Pagina 5 di 12 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 111
  1. #41
    Uragano L'avatar di baccaromichele
    Data Registrazione
    07/11/07
    Località
    Rimini / Montechiarugolo (PR) 110m
    Età
    25
    Messaggi
    16,481
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Una curiosità Michele: leggo che Rimini aeroporto ha registrato come minima mensile -2,7°. Come mai questa differenza rispetto a te?
    Una serie di motivi

    L'aeroporto è completamente fuori città, più lontano dal mare, la stazione non è urbana e la zona è tra le più fredde della zona a sud di Rimini al piano.

    Considera che 2.7°C di differenza è nulla, nel dicembre 2010 si arrivò a quasi 8°C di differenza, così come nel gennaio 1985 circa 7°C di differenza, ma differenze di anche 4/5°C avvengono ogni anno.
    All'opposto oggi max +11.5°C all'aeroporto, +9.5°C da me e +8.2°C in spiaggia (300m da qui)

    Inoltre la zona mare di Rimini più "centrale" sporge leggermente verso il mare rispetto al resto della costa, infatti al tempo dei romani tutta l'area mare di Rimini non esisteva, poi il deposito lasciato del mare e dal fiume Marecchia sta gradualmente allungando la costa. Seppur tirando una retta lungo la costa si tratta di poche centinaia di metri di sporgenza, questi riescono a fare una grossa differenza con brezze, nebbie marittime e altri fenomeni molto locali (anche nel passaggio neve/pioggia in caso di bora)

    A questo aggiungi che in generale Rimini città probabilmente subisce un disturbo alle inversioni dato dal fatto che la città finisce praticamente dove iniziano i rilievi, mentre la zona dell'aeroporto ha una spianata verso l'interno che favorisce le inversioni. Spesso qua in zona più centrale entra vento più caldo/secco da ovest nelle notti di inversione.

    Comunque sto aspettando il "meteo tracker" per riuscire finalmente a mappare al dettaglio queste differenze, poi magari ci farò un post sul nowcasting ti taggo se ti può interessare
    Massima: +38,7°C 23/7/2009 e 8/8/2013
    Minima: -8,3°C 21/12/2009
    Neve: 2008=1.0cm 2009=6.5cm 2010=74.0cm 2011=1.5cm 2012=78.0cm 2013​=19.5cm 2014=5.0cm 2015=0.0cm 2016=0.0cm
    http://climarimini.altervista.org/index.html

  2. #42
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,166
    Menzionato
    638 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da baccaromichele Visualizza Messaggio
    Una serie di motivi

    L'aeroporto è completamente fuori città, più lontano dal mare, la stazione non è urbana e la zona è tra le più fredde della zona a sud di Rimini al piano.

    Considera che 2.7°C di differenza è nulla, nel dicembre 2010 si arrivò a quasi 8°C di differenza, così come nel gennaio 1985 circa 7°C di differenza, ma differenze di anche 4/5°C avvengono ogni anno.
    All'opposto oggi max +11.5°C all'aeroporto, +9.5°C da me e +8.2°C in spiaggia (300m da qui)

    Inoltre la zona mare di Rimini più "centrale" sporge leggermente verso il mare rispetto al resto della costa, infatti al tempo dei romani tutta l'area mare di Rimini non esisteva, poi il deposito lasciato del mare e dal fiume Marecchia sta gradualmente allungando la costa. Seppur tirando una retta lungo la costa si tratta di poche centinaia di metri di sporgenza, questi riescono a fare una grossa differenza con brezze, nebbie marittime e altri fenomeni molto locali (anche nel passaggio neve/pioggia in caso di bora)

    A questo aggiungi che in generale Rimini città probabilmente subisce un disturbo alle inversioni dato dal fatto che la città finisce praticamente dove iniziano i rilievi, mentre la zona dell'aeroporto ha una spianata verso l'interno che favorisce le inversioni. Spesso qua in zona più centrale entra vento più caldo/secco da ovest nelle notti di inversione.

    Comunque sto aspettando il "meteo tracker" per riuscire finalmente a mappare al dettaglio queste differenze, poi magari ci farò un post sul nowcasting ti taggo se ti può interessare
    Assolutamente sì, fammi sapere!
    Trovo molto interessanti queste differenze per le località marittime; io stesso cerco sempre di evidenziarle riguardo Brindisi, che ha una conformazione del porto particolare.

  3. #43
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m
    Età
    29
    Messaggi
    34,855
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Al momento dopo i primi 25 giorni a Ferrara, Febbraio viaggia a +2,7 sulla 1981-2010. Sulla 1996-2015 l'anomalia, più contenuta, è comunque oltre il +2 (per la precisione +2,1).

    Con le giornate che mancano da qui alla fine del mese trovo estremamente verosimile chiudere anche questo Febbraio, oltre il +3 sulla 1981-2010 e pure in scioltezza.

    Situazione di Febbraio diventata grottesca a dir poco negli ultimi anni: nella top 10 dal 1951 in avanti ben 5 posti su 10 spettano agli anni dal 2014 in avanti, e ben 3 posti agli ultimi 3 anni (compreso questo).
    Ormai Febbraio sta chiaramente prendendo una deriva simil-Giugno o simil-Aprile se preferite.
    Nell'avatar, Beautiful e la meteo che si incontrano: il Ridge Atlantico.

  4. #44
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,166
    Menzionato
    638 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Curiosa la colonna d'aria su Brindisi, che vede uno strato secchissimissimo tra 1500 m (864 hPa) e 3550 m (670 hPa): umidità relativa inferiore di molto al 10%, con 1500 m di colonna (da 1600 a 3100 m) con ur del 2-3%!!
    Straordinari i dew point, che arrivano anche sotto i -40°

    University of Wyoming - Radiosonde Data

    Allegato 561345


    Ci sono altri dati significativi in questi radiosondaggi, ma li esporrò eventualmente domani, perchè voglio vedere se possano essere migliorati con lo 00Z.
    Alla fine ho fatto bene ad aspettare , perchè effettivamente nei radiosondaggi 00Z di oggi si sono migliorati i parametri che erano già eccezionali nei radiosondaggi 12Z di ieri: sto parlando delle altezze gpt alle principali quote atmosferiche (850, 700, 500 hPa).

    Guardando le previsioni avevo già intuito che i nuovi record sarebbero stati a portata di mano.
    Scrissi il 21/2 in chiusura del post sulle anomalie della seconda decade:

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Resta adesso la terza decade (più propriamente sarebbe meglio chiamarla settimana): si prospetta mite, e già ho adocchiato dei potenziali valori significativi relativi a GPT e pressione atmosferica che potrebbero essere stabiliti dopodomani. Vediamo che succederà. Immagine

    Già ieri, come ho detto, sono stati stabiliti valori molto rari (GPT 850 hPa: 1628 m; GPT 700 hPa 3219 m; GPT 500 hPa 5830 m).
    Posso sintetizzare il tutto con una sola parola: super-anticiclone.
    L'anticiclone di ieri ed oggi ha infatti assunto caratteristiche mostruose a tutte le quote, dal suolo (dove si è registrato un picco massimo di 1034,4 hPa al quinto posto come pressione più alta dal 1965 a Febbraio) fino alle medio-alte quote troposferiche.


    Nei radiosondaggi 00Z di oggi 24/2/2021 si è rilevata:

    • la quota gpt 850 hPa a 1634 m
    • la quota gpt 700 hPa a 3229 m
    • la quota gpt 500 hPa a 5840 m



    Pertanto, stabiliti i seguenti valori significativi:

    • secondo posto per la massima altezza gpt a 850 hPa per Febbraio dal 1954
    • record per la massima altezza gpt a 700 hPa per Febbraio dal 1954
    • record per la massima altezza gpt a 500 hPa per Febbraio dal 1954, a pari merito con il 2/2/2016



    Ho esaminato, come potete vedere, l'intera serie dal 1954, ampliando così l'orizzonte temporale rispetto al 1973 che è la data di inizio della serie disponibile su Meteonetwork o nel database della Wyoming University.
    E' interessante che a Febbraio, prima del 1973, gli unici valori significativi li abbia riscontrati solo nel Febbraio 1958, ma comunque molto inferiori rispetto a quelli rilevati nei radiosondaggi di ieri e di oggi.

    Una menzione speciale merita l'altezza gpt 850 hPa, che risulta altissima anche se fosse stata estate, benchè ovviamente non record, anche se non ho approfondito limitandomi al solo mese di Febbraio.


    Per davvero un super-anticiclone!

  5. #45
    Vento fresco L'avatar di Articorusso
    Data Registrazione
    04/08/07
    Località
    castiglione del lago(pg) 304 mt
    Età
    37
    Messaggi
    2,475
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Al momento dopo i primi 25 giorni a Ferrara, Febbraio viaggia a +2,7 sulla 1981-2010. Sulla 1996-2015 l'anomalia, più contenuta, è comunque oltre il +2 (per la precisione +2,1).

    Con le giornate che mancano da qui alla fine del mese trovo estremamente verosimile chiudere anche questo Febbraio, oltre il +3 sulla 1981-2010 e pure in scioltezza.

    Situazione di Febbraio diventata grottesca a dir poco negli ultimi anni: nella top 10 dal 1951 in avanti ben 5 posti su 10 spettano agli anni dal 2014 in avanti, e ben 3 posti agli ultimi 3 anni (compreso questo).
    Ormai Febbraio sta chiaramente prendendo una deriva simil-Giugno o simil-Aprile se preferite.
    Ma il gw non esiste...
    p.s. oggi +23.2 stracciato il record di caldo invernale di +1,5 che apparteneva al febbraio 91. Tutto normale insomma
    Anno 1830. A stento può credersi quanto incostante sia stata la stagione invernale, poichè dal novembre alla metà di febbraio corrente non si sono vedute due godibili giornate consecutive, mentre le nevi sono state replicatissime e magiori di quelle del 1790 e dei freddi del 1813 e 1814.


  6. #46
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,166
    Menzionato
    638 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Numerosi record di caldo assoluti stabiliti in diverse stazioni meteorologiche italiane:

    • Aviano 23,6° (precedente: 22° nel 2019)
    • Ronchi dei Legionari 24,8° (precedente: 24° nel 1990)
    • Treviso Istrana 23,8° (precedente: 23° nel 1990)
    • Treviso S.Angelo 23,9° (precedente: 23° nel 1990)
    • Viterbo 22,3° (precedente: 20,7° nel 2014)
    • Arezzo 22,4° (precedente: 22° nel 1991)
    • Venezia Tessera 22° (precedente: 21,6° nel 1990)



    Valori significativi anche a:

    • Verona Villafranca 21,6° al terzo posto dopo i 22° di due pomeriggi del Febbraio 1990
    • Cervia 19° al secondo posto
    • Firenze Peretola 22,3° al quarto posto
    • Frosinone 21° al secondo posto (record: 21,6° nel 1990)
    • Grosseto 21° al terzo posto
    • Vigna di Valle 20,7°al secondo posto

  7. #47
    Vento fresco
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    49
    Messaggi
    2,693
    Menzionato
    99 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Numerosi record di caldo assoluti stabiliti in diverse stazioni meteorologiche italiane:

    • Aviano 23,6° (precedente: 22° nel 2019)
    • Ronchi dei Legionari 24,8° (precedente: 24° nel 1990)
    • Treviso Istrana 23,8° (precedente: 23° nel 1990)
    • Treviso S.Angelo 23,9° (precedente: 23° nel 1990)
    • Viterbo 22,3° (precedente: 20,7° nel 2014)
    • Arezzo 22,4° (precedente: 22° nel 1991)
    • Venezia Tessera 22° (precedente: 21,6° nel 1990)



    Valori significativi anche a:

    • Verona Villafranca 21,6° al terzo posto dopo i 22° di due pomeriggi del Febbraio 1990
    • Cervia 19° al secondo posto
    • Firenze Peretola 22,3° al quarto posto
    • Frosinone 21° al secondo posto (record: 21,6° nel 1990)
    • Grosseto 21° al terzo posto
    • Vigna di Valle 20,7°al secondo posto
    In quota ritoccati record di inizio febbraio 2021...12.3 di massima a 2003m....e 9.3 a 2433m....valori da giugno

  8. #48
    Brezza tesa L'avatar di extreme
    Data Registrazione
    16/03/08
    Località
    Roma Talenti (nord-est)
    Messaggi
    828
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Numerosi record di caldo assoluti stabiliti in diverse stazioni meteorologiche italiane:

    • Aviano 23,6° (precedente: 22° nel 2019)
    • Ronchi dei Legionari 24,8° (precedente: 24° nel 1990)
    • Treviso Istrana 23,8° (precedente: 23° nel 1990)
    • Treviso S.Angelo 23,9° (precedente: 23° nel 1990)
    • Viterbo 22,3° (precedente: 20,7° nel 2014)
    • Arezzo 22,4° (precedente: 22° nel 1991)
    • Venezia Tessera 22° (precedente: 21,6° nel 1990)



    Valori significativi anche a:

    • Verona Villafranca 21,6° al terzo posto dopo i 22° di due pomeriggi del Febbraio 1990
    • Cervia 19° al secondo posto
    • Firenze Peretola 22,3° al quarto posto
    • Frosinone 21° al secondo posto (record: 21,6° nel 1990)
    • Grosseto 21° al terzo posto
    • Vigna di Valle 20,7°al secondo posto
    Grazie!
    Scrivo soltanto per segnalare che Viterbo AM già ad inizio mese con 20,9° aveva fissato il nuovo record mensile.
    Mese davvero storico.
    Stazione Roma Talenti: http://meteopoggiocavaliere.altervista.org/froggit/
    Stazione Ronciglione (loc. Poggio Cavaliere): http://meteopoggiocavaliere.altervis...e_Pro_Plus.htm

  9. #49
    Vento fresco
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    49
    Messaggi
    2,693
    Menzionato
    99 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Qui anomalia non accentuata grazie allinversione... Con oggi 8.9 di Media. Appena +0.9 rispetto alla 91-20...ma minima oggi e ieri 10.8....pluviometria ferma a 13.2

  10. #50
    Bava di vento
    Data Registrazione
    09/08/20
    Località
    pozza di fassa
    Età
    36
    Messaggi
    130
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Febbraio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Numerosi record di caldo assoluti stabiliti in diverse stazioni meteorologiche italiane:

    • Aviano 23,6° (precedente: 22° nel 2019)
    • Ronchi dei Legionari 24,8° (precedente: 24° nel 1990)
    • Treviso Istrana 23,8° (precedente: 23° nel 1990)
    • Treviso S.Angelo 23,9° (precedente: 23° nel 1990)
    • Viterbo 22,3° (precedente: 20,7° nel 2014)
    • Arezzo 22,4° (precedente: 22° nel 1991)
    • Venezia Tessera 22° (precedente: 21,6° nel 1990)



    Valori significativi anche a:

    • Verona Villafranca 21,6° al terzo posto dopo i 22° di due pomeriggi del Febbraio 1990
    • Cervia 19° al secondo posto
    • Firenze Peretola 22,3° al quarto posto
    • Frosinone 21° al secondo posto (record: 21,6° nel 1990)
    • Grosseto 21° al terzo posto
    • Vigna di Valle 20,7°al secondo posto
    meglio che li correggi i dati
    ti porto un esempio
    la stazione arpav di treviso ha segnato 23,6 gradi di massima e non 23,8

    Febbraio 2021: anomalie termiche e pluviometriche-graf_220_temp-1-.jpg

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •