Pagina 5 di 21 PrimaPrima ... 3456715 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 201
  1. #41
    Vento fresco
    Data Registrazione
    17/12/06
    Località
    Lanciano (CH)
    Età
    50
    Messaggi
    2,943
    Menzionato
    107 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Ad oggi 15.3...cioe - 0.7 sulla mensile

  2. #42
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/08/21
    Località
    Costa (RO)
    Età
    29
    Messaggi
    122
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Con oggi scendo sotto i -1 di media di questo mese e riscendo in territorio negativo come media annuale del 2021. La sfida ormai per me e anche per molti altri veneti e friulani sarà vedere se l' anno finisce sopra o sotto la media (però usiamo le medie arpav e osmer dagli anni 90). Non faccio tanto affidamento a novembre e dicembre, ma ottobre per due anni sta stupendo. A più tardi con la media esatta della prima metà. Se me lo avessero detto 1 anno fa che sarei arrivarato a metà ottobre con il segno - annuale non ci avrei mai creduto, ma siamo qua. Sesto mese su 10 sotto la media ormai in cascina. Edit: mi sono fermato a -0.93
    Ultima modifica di a.negrello; 15/10/2021 alle 16:45

  3. #43
    Tempesta L'avatar di millibar71
    Data Registrazione
    22/09/03
    Località
    torino est
    Età
    50
    Messaggi
    10,446
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    In attesa dell'ottobrata rimane un un'anomalia termica nell'ordine del grado abbondante. Presumibilmente la prima metà della settimana tale valore tornerà nuovamente a crescere. Il bilancio pluviometrico non dovrebbe scostarsi dagli attuali 30 mm. Gran secco in vista costantemente sottovento alla barriera alpina

  4. #44
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/08/21
    Località
    Costa (RO)
    Età
    29
    Messaggi
    122
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Qua ottobre molto freddo, eccezionale questa settimana che ha avuto un' anomalia di circa -4,insieme alla seconda di aprile la settimana più anomala del 2021. Anomalia della prima metà del mese che scende a -0.93 sotto la media, destinata a scendere ancora di molto date le minime molto basse che continueranno fino a metà della prossima settimana. Poi l' ultima settimana del mese sembra che sarà anch' essa fredda, è molto probabile in quel caso che finisca come uno dei più freddi dagli anni 90 e batta ottobre 2020. Non sembra che ci sarà alcuna ottobrata, anzi, forse solo un giorno in media e poi di nuovo sottomedia con un' altra ondata di freddo. Sarebbe il terzo mese quest' anno con anomalie negative inferiori a -1. Sarebbe un record non so da quanti anni.
    Ultima modifica di a.negrello; 16/10/2021 alle 01:31

  5. #45
    Vento forte L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    39
    Messaggi
    3,381
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    io a ieri sono a +1,1°C rispetto alla media 92/20.
    Credi alla neve solo sotto le 48 ore!!

  6. #46
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/08/21
    Località
    Costa (RO)
    Età
    29
    Messaggi
    122
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da basso_piave Visualizza Messaggio
    io a ieri sono a +1,1°C rispetto alla media 92/20.
    E ciò non mi aspettavo una differenza così grande, un pò sì perchè l' aria fredda entra più dal basso adriatico, ma 2 gradi son tanti. E qua cominciamo ormai con le nebbie nei prossimi giorni e in ottobre possono già durare anche tutta la mattina fino alle prime ore del pomeriggio. Poi arriva un' altra ondata di freddo. Al massimo farò un paio di giorni in media o sopra. Non ci salva nessuno da un mese sotto la media qua e anche di molto,forse sotto i -1. Tutto il medio adriatico, sud Italia e Emilia Romagna anche.
    Il fohn o Il borino caldo che avete voi , qua non arriva quasi mai. O arriva molto lieve. Arco alpino e Italia nordoccidentale saranno le poche zone che potranno terminare sopra media. Un terzo dell ' Italia.
    Ultima modifica di a.negrello; 16/10/2021 alle 01:58

  7. #47
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,377
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    Quello che dici tu è dato dal fatto che si stanno registrando parecchi mesi (ma periodi in genere, il mese è solo una norma casuale di giorni) sottomedia che alcuni davano per spacciati qualche anno fa (come se rappresentassero necessariamente la salute di un clima che ha preso un'unica direzione) non dalle prestazioni di questo Ottobre, che potrebbe benissimo chiudere in media in Italia, che comunque non sarebbe male.
    Sto seguendo anch’io questo periodo. In effetti nel 2021 ho contato relativamente pochi mesi sopramedia 81/10, ovvero pesanti solo febbraio, giugno e settembre. Tuttavia mesi veramente freddi non ci sono stati al punto che (perlomeno da me) addirittura nessuno ha chiuso sotto la 61/90 e lo si aspetta addirittura da dicembre 2017.
    Su scala più grande (zona alpina) invece la primavera è stata perlomeno in linea su tale norma, ma l’estate su scala europea ancora una volta è stata la più calda mai registrata secondo Copernicus, davanti a 2018 e 2010.
    A queste condizioni di “vecchio clima” si vede assai poco, direi che ci è solo andata bene che sta facendo da circa un anno un pattern non troppo penalizzante per l’Europa occidentale.

  8. #48
    Uragano
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    33
    Messaggi
    20,089
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Sto seguendo anch’io questo periodo. In effetti nel 2021 ho contato relativamente pochi mesi sopramedia 81/10, ovvero pesanti solo febbraio, giugno e settembre. Tuttavia mesi veramente freddi non ci sono stati al punto che (perlomeno da me) addirittura nessuno ha chiuso sotto la 61/90 e lo si aspetta addirittura da dicembre 2017.
    Su scala più grande (zona alpina) invece la primavera è stata perlomeno in linea su tale norma, ma l’estate su scala europea ancora una volta è stata la più calda mai registrata secondo Copernicus, davanti a 2018 e 2010.
    A queste condizioni di “vecchio clima” si vede assai poco, direi che ci è solo andata bene che sta facendo da circa un anno un pattern non troppo penalizzante per l’Europa occidentale.
    Sull'arco alpino la primavera scorsa, considerati i mesi di Aprile e Maggio veramente freddissimi su Svizzera e Austria (ma freddi sotto tutte le medie di riferimento), è risultata in media 1961-90 ? Ma sicuri ? Se così fosse, questo la dice lunga sulla totale inadeguatezza di queste medie rispetto al confronto attuale.

    Ovviamente si, da Giugno 2020 al Nord Italia e qualche zona dell'Europa centro-occidentale sta vivendo un periodo meno drammatico e abbastanza variegato, ma nulla di eccezionale o di controtendente, era questo il discorso.

    Intanto Ottobre a Napoli è sceso a -1.6, mese certamente che passerà col segno meno.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Dream Designer; 16/10/2021 alle 10:44

  9. #49
    Bava di vento
    Data Registrazione
    27/07/17
    Località
    Turbenthal (ZH) - 560m slm
    Messaggi
    170
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    scusa se mi permetto ma da come scrivi sembra che abiti in una dimensione parallela. Sei sicuro che parli di Svizzera o di mura domestiche? Perchè lamentarsi del 2021 è quantomeno, antioggettivo:

    - Wetterruckblick: Kaltester Fruhling seit uber 30 Jahren - MeteoSchweiz

    - Wetterruckblick: Kalter und nasser Mai - MeteoSchweiz

    - Wetterruckblick: Kalter April - MeteoSchweiz

    aprile e maggio abbondantemente sotto la 61-90. A maggio ad Arosa sono stati registrati un numero di giorni di neve con accumulo che non ha avuto precedenti da quando si prendono le rilevazioni.

    L'estata in Svizzera viene riportata + 0.5 gradi dall 1981-2010, essenzialmente dovuto a giugno 2021. Luglio e Agosto 2021 sono stati piu' freddi della norma e decisamente piovosi

    Poi ancora mi sfugge il fatto perchè la media "del clima della Svizzera" deve essere la 61-90. Perchè non la 1370-1400?
    Ci rendiamo conto che le medie vanno inquadrate in un trend di lungo-lunghissimo termine oppure dobbiamo sempre avere l'approccio di "scegliersi la media che ci piace" e basare tutte le considerazioni su un tratto temporale che rappresenta un infinitesimo?


    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Sto seguendo anch’io questo periodo. In effetti nel 2021 ho contato relativamente pochi mesi sopramedia 81/10, ovvero pesanti solo febbraio, giugno e settembre. Tuttavia mesi veramente freddi non ci sono stati al punto che (perlomeno da me) addirittura nessuno ha chiuso sotto la 61/90 e lo si aspetta addirittura da dicembre 2017.
    Su scala più grande (zona alpina) invece la primavera è stata perlomeno in linea su tale norma, ma l’estate su scala europea ancora una volta è stata la più calda mai registrata secondo Copernicus, davanti a 2018 e 2010.
    A queste condizioni di “vecchio clima” si vede assai poco, direi che ci è solo andata bene che sta facendo da circa un anno un pattern non troppo penalizzante per l’Europa occidentale.

  10. #50
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,377
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Claud87 Visualizza Messaggio
    scusa se mi permetto ma da come scrivi sembra che abiti in una dimensione parallela. Sei sicuro che parli di Svizzera o di mura domestiche? Perchè lamentarsi del 2021 è quantomeno, antioggettivo:

    - Wetterruckblick: Kaltester Fruhling seit uber 30 Jahren - MeteoSchweiz

    - Wetterruckblick: Kalter und nasser Mai - MeteoSchweiz

    - Wetterruckblick: Kalter April - MeteoSchweiz

    aprile e maggio abbondantemente sotto la 61-90. A maggio ad Arosa sono stati registrati un numero di giorni di neve con accumulo che non ha avuto precedenti da quando si prendono le rilevazioni.

    L'estata in Svizzera viene riportata + 0.5 gradi dall 1981-2010, essenzialmente dovuto a giugno 2021. Luglio e Agosto 2021 sono stati piu' freddi della norma e decisamente piovosi

    Poi ancora mi sfugge il fatto perchè la media "del clima della Svizzera" deve essere la 61-90. Perchè non la 1370-1400?
    Ci rendiamo conto che le medie vanno inquadrate in un trend di lungo-lunghissimo termine oppure dobbiamo sempre avere l'approccio di "scegliersi la media che ci piace" e basare tutte le considerazioni su un tratto temporale che rappresenta un infinitesimo?
    Beh ma guarda i dati di Meteosvizzera…. Gli episodi non fanno una stagione… Primavera 2021 la più fredda da 30 anni ma esattamente in norma 61/90….
    La 61/90 è la media di riferimento per le analisi di lungo corso secondo la OMM, mentre si usano le più recenti per altre analisi.
    Nessuno sta negando che abbia fatto relativamente freddo e non è nemmeno necessario giustificarsi, mi sembra piuttosto che sia tu a lamentarsi.
    Tuttavia il tutto va contestualizzato in base al contesto attuale, e non è un po’ di sottomedia che ci fa tornare al “vecchio clima”, in questo 2021 vedo ben poco di vecchio…

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •