Pagina 14 di 15 PrimaPrima ... 412131415 UltimaUltima
Risultati da 131 a 140 di 149
  1. #131
    Vento forte
    Data Registrazione
    14/02/08
    Località
    Genova - Padova
    Messaggi
    4,997
    Menzionato
    75 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Dati a Legnaro-Padova, stazione ARPAV, maggio 2021:

    med / min / max
    +16.0°C / +11.2°C / +20.8°C

    Massime: 0 <10°C, 20 >20°C;
    Minime: 8 <10°C, 0 >20°C.

    pioggia:
    131.8mm
    19 giorni (12 gg. > 1mm)


    Differenze sulla media 1994-2019:
    T media: -2.0°C
    pioggia: +41.1mm

    Estremi giornalieri:
    minime +6.9/+15.6°C
    massime +13.6°C/+24.8°C
    medie +13.5/+18.3°C



    Per le decadi, le anomalie medie rispetto alla mensile 1994-2019:

    1a: -2.5°C
    2a: -2.6°C
    3a: -1.0°C

    Come classifiche:

    2° maggio più freddo dal 1994 (dietro l'imprendibile 2019 con +14.8°C di media giornaliera)

    6° maggio più piovoso dal 1994



    A livello cittadino, la media-media per Padova è stata di +16.1°C che (in maniera puramente indicativa e con tutti i dubbi del caso) sarebbe a -1.6°C dalla 1971-2000, a -2.1°C dalla 1981-2010 e a -2.2°C dalla media 2001-2019 (e a -1.4°C sulla 1961-'90). Mese piuttosto fresco, che solo l'eccezionale 2019 supera negli ultimi 30 anni; va rilevata la costanza delle temperature, con la terza decade leggermente più mite, ma che comunque ha segnato sia la temperatura minima che la massima assolute (per di più di due giorni consecutivi, il 23 e il 24); ha chiuso ben sotto la media nonostante l'assenza di grandi ondate di freddo. Mese anche piuttosto piovoso, pur se in maniera meno eccezionale.

  2. #132
    Vento forte L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    3,192
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Fantastico resoconto come sempre! Volevo davvero leggere le gesta di questo Maggio in Friuli, siete stati il fulcro delle anomalie negative nazionali.

    Non so se lo hai notato, ma hai anche stabilito non solo la max più alta del mese la più bassa, ma anche la min più alta del mese la più bassa e la media giornaliera più alta del mese la più bassa. Non so se sono riuscito a spiegarmi

    PS: Davvero mai valori negativi a 850 hPa oltre il 15 Maggio? Qui a Brindisi il record spetta al Maggio 1991, con -1.3°C il 27 del mese.
    Grazie mille come sempre!
    A dir la verità non avevo fatto molto caso a quanto mi hai giustamente fatto notare, ossia che i picchi massimi mensili sono stati i più modesti di tutti (ho capito bene, vero?); questa è un'ulteriore riprova del fatto che il mese sia stato molto perturbato e fresco, non lasciando quasi spazio a periodi stabili e soleggiati.
    Riguardo i valori negativi ad 850 hPa confermo, dagli anni '80 in poi si sono verificati fra la prima parte di ottobre (1994) e la prima di maggio; nel settembre 1987, alla sua fine, si arrivò ad un grado dopo che a metà mese si raggiunsero i 23°C (quel mese detiene il record negativo e positivo mensile!!) A volte può succedere che faccia più freddo nell'Italia peninsulare che al Nord, probabilmente ciò si verifica con ondate aventi asse nord-sud tipo fine dicembre 2014 o gennaio 2017 (a quanto si arrivò da te? Qui -9.7°C e -11.9°C) e con bersaglio principale i Balcani.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  3. #133
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,718
    Menzionato
    671 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da appassionato_meteo Visualizza Messaggio
    Grazie mille come sempre!
    A dir la verità non avevo fatto molto caso a quanto mi hai giustamente fatto notare, ossia che i picchi massimi mensili sono stati i più modesti di tutti (ho capito bene, vero?); questa è un'ulteriore riprova del fatto che il mese sia stato molto perturbato e fresco, non lasciando quasi spazio a periodi stabili e soleggiati.
    Riguardo i valori negativi ad 850 hPa confermo, dagli anni '80 in poi si sono verificati fra la prima parte di ottobre (1994) e la prima di maggio; nel settembre 1987, alla sua fine, si arrivò ad un grado dopo che a metà mese si raggiunsero i 23°C (quel mese detiene il record negativo e positivo mensile!!) A volte può succedere che faccia più freddo nell'Italia peninsulare che al Nord, probabilmente ciò si verifica con ondate aventi asse nord-sud tipo fine dicembre 2014 o gennaio 2017 (a quanto si arrivò da te? Qui -9.7°C e -11.9°C) e con bersaglio principale i Balcani.
    Sì, intendevo quello, non so mai come esprimerlo, nei miei resoconti infatti scrivo "max più alta la più bassa", e poi allego una spiegazione alternativa per far capire che voglio dire

    Qui la più precoce isoterma sotto lo zero a 850 hPa, almeno da quando sono appassionato, risale al 12 Ottobre 2009.
    Il più precoce valore risale al 17 Settembre 1971, con 0.0° al radiosondaggio delle 12! Chissà che fece Udine, dovresti controllare in quei database che ti inviai!
    Nel Settembre 2018 quando facesti? Il 26 o 27 se non sbaglio raggiunsi 2° a 850 hPa.

    Nel Dicembre 2014 raggiunsi -9,9° mentre nel Gennaio 2017 -11,7 o -11,9°, quindi uguali ai tuoi picchi in pratica!

  4. #134
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Ferrara (FE) 9 m
    Età
    29
    Messaggi
    34,954
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Maggio 2021 secondo il CNR chiude a -0,45°C sulla 1981-2010 in Italia. Anomalie negative intense e diffuse su tutto il nord (ad eccezione della Romagna), neutro/debolmente negativo il centro Italia e a tratti positivo il Sud.

    Anche in questo caso qualcosa non mi torna (per esempio in Puglia @burian br) e secondo me c'è una leggera sovrastima, non di molto ma 1-2 decimi probabilmente si.

    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  5. #135
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,718
    Menzionato
    671 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Maggio 2021 secondo il CNR chiude a -0,45°C sulla 1981-2010 in Italia. Anomalie negative intense e diffuse su tutto il nord (ad eccezione della Romagna), neutro/debolmente negativo il centro Italia e a tratti positivo il Sud.

    Anche in questo caso qualcosa non mi torna (per esempio in Puglia @burian br) e secondo me c'è una leggera sovrastima, non di molto ma 1-2 decimi probabilmente si.

    Immagine
    Non so per Bari, ma per Brindisi posso garantire, la sovrastima tra l'altro sarebbe di almeno 8 decimi visto che l'aeroporto ha chiuso almeno 8 decimi sotto quanto indicherebbe il colore rosa del quadratino.

    Questa immagine è tratta da un sito meteo salentino che mensilmente pubblica un'analisi pluviometrica e termica; l'unità di misura non è l'anomalia in °C ma l'indice standardizzato, che sarebbe il rapporto tra l'anomalia rilevata e la media storica 81/10 per diverse stazioni (non solo AM/ENAV, anche della Protezione Civile).
    Si può vedere come sia sotto zero in tutto il brindisino (quindi ci sono state anomalie quanto meno negative anche se di poco), eccetto la zona delle Murge (dove però da tempo credo vi sia una sovrastima cronica, perchè figura sempre come più caldo rispetto al resto del Salento):


  6. #136
    Brezza tesa L'avatar di dude79
    Data Registrazione
    06/11/07
    Località
    Bologna sud-est
    Età
    41
    Messaggi
    859
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Bologna Borgo Panigale (riferimento 1971-2000)

    Media Tmax: 23.3ºC (+0.3ºC)
    Media Tmin: 10.9ºC (-1.1ºC)
    Media Tmed: 17.3ºC (-0.3ºC)

    Pioggia (Bologna est): 32.5 mm
    Climate is what you expect
    Weather is what you get

  7. #137
    Vento forte L'avatar di appassionato_meteo
    Data Registrazione
    01/09/14
    Località
    Artegna (UD) 191 mslm
    Messaggi
    3,192
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Sì, intendevo quello, non so mai come esprimerlo, nei miei resoconti infatti scrivo "max più alta la più bassa", e poi allego una spiegazione alternativa per far capire che voglio dire

    Qui la più precoce isoterma sotto lo zero a 850 hPa, almeno da quando sono appassionato, risale al 12 Ottobre 2009.
    Il più precoce valore risale al 17 Settembre 1971, con 0.0°C al radiosondaggio delle 12! Chissà che fece Udine, dovresti controllare in quei database che ti inviai!
    Nel Settembre 2018 quando facesti? Il 26 o 27 se non sbaglio raggiunsi 2°C a 850 hPa.

    Nel Dicembre 2014 raggiunsi -9,9°C mentre nel Gennaio 2017 -11,7 o -11,9°C, quindi uguali ai tuoi picchi in pratica!
    Non ti preoccupare, alla fine avevo intuito e compreso quello che volevi dire!

    Nel settembre 2018 si raggiunse 1.8°C il giorno 26: ora sto rifacendo pian piano i grafici e tutti i file Excel contenenti classifiche e dati, poi proverò ad inserire anche i dati che mi inviasti a suo tempo!
    è un pò un peccato che non ci siano anche i dati giorno per giorno (come dal 1973 in avanti), sarebbe bello poter fare tutti i calcoli come faccio adesso (medie decadali, metà stagionali e stagionali.. eccetera) ma pazienza.
    Discussione che raccoglie medie e statistiche sulle grandezze in quota (principalmente medie ad 850 hPa, quota ZT, geopotenziali a 500 hPa) di Udine:
    http://forum.meteotriveneto.it/showt...tiche-in-quota

  8. #138
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    12,718
    Menzionato
    671 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da appassionato_meteo Visualizza Messaggio
    Non ti preoccupare, alla fine avevo intuito e compreso quello che volevi dire!

    Nel settembre 2018 si raggiunse 1.8°C il giorno 26: ora sto rifacendo pian piano i grafici e tutti i file Excel contenenti classifiche e dati, poi proverò ad inserire anche i dati che mi inviasti a suo tempo!
    è un pò un peccato che non ci siano anche i dati giorno per giorno (come dal 1973 in avanti), sarebbe bello poter fare tutti i calcoli come faccio adesso (medie decadali, metà stagionali e stagionali.. eccetera) ma pazienza.
    I dati che ti inviai sono proprio quelli giorno dopo giorno , almeno credo, nel caso non fosse così dimmelo che provo a rintracciarli perchè fidati ci sono. Io li possiedo per Brindisi. L'unico problema è che sono scritti in modo poco comprensibile, per cui a meno di ricopiarli stile monaco amanuense, che mi impiegherebbe mesi e mesi di lavoro solo su quelli (impossibile) devo accontentarmi di usarli per come sono.
    Alcune cose interessanti stanno, ho scoperto ad esempio che a Giugno Brindisi toccò i +2,2° in due occasioni, nel 1969 e 1971 mi pare (ma non sono sicurissimo sugli anni, sul picco minimo sì); ho scoperto anche il picco minimo di Agosto e Settembre (quel 0° a 850 hPa il 17/9/1971 ad esempio).

  9. #139
    Vento moderato
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    23
    Messaggi
    1,488
    Menzionato
    45 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Maggio 2021 secondo il CNR chiude a -0,45°C sulla 1981-2010 in Italia. Anomalie negative intense e diffuse su tutto il nord (ad eccezione della Romagna), neutro/debolmente negativo il centro Italia e a tratti positivo il Sud.

    Anche in questo caso qualcosa non mi torna (per esempio in Puglia @burian br) e secondo me c'è una leggera sovrastima, non di molto ma 1-2 decimi probabilmente si.

    Immagine

    Proprio oggi discutevo di @Perlecano di come i dati sardi fossero spesso sballati perchè le stazioni AM/ENAV che si prendono in considerazione sono poche e quasi tutte litoranee; questo mescola un po' le carte e produce risultati distorti. Magari per la Puglia vale qualcosa di simile....insomma, io non darei troppa importanza a questi report almeno in queste regioni.

    Poi quando esce il rapporto dell'ARPAS di maggio lo metto qui

  10. #140
    Vento forte L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    55
    Messaggi
    4,320
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Maggio 2021 secondo il CNR chiude a -0,45°C sulla 1981-2010 in Italia. Anomalie negative intense e diffuse su tutto il nord (ad eccezione della Romagna), neutro/debolmente negativo il centro Italia e a tratti positivo il Sud.

    Anche in questo caso qualcosa non mi torna (per esempio in Puglia @burian br) e secondo me c'è una leggera sovrastima, non di molto ma 1-2 decimi probabilmente si.

    Immagine
    Di solito mi ritrovo abbastanza con le mappe mensili del CNR, parlo a livello locale, ma stavolta direi che almeno in rapporto alle mie rilevazioni il mio "quadratino" di riferimento è esagerato visto che prevede un'anomalia negativa compresa fra 2.5° e 3.5°c sulla 1981-2010 mentre per i miei dati risulterebbero "solo" -0.8° sulla relativamente analoga 1983-2005 e -1.4° sulla più recente 2010-2020, valori pur sempre notevoli in questo contesto storico-climatico ma certamente non così eclatanti.

    Tutto sommato in questo caso mi ritrovo decisamente di più col dato nazionale!
    Saluti a tutti, Flavio

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •