Pagina 6 di 18 PrimaPrima ... 4567816 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 173
  1. #51
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,279
    Menzionato
    646 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da appassionato_meteo Visualizza Messaggio
    Ecco la parte iniziale di aprile nella stazione Osmer di Udine S.Osvaldo:


    • Media minime 2.8°C, -3.3°C dalla media 1991/2020, estremi -3.3°C (eguagliato il record dell’otto aprile 2003) /9.7°C, secondo posto su trenta tra le più fredde insieme al 2015, quattro valori negativi e tre sopra i cinque gradi.
    • Media medie 9.8°C, -1.8°C dalla media, estremi 3.5°C/15.5°C, quarto posto tra le più fredde, un valore sotto i cinque gradi e quattro sopra i dieci (di cui due sopra i quindici).
    • Media massime 15.9°C, -1.3°C dalla media, estremi 9.1°C/23.7°C, dodicesimo posto tra le più fredde, un valore sotto i dieci gradi e cinque sopra i quindici (di cui due sopra i venti).
    • Escursione termica giornaliera 13.1°C, +2°C dalla media, estremi 8.9°C/16.5°C, settimo posto tra le più alte.
    • Radiazione solare media 17214 KJ\mq, +2430 dalla media, estremi 9536/23151 KJ\mq, ottavo posto tra le più soleggiate.
    • Caduti 2.9 mm in due giorni.
    • Pressione media 1003.9 hPa, +1.1 hPa dalla media 1993/2020, estremi 994/1013.5 hPa, quattordicesimo posto su 29 tra le più alte.
    • Media ad 850 hPa 1.3°C, -1.9°C dalla media 1991/2020, estremi -4.7°C/11.2°C, sesto posto su 41 tra le più fredde, tredici valori negativi e cinque oltre i cinque gradi (di cui quattro sopra i dieci).
    • Quota media ZT 1638 metri, -347 dalla media, estremi 663/2969 metri, quarto posto tra le più basse, dodici valori sotto i 1500 metri (di cui quattro inferiori a mille) e cinque sopra i duemila (di cui quattro oltre i 2500).


    Decade dai due volti: è iniziata calda sulla scia della calura arrivata a fine marzo, con temperature massime che hanno superato i venti gradi.
    A partire da Pasqua ed ancor di più da Pasquetta, le temperature si sono abbassate: il giorno sei è arrivato un veloce fronte freddo.
    Esso ha portato poche precipitazioni su gran parte del Triveneto, ma nella provincia di Gorizia e soprattutto di Trieste le precipitazioni sono state moderate: complice la Bora, si sono avute nevicate sul Carso e perfino al livello del mare (segnalata neve anche a Grado ed a Venezia) con accumuli di alcuni cm sul Carso.
    In seguito il tempo è migliorato, ma è rimasto il freddo con minime di alcuni gradi sottozero anche in pianura e medie giornaliere sotto i dieci gradi per sei giorni consecutivi.
    È stato eguagliato il record di minima decadale (e mensile), curiosamente registrato un giorno prima di quello del 2003; abbiamo anche avvicinato molto i record negativi di temperatura media e massime (3.2°C e 7.6°C, registrati il sette aprile 2003 ed il due aprile 1996).
    Una decade così fredda al suolo in aprile mancava dal 2015, che ebbe medie molto simili a questa; la media decadale delle minime è la terza più bassa per aprile, dietro la parte centrale del 1997 (2.4°C) e la prima del 2003 (2.6°C).
    Anche in quota la decade è iniziata con valori elevati (oltre i dieci gradi e ZT a quasi tremila metri), poi sono tornati valori invernali.
    La temperatura è scesa fin quasi i -5°C, lo ZT fin verso i 500 metri ed a 500 hPa si sono raggiunti i -40.1°C: pur non essendo da record (il 7-8 aprile 2003 si raggiunsero i -8.3°C, 546 metri e -42.9°C), si è trattata comunque di un’irruzione piuttosto decisa per aprile e ben poche hanno fatto meglio.
    Infatti, dopo il record del 2003, abbiamo i -5.7°C di inizio aprile 2020 (eredità del freddo intenso di fine marzo) e poi valori più bassi si aggirano sui -5°C.
    Anche in quota, per trovare una decade con medie simili, occorre tornare indietro al 2015; all’epoca lo ZT fu più alto di 56 metri e la temperatura più bassa di sei decimi.
    Notevole! Qui l'8 Aprile 2003 si raggiunsero 221 m di ZT e -8,3° a 850 hPa, ma essendo io più a sud è tutt'altra cosa
    Credevo che da te lo ZT fosse arrivato al suolo e a 850 hPa fosse giunta quasi una -10!

    PS: Nel 1997 non hai valori a 850 hPa sotto i -6? Brindisi raggiunse i -7,7

  2. #52
    Vento forte L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    3,138
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Notevole! Qui l'8 Aprile 2003 si raggiunsero 221 m di ZT e -8,3° a 850 hPa, ma essendo io più a sud è tutt'altra cosa
    Credevo che da te lo ZT fosse arrivato al suolo e a 850 hPa fosse giunta quasi una -10!

    PS: Nel 1997 non hai valori a 850 hPa sotto i -6? Brindisi raggiunse i -7,7
    Nel 1997 si arrivò a -4.9°C, sia in prima e seconda decade e con un -4.1°C il giorno 21; i valori che avevi raggiunto nel 1997 e 2003 sono da
    Lo ZT al suolo più tardivo è nella prima decade di marzo 1986, 1987, 2005 e 2018; quello più precoce è nella seconda decade di novembre 1983 e 1993.
    è già raro in pieno inverno (ed a volte non arriva proprio), figurarsi fuori da esso; credo che ad aprile sia semplicemente impossibile, perlomeno dagli anni '80 in poi.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  3. #53
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,279
    Menzionato
    646 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da appassionato_meteo Visualizza Messaggio
    Nel 1997 si arrivò a -4.9°C, sia in prima e seconda decade e con un -4.1°C il giorno 21; i valori che avevi raggiunto nel 1997 e 2003 sono da
    Lo ZT al suolo più tardivo è nella prima decade di marzo 1986, 1987, 2005 e 2018; quello più precoce è nella seconda decade di novembre 1983 e 1993.
    è già raro in pieno inverno (ed a volte non arriva proprio), figurarsi fuori da esso; credo che ad aprile sia semplicemente impossibile, perlomeno dagli anni '80 in poi.
    Incredibile davvero! Pensa che nell'Aprile 1997 si scese a -6° una seconda volta a metà mese!



    Curiosamente, si scese sotto i -6° anche nell'Aprile 1995 (1/4).

    Per cui, da me, gli unici casi in cui si scese ad Aprile sotto i -6° furono 1995, 1997, 2003.
    Mi sorprende davvero che da te non sia successo invece

  4. #54
    Burrasca forte L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    24
    Messaggi
    9,895
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Finora qui a Fasano è la primavera più fredda dal 1998, con marzo come più freddo da quell’anno e aprile come più freddo dal 97. Davvero notevole, ma in Puglia la situazione è simile ovunque
    Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche-226cf7e6-ca14-471a-a046-27d77b3a1870.jpeg
    Avatar: la mia splendida micia

  5. #55
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,279
    Menzionato
    646 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Cristiano96 Visualizza Messaggio
    Finora qui a Fasano è la primavera più fredda dal 1998, con marzo come più freddo da quell’anno e aprile come più freddo dal 97. Davvero notevole, ma in Puglia la situazione è simile ovunque
    Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche-226cf7e6-ca14-471a-a046-27d77b3a1870.jpeg
    Idem qui ora che me lo hai fatto notare. Ma d'altronde è facile, dal 2006 a oggi nemmeno un Marzo o Aprile sotto la 81/10 da me, e tra 1998 e 2005 abbiamo avuto Marzo 2001 e 2002 monster che già vanno tolti. Resterebbero come concorrenti 1999, 2000, 2003 e 2004, ma non furono freddi con questa continuità o non lo furono affatto.

  6. #56
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m
    Età
    29
    Messaggi
    34,879
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Per Ferrara invece per trovare un progressivo primaverile più freddo di questo dobbiamo tornare al...2018 fino al 10 Aprile la primavera 2018 era stata tutto sommato piuttosto fresca, Marzo aveva chiuso a -1,3° sulla 1971-00 e la prima decade di Aprile con un +1,5 sempre sulla 1971-00 manteneva comunque il progressivo di quella primavera sotto la media 1971-00. Poi però, si fece un'inversione a U vera e propria
    Nell'avatar, Beautiful e la meteo che si incontrano: il Ridge Atlantico.

  7. #57
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    23
    Messaggi
    2,325
    Menzionato
    494 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Io non so che succederà in Italia gli ultimi giorni del mese ma questo aprile ha probabilità elevatissime di chiudere come di gran lunga il più fresco dal 2009 in avanti; supera nettamente il 50% la possibilità di chiudere sotto la media 1981-2010 di aprile a livello nazionale, e si può puntare all'aprile più fresco del nuovo millennio escludendo ribaltamenti di fronte in terza decade, in particolare dal giorno 23-24 in avanti, dove la previsione risulta tuttora difficile da formulare.
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

  8. #58
    Tempesta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,279
    Menzionato
    646 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Io non so che succederà in Italia gli ultimi giorni del mese ma questo aprile ha probabilità elevatissime di chiudere come di gran lunga il più fresco dal 2009 in avanti; supera nettamente il 50% la possibilità di chiudere sotto la media 1981-2010 di aprile a livello nazionale, e si può puntare all'aprile più fresco del nuovo millennio escludendo ribaltamenti di fronte in terza decade, in particolare dal giorno 23-24 in avanti, dove la previsione risulta tuttora difficile da formulare.
    E potrebbe essere il secondo mese consecutivo sotto la media a livello nazionale. Da quanto non capita?

  9. #59
    Vento teso L'avatar di tarcisio
    Data Registrazione
    31/08/14
    Località
    Campobasso - 640 slm
    Messaggi
    1,656
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Prima decade di Aprile ( Campobasso - 640 mslm circa ):

    TMax media: 14,2 °C
    Tmin media: 3,2 °C

    Precipitazioni mensili: 17,9 mm


    Anomalia temperature massime: -0,5 °C
    Anomalie temperature minime: -1 °C circa
    "Quando incontrerete le prime ulivelle magre, solitarie, in bilico sui dirupi, coi rami stenti tormentati dalla bufera, sarete nel Contado di Molise" - F. Iovine

    Webcam streaming Piazza Municipio a Campobasso - 701 mslm http://www.meteoinmolise.com/webcam-campobasso-live/

  10. #60
    Uragano
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    33
    Messaggi
    19,570
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Aprile 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    E potrebbe essere il secondo mese consecutivo sotto la media a livello nazionale. Da quanto non capita?
    Non cosi tanto come si crede: Febbraio-Marzo 2018.


    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •