Pagina 63 di 107 PrimaPrima ... 1353616263646573 ... UltimaUltima
Risultati da 621 a 630 di 1069
  1. #621
    Tempesta L'avatar di Fenrir
    Data Registrazione
    05/09/03
    Località
    Tromsø (Nor)
    Età
    44
    Messaggi
    12,421
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Aprile e Maggio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Pino 64 Visualizza Messaggio
    non e un caso che Italia e Giappone sono i paesi con più sorgenti naturali di acqua
    Interessante e francamente inatteso, hai qualche fonte?
    Ultima modifica di Fenrir; 11/04/2021 alle 23:10
    "You are not entitled to your opinion. You are entitled to your informed opinion. No one is entitled to be ignorant." (Harlan Ellison)

  2. #622
    Vento fresco
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2,549
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Aprile e Maggio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Fenrir Visualizza Messaggio
    Interessante e francamente inatteso, hai qualche fonte?
    È voluta o ti è venuta per caso?

    Comunque sono proprio curioso, perché a me pare una gran sciocchezza, soprattutto riguardo il sud Italia.

  3. #623
    Banned
    Data Registrazione
    12/10/20
    Località
    Roma
    Età
    57
    Messaggi
    420
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Aprile e Maggio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Fenrir Visualizza Messaggio
    Interessante e francamente inatteso, hai qualche fonte?
    Informazioni è quello che ho letto su varie riviste scientifiche, la conformazione dei territori sono simili montuosi vulcanici e ricchi di precipitazioni soprattutto nevose durante le stagioni invernali, faccio l'esempio di Roma fino agli anni 70 la zona sud/est aveva nelle abitazioni l'acqua minerale cioè frizzante, quella della sorgente Appia, al centro di Roma nelle fontanelle esce l'acqua marcia che è una delle più antiche della città e tanti pensano non sia potabile perché sulle fontane c'è scritto acqua marcia, inoltre la città è fornita dalla sorgenti del Nera e Peschiera, poi potrei citare Nepi Claudia e qui mi fermo, potrei fare molti altri nomi di sorgenti naturali

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  4. #624
    Vento fresco
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2,549
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Aprile e Maggio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Pino 64 Visualizza Messaggio
    Informazioni è quello che ho letto su varie riviste scientifiche, la conformazione dei territori sono simili montuosi vulcanici e ricchi di precipitazioni soprattutto nevose durante le stagioni invernali, faccio l'esempio di Roma fino agli anni 70 la zona sud/est aveva nelle abitazioni l'acqua minerale cioè frizzante, quella della sorgente Appia, al centro di Roma nelle fontanelle esce l'acqua marcia che è una delle più antiche della città e tanti pensano non sia potabile perché sulle fontane c'è scritto acqua marcia, inoltre la città è fornita dalla sorgenti del Nera e Peschiera, poi potrei citare Nepi Claudia e qui mi fermo, potrei fare molti altri nomi di sorgenti naturali

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk
    Vorrei capire soprattutto cosa c'entra con la neve

  5. #625
    Banned
    Data Registrazione
    12/10/20
    Località
    Roma
    Età
    57
    Messaggi
    420
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Aprile e Maggio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Vorrei capire soprattutto cosa c'entra con la neve
    Siamo off topic comunque ti rispondo velocemente, la neve è acqua a lento rilascio sciogliendosi penetra nelle rocce si arricchisce di sali minerali e va a riempire le falde acquifere, è un processo che esiste da milioni di anni

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

  6. #626
    Vento fresco
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    49
    Messaggi
    2,740
    Menzionato
    99 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Aprile e Maggio 2021

    Per la quarta volta quasi consecutiva in quasi inverno, il vento da est non porta le aspettate piogge adriatiche. L'ultima che ha portato neve a bassa quota i pliviometri sono rimasti spesso sotto o 10mm cumulati. Idem sembra per questa di domani. Si salva la zona più settentrionale dell'adriatico con un interessamento finalmente più marcato. Ma da ancona in giù solite briciole. Non si vede una jonio low degna di nota con stau decente. Sempre e solo NW con piogge cmq blande e relegate ai rilievi. Anzi stavolta la Mi amata majella pare riceve solo pochi cm secondo ecmwf e GFS. Il freddo invece pare confermato. Certo che trovare un aprile sottomedia sia termico che precipitativo fa strano assai
    Ultimi anni siamo abituati a vedere sottomedia solo con maltempo continuo. Nel futuro però sembrano affacciarsi cut off più italico-mediterranei foriero di piogge più democratiche

  7. #627
    Vento fresco
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    2,549
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Aprile e Maggio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Pino 64 Visualizza Messaggio
    Siamo off topic comunque ti rispondo velocemente, la neve è acqua a lento rilascio sciogliendosi penetra nelle rocce si arricchisce di sali minerali e va a riempire le falde acquifere, è un processo che esiste da milioni di anni

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk
    Continuo qui

    Importanza della neve riguardo le riserve idriche

  8. #628
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    02/02/20
    Località
    S. Filippo del Mela ME
    Messaggi
    618
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Aprile e Maggio 2021


  9. #629
    Burrasca L'avatar di inocs
    Data Registrazione
    11/07/03
    Località
    Caposele (AV) - 480 m
    Età
    45
    Messaggi
    5,633
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Aprile e Maggio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Ghiacciovi Visualizza Messaggio
    Le inesattezze che mi stanno facendo notare, sono smontabili una ad una. Con dati alla mano. Dato che sei di Avellino, ti comunico che a Laceno sono caduti 140 cm di neve contro i 250 cm medi annuali dal 2004 ad oggi. A Montesano sulla Marcellana, a Sella Cessuta, a 1000 metri, sono caduti 30 cm in tutta la stagione contro i normali 120 cm. A Bocca della Selva, siamo a 150 cm contro i normali 280 cm...... vuoi che continui?

    Ti hanno già risposto, parliamo di 840 mm da inizio anno. Ma da inizio dicembre a marzo sono caduti circa 1300 mm. L'anno scorso Laceno aveva un accumulo di appena 400 mm al giorno 24 settembre. Penso non ci sia altro da aggiungere. Poi, se non piove più da oggi al 30 giugno, apriamo un altro capitolo.
    Ultima modifica di inocs; 12/04/2021 alle 08:28
    I modelli fanno e disfanno. I santoni del web cianciano.

    *
    Always looking at the sky

    *

  10. #630
    Vento teso
    Data Registrazione
    09/06/17
    Località
    Castelli Romani
    Messaggi
    1,711
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Aprile e Maggio 2021

    Citazione Originariamente Scritto da inocs Visualizza Messaggio
    Ti hanno già risposto, parliamo di 840 mm da inizio anno. Ma da inizio dicembre a marzo sono caduti circa 1300 mm. L'anno scorso Laceno aveva un accumulo di appena 400 mm al giorno 24 settembre. Penso non ci sia altro da aggiungere. Poi, se non piove più da oggi al 30 giugno, apriamo un altro capitolo.
    Ti rispondo in Importanza della neve riguardo le riserve idriche
    Ultima modifica di Ghiacciovi; 12/04/2021 alle 09:40

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •