Pagina 362 di 626 PrimaPrima ... 262312352360361362363364372412462 ... UltimaUltima
Risultati da 3,611 a 3,620 di 6251
  1. #3611
    Vento fresco
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    36
    Messaggi
    2,312
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli febbraio 2021

    carino lo spago 10

    dicembre 1996: la perfezione
    febbraio 2012: l'apoteosi
    febbraio 2018: la sorpresa

  2. #3612
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    2,126
    Menzionato
    423 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli febbraio 2021

    Ormai pare evidente la deriva orientale della colata, tuttavia voglio evidenziare alcune cose.

    Anche nel lungo rimarremmo sotto circolazione fredda da est, per quanto blanda, non escluderei la possibilità di un maggiore piegamento a NE del blocco con un maggiore interessamento della penisola (differenza importante tra 00z e 6z in questo).


    Si conferma la tendenza di lungo termine ad un accorpamento e arretramento del canadese, quindi potrebbe non essere finita qui.


    Intanto rimane una irruzione di tutto rispetto che al centro-sud può dare soddisfazioni importanti.

  3. #3613
    Bava di vento
    Data Registrazione
    20/01/08
    Località
    sanremo
    Età
    55
    Messaggi
    183
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli febbraio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    Il SE Europa andrebbe a recuperare un pò quello che fin'ora, da quelle parti, è stato uno degli inverni più miti degli ultimi anni.

    Comunque, in questo run, la -5 non molla l'Italia orientale e meridionale per giorni e giorni, io una firmetta la metterei, nonostante mi nevichi a Istanbul
    Quest'anno finora è stato un inverno mediocre per quelle zone , ma se andiamo a vedere gli ultimi 30 anni con una nao media spesso su livelli elevati, di episodi epici ne hanno contati a bizzeffe. Non ho i dati ma credo che sarebbe interessante confrontare i cm caduti ad Atene negli ultimi 30 anni con quelli misurati a Parigi o Londra.....

  4. #3614
    Uragano L'avatar di simo89
    Data Registrazione
    31/08/05
    Località
    Rivalta (RE) 96 mslm
    Età
    32
    Messaggi
    21,912
    Menzionato
    73 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli febbraio 2021

    L'importante è che il flusso da ovest si sia levato dai cabassisi, poi se vuole fare tre settimane di anticiclone freddo va benissimo, firmo subito. Dopo quasi 300 mm in due mesi, mi va bene così.

  5. #3615
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,305
    Menzionato
    365 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli febbraio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Ormai pare evidente la deriva orientale della colata, tuttavia voglio evidenziare alcune cose.

    Anche nel lungo rimarremmo sotto circolazione fredda da est, per quanto blanda, non escluderei la possibilità di un maggiore piegamento a NE del blocco con un maggiore interessamento della penisola (differenza importante tra 00z e 6z in questo).


    Si conferma la tendenza di lungo termine ad un accorpamento e arretramento del canadese, quindi potrebbe non essere finita qui.


    Intanto rimane una irruzione di tutto rispetto che al centro-sud può dare soddisfazioni importanti.
    quoto, il bicchiere mezzo pieno è questo.
    quello mezzo vuoto è che mandiamo a donnette l'episodio (l'inverno) potenzialmente più crudo da non so quanti anni, giudicate voi
    Si vis pacem, para bellum.

  6. #3616
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,305
    Menzionato
    365 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli febbraio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da andrea sanremo Visualizza Messaggio
    Quest'anno finora è stato un inverno mediocre per quelle zone , ma se andiamo a vedere gli ultimi 30 anni con una nao media spesso su livelli elevati, di episodi epici ne hanno contati a bizzeffe. Non ho i dati ma credo che sarebbe interessante contare i cm caduti ad Atene negli ultimi 30 anni con quelli misurati a Parigi o Londra.....
    gli ultimi 30 anni no, magari il paragone non è impietoso (pre 2010 di botte forti per tutti se ne sono viste tante), ma negli ultimi 10 indubbiamente, basta guardare lo storico NAO per capirlo.
    purtroppo penso che l'eredità da smaltire in tal senso (SSTA ad esempio) sia piuttosto pesante, quindi ci sta, era in qualche modo auspicabile da subito. il solito peccato è che abbiamo visto run e ENS strabilianti e decise per poi al solito essere ribaltate in un range in cui non te lo aspetti. ma così come è spuntata dal nulla una botta gelida assurda, è anche fisiologico che possa evolvere in peggio.
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #3617
    Uragano
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    34
    Messaggi
    20,392
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli febbraio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    io no firmerei per ben altre cose, ma accetto di buon grado una -10/12 per 24/48h, sarebbe comunque rilevante.
    mi sono guardato bene le ENS 00z GFS, non ce n'è UNA che veda un coinvolgimento pieno dell'Italia a 144h (ma nemmeno a 192h, dove però si vedono scenari un bel po' diversi tra di loro), al massimo strusciate/botte forti per il SE italico, è il massimo a cui si può aspirare, carte alla mano.
    il fulcro della manovra di risalita dell'hp viene visto sempre più spostato su di noi, alias atlantico sempre più invadente.
    oramai la tendenza è chiara, mentre fino a ieri poteva ancora essere presto per sbilanciarsi su questo, ora che siamo sotto le 120h è praticamente certezza.
    senza pessimismo cosmico o cos'altro eh, è quello che si vede purtoppamente (non per il Salento)
    E' ovvio che pure io firmerei per ben altre cose, ma se questo è il massimo che la meteo può offrire per i prossimi 10 giorni che facciamo, auspichiamo un'altra bella entrata di una depressione Atlantica con altri 100 mm sulle coste Tirreniche e pioggia con 4 gradi a Milano ? No grazie teniamoci sto freddo secco, che di certo non è stato il leit motiv fin'ora dell'inverno.

    E concordo con @snowaholic, non è detto che non possa resistere il freddo e magari che possa venir riacciuffato con qualche piegamento buono dell'Alta Pressione, diciamo che - come sempre d'altronde - dopo le 120/144h cambiano le cose ancora.


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  8. #3618
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,305
    Menzionato
    365 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli febbraio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    E' ovvio che pure io firmerei per ben altre cose, ma se questo è il massimo che la meteo può offrire per i prossimi 10 giorni che facciamo, auspichiamo un'altra bella entrata di una depressione Atlantica con altri 100 mm sulle coste Tirreniche e pioggia con 4 gradi a Milano ? No grazie teniamoci sto freddo secco, che di certo non è stato il leit motiv fin'ora dell'inverno.

    E concordo con @snowaholic, non è detto che non possa resistere il freddo e magari che possa venir riacciuffato con qualche piegamento buono dell'Alta Pressione, diciamo che - come sempre d'altronde - dopo le 120/144h cambiano le cose ancora.
    sì beh, siamo anche a febbraio inoltrato, il dopo è la primavera
    probabile una blanda circolazione orientale in seno l'hp di blocco proprio sopra di noi, quanto cicciuta poi lo valuteremo.
    di certo l'aria che arriverebbe calda non è dopo giorni di stazionamento e continentalizzazione sull'est Europa, anche solo gli sbuffi portano un bel freschetto.
    però appunto, siamo all'accontentarci, non siamo nemmeno lontanamente al centro dell'attenzione, mettiamola così.
    tanta grazia eh, per come si era messa fino 3/4gg poteva andare avanti con l'atlantico all'infinito
    Si vis pacem, para bellum.

  9. #3619
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    3,826
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli febbraio 2021


  10. #3620
    Burrasca
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Taunton, Somerset UK
    Messaggi
    5,283
    Menzionato
    78 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli febbraio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    quoto, il bicchiere mezzo pieno è questo.
    quello mezzo vuoto è che mandiamo a donnette l'episodio (l'inverno) potenzialmente più crudo da non so quanti anni, giudicate voi
    E' una frustrazione che capisco e condivido, ma purtroppo è la nostra storia meteo degli ultimi decenni, con poche eccezioni. A voler fare un discorso di potenziale anche inverni mediamente più freddi di questo (2010, 2006, 2003, 2000, 1996 ecc.) hanno sfruttato poco il loro vero potenziale. Abbiamo magari fatto cambio tra lunghi periodi di freddo moderato (alias sotto-media) rimanendo però sempre ai margini del gelo presente oltralpe, e non dico fare -20°C in pianura anche da noi, ma almeno qualche giornata di ghiaccio e minima <-10°C sì; con eccezioni, come dicembre 2005 in alcune località e dicembre 2009 tra Piave e Isonzo, eventi forti ma circoscritti. Forse gli inverni dove abbiamo sfruttato al meglio certi episodi, in rapporto al resto dell'inverno, rimangono quelli tipo 2011 e 2012 con episodi molto forti e ampi all'interno di inverni altrimenti mediocri.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •