Pagina 5 di 25 PrimaPrima ... 3456715 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 242
  1. #41
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    29/10/12
    Località
    Pianezza 325m. To
    Età
    31
    Messaggi
    806
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Madrid...cioè parliamone.

    Spettacolo le foto!
    Leggo tanto ma scrivo poco.

  2. #42
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    1,380
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Madrid...cioè parliamone.

    Citazione Originariamente Scritto da spritz82 Visualizza Messaggio
    Allegato 553117

    scrivo da Madrid, la nevicata è assolutamente straordinaria, dopo un primo assaggio il giovedì, 30 ore di fila di blizzard (magari con vento un po meno intenso, rispetto agli standard americani, 30-40km/h nelle fasi più intese) con precipitazioni intensissime e temperature sempre negative. La città è paralizzata. Le autorità hanno diramato l'allerta massima tempestivamente, ed attivato i mezzi spargisale e spazzaneve per tempo, li ho visti passare una decina di volte anche nel mio quartiere periferico, ma con questa intensità dopo un'oretta era tutto coperto di nuovo. Ovviamente la città non ha i mezzi tecnici necessari per gestire un evento con un tempo di ritorno di 50 anni, specie considerando che la maggior parte degli automobilisti non ha né ruote da neve né catene,credo sia stata gestita il meglio possibile con i mezzi a disposizione. Ora arriveranno pesanti disagi, negozi e supermercati sono tutti chiusi, le strade deserte e non transitabili e le gelate previste (probabilmente il record assoluto di - 10° verrà frantumato) peggioreranno la situazione. Allego foto di una misura fatta da me poco fa in campo aperto, attorno ai 42cm. Ma in altri punti più esposti al vento si supera il mezzo metro, camminando si affonda fino al ginocchio. Le foto di macchine e strade non sono indicative, visto che fino a quando sono riuscite a circolare le auto hanno compattato la neve, senza considerare poi gli spazzaneve. In campo aperto sull'erba lo spessore è variabile tra i 40 e i 50cm.
    Fantastico. Fa piacere che in alcune zone ci sia efficienza. Io invece ho riscontri molto diversi, forse dipende dalle zone. In Moratalaz ( poche fermate di metro dal centro) neanche l'ombra di un mezzo spargisale né tantomeno di uno spazzaneve ( forse ce ne sarà qualcuno in altri quartieri ) mi dicono i miei parenti..... Qualsiasi città, con 40 cm di neve , comunque, sarebbe capitolata. Almeno l'aeroporto internazionale e l'alta velocità andrebbero riaperti il prima possibile. Per martedì si potrebbe arrivare a temperature minime a due cifre..... Madrid rischia il collasso per diversi giorni. Questo è quello che mi riferiscono . Mia cognata oggi voleva comperare dei pantaloni impermeabilizzati per i suoi figli ( non sono abituati ad abbigliamento invernale di quel tipo) ma tutto era chiuso ovunque...... alla fine si sono rotolati sui campi innevati e sono rientrati in casa fradici come i funghi porcini della val d'Isarco.....

  3. #43
    Vento moderato
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    1,380
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Madrid...cioè parliamone.

    Da El Pais:
    El ministro de Transportes, José Luis Ábalos, ha reconocido que la situación “ha desbordado las previsiones más pesimistas”. “Actualmente hay bloqueos en varias carreteras, muy especialmente en Madrid y las provincias de Cuenca, Toledo y Castellón”, ha añadido. La situación ha llevado a Renfe suspender el tráfico ferroviario desde y hacia Madrid. El aeropuerto de Barajas ha ampliado el cierre todo el sábado. En todo el país hay cientos de carreteras en las que solo se puede circular con cadenas. El servicio de autobuses y Cercanías ha sido suspendido en la capital y el alcalde, José Luis Martínez-Almeida, ha solicitado refuerzos al Ejército ante las consecuencias del temporal Filomena: “La situación es muy grave, la ciudad está bloqueada”.

    150 veicoli sono stati abbandonati nelle strade principali dai rispettivi occupanti in quanto non in grado di procedere e attualmente sono vuoti.
    Qualsiasi metropoli, con 40 cm in due giorni, si sarebbe trovata in difficoltà.
    Ultima modifica di Ghiacciovi; 09/01/2021 alle 19:15 Motivo: Qualsiasi metropol

  4. #44
    Vento teso
    Data Registrazione
    24/02/18
    Località
    Mola di Bari (BA)
    Età
    23
    Messaggi
    1,862
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Madrid...cioè parliamone.

    Mamma mia, considerato il periodo di Emergenza, speriamo che almeno la viabilità si sblocchi per i mezzi di soccorso...

  5. #45
    Bava di vento L'avatar di spritz82
    Data Registrazione
    09/08/08
    Località
    Basso Piave
    Età
    38
    Messaggi
    85
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Madrid...cioè parliamone.

    Come scritto da altri, Madrid è una città con un clima continentale secco, caldo secco in estate (fino a 38-40º con ur inferiori al 20%) e freddo in inverno, con qualche gelata, i -4 / -5º possono essere raggiunti ogni inverno, ma sono rari. Essendo situata tra i 600 e 700m, bastano teoricamente anche iso intorno ai -2 a 850hpa per far vedere la neve. Il problema è che le perturbazioni atlantiche fredde da Nord ovest, vengono schermate dalla Sierra situata appena a nord di Madrid, con un'altezza intorno ai 1800-2000m, che scherma le precipitazioni lasciando a secco la pianura a sud. Le precipitazioni avvengono normalmente con flussi umidi da sud, che per poter causare precipitazioni dopo aver attraversato 500km di meseta devono essere piuttosto intensi, circostanza che d'inverno normalmente spazza via il freddo.

    In questo caso i fattori che hanno giocato a favore sono stati un flusso freddo da nord persistente nelle ultime 2 settimane che hanno creato un ampio cuscinetto freddo in buona parte della Meseta ed un flusso zonale spostato più a sud del normale. La massa d'aria molto umida di origine subtropicale all'origine della perturbazione "Filomena" scorrendo sopra il cuscinetto, ha causato precipitazioni nevose con una persistenza fuori del normale. La Sierra situata a nord in questo caso ha giocato a favore, bloccando il cuscinetto ed impedendo che venisse spazzato via. Il centro della depressione è passato appena a sud in modo che la rientrante da est ha apportato nuova umidità, questa volta dal mediterraneo. Tutti questi fattori si sono combinati alla perfezione dando origine ad un episodio che per persistenza (3 giorni) ed intensità, è assolutamente straordinario per la regione. L'altissima densità abitativa (4 milioni di persone nella città, 7,5 considerando l'hinterland) e l'eccezionalità dell'evento per queste zone sono all'origine della paralisi che a mio avviso era assolutamente inevitabile-

  6. #46
    Bava di vento L'avatar di spritz82
    Data Registrazione
    09/08/08
    Località
    Basso Piave
    Età
    38
    Messaggi
    85
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Madrid...cioè parliamone.

    Citazione Originariamente Scritto da Ghiacciovi Visualizza Messaggio
    Fantastico. Fa piacere che in alcune zone ci sia efficienza. Io invece ho riscontri molto diversi, forse dipende dalle zone. In Moratalaz ( poche fermate di metro dal centro) neanche l'ombra di un mezzo spargisale né tantomeno di uno spazzaneve ( forse ce ne sarà qualcuno in altri quartieri ) mi dicono i miei parenti..... Qualsiasi città, con 40 cm di neve , comunque, sarebbe capitolata. Almeno l'aeroporto internazionale e l'alta velocità andrebbero riaperti il prima possibile. Per martedì si potrebbe arrivare a temperature minime a due cifre..... Madrid rischia il collasso per diversi giorni. Questo è quello che mi riferiscono . Mia cognata oggi voleva comperare dei pantaloni impermeabilizzati per i suoi figli ( non sono abituati ad abbigliamento invernale di quel tipo) ma tutto era chiuso ovunque...... alla fine si sono rotolati sui campi innevati e sono rientrati in casa fradici come i funghi porcini della val d'Isarco.....

    Io sono in zona stadio Metropolitano. Gli spazzaneve appunto li ho visti, e prima dell'evento pure gli spargisale, sono vicino all'entrata alla M40 e forse per questo li ho visti più spesso. Tuttavia credo non abbiano i mezzi materiali per pulire tutta la città, ed in ogni caso prendere la macchina in questo momento è possibile solo con gomme termiche o catene, ed assolutamente inutile (se non per situazioni di reale necessità), visto che non c'è nessun posto dove andare dato che è praticamente tutto chiuso.
    Io mi sono dovuto fare 2km a piedi zaino in spalla per trovare un negozio aperto dove comprare un po' di beni di prima necessità. Ogni tanto, anche in mezzo alla modernità, la natura vuole ricordarci la sua potenza...

    Da meteoappassionato, me la sono goduta tutta, sono due giorni che rotolo nella neve, non credevo avrei mai potuto vedere un evento del genere qui!


    ma sono anche cosciente della pericolosità della situazione, con i servizi d'emergenza e sanitari paralizzati, così come tutta la logistica per rifornire una città da 4M di abitanti
    Ultima modifica di spritz82; 09/01/2021 alle 19:27

  7. #47
    Vento forte L'avatar di Adriano90
    Data Registrazione
    12/01/11
    Località
    Roma (Montesacro)
    Messaggi
    3,998
    Menzionato
    17 Post(s)

    Predefinito Re: Madrid...cioè parliamone.

    Citazione Originariamente Scritto da spritz82 Visualizza Messaggio
    Io sono in zona stadio Metropolitano. Gli spazzaneve appunto li ho visti, e prima dell'evento pure gli spargisale, sono vicino all'entrata alla M40 e forse per questo li ho visti più spesso. Tuttavia credo non abbiano i mezzi materiali per pulire tutta la città, ed in ogni caso prendere la macchina in questo momento è possibile solo con gomme termiche o catene, ed assolutamente inutile (se non per situazioni di reale necessità), visto che non c'è nessun posto dove andare dato che è praticamente tutto chiuso.
    Io mi sono dovuto fare 2km a piedi zaino in spalla per trovare un negozio aperto dove comprare un po' di beni di prima necessità. Ogni tanto, anche in mezzo alla modernità, la natura vuole ricordarci la sua potenza...

    Da meteoappassionato, me la sono goduta tutta, sono due giorni che rotolo nella neve, non credevo avrei mai potuto vedere un evento del genere qui!

    E allora goditelo piu che puoi...come è il Parco del retiro?
    Always looking at the sky.


  8. #48
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    01/03/20
    Località
    Mola di Bari
    Età
    42
    Messaggi
    489
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Madrid...cioè parliamone.

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    sì, ero lì
    anche mia moglie per il dottorato all'università, me lo raccontò tempo dopo. Ha anche le foto. Lei era appena arrivata e non aveva l'abbigliamento adatto

  9. #49
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    11,962
    Menzionato
    596 Post(s)

    Predefinito Re: Madrid...cioè parliamone.

    Spettacolari le foto!!!

    Meno male che ci sei tu @spritz82 come nostro infiltrato. Davvero incredibile come evento, parliamo pur sempre di 8 milioni di abitanti (sono il 15% degli spagnoli!) in quelle condizioni. Tra l'altro 50 cm

  10. #50
    Brezza leggera L'avatar di Rigel 1980
    Data Registrazione
    15/01/20
    Località
    Vasto (CH)
    Messaggi
    409
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Madrid...cioè parliamone.

    Dalle foto di Spritz son 30 cm; poco meno di questa nevicata a Vasto del 18/19 febbraio 2009. Capisco che è una gran nevicata a Madrid, ma non sono 40 o 50 cm.
    [IMG]Madrid...cioè parliamone.-img_3314.jpg

    [IMG]Madrid...cioè parliamone.-img_3234.jpg

    [IMG]Madrid...cioè parliamone.-img_3261.jpg

    [IMG]Madrid...cioè parliamone.-img_3410.jpg

    [IMG]Madrid...cioè parliamone.-img_3369.jpg

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •