Pagina 7 di 21 PrimaPrima ... 5678917 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 201
  1. #61
    Vento moderato L'avatar di MarcoT
    Data Registrazione
    25/08/20
    Località
    Marghera (VE)
    Età
    18
    Messaggi
    1,150
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da a.negrello Visualizza Messaggio
    Nessun esagerato. Puoi leggere quello che dice Arpa veneto testuale nel suo bollettino stagionale in fondo.

    "In sintesi la primavera 2021 risulta essere assai più fresca rispetto alla media stagionale, specie nel mese di aprile, il terzo più freddo degli ultimi 60 anni"

    Sinossi Primavera 2021 —

    Quello che tu stai dicendo può andar bene per casa tua, non per il Veneto come media regionale.
    Dal 1960 a oggi solo aprile 1980 e aprile 1997 sono stati più freddi, quindi se la matematica non è un'opinione , mi spieghi come farebbe a stare in media anni 1961-1990 se 28 su 30 sono stati più caldi.
    E' matematicamente impossibile, sempre che non ti fidi dei dati di Arpav.

    Per esempio,Aprile qua è stato quasi 1 grado esatto anche sotto la media 1961-1990 e maggio anche.
    In effetti quello che ho detto si basava sulla memoria, evidentemente imprecisa. Errore mio
    Ultima modifica di MarcoT; 16/10/2021 alle 18:11

  2. #62
    Vento moderato L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    29
    Messaggi
    1,424
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Ieri la massima registrata qui è stata +18.2°C, si piazza al 2° posto assoluto dietro ai +17.8°C del 28-10-2010.
    Accumulo mensile di ben 187.5 mm, 2° mese in assoluto più piovoso dietro al Dicembre 2020 con 195.3 mm.
    Ultima modifica di Andrea92; 16/10/2021 alle 13:55


    Davis Vantage Pro 2 - Installazione urbana su tetto

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):


    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +28.1°C il 02/08/2021
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +45.0°C il 02/08/2015
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.8°C il 25/04/2013
    Accumulo maggiore in 24h: 91.2 mm il 13/10/2021
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

  3. #63
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    36
    Messaggi
    11,708
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea92 Visualizza Messaggio
    Ieri la massima registrata qui è stata +18.2°C, si piazza al 2° posto assoluto dietro ai +17.8°C del 28-10-2010.
    Accumulati ben 187.5 mm, 2° mese in assoluto più piovoso dietro al Dicembre 2020 con 195.3 mm.

    187mm??
    C'ho la falla nel cervello


  4. #64
    Vento moderato L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    29
    Messaggi
    1,424
    Menzionato
    15 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    187mm??
    Dal 1° Ottobre, in effetti dovevo specificarlo perchè può trarre in inganno


    Davis Vantage Pro 2 - Installazione urbana su tetto

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):


    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +28.1°C il 02/08/2021
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +45.0°C il 02/08/2015
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.8°C il 25/04/2013
    Accumulo maggiore in 24h: 91.2 mm il 13/10/2021
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

  5. #65
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,403
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    A Ferrara la prima decade di Ottobre 2021 chiude a +0,4 sulla 1981-2010 progressiva.

    Gran recupero degli ultimi giorni, in particolare ieri, giornata chiusa con una media quasi più da prima decade di Novembre che di Ottobre.

    Non ho la certezza che il mese riesca a chiudere sotto media sulla 1981-2010, in quanto mancano ancora tanti giorni e una scaldata in terza decade potrebbe facilmente vanificare tutto; se ci riuscisse sarebbe comunque un bel colpo per un 2021 che continua così ad essere decisamente meno caldo rispetto a tutti gli ultimi 7 anni da queste parti...
    Prendo al volo il tuo commento per postare il bilancio annuale provvisorio (ovviamente periodo gennaio-settembre) confrontato agli omologhi degli anni indietro: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche-parziale.jpg

    C'è una chiara differenza rispetto gli scorsi anni al punto che bisogna tornare al 2014 per trovare un altro periodo a +0.5°C sulla 1981/2010. Tuttavia lo stesso 2014 è insidioso in quanto diede il peggio proprio in seguito (3 mesi di fila tuttora molto vicini ai massimi assoluti da oltre 150 anni!) e chiuse ai primissimi posti all'epoca... può ancora fare di tutto ma credo che sia il caso limite come potenzialità lato caldo...

    Essendo i 3/4 dell'anno generalmente il risultato annuale completo non è mai stato tanto diverso da questa classifica eccetto proprio il 2014.
    In nessun caso preso in serie si era arrivati sottomedia a questo punto (solo l'anno 2010 chiuse poi a -0.2°C). Sicuramente qua il 2021 è candidato come uno tra i meno caldi da una decina d'anni.

  6. #66
    Uragano
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    33
    Messaggi
    20,107
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Sì, mi sono semplicemente allacciato alla tua riflessione. Sull’insieme della Svizzera (dove le Alpi contano molto) la primavera è stata la più fredda da 30 anni, ma in norma 61/90, il che mi ha fatto molto riflettere sull’escaltion in atto… e purtroppo è più difficile che quanto si sta vedendo ricordi il passato….
    La primavera scorsa è stata pure molto soleggiata e il dato termico pesa, a mio avviso, ulteriormente; ma non credo, senz'altro non da parte mia, vi erano tentativi di un indicazione di un ritorno al clima vecchio o discorsi di questo tipo, più semplicemente, che possono ancora capitare periodi nel complesso migliori, magari non ottimi, ma con parvenza di quella "normalità" che tanto si decanta.

    Il fatto che poi su una media 61-90 la primavera scorsa sia risultata in media in Svizzera, stagione caratterizzata da ripetute ondate di freddo fuori stagione che di certo non erano la prassi nemmeno in un trentennio così freddo, da proprio l'idea di cosa sia il riscaldamento globale a mio avviso, nel senso che pure all'interno di evento di freddo notevole, è quel mezzo grado magari in più complessivo che frega e distoglie un po la bontà della stagione in essere se paragonata a trentennali oramai in disuso.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

  7. #67
    myMeteoNetwork Team L'avatar di AbeteBianco
    Data Registrazione
    17/07/16
    Località
    Bellinzona (TI, Svizzera)
    Età
    23
    Messaggi
    4,403
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Dream Designer Visualizza Messaggio
    La primavera scorsa è stata pure molto soleggiata e il dato termico pesa, a mio avviso, ulteriormente; ma non credo, senz'altro non da parte mia, vi erano tentativi di un indicazione di un ritorno al clima vecchio o discorsi di questo tipo, più semplicemente, che possono ancora capitare periodi nel complesso migliori, magari non ottimi, ma con parvenza di quella "normalità" che tanto si decanta.

    Il fatto che poi su una media 61-90 la primavera scorsa sia risultata in media in Svizzera, stagione caratterizzata da ripetute ondate di freddo fuori stagione che di certo non erano la prassi nemmeno in un trentennio così freddo, da proprio l'idea di cosa sia il riscaldamento globale a mio avviso, nel senso che pure all'interno di evento di freddo notevole, è quel mezzo grado magari in più complessivo che frega e distoglie un po la bontà della stagione in essere se paragonata a trentennali oramai in disuso.

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
    Certo ho colto lo spunto e per questo volevo giusto aggiungere un paio di cose. .
    A me è quasi "spiaciuto" che una primavera del genere con anche aprile e maggio molto freddi in certe aree (seppur non estremi), prima di tutto su scala locale è stata solo la più fredda da 8 anni e non 30 anni come su scala più vasta (già questo cambia), ma poi il scoprire che lì è stata semplicemente in norma 61/90.... E questo toglie appunto valore alla prestazione assoluta e ci si rende ancor più conto di cos'è il clima che cambia... se pensiamo poi che è passato poco da un certo maggio 2019, allora episodi di freddo come questi fanno benissimo parte di un contesto che può essere rovente (assieme alle varie estati 2019 o ai giugno 2021) e non lo contrastano.

    PS: Il resto della discussione di stamattina verteva su tutt'altro e a questo punto vorrei chiedere a @Claud87 su che base non si fida dei dati di meteosvizzera, perché questo mi disse esplicitamente in passato, stiamo mettendo in dubbio proprio le basi... ma appunto su che basi... per fare il gioco di parole?

  8. #68
    Uragano
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    33
    Messaggi
    20,107
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da AbeteBianco Visualizza Messaggio
    Certo ho colto lo spunto e per questo volevo giusto aggiungere un paio di cose. .
    A me è quasi "spiaciuto" che una primavera del genere con anche aprile e maggio molto freddi in certe aree (seppur non estremi), prima di tutto su scala locale è stata solo la più fredda da 8 anni e non 30 anni come su scala più vasta (già questo cambia), ma poi il scoprire che lì è stata semplicemente in norma 61/90.... E questo toglie appunto valore alla prestazione assoluta e ci si rende ancor più conto di cos'è il clima che cambia... se pensiamo poi che è passato poco da un certo maggio 2019, allora episodi di freddo come questi fanno benissimo parte di un contesto che può essere rovente (assieme alle varie estati 2019 o ai giugno 2021) e non lo contrastano.

    PS: Il resto della discussione di stamattina verteva su tutt'altro e a questo punto vorrei chiedere a @Claud87 su che base non si fida dei dati di meteosvizzera, perché questo mi disse esplicitamente in passato, stiamo mettendo in dubbio proprio le basi... ma appunto su che basi... per fare il gioco di parole?
    Ho capito cosa avevi inteso, però il consiglio è dare il peso ai valori numerici sul clima di pari passo al clima che cambia: una primavera 2021 sull'Europa centrale deve essere paragonata a quello che sta avvenendo in questi anni (non a caso, viene adesso usata la 1981-2010 da tutti gli enti), non a quello che avveniva 50 anni fa: se il paragone è quello, ti troverai quasi sempre in difetto; c'è anche da dire però, che le tue aree presumibilmente hanno avuto un riscaldamento ancora più significativo in anni recenti, quindi questo gioca un ruolo ancora più forte se si fanno accostamenti con medie cosi vecchie.

    Detto questo, comunque, mi sento di dire che probabilmente, con quei decimali o quasi grado di fondo in meno che c'erano anni fa e che si vanno sempre a sommare, oggi, a tutti i tipi di azioni, probabilmente durante gli anni 60 e 70 la primavera di quest'anno sarebbe risultata veramente tanto fredda.


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  9. #69
    Bava di vento
    Data Registrazione
    25/08/21
    Località
    Costa (RO)
    Età
    29
    Messaggi
    128
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da MarcoT Visualizza Messaggio
    A metà mese è difficile esprimersi ma ormai è altamente probabile che ottobre chiuderà sotto la media 1991-2020, è invece ancora impossibile prevedere che segno avrà confrontato con la 1981-2010
    Non so a Venezia,sarete con anomalie più contenute, ma qua sicuro al 99% finisco sotto la media 1981-2010 e probabilmente anche in maniera netta. A oggi sono a -0.75 circa sulla 81-10 e scenderà ulteriormente, con queste minime sempre sotto i 5 gradi (media 9.5) si fa presto a scendere. Da qui a fine mese penso che in media o un pò sopra farò un paio di giorni al massimo. Dal 23 arriva nuovo peggioramento. Non facciamo in tempo a tornare in media mercoledì che il prossimo weekend si torna sotto. Come recuperare -0.75 (che saranno circa -1.0 -1.2 fra 3 giorni) in questo frangente ? A meno di un ribaltone clamoroso dei modelli non è possibile. Con queste situazioni di freddo secco e irragiamento notturno qua andiamo a nozze,le minime scendono a picco. Ottobre 2021 rischia di essere più freddo di ottobre 2020.Finora qua lo è (circa -0.65 ottobre 2020 sulla 81-10)

  10. #70
    Vento moderato L'avatar di MarcoT
    Data Registrazione
    25/08/20
    Località
    Marghera (VE)
    Età
    18
    Messaggi
    1,150
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Ottobre 2021: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da a.negrello Visualizza Messaggio
    Non so a Venezia,sarete con anomalie più contenute, ma qua sicuro al 99% finisco sotto la media 1981-2010 e probabilmente anche in maniera netta. A oggi sono a -0.75 circa sulla 81-10 e scenderà ulteriormente, con queste minime sempre sotto i 5 gradi (media 9.5) si fa presto a scendere. Da qui a fine mese penso che in media o un pò sopra farò un paio di giorni al massimo. Dal 23 arriva nuovo peggioramento. Non facciamo a tornare in media mercoledì che il prossimo weekend si torna sotto. Come recuperare -0.75 (che saranno circa -1 fra 3 giorni) in questo frangente ? A meno di un ribaltone clamoroso dei modelli non è possibile. Con queste situazioni di freddo secco e irragiamento notturno qua andiamo a nozze,le minime scendono a picco.
    Non do niente per scontato, specialmente prima di poter inquadrare bene la terza decade, però riconosco una possibilità concreta di chiudere sotto la 1981-2010. L’aeroporto a Tessera è sotto la media progressiva ma comunque la media del periodo 1-15 ottobre è 15,3°C contro un obiettivo finale di 14,28°C. A fine seconda decade la media sarà circa 14,8°C dopodiché basterebbe chiudere la terza a circa 13,3°C (media terza decade 1981-2010 è 12,08°C) per recuperare altri 0,5°C. Quindi sì, anche se la terza decade fosse moderatamente sopra media il mese chiuderebbe sotto ma non mi spingerei a trarre conclusioni

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •