Pagina 3 di 17 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 165
  1. #21
    Uragano
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    33
    Messaggi
    19,732
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Si ecco, vedendo la tabella di millibar stavo pensando che nell'ultimo anno abbiamo avuto fra i 4 e i 5 mesi sottomedia a seconda delle zone: non proprio la norma a cui siamo abituati gli ultimi 10 anni.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

  2. #22
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/12/20
    Località
    SS
    Età
    27
    Messaggi
    521
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Alghero Fertilia
    Minime 11,2°C (-0,3°C 1971/2000, - 0,4°C 1991/2020)
    Massime 22,1 °C (+0,1°C 1971/2000, - 1,5°C 1991/2020)
    Precipitazioni 31 mm (+3,8 mm 1971/2000, - 7,6 1991/2020)

    Olbia Costa Smeralda
    Minime 12°C (+0,7°C 1961/1990, +0,1°C 1991/2020)
    Massime 23,3°C (+0,6 1961/1990, - 0,4 1991/2020)
    Precipitazioni 15,2 mm (-22,2 1961/1990, - 15,9 1991/2020)

    Cagliari Elmas
    Minime 13,3°C (+0,2°C 1981/2010, = 1991/2020)
    Massime 23,5°C (-0,3°C 1981/2010, - 0,5°C 1991/2010)
    Precipitazioni 0,4 mm (-20,3 mm 1981/2010, - 25,4 mm 1991/2020)

    Per Fertilia ho preso il dato pluvio di Capo Caccia, è abbastanza coerente con le altre stazioni del nord ovest, perché mi dava 0 mm. Anomalie rispetto alla media mensile complessiva
    Nel nord ovest, nel sud ovest e nell'hinterland cagliaritano praticamente raggiunta la media mensile
    Precipitazioni scarse nella costa sud orientale. Più penalizzate in genere le aree interne
    Ultima modifica di SsNo; 15/05/2021 alle 17:38

  3. #23
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    22
    Messaggi
    4,230
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    Si ecco, vedendo la tabella di millibar stavo pensando che nell'ultimo anno abbiamo avuto fra i 4 e i 5 mesi sottomedia a seconda delle zone: non proprio la norma a cui siamo abituati gli ultimi 10 anni.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
    Più che altro direi che c'è stato un rientro rispetto l'andamento estremo di 2018 e 2019 dove quasi tutti i mesi chiudevano sopramedia (mi riferisco 81/10).

    Per quanto mi concerne ho notato solo questo. Aprile 2021 sottomedia (blando peraltro), prima ancora devo risalire a ottobre 2020 (blando) e prima ancora a maggio 2019.

    Sono però diventati più frequenti i mesi normali; nel 2017, 2018 e 2019 erano praticamente spariti. Quindi non noto per ora particolari differenze rispetto l'insieme del decennio passato.
    Stazione Davis Vantage Pro 2

  4. #24
    Uragano
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    33
    Messaggi
    19,732
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Più che altro direi che c'è stato un rientro rispetto l'andamento estremo di 2018 e 2019 dove quasi tutti i mesi chiudevano sopramedia (mi riferisco 81/10).

    Per quanto mi concerne ho notato solo questo. Aprile 2021 sottomedia (blando peraltro), prima ancora devo risalire a ottobre 2020 (blando) e prima ancora a maggio 2019.

    Sono però diventati più frequenti i mesi normali; nel 2017, 2018 e 2019 erano praticamente spariti. Quindi non noto per ora particolari differenze rispetto l'insieme del decennio passato.
    Non so se ti stessi riferendo alla tua area, ma in ogni caso era in riferimento agli ultimi 12 mesi in cui c'è stato un accumulo di mesi sotto le medie di riferimento trentennali ultime (81-10 o 91-20): ovviamente non rappresenta nessun trend e lo reputo più un periodo "fortunato", per ora, come il Settembre 2017 - Marzo 2018. Solo che sia il prima che il dopo di quel periodo sono stati bollenti, adesso invece il "prima" non è stato cosi rovente come tanti periodi che conosciamo.

    Infatti nel 2017 ci sono stati tre o quattro mesi sottomedia in Italia, dipendentemente, nel 2018 due, due 2019 e ancora due nel 2020. Quest'anno siamo già a due e forse a tre, ma visto che alcuni mesi sono un pò borderline su alcune zone, come Marzo, è difficile dire se sono veramente sopra o sottomedia, diciamo che andrebbe preso proprio il periodo di riferimento intero, Marzo alla fine è stato nella maggior parte dei giorni sottomedia e poi è arrivata una forte scaldata, è da considerarlo sottomedia più per questo che non per il -0.1/-0.2 nazionale. Non so se ho reso. Ovviamente vale anche il discorso di anomalie inverse.

    In questo, per ora ripetiamo, il 2021 è un anno abbastanza buono in Italia ed Europa rispetto alla media degli anni dell'ultimo decennio. E' in questo che verteva la differenza.



    EDIT: è l'anno più freddo dal 2013 su scala continentale per ora.
    Ultima modifica di Dream Designer; 15/05/2021 alle 14:49


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  5. #25
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona/Riviera (TI, Svizzera)
    Età
    22
    Messaggi
    4,230
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    Non so se ti stessi riferendo alla tua area, ma in ogni caso era in riferimento agli ultimi 12 mesi in cui c'è stato un accumulo di mesi sotto le medie di riferimento trentennali ultime (81-10 o 91-20): ovviamente non rappresenta nessun trend e lo reputo più un periodo "fortunato", per ora, come il Settembre 2017 - Marzo 2018. Solo che sia il prima che il dopo di quel periodo sono stati bollenti, adesso invece il "prima" non è stato cosi rovente come tanti periodi che conosciamo.

    Infatti nel 2017 ci sono stati tre o quattro mesi sottomedia in Italia, dipendentemente, nel 2018 due, due 2019 e ancora due nel 2020. Quest'anno siamo già a due e forse a tre, ma visto che alcuni mesi sono un pò borderline su alcune zone, come Marzo, è difficile dire se sono veramente sopra o sottomedia, diciamo che andrebbe preso proprio il periodo di riferimento intero, Marzo alla fine è stato nella maggior parte dei giorni sottomedia e poi è arrivata una forte scaldata, è da considerarlo sottomedia più per questo che non per il -0.1/-0.2 nazionale. Non so se ho reso. Ovviamente vale anche il discorso di anomalie inverse.

    In questo, per ora ripetiamo, il 2021 è un anno abbastanza buono in Italia ed Europa rispetto alla media degli anni dell'ultimo decennio. E' in questo che verteva la differenza.



    EDIT: è l'anno più freddo dal 2013 su scala continentale per ora.
    Sìsì mi riferivo a queste zone.
    Una cosa invece più chiara che ho notato dall'estate in poi è che ci sono state irruzioni fredde che hanno portato valori relativamente di rispetto, e quanto misurato su scala locale può dare un indicazione più grande...
    per dire le singole irruzioni o dinamiche fredde che ha fatto, mi hanno portato le minime più basse dal 2012 (in alcuni casi anche di più) nei seguenti mesi: agosto, settembre, dicembre, gennaio, aprile,.... ben 5 su 9, non è poco. A questi aggiungiamo gli eventi di metà febbraio e marzo che comunque hanno visto valori bassi rapportati a decade/periodo astronomico. Gli anni scorsi e non solo queste cose non le faceva così spesso.
    In merito ai mesi sottomedia invece ne ho visti di più intensi già solo nel 2017 e 2018, ma prima si deve saltare al pre-2014.
    Stazione Davis Vantage Pro 2

  6. #26
    Uragano
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    33
    Messaggi
    19,732
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Sìsì mi riferivo a queste zone.
    Una cosa invece più chiara che ho notato dall'estate in poi è che ci sono state irruzioni fredde che hanno portato valori relativamente di rispetto, e quanto misurato su scala locale può dare un indicazione più grande...
    per dire le singole irruzioni o dinamiche fredde che ha fatto, mi hanno portato le minime più basse dal 2012 (in alcuni casi anche di più) nei seguenti mesi: agosto, settembre, dicembre, gennaio, aprile,.... ben 5 su 9, non è poco. A questi aggiungiamo gli eventi di metà febbraio e marzo che comunque hanno visto valori bassi rapportati a decade/periodo astronomico. Gli anni scorsi e non solo queste cose non le faceva così spesso.
    In merito ai mesi sottomedia invece ne ho visti di più intensi già solo nel 2017 e 2018, ma prima si deve saltare al pre-2014.
    Si, indubbiamente come singolo mese un pò ovunque tipo Maggio 2019 o Gennaio 2017 sono stati molto più freddi rispetto ai recenti, ma contornati da quella caldazza che conosciamo, mentre ora si vede una certa costanza, ecco: attenzione però che Aprile di quest'anno è stato veramente molto freddo in Europa.


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  7. #27
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,202
    Menzionato
    39 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Cumulata che si porta a 158 mm (+52 mm rispetto alla media mensile complessiva perido 2004/2020).

  8. #28
    Uragano L'avatar di baccaromichele
    Data Registrazione
    07/11/07
    Località
    Rimini / Montechiarugolo (PR) 110m
    Età
    25
    Messaggi
    16,563
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Prima metà di maggio caldina a Rimini mare, ma nulla di che, tolto un valore notevole (+25.6°C il 6 maggio) che in prima decade non si superava dal maggio 2007. C'è da dire che si è visto di più anche molto prima e questa eccezionalità dipende più dall'assenza di particolari fasi calde in prima decade di maggio negli ultimi 14 anni che dal valore massimo in se di questo 2021.

    La prima metà del mese intanto ha anomalie di
    +0.5°C sulla 91-20
    +0.6°C sulla 81-10
    +1.1°C sulla 71-00
    +1.4°C sulla 61-90
    +1.7°C sulla 51-80


    Pioggia 1mm, da inizio anno 106mm. Praticamente le canarie
    Massima: +38,7°C 23/7/2009 e 8/8/2013
    Minima: -8,3°C 21/12/2009
    Neve: 2008=1.0cm 2009=6.5cm 2010=74.0cm 2011=1.5cm 2012=78.0cm 2013​=19.5cm 2014=5.0cm 2015=0.0cm 2016=0.0cm
    http://climarimini.altervista.org/index.html

  9. #29
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    13,248
    Menzionato
    687 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da baccaromichele Visualizza Messaggio
    Prima metà di maggio caldina a Rimini mare, ma nulla di che, tolto un valore notevole (+25.6°C il 6 maggio) che in prima decade non si superava dal maggio 2007. C'è da dire che si è visto di più anche molto prima e questa eccezionalità dipende più dall'assenza di particolari fasi calde in prima decade di maggio negli ultimi 14 anni che dal valore massimo in se di questo 2021.

    La prima metà del mese intanto ha anomalie di
    +0.5°C sulla 91-20
    +0.6°C sulla 81-10
    +1.1°C sulla 71-00
    +1.4°C sulla 61-90
    +1.7°C sulla 51-80


    Pioggia 1mm, da inizio anno 106mm. Praticamente le canarie
    Credo anomalia simile a Brindisi, dopotutto siamo sullo stesso lato dell'Adriatico.

    PS: Stai anche peggio che alle Canarie, Santa Cruz de Tenerife da inizio anno ha cumulato 130 mm

  10. #30
    Banned
    Data Registrazione
    12/04/21
    Località
    roma
    Età
    50
    Messaggi
    597
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Maggio 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da baccaromichele Visualizza Messaggio
    Prima metà di maggio caldina a Rimini mare, ma nulla di che, tolto un valore notevole (+25.6°C il 6 maggio) che in prima decade non si superava dal maggio 2007. C'è da dire che si è visto di più anche molto prima e questa eccezionalità dipende più dall'assenza di particolari fasi calde in prima decade di maggio negli ultimi 14 anni che dal valore massimo in se di questo 2021.

    La prima metà del mese intanto ha anomalie di
    +0.5°C sulla 91-20
    +0.6°C sulla 81-10
    +1.1°C sulla 71-00
    +1.4°C sulla 61-90
    +1.7°C sulla 51-80


    Pioggia 1mm, da inizio anno 106mm. Praticamente le canarie
    Ho già scritto qui per un leggero sottomedia peraltro nemmeno uniforme con precipitazioni scarse sembrava esserepiombati nella PEG

    Inviato dal mio SM-A307FN utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •