Pagina 32 di 67 PrimaPrima ... 22303132333442 ... UltimaUltima
Risultati da 311 a 320 di 669
  1. #311
    Bava di vento
    Data Registrazione
    23/10/06
    Località
    Canegrate (MI), Rosolini (SR)
    Età
    35
    Messaggi
    202
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo giugno 2021

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea92 Visualizza Messaggio
    Resoconto del secondo giorno: massima +39.1°C (4° valore più alto per Giugno e in assoluto), minima +24.4°C (6° valore più alto per Giugno), DP +24.2°C (record Giugno +25.1°C), Heat Index +41.8°C (record Giugno +44.3°C).

    In assoluto in valore più alto oggi registrato è stato ad Augusta dove si sono toccati +44.5°C (rete SIAS) divenendo così non solo il valore più alto in Italia ma anche in Europa.

    Domani altro giro, altra corsa
    E pensare che al porto di Augusta la massima si è fermata a 34 e in periferia ovest a 40.

  2. #312
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    13,343
    Menzionato
    688 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo giugno 2021

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Devo ancora capire che razza di standard climatici abbia Brindisi, sembra una specie di enclave di Bergen. Quest'anno già più volte NELLE ALPI ha fatto DP over 20°C.
    In che senso?

    Comunque qui i dp si sono aggirati verso i 20° dal 6 Giugno, ma li abbiamo superati stabilmente dal 20. In estate, almeno quelle recenti, è norma avere dp sui 18-20°, mentre nelle ondate di caldo arriviamo anche a giorni e giorni di dp 23° (penso soprattutto agli ultimi 4 mesi di Agosto). Averne a Giugno per giorni di fila è raro, e sarà il caso dei prossimi giorni.

  3. #313
    Vento teso
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    23
    Messaggi
    1,736
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo giugno 2021

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Tra ieri e oggi mi sono fatti dei giri sotto i +40 secchi.
    Decisamente sopportabili.
    Molto peggio i +30 umidi
    Va detto però che i +30 umidi che avrai te presumibilmente saranno accompagnate da ventilazione di brezza che dovrebbe renderli più sopportabili...no?

  4. #314
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    13,343
    Menzionato
    688 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo giugno 2021

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Va detto però che i +30 umidi che avrai te presumibilmente saranno accompagnate da ventilazione di brezza che dovrebbe renderli più sopportabili...no?
    Dipende, a volte non arriva così forte causa palazzi in città...e in quei casi è terribile. Molto spesso la brezza non è nemmeno così forte su alcune coste, salvo non andare proprio a pochi metri dalla battigia.

  5. #315
    Vento teso
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    23
    Messaggi
    1,736
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo giugno 2021

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Dipende, a volte non arriva così forte causa palazzi in città...e in quei casi è terribile. Molto spesso la brezza non è nemmeno così forte su alcune coste, salvo non andare proprio a pochi metri dalla battigia.
    Eh hai ragione, la realtà è sempre più complessa della "teoria"

    Dato che ahimè siamo abituati a conoscere solo il clima del nostro luogo, o magari a conoscere quelli di altri luoghi ma solo in base ai dati che si leggono e non in base alle sensazioni, a volte si trascurano dei particolari importanti

    Forse lo ho detto solo per il bias per cui nel luglio 2016, in una giornata tipo con estremi giornalieri 22/32, si stesse tutto sommato bene a Cagliari, ero salito alla Sella del Diavolo (150 metri di dislivello) senza sudare o soffrire particolarmente e la brezza era abbastanza debole ma portava un certo sollievo.
    Però sono rimasto sempre girando vicino al mare
    I 22/32 li ho presi dai dati di una stazione amatoriale ma non riesco a trovare dati più precisi, questa invece erano state le condizioni all'aeroporto di Elmas, nemmeno secco (come ulteriore curiosità, dico che il giorno, l'11, è stato il più caldo del mese nel mio paese con 36.5°C, quindi dovevamo essere sotto una +22/+23 direi )

    Ondata di caldo giugno 2021-screenshot_2021-06-23-01-53-28-129_com.android.chrome.jpg

    Però probabilmente già oggi che soffro di più il caldo avrei un'impressione e una percezione del tutto diversa ..


    In ogni caso durante la notte le brezze non si sentono di certo (si, dovrebbero attivarsi le brezze di terra in teoria, ma qui se non si abita magari nella parte più periferica e lontana dal mare è pura utopia...) e le temperature restano ugualmente alte con umidità tipicamente alta, infatti credo che la notte sia sicuramente la parte peggiore del giorno in una località marittima delle nostre latitudini, durante l'estate.
    Ma a volte è così anche nelle città della Pianura Padana direi...

    Termino la digressione, comunque per me al di là dei discorsi e delle preferenze di sta male con qualunque condizione in cui si va oltre i 25°C e il 50/55% di umidità, non saprei proprio scegliere fra il tipo ideale "dei 40 gradi secchi" e dei 30 afosi (forse sceglierei i 30, se però la scelta fosse tra 35 afosi e 40 secchi sicuramente i secondi...)
    Ultima modifica di ale97; 23/06/2021 alle 01:04

  6. #316
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    13,343
    Menzionato
    688 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo giugno 2021

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Eh hai ragione, la realtà è sempre più complessa della "teoria"

    Dato che ahimè siamo abituati a conoscere solo il clima del nostro luogo, o magari a conoscere quelli di altri luoghi ma solo in base ai dati che si leggono e non in base alle sensazioni, a volte si trascurano dei particolari importanti....

    Forse lo ho detto solo per il bias per cui nel luglio 2016, in una giornata tipo con estremi giornalieri 22/32, si stesse tutto sommato bene a Cagliari, ero salito alla Sella del Diavolo (150 metri di dislivello) senza sudare o soffrire particolarmente e la brezza era abbastanza debole ma portava un certo sollievo.
    Però sono rimasto sempre girando vicino al mare

    In ogni caso durante la notte le brezze non si sentono di certo (si, dovrebbero attivarsi le brezze di terra in teoria, ma qui se non si abita magari nella parte più periferica e lontana dal mare è pura utopia...) e le temperature restano ugualmente alte con umidità tipicamente alta, infatti credo che la notte sia sicuramente la parte peggiore del giorno in una località marittima delle nostre latitudini, durante l'estate.
    Ma a volte è così anche nelle città della Pianura Padana direi...
    Concordo in toto con quest'analisi
    Ti dirò, anche se c'è vento non sempre c'è sollievo, dipende da quanto tempo si resta sotto il sole (fattore non da trascurare, se si stesse all'ombra a parità di tutto magari non suderesti) e da quanto tempo si cammina/fa attività fisica, che ovviamente fa sudare già di suo. Ricordo ad esempio un pomeriggio d'estate, era poco prima di Ferragosto 2019, che con mia sorella e mio fratello camminammo tra le spiagge facendoci in costume di mare un giro di 5 km a piedi per un'ora e mezza. Nella prima ora non si stava così male, perchè nonostante 30° e dp 23° c'era vento, poi però abbiamo iniziato a sudare e sudare.

    Anch'io credo che la notte sia la parte peggiore del giorno, infatti ricordo come un incubo Agosto 2018 che eppure vide temporali pomeridiani a ripetizione al Sud, quindi non lo assoceresti propriamente a un mese particolarmente caldo. Il problema era che di notte si scendeva a soli 24-25° senza vento e afosissimi per l'aria carica di umidità, uno strazio per me.

  7. #317
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    13,614
    Menzionato
    108 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo giugno 2021

    Gfs tra ieri e oggi ha cambiato radicalmente rotta per il sud.
    Ha allungato e prolungato la fase calda
    Mentre ieri l'abbassamento termico si intravedeva per il 28, adesso tocca aspettare il 3 luglio
    A dopo con le ENS

  8. #318
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    13,343
    Menzionato
    688 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo giugno 2021

    Oggi si cambia registro, brezza di mare già all'opera e siamo a soli 26° (ma dp 22°). Al Castello 24,6° dp 23°!
    In quota una +25.

  9. #319
    Tempesta violenta
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    13,614
    Menzionato
    108 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo giugno 2021

    Orientali sicule già sui +39/+41
    Giornata da seguire
    A dopo con le ENS

  10. #320
    Brezza leggera L'avatar di Rigel 1980
    Data Registrazione
    15/01/20
    Località
    Vasto (CH)
    Messaggi
    449
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ondata di caldo giugno 2021

    Qui ora +29,5. Al momento meno caldo rispetto a ieri (+32,1) e a 2 giorni fa (+34,5).
    Ore 12,30: +19,2 a 2330 mt (Maiella, tavola rotonda). Dovrebbe esserci una + 23 +24 a 850 hpa
    Ultima modifica di Rigel 1980; 23/06/2021 alle 11:39

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •