Pagina 16 di 115 PrimaPrima ... 614151617182666 ... UltimaUltima
Risultati da 151 a 160 di 1144
  1. #151
    Brezza leggera L'avatar di Pino 64
    Data Registrazione
    12/10/20
    Località
    Roma
    Età
    57
    Messaggi
    415
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli meteo Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da mikisnow Visualizza Messaggio
    Ecco io mi sento fortunato perché adoro entrambi
    Anche a me piace il mare
    Ma il primo amore non si scorda maiAnalisi modelli meteo Marzo 2021

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  2. #152
    Brezza leggera L'avatar di Pino 64
    Data Registrazione
    12/10/20
    Località
    Roma
    Età
    57
    Messaggi
    415
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli meteo Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da cristiano Visualizza Messaggio
    Da una comunità scientifica e preparata come la vostra sentire discorso agricoli mi fa davvero strano. Mi fa capire che pochi hanno a conoscenza del clima, tempi di ritorno eventi estremi ecc...se la natura è arrivata fin qui come la vediamo non è perché l'inverno faceva l'inverno e la primavera non faceva gelate. Per 1 anno ho caricato dati d giornalieri di 4 città dal 1880 al 1907...e di cose strane ce ne erano anche e soprattutto allora. Tutto era più freddo, certo, ma le ipotesi che facciamo ora per il 7 marzo lo potevi fare l'8 di aprile. Nevicate tardive siccità prolungate c'erano eccome eppure tutto è arrivato ai gg nostri. E adesso parliamo 3 pagine di una - 5 che arriva fugace e con poche precipitazioni su un angolo d'italia? Sapete (e qui io feci un topic lo scorso anno) quante volte ci sono state inversioni tra i mesi qui dalle mie parti? Tante volte. E se marzo risulterebbe più freddo di febbraio non mi stupirebbe. Io non mi auguro neve o freddo o altro, ma certamente dopo mesi e mesi di sovramedia tranne soaruti periodi, esulterei per un mese sottomedia. Almeno il futuro può risultare meno scontato verso l'africa. Se marzo finisse di nuovo a +2 sarebbe davvero preoccupante, altro che pseudogelate tardive. Scusate ultimo off topic e torniamo ai modelli per favore.
    Per me avete ragione tutti e due sia Cristiano che Ghiacciovi
    È innegabile che qualcosa nel clima è cambiato, ho fatto l'esempio della città fortino di Aosta che i Romani usavano per invadere le Gallie
    E che nei libri di storia letti si parla sempre di Alpi povere di neve.
    Bene questo sta a significare che in tempi geologici i ghiacciai come li abbiamo conosciuti si sono formati 1 minuto fa
    E sempre in tempo geologici 1 secondo fa hanno cominciato a sciogliersi
    Il clima era più freddo non ci sono dubbi già 30 anni fa la notte a 3000 metri gelava la mattina alle 6 la neve sul ghiacciaio era gelata
    Poi a cominciato anche la notte a fare minime sempre più alte
    Ghiacciovi quello che dici tu e vero ma ne clima Italico gli sbalzi di temperatura ci sono sempre stati in un contesto più freddo però
    Poi a che coltere ci riferiamo se vogliamo piantare le palme, si crescono poi succede una volta ogni 30 anni che arriva una botta tipo Gennaio/85 che le secca tutte
    Anche a me la neve del 2018 a Roma a seccato un limone ma non per la neve che già l'aveva presa ma per le minime delle notti successive
    Ma la colpa è mia che ho puntato un limone in una zona dove non crescono naturalmente
    E magari anche mia che non lo ho coperto

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  3. #153
    Vento teso L'avatar di Sandro
    Data Registrazione
    05/08/20
    Località
    FE
    Messaggi
    1,825
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli meteo Marzo 2021

    Comunque è per dire anche, che è meglio se l'Inverno si fosse sfogato questa decade piuttosto che più avanti. Osservando le carte in tavola, c'è potenzialità per un evento gelido anche inoltrato.
    Rimane da vedere, perché è tutto l'Inverno quasi, che questa alta pressione oceanica si spancia verso Est e fa deviare verso il Mar Nero le incursioni artiche.

    Quindi per l'agricoltura la neve non è un danno, il frumento si semina in autunno e la neve poi in un qualche modo lo protegge dal gelo intenso, peggio il gelo secco precoce che non lo fa germinare e la troppa acqua che poi manda in mona tutto quanto.
    Peggio ancora il caldo anomalo invernale, che lo disabitua ai freddi tardivi. Ed in questi periodi le minime basse possono fare danni solo alle semine e trapianti primaverili, laddove nei migliori casi subisco ritardi.
    Se c'è un agricoltura che può subire danni in Primavera è quella dei trapianti, e quest'anno l'Inverno a vedere le carte non si è ancora sfogato. E c'è quella rompi dell'alta pressione oceanica a proteggerci, e che non sia fetente all'ultimo vorrei dire..

    La carta di ECMWF di ieri a 240 ore era molto esplicativa.. Mentre GEM oggi propone un buon andamento a 240 ore per quanto scritto sopra, ma lascia con l'amaro in bocca per gli amanti della neve l'emissione sul breve termine.
    Se fosse avvenuta settimane fa quell'incursione artica, non saprei quali margini avremo avuto per portare a casa l'evento al Nord.

    Di sicuro sarebbe stata più fredda l'Intera dinamica ma condizionata dallo spanciata dell'alta atlantica, la configurazione da vorrei ma non posso che ci ha accompagnato tutto Inverno.

  4. #154
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    02/02/20
    Località
    S. Filippo del Mela ME
    Messaggi
    615
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli meteo Marzo 2021



  5. #155
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,926
    Menzionato
    74 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli meteo Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Ghiacciovi Visualizza Messaggio
    Se marzo RISULTASSE più freddo di febbraio andrebbe bene ma se alcune persone (magari gli agricoltori e non io....che mi occupo di altro) si augurano effetti meno nocivi causati da contrasti termici esagerati ( -5 o -10 che sia), davvero non è giustificata questa pedanteria accademica che va a ricordare gli eventi dagli annali meteoclimatici per enfatizzare le proprie conoscenze. E' polemica inutile e sterile. Chi non ama la neve ed il freddo qui dentro???
    Pensiamo ai modelli che è meglio.
    Ognuno è liberissimo di pensare e dire quel che vuole, tanto più se ha un interesse "oggettivo" in ciò, dai gestori degli impianti da sci, agli agricoltori, a chi ama il caldo; anche su questo forum. Questo però non vuol dire che, agli altri, gliene debba importare qualcosa

  6. #156
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,926
    Menzionato
    74 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli meteo Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da giorgio1940 Visualizza Messaggio
    Alcune temperature di quei gg,6.3: TS-5 -2**Mi -7 -1**To -10 -2 **Ge -10 -0** Pg -6 -3 **Roma -2 +1 **Berlino -18 -3** Amsterdan -10 -3 ** Stoccolma -17 -8
    ************
    Dato chiaramente errato, ovviamente nel giornale dove è stato diffuso. Nel marzo 1971 Genova scese a -5.3°C all'Università e a -3.6°C a Sestri-Aeroporto, record mensile di entrambe le stazioni; i record storici sono di rispettivamente -8.0°C e -7.2°C, nel febbraio 1929.

  7. #157
    Tempesta L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    10,235
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli meteo Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Non mi riferivo a te, ma a quanto scritto da @cristiano, poi se lo aveva fatto in risposta a te non c'entra.

    Comunque è proprio a 850 hPa e 500 hPa che è andata di gran lunga peggio dell'anno scorso, con anomalie degne di Aprile e Maggio. Al suolo in confronto è stata una carezza.

    PS: Posso apparire brutale, ma in teoria l'agricoltura non esisterebbe in natura, se proprio parliamo di vera natura. E' una delle modificazioni ambientali dell'uomo, con moltissime specie importate e non completamente adatte a questi climi.
    Quando parlo di 500 ed 850 hpa , mi riferisco ALL'INTERO TRIMESTRE INVERNALE: differenze eclatanti rispetto allo scorso anno.

  8. #158
    Tempesta L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    10,235
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli meteo Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Pino 64 Visualizza Messaggio
    L'agricoltura come è fatta oggi, e ci metto anche gli allevamenti, mi spiego.
    allevamenti ed agricoltura intensivi sono la causa del 70% dei gas serra che sono quelli che stanno modificando il clima e di conseguenza sparire ghiacciai e nevai, essendo la mia passione li sci estivo sui ghiacciai Alpini, ci passavo mesi durante l'estate.
    Le persone anziane del posto mi dicevano sempre che le cause erano due estati più lunghe, e minori precipitazioni nel periodo Ottobre/Maggio.
    Ogni stagione mancano sempre all'appello mediamente 2/3 metri di neve, ed è circa 50 anni che c'è questo trend, fate un po due conti.


    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk
    Quest'anno su Dolomiti e Alpi orientali in genere, sono già stati superati gli accumuli record risalenti al 1951: se dovessimo avere una stagione estiva clemente e senza troppe e prolungate feroci ondate di caldo, quest'anno potremmo avere bilanci di massa positivi dei bacini glaciali rimasti.

  9. #159
    Brezza leggera L'avatar di Pino 64
    Data Registrazione
    12/10/20
    Località
    Roma
    Età
    57
    Messaggi
    415
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli meteo Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Quest'anno su Dolomiti e Alpi orientali in genere, sono già stati superati gli accumuli record risalenti al 1951: se dovessimo avere una stagione estiva clemente e senza troppe e prolungate feroci ondate di caldo, quest'anno potremmo avere bilanci di massa positivi dei bacini glaciali rimasti.
    Speriamo, conosco l'ottimo Accumolo delle Alpi centro/orientali, ne sono informato.
    Ma questa è la prima condizione, la seconda non è tanto il caldo che fa di giorno, allo Stelvio schiavo in canottiera ma è la notte
    Se fa per tre mesi minimedi 10/15 a tremila metri è difficile, comunque quest'anno voglio risalire su allo Stelvio, se ci fanno muovere

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  10. #160
    Brezza leggera L'avatar di Pino 64
    Data Registrazione
    12/10/20
    Località
    Roma
    Età
    57
    Messaggi
    415
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli meteo Marzo 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Pino 64 Visualizza Messaggio
    Speriamo, conosco l'ottimo Accumolo delle Alpi centro/orientali, ne sono informato.
    Ma questa è la prima condizione, la seconda non è tanto il caldo che fa di giorno, allo Stelvio schiavo in canottiera ma è la notte
    Se fa per tre mesi minimedi 10/15 a tremila metri è difficile, comunque quest'anno voglio risalire su allo Stelvio, se ci fanno muovere

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk
    Sciavo sto T9....

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •