Visualizza Risultati Sondaggio: Valutazione finale

Partecipanti
61. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Non classificabile

    1 1.64%
  • 0

    0 0%
  • 1

    0 0%
  • 2

    1 1.64%
  • 3

    7 11.48%
  • 4

    10 16.39%
  • 5

    17 27.87%
  • 6

    12 19.67%
  • 7

    12 19.67%
  • 8

    3 4.92%
  • 9

    1 1.64%
  • 10

    0 0%
Sondaggio a Scelta Multipla.
Pagina 2 di 9 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 86
  1. #11
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    29
    Messaggi
    21,142
    Menzionato
    270 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    anche io ho dato 6 solo per dicembre, dinamico e nevoso qui.
    la cosa preoccupante è che sono costretto a dare un 6 ad un inverno che è finito tra i 10 più caldi di sempre per la nazione.... lo standard si è abbassato in maniera drastica attorno al 2010 con ste anomalie gli avrei dato 4
    Si vis pacem, para bellum.

  2. #12
    Vento forte L'avatar di paxo
    Data Registrazione
    13/11/15
    Località
    Caramanico Terme (PE) 550m.
    Messaggi
    4,966
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    40 centimetri scarsi di neve, se non ne farà altra sarà la stagione fredda meno nevosa degli ultimi anni. Di buono ci sono state le perturbazioni atlantiche che hanno portato tanta neve sulle montagne esposte a queste correnti, ma qui sul versante adriatico poca roba. Stagione brutta ma movimentata in conclusione.

  3. #13
    Burrasca forte L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    24
    Messaggi
    9,895
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    6, senza infamia e senza lode. Abbiamo avuto molto caldo, specie a febbraio, tuttavia ripagato da tre ondate di freddo (una di gelo a metà febbraio e due di freddo a gennaio) in cui ho rivisto un velo di neve, che per la Puglia diciamo che è il minimo sindacale per farsi piacere un inverno
    Avatar: la mia splendida micia

  4. #14
    Brezza tesa L'avatar di Hirpus96
    Data Registrazione
    27/12/20
    Località
    Avellino (AV) 361 mslm
    Età
    24
    Messaggi
    836
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    Attendo la fine di marzo per decretare un voto ufficiale, per ora dico 7

  5. #15
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m
    Età
    29
    Messaggi
    34,879
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    Direi ad occhio e croce un bel 3 secco per me.

    Un inverno raccapricciante, con solo la parziale eccezione di Gennaio, il quale, pur rimanendo insufficiente, ha almeno salvato la faccia con una galavernata pesante e temperature nella media degli ultimi 30 anni.

    Per il resto abbiamo avuto:

    - il 3° Dicembre più caldo degli ultimi 70 anni (ad un soffio dal 2° posto del 2019)

    - il 5° Febbraio più caldo degli ultimi 70 anni

    - neve: appena un velo caduto il 17 Gennaio al mattino, per il resto il nulla più assoluto

    - tanti giorni coperti/piovosi ma...accumulo finale sotto la media di oltre il 20%.

    Che voto dovrei dare ad un inverno del genere?

    Per me è semplicemente INCOMMENTABILE.

    Fin dai primissimi giorni si era capito che razza di schifezza stesse venendo fuori. Ma mai avrei immaginato di preferire addirittura il 2019-20 a questo inverno appena concluso, non fosse altro perchè almeno il 2019/20 una nevicata da 3 cm me l'ha regalata: un'occasione = un gol. Questo invece, ed è questa la cosa che più mi fa incaxxare, ha collezionato una valanga di occasioni buttate nel wc come mai viste prima.

    No, mi spiace, non ho pietà per gli inverni come questo, un 3 se lo merita tutto da parte mia, a mai più rivederci (spero) 2020/21.
    Nell'avatar, Beautiful e la meteo che si incontrano: il Ridge Atlantico.

  6. #16
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/11/13
    Località
    Lentate s/S (MB)
    Messaggi
    7,124
    Menzionato
    21 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    Lentate sS: Amarcord Inverno Meteorologico 1 Dic 2020 - 28 Feb 2021.

    Arriva Marzo e l'Inverno Meteorologico si e' chiuso (quello Astronomico si chiudera' il 20 Mar h10:37)
    Inverno Freddo sulle Zone Artiche e SubArtiche (Canada, Alaska, Siberia, etc....)

    Qui invece e' cominciato bene: Neve il 2 Dic (1 cm), il 4 Dic (6 cm) e soprattutto
    il 28 Dic con almeno 25 cm, roba che non si vedeva dal Feb 2013!
    Ma poi si e' arenato:

    Gen e la prima parte di Feb hanno dato molta pioggia ma nessun freddo e
    l'ultima parte di Feb ha visto Temperature da Apr - Mag!

    Sono caduti da 350 a 400 Litri / mq di Acqua (compresa Neve fusa),
    quindi ben oltre la media (quasi il doppio!).
    Molta Neve sui Monti: erano anni che non vedevo le Prealpi qui vicino
    innevate inninterrottamente per oltre 2 Mesi!

    Notare che Feb ci ha portato Sabbia ben 2 volte col che' i cieli sono apparsi spesso opalescenti
    come la Foto dell'Alba qui allegata.

    Inverno da 7+.

    Ecco qualche scatto di questa stagione appena conclusa:
    Facebook

  7. #17
    Tempesta L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    10,236
    Menzionato
    88 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Direi ad occhio e croce un bel 3 secco per me.

    Un inverno raccapricciante, con solo la parziale eccezione di Gennaio, il quale, pur rimanendo insufficiente, ha almeno salvato la faccia con una galavernata pesante e temperature nella media degli ultimi 30 anni.

    Per il resto abbiamo avuto:

    - il 3° Dicembre più caldo degli ultimi 70 anni (ad un soffio dal 2° posto del 2019)

    - il 5° Febbraio più caldo degli ultimi 70 anni

    - neve: appena un velo caduto il 17 Gennaio al mattino, per il resto il nulla più assoluto

    - tanti giorni coperti/piovosi ma...accumulo finale sotto la media di oltre il 20%.

    Che voto dovrei dare ad un inverno del genere?

    Per me è semplicemente INCOMMENTABILE.

    Fin dai primissimi giorni si era capito che razza di schifezza stesse venendo fuori. Ma mai avrei immaginato di preferire addirittura il 2019-20 a questo inverno appena concluso, non fosse altro perchè almeno il 2019/20 una nevicata da 3 cm me l'ha regalata: un'occasione = un gol. Questo invece, ed è questa la cosa che più mi fa incaxxare, ha collezionato una valanga di occasioni buttate nel wc come mai viste prima.

    No, mi spiace, non ho pietà per gli inverni come questo, un 3 se lo merita tutto da parte mia, a mai più rivederci (spero) 2020/21.

    Idem....praticamente, e solo lato termico, l'unico mese che si è salvato e si è differenziato dallo scorso anno, è stato Gennaio che ha chiuso grossomodo nella media trentennale; Dicembre ha chiuso a 6° di media contro una trentennale di 3,6°, lo scorso anno chiuse a 6,4°, Febbraio a 7,2° contro una trentennale di 4,5°, lo scorso anno chiuse a 7,4°.....Gennaio unico mese decente termicamente con 3,1° di media contro una trentennale di 2,7°:

  8. #18
    Vento teso
    Data Registrazione
    10/08/09
    Località
    Roma 20 mt s.l.m.
    Messaggi
    1,644
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    Inverno bruttarello, solo gennaio si salva, ottimo per le precipitazioni nevose in montagna, ma poi sbraca completamente a febbraio. Pochissimi qui i giorni con gelate...

    Tra l'altro le chiusure invernali così anticipate sono devastanti per il mio umore e non credo solo per la mia passione per il freddo. Per questo, malgrado la sfreddatina di febbraio l'ultimo mese non va oltre il 3.

    dicembre 3,
    gennaio 6
    febbraio 3

  9. #19
    Vento forte L'avatar di Lake
    Data Registrazione
    12/10/14
    Località
    CARAVATE
    Messaggi
    4,049
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    Partito bene al Nw con belle nevicate a partire a quote 800 mt, bella neve farinosa, poi e caduto nell'oblio prematuramente...
    Ciò il bonus!!!!

  10. #20
    Brezza tesa L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    507
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    Citazione Originariamente Scritto da Pino 64 Visualizza Messaggio
    Concordo anche se però andrebbe valutato anche l'impatto che l'atlantico ha avuto sui monti,
    Perlomeno dell'appennino Tosco/Emiliano fino al basso Lazio e quasi tutto l'Abruzzo,
    sopra i 1500 metri di quota ne ha fatta tanta ho postato delle foto del Terminillo eloquenti ed è mancato Febbraio,
    ricordiamoci i monti Marroni degli scorsi anni, certo sono mancate anche quelle 2/3 entrate da est degne di tale nome che avrebbero fatto di quest'inverno uno dei migliori

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk
    Un conto è l'appennino Tosco/Emiliano dove specialmente a dicembre la neve è stata tanta un conto è l'appennino centrale io direi che non c'è proprio storia specialmente col settore adriatico,anche per l'Abruzzo non mi pare tutto questo granchè....

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •