Pagina 487 di 662 PrimaPrima ... 387437477485486487488489497537587 ... UltimaUltima
Risultati da 4,861 a 4,870 di 6618
  1. #4861
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    09/12/20
    Località
    SS
    Età
    26
    Messaggi
    269
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Ahimè, questo in Puglia non vale negli ultimi 20 anni.

    Marzo è uno dei mesi che più si è scaldato, e non ha più nulla di vagamente invernale. Anche Febbraio si è molto sciupato dal 2014.

    L'inverno vero da me è ormai limitato a Dicembre e Gennaio.
    Febbraio fino al 2013 ha sfornato diversi mesi buoni. Magari è solo una fase, la prima decade di marzo ha medie più basse della prima di dicembre

  2. #4862
    Vento teso L'avatar di Sandro
    Data Registrazione
    05/08/20
    Località
    FE
    Messaggi
    1,802
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Parli del Marocco? Perchè in Marocco è uno dei mesi di Gennaio più freddi dal 1980, e anche Dicembre è stato fresco:

    Analisi modelli gennaio 2021-africa-december-2020.png
    Quindi è proprio il VP che trascina le onde planetarie. I mesi più freddi del normale sono dovuti all'Onda Kelvin che si è ritardata nella propagazione verso l'Atlantico, per via di un'intensa attività convettiva sul Pacifico Occidentale.
    E ha protratto le fasi 2-3-4 della MJO per molto tempo. Ciò ha contribuito ad incrementare in questa fase ENSO, la variabilità del getto entrante nel Canada occidentale, e presumibilmente ha contribuito, alla formazione dell'alta polare per via dell'onda pacifica.
    Qui non serve dilungarsi nella formazione dell'alta polare e nemmeno descrivere la forma ondulatoria del getto polare passante per il Canada.


    L'inibizione della convezione sull'Atlantico centrale lungo le coste del Marocco, è da associare alla espansione dell'onda Kelvin dal Pacifico occidentale, da quella fase piuttosto forte della MJO 2-3-4 che abbiamo vissuto tra Dicembre e Gennaio.
    Dove sono saltati tutti i plots, ad un certo punto hanno visto pure una regressione del segnale, con magnitudo nulla. Quindi fase convettiva forte, relativamente associa una risposta inibitoria forte anche se ritardata.
    L'onda Kelvin dall'Atlantico si propagherà sin verso le cime orientali dell'Africa orientale. E in tal caso accentuerà le ondulazioni delle onde planetarie verso Nord, sempre in interazione con il fronte polare.
    Ciò produrrà data l'instabilità del VPS promontori e saccature, ed essendo eventi TST, lo sfondamento della soglia NAM negativa è dietro l'angolo.

    Analisi modelli gennaio 2021-gfs_z100_nh_f192.png

    Quindi non è il caldo che chiama il freddo, in questo caso sono le accelerazioni del getto polare in uscita dal Labrador a crearlo.
    Ultima modifica di Sandro; 23/01/2021 alle 19:55

  3. #4863
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    11,916
    Menzionato
    586 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Sniek Visualizza Messaggio
    Siamo in Italia e non alle Svalbard! Per ricordarlo
    Il commento più qualunquista che esista.

  4. #4864
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    11,916
    Menzionato
    586 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da SsNo Visualizza Messaggio
    Febbraio fino al 2013 ha sfornato diversi mesi buoni. Magari è solo una fase, la prima decade di marzo ha medie più basse della prima di dicembre
    Si, certo, vale lo stesso qui: l'inverno meteo coincide al Sud con quello astronomico grosso modo.

    Però in termini di episodi invernali (e sospetto anche di medie delle prime due decadi, ma non ho mai eseguito questo lavoro) Dicembre ha sempre più da dire di Marzo ormai, ed è così dal 2007, salvo rari casi nel 2011 o l'anno scorso.

    Io poi la speranza non la getto fino al 10 Aprile , chissà mai.

  5. #4865
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    31/12/20
    Località
    roma
    Età
    43
    Messaggi
    344
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Che tristezza reading

  6. #4866
    Bava di vento L'avatar di Sniek
    Data Registrazione
    04/11/20
    Località
    Treggiaia (Pi)
    Età
    47
    Messaggi
    206
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Il commento più qualunquista che esista.
    Hai perfettamente ragione! Però ogni tanto è bene ricordare le cose ovvie a chi vive nel mondo dei sogni!

  7. #4867
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    14/11/20
    Località
    Alpignano
    Età
    27
    Messaggi
    580
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Reading. Peggior run da inizio anno. Altro giro altra corsa

  8. #4868
    Vento forte L'avatar di Skiri
    Data Registrazione
    18/12/09
    Località
    Bitonto(BA) - London
    Età
    41
    Messaggi
    4,837
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Ahimè, questo in Puglia non vale negli ultimi 20 anni.

    Marzo è uno dei mesi che più si è scaldato, e non ha più nulla di vagamente invernale. Anche Febbraio si è molto sciupato dal 2014.

    L'inverno vero da me è ormai limitato a Dicembre e Gennaio.
    24 Marzo 2020 - Qui Puglia

    Analisi modelli gennaio 2021-b8b3e696-7db2-4b1b-84fd-4dd91ff70ad1.jpeg

    Analisi modelli gennaio 2021-1736e22a-0efe-4c82-8f7a-ded921ff860b.jpeg

    Analisi modelli gennaio 2021-ef51e9a1-b0a6-4547-9085-f4e67c7653a0.jpeg

    C’è anche Feb 2018 ... 2019.
    Nella logica del gioco la sola regola è esser scaltri

  9. #4869
    Vento teso L'avatar di Sandro
    Data Registrazione
    05/08/20
    Località
    FE
    Messaggi
    1,802
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da aquila77 Visualizza Messaggio
    Che tristezza reading
    Mica tanto la discesa balcanica, si fa molto interessante e molto più fredda, e siamo solo a 72/96 ore..
    Questo è quello che cerchiamo isoterme fredde in zona scandinava, in questa fase.. l'ondulazione del getto in uscita dal Labrador è piuttosto variabile e difficile da inquadrare.
    Sono le spinte atlantiche e relativi affondi del VP, per interazione con la wave 3 a provocare le discese verso l'Italia e Balcani. Che restano in pole.
    Poi tra dieci giorni cambierà tutto in Atlantico. C'è per il momento un'elevata meridianizzazione.

  10. #4870
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    11,916
    Menzionato
    586 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli gennaio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Skiri Visualizza Messaggio
    24 Marzo 2020 - Qui Puglia

    Analisi modelli gennaio 2021-b8b3e696-7db2-4b1b-84fd-4dd91ff70ad1.jpeg

    Analisi modelli gennaio 2021-1736e22a-0efe-4c82-8f7a-ded921ff860b.jpeg

    Analisi modelli gennaio 2021-ef51e9a1-b0a6-4547-9085-f4e67c7653a0.jpeg

    C’è anche Feb 2018 ... 2019.
    Piccoli episodi in mare di sopra media. Sempre a Febbraio abbiamo vissuto il 2014, 2016, 2020 che sono tra i più caldi degli ultimi 70 anni.
    Anche inizio Febbraio 2019 ci si dimentica fu caldissimo, e il 2017 lo stesso.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •