Visualizza Risultati Sondaggio: Valutazione finale

Partecipanti
61. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Non classificabile

    1 1.64%
  • 0

    0 0%
  • 1

    0 0%
  • 2

    1 1.64%
  • 3

    7 11.48%
  • 4

    10 16.39%
  • 5

    17 27.87%
  • 6

    12 19.67%
  • 7

    12 19.67%
  • 8

    3 4.92%
  • 9

    1 1.64%
  • 10

    0 0%
Sondaggio a Scelta Multipla.
Pagina 3 di 9 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 86
  1. #21
    Uragano L'avatar di giorgio1940
    Data Registrazione
    15/06/02
    Località
    Rimini
    Età
    80
    Messaggi
    24,933
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    3 solo perchè ha sempre tenuto vivo l'interesse per eventuali botte fredde-nevose.
    1+ perche non si è concretizzato nulla(dalle mie parti)
    Amante della Natura:Monti,meteo,mare,una piccola margherita.....
    Non posso che dir grazie a tanto Artefice!

  2. #22
    Brezza tesa L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    502
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    Inverno insulso per me,i 3 discreti episodi nevosi di dicembre,gennaio e febbraio con 51 cm totali(durati però pochi giorni) non compensano affatto la presenza quasi ininterrotta delle correnti atlantiche favoniche e secche su questo versante e delle HP miti di dicembre e febbraio.
    Come sempre più spesso accade Febbraio è il mese più caldo dei 3 infatti ha la stessa media che sarebbe normale per Marzo,in montagna è andata anche peggio dato che è risultato superiore al caldissimo Febbraio 2020 mentre qui siamo un grado sotto.
    Precipitazioni sottomedia per i motivi sopracitati.

    Come voto complessivo do un 4,5

  3. #23
    Bava di vento
    Data Registrazione
    20/05/19
    Località
    Napoli
    Età
    21
    Messaggi
    170
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    6 e mezzo. Dinamico e relativamente freddo a dicembre e gennaio, che da queste parti è la normalità. Febbraio ha dato un'ottima botta con tanto di nevicata(più "tina" che "ta", ma siamo buoni)da stau, peccato che oltre ad essere durata 2 giorni in croce e stata seguita da due settimana abominevoli. Se non fosse stato per febbraio, che a conti fatti è quasi stato una chiavica completa, poteva avere mezzo voto in più.

    Comunque eoni meglio dello scorso in
    verno

  4. #24
    Banned
    Data Registrazione
    12/10/20
    Località
    Roma
    Età
    57
    Messaggi
    415
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    Citazione Originariamente Scritto da Sibillo Visualizza Messaggio
    Un conto è l'appennino Tosco/Emiliano dove specialmente a dicembre la neve è stata tanta un conto è l'appennino centrale io direi che non c'è proprio storia specialmente col settore adriatico,anche per l'Abruzzo non mi pare tutto questo granchè....
    Che intendi per Appennino centrale? Velino/Sirente,
    Gran Sasso/monti della Laga,
    perché se ti riferisci a questi che ho nominato quando il Terminillo fa il pieno,
    e l'ho visto di persona ho anche postato le foto,

    bene dalle foto che ho visto sono messi bene anche i gruppi montuosi sopra citati non ci sono potuto andare di persona per il divieto di spostamento tra regioni,

    se ti riferisci alla Majella e tutta la parte dell'Abruzzo che confina con il Molise probabilmente hai ragione,
    infatti in un precedente post ho detto che per quelle zone sono mancate 2/3 entrate da est degne di tale nome

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  5. #25
    Vento forte L'avatar di terence88z
    Data Registrazione
    01/02/07
    Località
    Paglieta (CH)
    Età
    32
    Messaggi
    4,736
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    VOTO 3

    Qui nel medio adriatico (parlo delle coste), inverno non pervenuto. Non tanto per la neve (2 soli cm a fronte di una media di circa 25 cm), ma soprattutto della quasi totale assenza di giornate fredde degne di tale nome. In una zona come questa dove non si può contare su nebbie o inversioni, l'anomalia termica positiva si fa più evidente. In tutto l'inverno la stazione di Paglieta, a circa 5 km da casa mia, è andata in negativo solo 5 volte. Anche sotto l'aspetto pluviometro possiamo parlare di sottomedia (65 mm caduti in due mesi).
    La cosa diventa ancora più grave se si considera che questo è stato il secondo non-inverno consecutivo, per queste zone. Pazienza.

    L'Adriatico attende tempi migliori.

  6. #26
    Brezza tesa L'avatar di Sibillo
    Data Registrazione
    04/04/19
    Località
    Sarnano (MC) 575 m.s.l.m
    Messaggi
    502
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    Citazione Originariamente Scritto da Pino 64 Visualizza Messaggio
    Che intendi per Appennino centrale? Velino/Sirente,
    Gran Sasso/monti della Laga,
    perché se ti riferisci a questi che ho nominato quando il Terminillo fa il pieno,
    e l'ho visto di persona ho anche postato le foto,

    bene dalle foto che ho visto sono messi bene anche i gruppi montuosi sopra citati non ci sono potuto andare di persona per il divieto di spostamento tra regioni,

    se ti riferisci alla Majella e tutta la parte dell'Abruzzo che confina con il Molise probabilmente hai ragione,
    infatti in un precedente post ho detto che per quelle zone sono mancate 2/3 entrate da est degne di tale nome

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

    Parlavo in generale,alle quote più alte sicuramente ottimi accumuli ma già a quote medie c'è stata una differenza tra l'Appennino settentrionale super favorito con l'Atlantico e quello centrale dove le termiche in quota sono state maggiori con QN più alta,certamente posti come il Terminillo ne hanno risentito meno vista la quota.
    Discorso a parte per il versante adriatico dove si è raccolto pochissimo.

  7. #27
    Vento forte L'avatar di terence88z
    Data Registrazione
    01/02/07
    Località
    Paglieta (CH)
    Età
    32
    Messaggi
    4,736
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    Citazione Originariamente Scritto da Sibillo Visualizza Messaggio
    Parlavo in generale,alle quote più alte sicuramente ottimi accumuli ma già a quote medie c'è stata una differenza tra l'Appennino settentrionale super favorito con l'Atlantico e quello centrale dove le termiche in quota sono state maggiori con QN più alta,certamente posti come il Terminillo ne hanno risentito meno vista la quota.
    Discorso a parte per il versante adriatico dove si è raccolto pochissimo.
    Si, concordo sia con te che con Pino. Guardando adesso la Majella, sembra che ci siano le stesse condizioni di Maggio (Creste esposte a S sgombre da neve fino in cima)

  8. #28
    Banned
    Data Registrazione
    12/10/20
    Località
    Roma
    Età
    57
    Messaggi
    415
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    Sella della Leonessa versante Nord Terminillo, 1900 metri

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  9. #29
    Brezza tesa L'avatar di mafo85
    Data Registrazione
    25/10/10
    Località
    Taceno (LC) 465m
    Età
    35
    Messaggi
    934
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    7.
    Solo perche le ultime 2 settimane hanno fatto pietà, altrimenti era un bell'8.
    Dati meteo in diretta dalla mia Davis VP2 sul sito del Centro Meteo Lombardo http://www.centrometeolombardo.com/c...tType=Stazioni
    "Vola solo chi osa farlo"

  10. #30
    Brezza tesa L'avatar di Davihail
    Data Registrazione
    19/06/20
    Località
    Milano Ticinese
    Età
    16
    Messaggi
    680
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Valutazioni e considerazioni dell'inverno meteorologico 2020/2021

    Io direi un bel 7.
    Dicembre (voto 8) molto dinamico, con il tanto atteso ritorno della neve al Nord Italia dopo 7 anni di secca.
    Gennaio (voto 7) anch'esso molto dinamico, con notevole surplus pluviometrico. È addirittura riuscito a chiudere in media. Purtroppo però niente neve.
    Febbraio (voto 6), che dire, era iniziato nel modo giusto. Poi nelle ultime 2 settimane ha fatto un disastro. È riuscito a raggiungere la sufficienza solo grazie al periodo interessante 11 - 15 Febbraio (che ha fatto registrare buone minime e una spolverata il 12)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •