che seguendo poi le correnti non si rovescia pienamente ma gradualmente va a spostarsi verso levante, in accordo con la precedente visione: io concordo con i pensieri di @sponsi , però penso sia ancora presto per decretare eventuali effetti della circolazione.


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  3. #3163
    Burrasca forte L'avatar di Gangi
    Data Registrazione
    08/12/09
    Località
    Brescia
    Età
    35
    Messaggi
    9,497
    Menzionato
    41 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Molto bello il PARALLELO..


  4. #3164
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    19,507
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Il fanta 18z stasera è la versione migliorata del long di ECMWF.

    c'è tempo, dai


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  5. #3165
    Vento forte L'avatar di luca_mo
    Data Registrazione
    03/10/10
    Località
    Modena
    Età
    27
    Messaggi
    4,709
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Nemmeno a 300h si può avere un'irruzione senza deriva
    "Una NAO persistentemente negativa può favorire il wave break del VPS ed indebolirlo con conseguente predisposizione del pattern AO-, introducendo così una sorta di feedback che si ripercuote sul segno della stessa NAO e sulle SSTA atlantiche."

  6. #3166
    Vento teso
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Roma 20 mt s.l.m.
    Messaggi
    1,631
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    In questo run l'infilata calda, a 168 ore, avviene più ad est sulla struttura: tutta la conseguenza è un azione meno antizonale, comunque verso SW, ma che seguendo poi le correnti non si rovescia pienamente ma gradualmente va a spostarsi verso levante, in accordo con la precedente visione: io concordo con i pensieri di @sponsi , però penso sia ancora presto per decretare eventuali effetti della circolazione.
    In generale viene letta una maggiore componente meridiana alle medie latitudini, sono quegli sfarfallamenti cui è diffcilile trovare una spiegazione fisica, rientra nell'incertezza dei modelli, ad ogni modo se noti, qui è la spinta meridiana della low su terranova che pure ha un ruolo importante nel convogliare aria calda verso la groenlandia e a far durare maggiormente il ridge. Lo spostamento a est di cui hai parlato è più una conseguenza della meridianizzazione dei flussi credo.

  7. #3167
    Uragano L'avatar di Dream Designer
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    32
    Messaggi
    19,507
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Copernicus64 Visualizza Messaggio
    In generale viene letta una maggiore componente meridiana alle medie latitudini, sono quegli sfarfallamenti cui è diffcilile trovare una spiegazione fisica, rientra nell'incertezza dei modelli, ad ogni modo se noti, qui è la spinta meridiana della low su terranova che pure ha un ruolo importante nel convogliare aria calda verso la groenlandia e a far durare maggiormente il ridge. Lo spostamento a est di cui hai parlato è più una conseguenza della meridianizzazione dei flussi credo.
    Si, esatto, anche l'avvitamento ad ovest gioca il suo ruolo chiave, ma l'azione più parte ad est all'inizio è meglio è in ogni caso. PS: sto fantameteo comunque è una goduria per la quantità di gelo presente sul Nord Europa attento che forse dopo le 300h collassa


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  8. #3168
    Vento forte L'avatar di Skiri
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Bitonto(BA) - London
    Età
    41
    Messaggi
    4,837
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Mancano le T reali ma ormai il grosso si intuisce. Prima sferzata sul medio/basso Adriatico in primis, con nucleo oltre i Balcani che sospinge refoli freddi non sostenuti da nessuna instabilità in questo weekend (ma valuterei meglio questo aspetto entro le 24/36 ore).
    Così come vengono riviste le scaldate, succede per il contrario, è innegabile.
    Altresì vivremo giornate invernali con qualche rovescio nel weekend, anche dove fin’ora non si era vista nessuna traccia, pur trattandosi di roba vista e rivista, il freddo non mancherà se pur moderato.
    “ER PROGGETTO” non rientra ancora nelle tempistiche. Come ben spiegato nell’outlook, trattasi approssimativamente, di un probabile innesco circolatorio energico nel periodo della merla.

    Parlare di giochi fatti, è andata, si è piegato... è una storia trita e ritrita che non ha nulla a che vedere con un forecast a 300 ore, completamente asettico e imparziale nei confronti di chiunque.
    Chi osserva da tempo lo sa, alcuni lo capiscono altri continueranno sempre a far finta
    Nella logica del gioco la sola regola è esser scaltri

  9. #3169
    Vento teso L'avatar di Sandro
    Data Registrazione
    05/08/20
    Località
    FE
    Messaggi
    1,801
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Difficile che entra quella rodanata, dopo le 192 ore su GFS, mi accorgo che c'è un pazzesco aumento di zonalità.

  10. #3170
    Vento moderato L'avatar di Rhcp85
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Montopoli in Val D'arno (Pisa)
    Età
    35
    Messaggi
    1,007
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    Si, esatto, anche l'avvitamento ad ovest gioca il suo ruolo chiave, ma l'azione più parte ad est all'inizio è meglio è in ogni caso. PS: sto fantameteo comunque è una goduria per la quantità di gelo presente sul Nord Europa attento che forse dopo le 300h collassa
    c'è una quantità indutriale di gelo,possibile non ci sia nemmeno uno spago che lo tira giù? ai posteri l'ardua sentenza.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •