Pagina 18 di 20 PrimaPrima ... 81617181920 UltimaUltima
Risultati da 171 a 180 di 192
  1. #171
    Vento fresco
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    49
    Messaggi
    2,825
    Menzionato
    99 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da terence88z Visualizza Messaggio
    Non vorrei sbagliarmi, ma mi sembra si ricordare che al pluviometro della rete di Caput Frigoris gli fu sfuggita la nevicata di Gennaio.
    Atessa è a 240...

    Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk
    La nevicata di gennaio ha colpito più voi, no stau, solo trenini con vasto in pole. Oggi farò una ricerca e confermo che i mm sono quelli... Sud Abruzzo preso meglio

  2. #172
    Vento fresco
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    49
    Messaggi
    2,825
    Menzionato
    99 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da cristiano Visualizza Messaggio
    La nevicata di gennaio ha colpito più voi, no stau, solo trenini con vasto in pole. Oggi farò una ricerca e confermo che i mm sono quelli... Sud Abruzzo preso meglio
    Allora ecco altri dati
    Orsogna (10km da Lanciano) 60+20+72+50=202mm
    Fossacesia (9km da Lanciano) 47+30+86+40=193mm
    Lanciano 40 + 14 +72 +48=173mm


    Vasto a Marzo 117mm, Scerni 97mm, San Salvo 93mm.... ecco perchè non ci troviamo di circa 25-30mm
    come vedi la pluviometria di Lanciano a Gennaio è congrua, ovvero si piazza a metà fra Fossacesia e Orsogna (più piovosa)

  3. #173
    Vento forte L'avatar di terence88z
    Data Registrazione
    01/02/07
    Località
    Paglieta (CH)
    Età
    33
    Messaggi
    4,801
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da cristiano Visualizza Messaggio
    Allora ecco altri dati
    Orsogna (10km da Lanciano) 60+20+72+50=202mm
    Fossacesia (9km da Lanciano) 47+30+86+40=193mm
    Lanciano 40 + 14 +72 +48=173mm


    Vasto a Marzo 117mm, Scerni 97mm, San Salvo 93mm.... ecco perchè non ci troviamo di circa 25-30mm
    come vedi la pluviometria di Lanciano a Gennaio è congrua, ovvero si piazza a metà fra Fossacesia e Orsogna (più piovosa)

    Mmm... rimango dubbioso. In ogni caso non è a metà, ma è sotto a tutti e due. Purtroppo il riepilogo del NOAA è solo mensile, bisognerebbe estrapolare il dato giornaliero. In ogni caso (vado a memoria) mi ricordo di aver controllato l'accumulo di Lanciano dopo la nevicata, e dava solamente qualche decimo di millimetro. Comunque, stiamo parlando di 25-30 mm.

  4. #174
    Vento forte L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    55
    Messaggi
    4,332
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Aggiungo il mio riepilogo del mese di aprile:

    APRILE 2021 a TRENTO SUD

    Mese con andamento in parte simile al precedente marzo, anche se con precipitazioni un po’ meno scarse (ma pur sempre inferiori alla media) e scaldata finale un po’ meno accentuata rispetto a quella tardo marzolina, conclusasi nei primi giorni di aprile con la max mensile di 29.7° registrata il giorno 1, contrariamente alle attese.
    Alla fine comunque aprile 2021 con i suoi 12.1°c di media integrale è riuscito come già gennaio a chiudere termicamente sotto entrambe le medie e dall’inizio dell’anno è il 3° mese su 4 a terminare ben sotto la media recente (unica eccezione finora febbraio); nella mia recente serie dal 2007 questo aprile è il secondo più fresco dopo il 2008 che chiuse a 11.9° ed è davanti anche al fresco aprile 2012 che chiuse a 12.5°c di media integrale. Le minime con una media di 5.7°c si sono allineate perfettamente alla vecchia media 1983-2005 risultando di ben 2.7° inferiori rispetto alla recente (e bollente) 2010-2020, mentre le max con 19.2°c hanno leggermente superato la media storica, condizionate dalla scaldata iniziale, ma sono risultate inferiori rispetto alla media recente di oltre un grado e mezzo. Da segnalare che per ben 17 gg di fila, dal 4 al 20 compreso, le medie giornaliere sono sempre state inferiori rispetto ad entrambe le medie di riferimento, mentre è stato battuto anche il record di più basso dew-point per aprile dal 2010 con i -17.3°c registrati il 7 aprile, che superano i precedenti -16.2° del 7/4/2015 oltre a costituire il minor valore di DP di tutta la stagione invernale 2020-2021.

    A livello pluviometrico continua sostanzialmente il periodo secco iniziato con la 2^ decade di febbraio, anche se per fortuna ci sono stati 2 discreti episodi piovosi fra 11 e 13 aprile (con neve a bassa quota e qualche fiocco anche in città oltre ad un temporale) e a fine mese, più alcune altre brevi piovute con accumulo scarso o nullo verso la metà di aprile. Complessivamente nel pluviometro sono finiti 56.8 mm contro un valore atteso di 91.4 mm (media 1982-2020), quindi con un deficit del 38% circa; a livello annuale invece il deficit è salito al 13% circa con 216.0 mm contro i 248.7 attesi al 30/4, per cui almeno per adesso l’anomalia risulta non troppo grave grazie ai primi 40 giorni del 2021 ricchi di prp.

    Completano il quadro 3 brinate, 2 gelate (la minima di -1.8° è cmq lontana dal record di -4.0° dell’8/4/2003), un temporale con 45 fulminazioni rilevate il 12/4 e ben 10 episodi di föhn da N, con valori minimi di UR costantemente sotto al 30% per tutta la prima decade del mese e per buona parte della 2^ e 10 gg sotto al 20% fino ad un minimo dell’11% il giorno 6; questo ha determinato purtroppo alcuni incendi boschivi, fortunatamente poi spenti anche grazie alle piogge di metà mese. Infine è da segnalare un episodio nevoso a quote medio-basse con circa 20-30 cm di neve fresca attorno a 1200 m e qualche fiocco fino in città nelle fasi più intense fra il 12 e il 13 aprile (foto).

    Voto finale 7+, media fra il 5.5 per le prp e il 9 per le temperature.

    Ecco ad ogni modo il riepilogo numerico del mese:

    Media integrale: 12.1°c ( - 2.1°c sulla media 2010-2020 e - 0.1°c sulla 1983-2005)
    Prp: 56.8 mm ( - 34.6 mm sulla media 1982-2020)
    Neve: 0 cm (20-30 cm oltre i 1200 m)
    Media delle minime: 5.7°c ( - 2.7°c sulla media 2010-2020 e - 0.0°c sulla 1983-2005)
    Media delle massime: 19.2°c ( - 1.6°c sulla media 2010-2020 e + 0.6°c sulla 1983-2005)

    Temp.min.mensile: assoluta = -1.8°c (8/4); media giornaliera integrale = 4.9°c (7/4)
    Temp.max* mensile: assoluta = 29.7°c (1/4); media giornaliera integrale = 17.9°c (2/4)
    Temp. minima + alta: 12.3°c (26/4)
    Temp. max più bassa: 11.2°c (7-11/4)
    Minimo dew-point: - 17.3°c** (7/4) --> min. DP stagione invernale 2020-21
    ** DP record per aprile dal 2010, precedente -16.2° del 7/4/2015
    Massimo dew-point: 15.7°c (30/4)
    Minime da +10°c in su: 6
    Massime da 20°c in su: 11
    Minime da 0 °c in giù: 2 (gg di gelo)
    Massime da 15° in giù: 6
    Medie giornaliere da 15°c in su: 8 (ma 0 over 18°c)
    Medie giornaliere da 10°c in giù: 11
    Medie giornaliere da 5°c in giù: 1
    Pressione minima: 1001.1 hPa (6/4)
    Pressione massima: 1028.0 hPa (9/4)

    Giorni sereni = 12
    Giorni variabili = 14
    Giorni coperti = 4
    Giorni con pioggia => 1 mm = 5 (e 11 totali)
    Giorni con neve = 1 (12/4, mista)
    Giorni con temporale = 1 (e 45 fulminazioni rilevate)
    Giorni con lampi (da ts lontani) = 0
    Giorni con nebbia = 0 (e 1 g. con foschia)
    Giorni con föhn = 10 (min UR 11% il 6/4)
    Brinate = 3
    Giorni con neve al suolo (>50%) = 0
    Massimo rain-rate = 16.4 mm/h (12/4)
    Sforam. limite PM10 (50 µg/m3) = 0

    VOTO : 7+
    Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche-dscn6544-3-.jpg
    * media oraria
    Saluti a tutti, Flavio

  5. #175
    Vento forte L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    3,200
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Bellissimo post, complimenti, letto tutto e goduto pure!
    Credo che anche qui dal 2007 sia cambiato tutto, al suolo infatti era dal 2006 che non si vedevano valori sotto la 81/10 prima del 2020.

    PS: Anche a Brindisi la seconda decade di Aprile è l'ultima a vedere valori negativi a 850 hPa, con l'unico precedente del 1997 (-0,3°).
    Scusami, ho notato il tuo messaggio solo adesso.
    Grazie mille, sei sempre molto gentile!
    Pure io leggo i tuoi riassunti ultra chilometrici!
    In effetti è possibile ritrovare vari esempi di svolte come quella capitata ad aprile dal 2007 in poi: ad esempio giugno dal 1996 in poi, settembre dal 2011 in poi, dicembre dal 2013 e febbraio dal 2014.
    Dopo questi punti di rottura, i mesi con medie basse sono diuventati molto più rari a favore dei mesi caldi o in media.
    Nel tuo caso, quando ricominciano le decadi con media negativa ad 850 hPa: qui dalla parte centrale di novembre (abbiamo quattro esempi, ossia 1985, 1993, 1998 e 2007), anche se diventano più frequenti a partire da quella successiva (dodici su quaranta, l'ultima delle quali nel 2015).
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  6. #176
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,870
    Menzionato
    671 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da appassionato_meteo Visualizza Messaggio
    Scusami, ho notato il tuo messaggio solo adesso.
    Grazie mille, sei sempre molto gentile!
    Pure io leggo i tuoi riassunti ultra chilometrici!
    In effetti è possibile ritrovare vari esempi di svolte come quella capitata ad aprile dal 2007 in poi: ad esempio giugno dal 1996 in poi, settembre dal 2011 in poi, dicembre dal 2013 e febbraio dal 2014.
    Dopo questi punti di rottura, i mesi con medie basse sono diuventati molto più rari a favore dei mesi caldi o in media.
    Nel tuo caso, quando ricominciano le decadi con media negativa ad 850 hPa: qui dalla parte centrale di novembre (abbiamo quattro esempi, ossia 1985, 1993, 1998 e 2007), anche se diventano più frequenti a partire da quella successiva (dodici su quaranta, l'ultima delle quali nel 2015).
    Non ho mai controllato questo parametro , mi risulta un solo caso noto al momento (ma dovrei indagare più a fondo): la seconda decade di Novembre 1981 chiuse con una media a 850 hPa appena sotto lo zero (-0,025° a essere pignoli).

  7. #177
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m
    Età
    29
    Messaggi
    34,957
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Uscito il dato del CNR, francamente più alto di quanto mi aspettassi: secondo loro, Aprile in Italia ha chiuso ad appena -0,7° sulla 1981-2010.

    Leggendo sia i vostri dati che la stima fornitami da Perlecano via pvt (cioè -0,9° sulla 1981-2010), credo che una leggera sovrastima per questo mese possa esserci stata.






    In particolare mi suonano strani i quadretti bianchi su alcune zone tirreniche (esempio Campania interna).
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  8. #178
    Uragano
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    33
    Messaggi
    19,676
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Uscito il dato del CNR, francamente più alto di quanto mi aspettassi: secondo loro, Aprile in Italia ha chiuso ad appena -0,7° sulla 1981-2010.

    Leggendo sia i vostri dati che la stima fornitami da Perlecano via pvt (cioè -0,9° sulla 1981-2010), credo che una leggera sovrastima per questo mese possa esserci stata.


    Immagine




    In particolare mi suonano strani i quadretti bianchi su alcune zone tirreniche (esempio Campania interna).
    Al solito. Per quanto riguarda il quadrato bianco sulla Campania interna, bisognerebbe vedere Montevergine cosa ha sfornato sto mese, ma ho grossi dubbi abbia finito il mese a -0.2, per esempio.

    Le solite cose strane del CNR, per loro scommetto che è più freddo l'Aprile 2001.
    Ultima modifica di Dream Designer; 10/05/2021 alle 08:54

  9. #179
    Uragano
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    33
    Messaggi
    19,676
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Da premettere che, per loro, per esempio, Maggio 2019 lo videro a -1.6 (quando in realtà chiuse ben sotto i -2), forse hanno un problema col mesi primaverili. Bho.

  10. #180
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,870
    Menzionato
    671 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Uscito il dato del CNR, francamente più alto di quanto mi aspettassi: secondo loro, Aprile in Italia ha chiuso ad appena -0,7° sulla 1981-2010.

    Leggendo sia i vostri dati che la stima fornitami da Perlecano via pvt (cioè -0,9° sulla 1981-2010), credo che una leggera sovrastima per questo mese possa esserci stata.


    Immagine




    In particolare mi suonano strani i quadretti bianchi su alcune zone tirreniche (esempio Campania interna).
    A Brindisi piazza stima tra -0,5 e +0,5°, ma in realtà abbiamo chiuso a -1°. Per dire un quadratino bianco sbagliato (l'unico bianco nella fascia adriatica).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •