Pagina 48 di 66 PrimaPrima ... 38464748495058 ... UltimaUltima
Risultati da 471 a 480 di 656
  1. #471
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    3,823
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Foliage Autunno 2021🍂🍁🍂🍁

    Allego anche loro, ascoltare bene a 14 secondi




    Girano bestie da 150kg

  2. #472
    Vento teso L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    61
    Messaggi
    1,947
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Foliage Autunno 2021🍂🍁🍂🍁

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Devo portare sega o accetta, ne ho tagliata una sotto abete con una roncola, non finivo più.
    Vanno spesso sopra i 10cm di tronco alla base, e una volta tagliata la lascio li a seccare che non mi pare proprio semplicissimo tirarla giù.
    Ok, se è troppo grossa meglio lasciarla lì, però allora tagliane via almeno un tronchetto di 10 cm, in modo che non si rimargini.

  3. #473
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    3,823
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Foliage Autunno 2021🍂🍁🍂🍁

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    Ok, se è troppo grossa meglio lasciarla lì, però allora tagliane via almeno un tronchetto di 10 cm, in modo che non si rimargini.
    Non mi dire che si rimargina pure... Ho fatto una sezione triangolare con la roncola, poi ricontrollo.

    Tra i tanti abeti bianchi anche enormi, e migliaia di giovani piante di tutte le età, quello liberato credo sia un abies nordmanniana.
    Come ho scoperto qui

    Abies alba vs. Abies nordmanniana - Forum Acta Plantarum

    è molto simile al bianco Abies alba ma molto più utilizzato perchè più resistente in città.
    Ce n'è uno bellissimo in un parchetto in centro con la sua bella targa Abies alba.
    E li vicino un Acer pseudoplatanus con la sua bella targa Acer platanoides.

    I vivaisti...

  4. #474
    Vento moderato
    Data Registrazione
    15/05/20
    Località
    Milano Famagosta Parco Sud
    Età
    52
    Messaggi
    1,387
    Menzionato
    37 Post(s)

    Predefinito Re: Foliage Autunno 2021🍂🍁🍂🍁

    Pomeriggio di luce e colori.
    Ultime due foto prima di ripiombare nel grigiore.

    @alnus quella pianta 'famosa' è un cipresso palustre, avevi ragione
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  5. #475
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    3,823
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Foliage Autunno 2021🍂🍁🍂🍁

    Citazione Originariamente Scritto da Gian1969 Visualizza Messaggio
    Pomeriggio di luce e colori.
    Ultime due foto prima di ripiombare nel grigiore.

    @alnus quella pianta 'famosa' è un cipresso palustre, avevi ragione
    E' un faggio il primo?

  6. #476
    Vento moderato
    Data Registrazione
    15/05/20
    Località
    Milano Famagosta Parco Sud
    Età
    52
    Messaggi
    1,387
    Menzionato
    37 Post(s)

    Predefinito Re: Foliage Autunno 2021🍂🍁🍂🍁

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    E' un faggio il primo?
    Credo di sì. Ce ne sono altri due di dimensioni simili nel giardino, ma a quell'ora erano in ombra.

  7. #477
    Vento teso L'avatar di alnus
    Data Registrazione
    23/11/13
    Località
    Modena, campagna Est m30
    Età
    61
    Messaggi
    1,947
    Menzionato
    28 Post(s)

    Predefinito Re: Foliage Autunno 2021🍂🍁🍂🍁

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    Non mi dire che si rimargina pure... Ho fatto una sezione triangolare con la roncola, poi ricontrollo.

    Tra i tanti abeti bianchi anche enormi, e migliaia di giovani piante di tutte le età, quello liberato credo sia un abies nordmanniana.
    Come ho scoperto qui

    Abies alba vs. Abies nordmanniana - Forum Acta Plantarum

    è molto simile al bianco Abies alba ma molto più utilizzato perchè più resistente in città.
    Ce n'è uno bellissimo in un parchetto in centro con la sua bella targa Abies alba.
    E li vicino un Acer pseudoplatanus con la sua bella targa Acer platanoides.

    I vivaisti...
    L'abete del Caucaso è bellissimo, è molto diffuso nei giardini anche perchè molti abeti di Natale sono nordmanniana, spesso vengono messi a dimora dopo Natale, e meglio dei pecci resistono al passaggio in appartamento
    Ultima modifica di alnus; 24/11/2021 alle 21:27

  8. #478
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    3,823
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Foliage Autunno 2021🍂🍁🍂🍁

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    L'abete del Caucaso è bellissimo, è molto diffuso nei giardini anche perchè molti abeti di Natale sono nordmanniana, e spesso vengono messi a dimora dopo Natale.
    Non c'è molta differenza col bianco, da lontano indistinguibili.
    Però pare quello del Caucaso sia molto più resistente all'inquinamento. Io voto ovviamente Abies alba.

  9. #479
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,917
    Menzionato
    865 Post(s)

    Predefinito Re: Foliage Autunno 2021🍂🍁🍂🍁

    Citazione Originariamente Scritto da alnus Visualizza Messaggio
    faggeta di Ischitella (fino a 180 m e vicino al mare) famosissima
    Sapevo che la faggeta del Gargano era una delle più "basse" d'Europa, ma che arrivasse fino a 180 m, wow!
    Climaticamente come si spiega? E' in una dolina?

  10. #480
    Vento forte
    Data Registrazione
    18/03/19
    Località
    Mele - Fado (GE)
    Messaggi
    3,588
    Menzionato
    63 Post(s)

    Predefinito Re: Foliage Autunno 2021🍂🍁🍂🍁

    Da queste parti siamo maestri nell'infilare nei giardini privati qualsiasi cosa, mi sono divertito a fare un piccolo censimento delle piante più comuni nei piccoli giardini privati tra la foce del Leira presso Voltri e la zona del Fado, 8-9 Km di strada più a Nord e nella parte bassa della valle, dove gli insediamenti abitativi ed ex industriali sono prevalenti le specie arboree più frequentemente coltivate sono: 1 abete rosso, 2 alloro, 4 Magnolia grandiflora, Acacia dealbata (mimosa, che però è limitata alle zone basse e comunque entro 5 Km di strada dal litorale), 5 tiglio americano (quest'ultimo figura soprattutto perché usato in un paio di viali). Credo che il primato dell'abete rosso in una zona costiera/subcostiera derivi soprattutto dal fatto che si tratta quasi sempre di alberi di Natale trapiantati nei giardini, il fatto è che dato il clima abbastanza bizzarro di queste zone, mai troppo calde e con piovosità estiva non trascurabile, gli abeti piantati soprattutto negli ultimi 70 anni se la passano pure piuttosto bene...
    Ultima modifica di galinsog@; 25/11/2021 alle 00:19

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •