Pagina 46 di 72 PrimaPrima ... 36444546474856 ... UltimaUltima
Risultati da 451 a 460 di 717

Discussione: Il tempo in Svizzera

  1. #451
    Bava di vento
    Data Registrazione
    27/07/17
    Località
    Turbenthal (ZH) - 560m slm
    Messaggi
    186
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo in Svizzera

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Mah, oddio.... La circolazione è stata dinamica per 2 settimane...e ha fruttato quello che ha fruttato. Poi, rispetto alla parte italiana cosa intendi di preciso? No perché in Italia alla mia quota di qua di posti che ti fanno la nevicata di 1 metro li trovi pure in Sicilia Il tempo in Svizzera Per non parlare dell appennino dall Emilia alla Calabria, del cuneese, e del nordest. Con la differenza che li dopo la neve 9 volte su 10 rasserena e fa - 15. Qui dalla nevicata, girata a pioggia, di venerdì, 10 miseri cm, la temperatura non scende sotto zero, e a terra c'è una specie di granita morente. A parte la valle del rodano, come a Sion e Visp, e un pó nel bernese, c'è questa nuvolaglia inutile da sabato con temperature sopra lo zero. Ed essendo questo il mio 4 inverno qui posso dire che non è un caso, ma sono situazioni che si ripetono. In rapporto alla quota e alla latitudine, penso che parliamo dei posti peggiori nell emisfero settentrionale per la neve. Prendi Zurigo, quota 400 metri e latitudine 47N, con una media 81-10 di 60 cm, che erano 100 nella 61-90, ma saranno 20-30 nell ultimo decennio. Scarsina direi... E anche la famigerata Glarus, alla quota di Cuneo, ha una 81-10 di 120 cm, che saranno scesi sui 100 nell ultimo decennio.
    Insomma, sto prendendo consapevolezza che i fasti del clima nordalpino fanno parte del passato, e che la stagione migliore qui sia l'estate, dove fresco e pioggia sono ancora garantiti Il tempo in Svizzera
    Kima per favore non scherziamo eh Non so se sei svizzero o italiano, ma certe affermazioni non hanno molto senso. Io sono di Roma ad esempio, per vedere la neve che fa qua normalmente è come se dovessi vivere sui 1200-1300 m nella campagna romana (forse eh, secondo me quest'anno ho visto nettamente piu' neve di Guadagnolo)

    L'inverno è appena partito e già si sono visti svariati centimetri, sommandoli tutti (qui da me) sono già sui 30cm. Nell'anno solare (gennaio-dicembre) sono tranquillamente sopra i 100cm. Senza dimenticare le nevicate di inizio anno, con mezzo metro di neve sparso qua e la.
    Il numero di episodi nevosi è decisamente superiore a tutte le città di provincia italiane e scusa se è poco visto che distiamo nemmeno 300km dal confine.
    Poi se si desiderano 40cm di neve marmorizzati fino a fine inverno, qualcosa nella percezione credo sia distorto: la Svizzera non è il Quebec. E non tutti i luoghi della Svizzera devono essere necessariamente nevosi come Arosa o Andermatt.

    Il "cherry picking" poi non ha senso: sia perchè potresti farlo in Svizzera ugualmente (Sankt Gallen sotto i 700m fa due metri di neve l'anno quasi e se vai in Appenzello tipo Herisau oltre i 700m ha una media nevosa da far impallidire diverse città canadesi, trovami capoluoghi italiani con queste medie e soprattutto, frequenza di precipitazioni nevose)

    Il clima italiano inoltre ha subito il trend di decrescita dell'ultimo decennio, che per mia opinione personale è frutto di svariati anni di NAO positiva, che penalizza i climi mano a mano che si va verso ovest.

    Torino, Milano, Cuneo, Emilia ecc hanno visto inverni ciofeca in cui le nevicate che ricevi a Schwyz, se le sognerebbero la notte. La media di Cuneo è scesa altrettanto eh, non è che vale per Glarus e piu' a sud invece imperversa PEG.


    Poi , per gli amanti dell'inverno, non capisco proprio il paragone: cioè preferisci Campobasso che becca 70cm da avvezione da est in un episodio e nella parte restante della stagione riceve un invernicchio di sole e pioggia? E ho scelto volutamente Campobasso perchè è tra le migliori.
    La pianura padana non ne parliamo proprio: o hai il cuscinetto o becchi nevicate ciofeca, bagnatissime, che durano x tempo prima di girare in pioggia e poi "hasta la vista" alla prossima combinazione (che spesso non si ripresenta piu')

    Io preferisco l'inverno nordalpino 6 milioni di volte: vedi neve da avvezione, hai le inversioni, neve sottozero, puoi sperare in episodi rilevanti senza scomodare inverni apocalittici del passato (Zurigo ha beccato quasi 40 cm, cosa che era successa quasi allo stesso livello nel dicembre 2014). La frequenza di precipitazioni nevose è imparagonabile rispetto all'Italia da nord a sud, da est a ovest. Certo poi se paragoni Zurigo con Selva di Val Gardena è un altro conto (ma che senso ha, allora mi metto a citare tutti i paesini della Tösstal qua intorno a me, a Steg c'è uno Skilift a 700m di quota)

    Poi se parli di latitudine, allora ti converrebbe trasferirti nel nord della Germania o in Belgio o Olanda: vedi come te ne scappi giu' in Svizzera.

  2. #452
    Vento fresco
    Data Registrazione
    09/07/09
    Località
    Zürich
    Messaggi
    2,379
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo in Svizzera

    Be' io mi accingo a cominciare il terzo inverno qui a Berna ed il bilancio è finora dolceamaro...
    Inverno 2019-2020 semplicemente osceno e incommentabile.
    Inverno 2020-2021 si sono viste alcune buone cose ma la mia regione è rimasta spesso a guardare quel che accadeva nella Svizzera di nord-est (la nevicata del 14 gennaio a Zurigo mentre qui piovigginava fa male)
    Nel complesso devo riconoscere che ci sono buone potenzialità di freddo a Berna, da questo punto di vista non mi lamento, mentre l'aspetto neve per ora è la nota dolente: molti episodi, molte nevicate ma con accumuli scarsi o che hanno girato a pioggia. D'altronde la media di Berna 81-10 è sui 50cm, neanche tantissimo. Rincuora che ad un tiro di schioppo ci sono località dove si può andare a toccare con mano il metro al suolo.

    Il confronto con l'Italia comunque direi che a mio parere pende sempre a vantaggio di quassù: ormai salvo rare eccezioni le quote collinari italiane (mi riferisco alle mie zone, vengo dal Lazio a 400m) sperimentano inverni scialbi e freddo e neve (se capita) sono relegati a brevi parentesi. Se si parla delle basse quote allora lasciamo perdere: ormai anche in Pianura Padana 10cm sembrano diventati un episodio da raccontare.

    È una guerra fra poveri

  3. #453
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Kanton Schwyz (CH)
    Età
    43
    Messaggi
    4,194
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo in Svizzera

    Citazione Originariamente Scritto da Claud87 Visualizza Messaggio
    Kima per favore non scherziamo eh Non so se sei svizzero o italiano, ma certe affermazioni non hanno molto senso. Io sono di Roma ad esempio, per vedere la neve che fa qua normalmente è come se dovessi vivere sui 1200-1300 m nella campagna romana (forse eh, secondo me quest'anno ho visto nettamente piu' neve di Guadagnolo)

    L'inverno è appena partito e già si sono visti svariati centimetri, sommandoli tutti (qui da me) sono già sui 30cm. Nell'anno solare (gennaio-dicembre) sono tranquillamente sopra i 100cm. Senza dimenticare le nevicate di inizio anno, con mezzo metro di neve sparso qua e la.
    Il numero di episodi nevosi è decisamente superiore a tutte le città di provincia italiane e scusa se è poco visto che distiamo nemmeno 300km dal confine.
    Poi se si desiderano 40cm di neve marmorizzati fino a fine inverno, qualcosa nella percezione credo sia distorto: la Svizzera non è il Quebec. E non tutti i luoghi della Svizzera devono essere necessariamente nevosi come Arosa o Andermatt.

    Il "cherry picking" poi non ha senso: sia perchè potresti farlo in Svizzera ugualmente (Sankt Gallen sotto i 700m fa due metri di neve l'anno quasi e se vai in Appenzello tipo Herisau oltre i 700m ha una media nevosa da far impallidire diverse città canadesi, trovami capoluoghi italiani con queste medie e soprattutto, frequenza di precipitazioni nevose)

    Il clima italiano inoltre ha subito il trend di decrescita dell'ultimo decennio, che per mia opinione personale è frutto di svariati anni di NAO positiva, che penalizza i climi mano a mano che si va verso ovest.

    Torino, Milano, Cuneo, Emilia ecc hanno visto inverni ciofeca in cui le nevicate che ricevi a Schwyz, se le sognerebbero la notte. La media di Cuneo è scesa altrettanto eh, non è che vale per Glarus e piu' a sud invece imperversa PEG.


    Poi , per gli amanti dell'inverno, non capisco proprio il paragone: cioè preferisci Campobasso che becca 70cm da avvezione da est in un episodio e nella parte restante della stagione riceve un invernicchio di sole e pioggia? E ho scelto volutamente Campobasso perchè è tra le migliori.
    La pianura padana non ne parliamo proprio: o hai il cuscinetto o becchi nevicate ciofeca, bagnatissime, che durano x tempo prima di girare in pioggia e poi "hasta la vista" alla prossima combinazione (che spesso non si ripresenta piu')

    Io preferisco l'inverno nordalpino 6 milioni di volte: vedi neve da avvezione, hai le inversioni, neve sottozero, puoi sperare in episodi rilevanti senza scomodare inverni apocalittici del passato (Zurigo ha beccato quasi 40 cm, cosa che era successa quasi allo stesso livello nel dicembre 2014). La frequenza di precipitazioni nevose è imparagonabile rispetto all'Italia da nord a sud, da est a ovest. Certo poi se paragoni Zurigo con Selva di Val Gardena è un altro conto (ma che senso ha, allora mi metto a citare tutti i paesini della Tösstal qua intorno a me, a Steg c'è uno Skilift a 700m di quota)

    Poi se parli di latitudine, allora ti converrebbe trasferirti nel nord della Germania o in Belgio o Olanda: vedi come te ne scappi giu' in Svizzera.
    Ueueue....bboni.... Il tempo in Svizzera Che fritto misto che hai fatto Il tempo in Svizzera Stravolto praticamente quello che ho scritto io, ma vabé, la realtà non cambia.

  4. #454
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Kanton Schwyz (CH)
    Età
    43
    Messaggi
    4,194
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo in Svizzera

    @berserker @Claud87 considerate che venite da due zone italiane sfigatissime per la neve, ho vissuto 9 anni a Colleferro, e veramente mai na gioia. A parte il febbraio 2012, il Lazio fino a quote collinari non sa più quasi di che colore sia la neve.

  5. #455
    Bava di vento
    Data Registrazione
    27/07/17
    Località
    Turbenthal (ZH) - 560m slm
    Messaggi
    186
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo in Svizzera

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    @berserker @Claud87 considerate che venite da due zone italiane sfigatissime per la neve, ho vissuto 9 anni a Colleferro, e veramente mai na gioia. A parte il febbraio 2012, il Lazio fino a quote collinari non sa più quasi di che colore sia la neve.
    Ho capito, ma in Italia quali città porteresti a paragone? Cosi' per capire L'unica è Cuneo (oltre i 500m di quota) che comunque ha regredito la sua media nevosa e comunque vive tanti giorni a secco di precipitazioni nevose perchè, volente o nolente, ha bisogno di un certo tipo di combinazioni. Per non parlare del favonio con avvezioni da Nord, che mentre qui ti chiedi quanto accumulerà, in Piemonte vanno in giro senza giacca, Cuneo compresa!

    Pure in Puglia con un'avvezione da Est fa grandi nevicate a volte sin sul mare, peccato che nel 95% dell'inverno stai con 15 gradi....e questo vale per praticamente tutto l'adriatico. Sono gusti personali, per carità, c'è chi preferisce cosi

    Ma per i miei gusti quelli non sono "inverni" ma eterni autunni o primavere interrotte da sporadici episodi

  6. #456
    Vento fresco
    Data Registrazione
    09/07/09
    Località
    Zürich
    Messaggi
    2,379
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo in Svizzera

    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    @berserker @Claud87 considerate che venite da due zone italiane sfigatissime per la neve, ho vissuto 9 anni a Colleferro, e veramente mai na gioia. A parte il febbraio 2012, il Lazio fino a quote collinari non sa più quasi di che colore sia la neve.
    Be' oddio tra il mio paese di origine e Colleferro ci passa un mondo di differenza, garantito
    Ho avuto pure modo di vivere in zone ben più nevose ed interessanti (sono stato a Courmayeur due anni) e tutto sommato mi viene da dire che qui in Svizzera anche a basse quote nonostante tutto l'inverno lo senti.
    A proposito: oggi a Berna serenissimo ed estremi -6.6°C/+2.0°C. Per avere una giornata così a 500m dalle mie parti in Italia tocca stare sotto una bella avvezione di grecale di quelle toste

  7. #457
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Kanton Schwyz (CH)
    Età
    43
    Messaggi
    4,194
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo in Svizzera

    [QUOTE=kima;1061479528]Mah, oddio.... La circolazione è stata dinamica per 2 settimane...e ha fruttato quello che ha fruttato. Poi, rispetto alla parte italiana cosa intendi di preciso? No perché in Italia alla mia quota di qua di posti che ti fanno la nevicata di 1 metro li trovi pure in Sicilia Il tempo in Svizzera Per non parlare dell appennino dall Emilia alla Calabria, del cuneese, e del nordest. Con la differenza che li dopo la neve 9 volte su 10 rasserena e fa - 15. Qui dalla nevicata, girata a pioggia, di venerdì, 10 miseri cm, la temperatura non scende sotto zero, e a terra c'è una specie di granita morente. A parte la valle del rodano, come a Sion e Visp, e un pó nel bernese, c'è questa nuvolaglia inutile da sabato con temperature sopra lo zero. Ed essendo questo il mio 4 inverno qui posso dire che non è un caso, ma sono situazioni che si ripetono. In rapporto alla quota e alla latitudine, penso che parliamo dei posti peggiori nell emisfero settentrionale per la neve. Prendi Zurigo, quota 400 metri e latitudine 47N, con una media 81-10 di 60 cm, che erano 100 nella 61-90, ma saranno 20-30 nell ultimo decennio. Scarsina direi... E anche la famigerata Glarus, alla quota di Cuneo, ha una 81-10 di 120 cm, che saranno scesi sui 100 nell ultimo decennio.
    Insomma, sto prendendo consapevolezza che i fasti del clima nordalpino fanno parte del passato, e che la stagione migliore qui sia l'estate, dove fresco e pioggia sono ancora garantiti Il tempo in Svizzera[/QUOTE @Claud87 @berserker
    mi riquoto, in particolare notate la frase: "in rapporto alla quota e alla latitudine".

  8. #458
    Bava di vento
    Data Registrazione
    27/07/17
    Località
    Turbenthal (ZH) - 560m slm
    Messaggi
    186
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo in Svizzera

    [QUOTE=kima;1061479924]
    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio
    Mah, oddio.... La circolazione è stata dinamica per 2 settimane...e ha fruttato quello che ha fruttato. Poi, rispetto alla parte italiana cosa intendi di preciso? No perché in Italia alla mia quota di qua di posti che ti fanno la nevicata di 1 metro li trovi pure in Sicilia Il tempo in Svizzera Per non parlare dell appennino dall Emilia alla Calabria, del cuneese, e del nordest. Con la differenza che li dopo la neve 9 volte su 10 rasserena e fa - 15. Qui dalla nevicata, girata a pioggia, di venerdì, 10 miseri cm, la temperatura non scende sotto zero, e a terra c'è una specie di granita morente. A parte la valle del rodano, come a Sion e Visp, e un pó nel bernese, c'è questa nuvolaglia inutile da sabato con temperature sopra lo zero. Ed essendo questo il mio 4 inverno qui posso dire che non è un caso, ma sono situazioni che si ripetono. In rapporto alla quota e alla latitudine, penso che parliamo dei posti peggiori nell emisfero settentrionale per la neve. Prendi Zurigo, quota 400 metri e latitudine 47N, con una media 81-10 di 60 cm, che erano 100 nella 61-90, ma saranno 20-30 nell ultimo decennio. Scarsina direi... E anche la famigerata Glarus, alla quota di Cuneo, ha una 81-10 di 120 cm, che saranno scesi sui 100 nell ultimo decennio.
    Insomma, sto prendendo consapevolezza che i fasti del clima nordalpino fanno parte del passato, e che la stagione migliore qui sia l'estate, dove fresco e pioggia sono ancora garantiti Il tempo in Svizzera[/QUOTE @Claud87 @berserker
    mi riquoto, in particolare notate la frase: "in rapporto alla quota e alla latitudine".
    Ma forse a gennaio con quella nevicata da mezzometro eri altrove e ti dimentichi il gelo di febbraio dove ho visto nevicare con -7 gradi, con giornate di ghiaccio e gelo pesantissimo

    comunque siamo in completo disaccordo, ma come si dice "mica ci dobbiamo sposare"

  9. #459
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Kanton Schwyz (CH)
    Età
    43
    Messaggi
    4,194
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo in Svizzera

    [QUOTE=Claud87;1061479950]
    Citazione Originariamente Scritto da kima Visualizza Messaggio

    Ma forse a gennaio con quella nevicata da mezzometro eri altrove e ti dimentichi il gelo di febbraio dove ho visto nevicare con -7 gradi, con giornate di ghiaccio e gelo pesantissimo

    comunque siamo in completo disaccordo, ma come si dice "mica ci dobbiamo sposare"
    Dici gennaio 2021! Ero a Glarus Nord, quota 440 metri. Il 15 gennaio avevo 50 cm, seguiti da un giorno freddo, eppoi pioggia. Il 27 gennaio invece 61 cm, subito seguiti da pioggia, e ancora pioggia per giorni. Se vuoi ti mando i dati giorno per giorno.
    Febbraio, di che anno parli? 2021? Se si allora ci fu un breve episodio freddo ma dopo che si era sciolta tutta la neve di gennaio.
    Pensavo di aver scritto chiaramente che il grande difetto che sto riscontrando in questo clima è che dopo la nevicata ti fa o pioggia o nebbia alta, con conseguente breve durata della neve al suolo che in pratica non riesce a prendere una gelata prima di sciogliersi. Scusa, ma per il pendio nordalpino non me lo aspettavo. Considerazioni basate sui 4 inverni finora trascorsi qui, non un lungo periodo quindi.
    Inoltre. Citavi il föhn in un tuo messaggio precedente. Bene, hai presente Glarus, Altdorf, Chur, Bad Ragaz, Vaduz?

  10. #460
    Vento forte L'avatar di kima
    Data Registrazione
    10/10/12
    Località
    Kanton Schwyz (CH)
    Età
    43
    Messaggi
    4,194
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Il tempo in Svizzera

    [QUOTE=kima;1061479981]
    Citazione Originariamente Scritto da Claud87 Visualizza Messaggio
    Dici gennaio 2021! Ero a Glarus Nord, quota 440 metri. Il 15 gennaio avevo 50 cm, seguiti da un giorno freddo, eppoi pioggia. Il 27 gennaio invece 61 cm, subito seguiti da pioggia, e ancora pioggia per giorni. Se vuoi ti mando i dati giorno per giorno.
    Febbraio, di che anno parli? 2021? Se si allora ci fu un breve episodio freddo ma dopo che si era sciolta tutta la neve di gennaio.
    Pensavo di aver scritto chiaramente che il grande difetto che sto riscontrando in questo clima è che dopo la nevicata ti fa o pioggia o nebbia alta, con conseguente breve durata della neve al suolo che in pratica non riesce a prendere una gelata prima di sciogliersi. Scusa, ma per il pendio nordalpino non me lo aspettavo. Considerazioni basate sui 4 inverni finora trascorsi qui, non un lungo periodo quindi.
    Inoltre. Citavi il föhn in un tuo messaggio precedente. Bene, hai presente Glarus, Altdorf, Chur, Bad Ragaz, Vaduz?
    Ecco i numeri del febbraio 2021 a Glarus dove abitavo. 5 giorni di freddo e 23 di caldo, più di 2 gradi sopra media. feb2021glarus.jpg

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •