Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18
  1. #1
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    58
    Messaggi
    5,534
    Menzionato
    122 Post(s)

    Predefinito DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera

    Già affrontato, seppur molto parzialmente in altra discussione, vorrei focalizzare l'attenzione su questo parametro, spesso poco considerato ma che invece assume grande importanza sia im ambito climatico che agrometeorologico, con impatti importanti anche ai fini della salute umana

    Parlo del DTR, più comunemente conosciuto come escursione termica giornaliera
    DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera-475711rbot.png

    L'escursione termica giornaliera assume entità diverse in base al luogo geografico, alla latitudine, all'orografia della zona e alla stagionalità, ma recenti studi dimostrano una sua riduzione a livello globale, accentuata nell'emisfero Nord.

    DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera-paper1_figure12_v1.png
    La causa della riduzione del DTR è legata all'assimmetria nel trend di crescita delle temperature, maggiore nelle temperature minime, tale differenza assottiglia il DTR che pertanto risulta in graduale ma costante diminuzione.

    Sulle cause dello sbilanciamento della crescita delle temperature minime rispetto a quello delle massime, vi sono diverse scuole di pensiero, che vanno dalla maggior influenza dei gas serra nei momenti di maggior assottigliamento del Planetary boundary layer, o strato attivo planetario, che raggunge il suo spessore minore proprio in concomitanza con gli orari in cui viene registrata la temperatura minima, al diverso impatto della nuvolosità, all'aumento dell'umidità etc

    Ognuno di noi può personalmente verificare tale parametro, sostanzialmente TMAX-TMIN, e valutarlo, se lo riterrete interessante, in maniera di avere un risultato più ampio e globale a scala nazionale

    La situazione di Falconara aeroporto, pressocchè sovrapponibile alla mia stazione, aggiornata a ieri

    DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera-schermata-2021-09-12-14-10-10.png

    Mauro
    Ultima modifica di capriccio; 12/09/2021 alle 14:36
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  2. #2
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/12/20
    Località
    SS
    Età
    27
    Messaggi
    933
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera

    Argomento interessante! Analizzando le serie storiche delle stazioni aeroportuali sarde, ho notato, a Cagliari Elmas e Alghero Fertilia, un aumento dell'escursione termica giornaliera nei mesi invernali ed estivi. Nei mesi invernali dipende più da un calo delle temperature minime, mentre in estate da un aumento delle massime. In autunno e primavera l'aumento di massime e minime è abbastanza simile.
    Le nuove medie climatiche 1991-2020
    Poi non so se ci siano questioni strumentali che spiegano questi andamenti

  3. #3
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    58
    Messaggi
    5,534
    Menzionato
    122 Post(s)

    Predefinito Re: DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera

    Citazione Originariamente Scritto da SsNo Visualizza Messaggio
    Argomento interessante! Analizzando le serie storiche delle stazioni aeroportuali sarde, ho notato, a Cagliari Elmas e Alghero Fertilia, un aumento dell'escursione termica giornaliera nei mesi invernali ed estivi. Nei mesi invernali dipende più da un calo delle temperature minime, mentre in estate da un aumento delle massime. In autunno e primavera l'aumento di massime e minime è abbastanza simile.
    Le nuove medie climatiche 1991-2020
    Poi non so se ci siano questioni strumentali che spiegano questi andamenti
    Grazie per il contributo, l'idea sarebbe quella di sviluppare un sistema di verifica in ambito nazionale condiviso, ma capisco che può essere compito non facile
    L'interesse per questo parametro sale alla ribalta proprio in riferimento alla tua ultima affermazione, ed è legato al passaggio capannina/schermi e alla ovvia diversa risposta in termini di DTR, uno schermo solare avrà sempre maggior DTR di una classica capannina di Stevenson.

    I sistemi di omogeneizzazione tengono conto di questo parametro, ma non è escluso che debbano essere rivisti gli algoritmi di correzione, forse inizialmente valutati al ribasso

    Cio non ne toglie importanza in aspetto climatico in generale, ovviamente

    M.
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  4. #4
    Vento fresco
    Data Registrazione
    05/01/09
    Località
    Torino
    Età
    41
    Messaggi
    2,217
    Menzionato
    97 Post(s)

    Predefinito Re: DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera

    In europa centro meridionale non c'è una significativa variazione di lungo termine, il dtr è complicato e può essere influenzato da molteplici fattori, le variazioni nella radiazione incidente sono sicuramente importanti con un aumento del dtr nella prima parte del secolo scorso ed un declino nel periodo delle emissioni di aerosol, le precipitazioni (e per lo stesso motivo l'irrigazione) sono un altro poichè il raffreddamento evaporativo sopprime sopratutto le massime.

    Nell'emisfero nord il dtr segue l'andamento delle precipitazioni, questo di per sè non dimostra che questa sia la causa principale ma sicuramente c'è una correlazione ed è nella direzione attesa.

    DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera-dtr.png


    Lasciando perdere l'800 in italia è stabile, in leggero aumento negli ultimi decenni con picchi positivi che tendono ad avvenire in associazione a periodi secchi ad esempio negli anni '40 a fine anni '80, 2007,2017 ecc.


    DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera-italy-temperature-chart.png
    Ultima modifica di elz; 12/09/2021 alle 16:19

  5. #5
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    58
    Messaggi
    5,534
    Menzionato
    122 Post(s)

    Predefinito Re: DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera

    Citazione Originariamente Scritto da elz Visualizza Messaggio
    In europa centro meridionale non c'è una significativa variazione di lungo termine, il dtr è complicato e può essere influenzato da molteplici fattori, le variazioni nella radiazione incidente sono sicuramente importanti con un aumento del dtr nella prima parte del secolo scorso ed un declino nel periodo delle emissioni di aerosol, le precipitazioni (e per lo stesso motivo l'irrigazione) sono un altro poichè il raffreddamento evaporativo sopprime sopratutto le massime.

    Nell'emisfero nord il dtr segue l'andamento delle precipitazioni, questo di per sè non dimostra che questa sia la causa principale ma sicuramente c'è una correlazione ed è nella direzione attesa.

    DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera-dtr.png


    Lasciando perdere l'800 in italia è stabile, in leggero aumento negli ultimi decenni.


    DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera-italy-temperature-chart.png
    Grazie anche a te per il prezioso contributo, ciò che vorrei è che ognuno che sia interessato faccia, per la propria zona, in base alla propria stazione di riferimento ufficiale, un raffronto postandone i risultati

    È un lavoro noioso ma potrebbe rivelarsi interessante

    M.
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  6. #6
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    14,209
    Menzionato
    731 Post(s)

    Predefinito Re: DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera

    A Brindisi il DTR si è evidentemente contratto in quasi ogni mese, con le medie max che sono cresciute molto meno delle medie minime. Il passaggio da capannina ad altre forme di schermatura credo sia recentissimo, dalla transizione AM-ENAV avvenuta nel Gennaio 2018, per cui non esiste alcuna influenza di questo cambio nei dati che riporto perchè fino al 2018 immagino si sia sempre usata la capannina di Stevenson (l'AM la utilizza ancora oggi mi sembra, almeno nelle stazioni presidiate e non automatiche, ma forse anche in queste ultime).



    DTR GENNAIO

    6,5° nella 51/80
    -> 6,4° nella 91/20


    DTR FEBBRAIO

    nella 51/80
    -> 6,9° nella 91/20


    DTR MARZO

    7,3° nella 51/80
    -> 7,2° nella 91/20


    DTR APRILE


    8,1° nella 51/80
    -> 7,7° nella 91/20


    DTR MAGGIO

    8,7° nella 51/80
    -> nella 91/20


    DTR GIUGNO


    8,6° nella 51/80
    -> nella 91/20


    DTR LUGLIO

    8,5° nella 51/80
    -> 7,7° nella 91/20


    DTR AGOSTO

    8,4° nella 51/80
    -> 7,7° nella 91/20


    DTR SETTEMBRE

    nella 51/80
    -> 7,7° nella 91/20


    DTR OTTOBRE

    7,1° nella 51/80
    -> nella 91/20


    DTR NOVEMBRE

    nella 51/80
    -> 6,8° nella 91/20


    DTR DICEMBRE

    6,4° nella 51/80
    -> 6,6° nella 91/20



    DTR ANNO

    7,6°
    nella 51/80 -> 7,3° nella 91/20




    Il DTR annuale ha visto un calo di ben 3 decimi di grado, tutto concentrato nel semestre tra Aprile e Settembre.
    Il semestre tra Ottobre e Marzo, invece, vede un DTR calato solo di poco, e addirittura Dicembre, nell'ultimo trentennio, ha visto aumentare il DTR di +0,2° in controtendenza rispetto a tutti gli altri mesi anche in questo (dico anche perchè Dicembre è l'unico mese a non essersi riscaldato se non di qualche centesimale negli ultimi decenni; è inoltre l'unico mese a vedere il decennio più caldo nel lontano passato!).


    La concentrazione dei mesi con diminuzione del DTR nel periodo a più alta insolazione (tra Aprile e Settembre, guarda caso tra i due equinozi) non deve essere un caso. In generale è il periodo dell'anno che si è anche più scaldato, e in tutti i casi la media max è cresciuta meno della media minime. Interessante osservare che anche stavolta l'eccezione è Dicembre, ma me lo spiego con il fatto che negli ultimi anni prevalgono anticicloni che se da un lato assestano le massime su livelli sopra la media di 1° al tempo stesso consentono ottime inversioni termiche con minime anche 1° sotto la norma su più notti (es. Dicembre 2015 tra tutti, chiuso al suolo grazie alla compensazione delle minime a soli +0,3° dalla 81/10!).


    Il calo del DTR si accentua in estate, con l'apice a Luglio e Agosto con quasi 1° perso, con crescita impressionante delle minime (hanno preso +1,5° dalla 51/80, le massime circa +1°).
    Io attribuisco il tutto al mare molto caldo che butta molta umidità nell'aria che arriva sulla costa, limitando fortemente il calo termico notturno molto più che in passato. Il meccanismo che ipotizzo l'ho spiegato nel thread sull'estate 2021 [1], brevemente masse d'aria più calde su un mare più caldo, a pari umidità relativa, contengono più vapore acqueo, che per essere smaltito libera più calore latente di condensazione (l'unico modo per eliminare il vapore acqueo in eccesso è per condensazione), mantenendo le temperature notturne più alte. Di giorno l'aumento delle medie max è molto meno accentuato, ipotizzo per il fenomeno opposto: il sole scalda l'acqua del mare, acquisendo calore latente di evaporazione e dunque togliendo energia all'atmosfera raffreddandola. Lo stesso che un condizionatore. Ciò fa sì che la media massime cresca molto meno nel corso dei decenni.

    Il fenomeno si tiene in ballo fino a Settembre, che risente ancora dell'enorme quantità di calore preso dall'Adriatico, ma già ad Ottobre il fenomeno svanisce non perchè il mare torna rapidamente alla sua temperatura ma perchè iniziano a prevalere le inversioni termiche notturne e la variabilità atmosferica mette una pezza al tutto.
    In inverno il fenomeno è irrilevante, ma torna già ad Aprile con i primi giorni di forte caldo.




    Da Maggio a Dicembre ho calcolato l'anno scorso (disponibili nel thread sulle medie 91/20 [2]) le medie di ogni decennio dagli anni 50 agli anni 2010, si nota bene come il DTR degli anni 2010 sia addirittura inferiore al DTR medio della trentennale 91/20:

    DTR MAGGIO: 8° nella 91/20 -> 7,7° nel decennio 2011-20
    DTR GIUGNO: 8° nella 91/20 -> 7,6° negli anni 2010
    DTR LUGLIO: 7,7° nella 91/20 -> 7,4° negli anni 2010
    DTR AGOSTO: 7,7° nella 91/20 -> 7,3° negli anni 2010
    DTR SETTEMBRE: 7,7° nella 91/20 -> 7,4° negli anni 2010
    DTR OTTOBRE: 7° nella 91/20 -> 7° negli anni 2010
    DTR NOVEMBRE: 6,8° nella 91/20 -> 6,7° negli anni 2010
    DTR DICEMBRE: 6,6° nella 91/20 -> 6,9° negli anni 2010


    Si apprezza ancor di più come il DTR si stia riducendo in maniera esasperata soprattutto a Giugno e Agosto, ma siamo nell'ordine dei 3 decimi di differenza nell'ultimo decennio rispetto alla 91/20 anche a Maggio, Luglio e Settembre!

    Assolutamente insignificante a Novembre e addirittura assente ad Ottobre e, incredibile ma vero, ulteriore aumento consistente a Dicembre! Su Dicembre la ragione è facile da scoprire, è la prevalenza di mesi anticiclonici, come già detto, negli ultimi anni, cui si aggiunge un mese molto estremo quale Dicembre 2014 che vide un DTR pazzesco e da record, con una media minime tra le prime 10 più basse dal 1951 ma al tempo stesso una media max sempre nella top 10 ma delle più calde! Il DTR di Dicembre 2014 fu 7,9° ovvero quanto quello di un mese estivo, ben +1,3° dalla media del DTR di Dicembre 91/20, da solo pesa per ben +0,13° del DTR decennale!



    Con primavere sempre più calde ed estati sempre più miti mi aspetto un'ulteriore riduzione del DTR, anche se non credo proseguirà all'infinito. Viceversa non mi attendo cali importanti nel semestre Ottobre-Marzo, quando il mare ha ben poca influenza per prevalenza di venti occidentali (e per la minore insolazione) sul clima brindisino.
    Io penso che il DTR estivo potrebbe tendere con i decenni sempre più al DTR invernale (6,5-6,8° circa), ma non penso scenderà sotto questa soglia.








    Legenda:

    -> diminuzione del DTR tra -0,1° e -0,2°
    -> diminuzione del DTR tra -0,3° e -0,5°
    -> diminuzione del DTR tra -0,6° e -0,8°
    -> nessuna variazione
    -> aumento del DTR tra +0,1° e +0,2°

    -> aumento del DTR tra +0,3° e +0,4°
    Ultima modifica di burian br; 13/09/2021 alle 16:45

  7. #7
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    58
    Messaggi
    5,534
    Menzionato
    122 Post(s)

    Predefinito Re: DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera

    Grazie @burian br per il contributo, esaustivo e completissimo come sempre

    situazione a Falconara aeroporto aggiornata allo scorso 11

    DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera-schermata-2021-09-13-10-24-11.png

    mi auguro che arrivino contributi anche da altre zone geografiche per cercare di approfondire al meglio questo aspetto

    M.
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  8. #8
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    58
    Messaggi
    5,534
    Menzionato
    122 Post(s)

    Predefinito Re: DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera

    Per avere un quadro più ampio, relativo ai dati storici 1981-2010, di seguito il link a delle mappe di riepilogo su scala nazionale, sono stagionali, ma possono comunque dare un'idea dell'andamento del DTR nella propria zona

    http://file:///tmp/5_T_esc.pdf


    Se il link diretto non dovesse funzionare andare su

    Atlante italiano del clima e dei cambiamenti climatici

    cliccare su tavole delle variabilità climatiche di base 1981-2010/escursione termica



    M.
    Ultima modifica di capriccio; 13/09/2021 alle 12:51
    MeteoNetwork
    Responsabile validazioni

    "La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro Capriccio)

    "Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro Capriccio)

    "Se la tua incertezza di misura è simile al misurando, smetti di misurare, non stai misurando nulla" (cit. Andrea Merlone - INRiM)

  9. #9
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    09/12/20
    Località
    SS
    Età
    27
    Messaggi
    933
    Menzionato
    20 Post(s)

    Predefinito Re: DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera

    Escursione termica giornaliera, 2001-2020 (2021 per gennaio - agosto), tra parentesi 1991-2020
    Cagliari Elmas Olbia Costa Smeralda Alghero Fertilia
    Gennaio 9 (9,2) 9,4 (9,1) 9,1 (9,3)
    Febbraio 9,5 (9,7) 10,2 (10) 9,8 (9,8)
    Marzo 9,9 (10) 10,6 (10,4) 10,6 (10,5)
    Aprile 10,1 (10,2) 11,5 (11) 11,4 (11)
    Maggio 10,6 (10,7) 12 (11,8) 12 (12)
    Giugno 11,3 (11,3) 12,8 (12,4) 13,1 (12,7)
    Luglio 11,6 (11,5) 12,7 (12,6) 13,3 (13,1)
    Agosto 11,6 (11,6) 13,1 (12,5) 13,4 (13,3)
    Settembre 10,5 (10,4) 11,2 (11,4) 11,8 (11,7)
    Ottobre 9,8 (9,6) 11 (10,8) 11,3 (10,9)
    Novembre 9,1 (8,9) 10 (9,5) 10,1 (9,7)
    Dicembre 9 (8,8) 9,3 (8,9) 9,3 (9)
    A differenza di quanto ha riscontrato burian, ho notato un aumento della DTR nei mesi estivi. Chiedo scusa per le unità di misura, chiaramente tutti i dati sono in °C
    Ultima modifica di SsNo; 13/09/2021 alle 16:52

  10. #10
    Tempesta violenta L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    26
    Messaggi
    14,209
    Menzionato
    731 Post(s)

    Predefinito Re: DTR o diurnal temperature range, o escursione termica giornaliera

    Citazione Originariamente Scritto da SsNo Visualizza Messaggio
    Escursione termica giornaliera, 2001-2020 (2021 per gennaio - agosto), tra parentesi 1991-2020
    Cagliari Elmas Olbia Costa Smeralda Alghero Fertilia
    Gennaio 9 (9,2) 9,4 (9,1) 9,1 (9,3)
    Febbraio 9,5 (9,7) 10,2 (10) 9,8 (9,8)
    Marzo 9,9 (10) 10,6 (10,4) 10,6 (10,5)
    Aprile 10,1 (10,2) 11,5 (11) 11,4 (11)
    Maggio 10,6 (10,7) 12 (11,8) 12 (12)
    Giugno 11,3 (11,3) 12,8 (12,4) 13,1 (12,7)
    Luglio 11,6 (11,5) 12,7 (12,6) 13,3 (13,1)
    Agosto 11,6 (11,6) 13,1 (12,5) 14 (13,3)
    Settembre 10,5 (10,4) 11,2 (11,4) 11,8 (11,7)
    Ottobre 9,8 (9,6) 11 (10,8) 11,3 (10,9)
    Novembre 9,1 (8,9) 10 (9,5) 10,1 (9,7)
    Dicembre 9 (8,8) 9,3 (8,9) 9,3 (9)
    A differenza di quanto ha riscontrato burian, ho notato un aumento della DTR nei mesi estivi. Chiedo scusa per le unità di misura, chiaramente tutti i dati sono in °C
    Alghero risente parecchio dell'influenza del mare? La maggiore variazione è a carico di max o minime?

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •