Pagina 1016 di 1349 PrimaPrima ... 16516916966100610141015101610171018102610661116 ... UltimaUltima
Risultati da 10,151 a 10,160 di 13483
  1. #10151
    Vento forte L'avatar di only**snow**
    Data Registrazione
    14/08/07
    Località
    Cossila S.Grato (BI) 517 mslm
    Messaggi
    3,918
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da TreborSnow Visualizza Messaggio
    La media annua per quei posti comprende però pure aprile e maggio però. Sulla maggior parte delle alpi è mancata una perturbazione seria a dicembre che consente di tenere la neve per tutto l'inverno. E poi c'è stata la scaldata di inizio anno. Che poi l'inverno sia la stagione secca per eccellenza di quelle zone non si scopre ora. Purtroppo certe annate sono storte e c'è poco da fare.
    ma che stai a dì, il confronto ovviamente si fa sul trimestre invernale. Che siano meno umidi dei restanti mesi è ovvio ma non è che non deve precipitare nulla per tre mesi di fila. Qui abbiamo medie di 250 cm nel trimestre DJF a 1200 metri. Ma documentarsi prima di parlare a caso?
    CONDIZIONI CORRENTI COSSILA S. GRATO

    "no ma è un periodo movimentato, le soddisfazioni arriveranno per tutti"

  2. #10152
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,278
    Menzionato
    362 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Non sarà un non inverno solo perchè termicamente non siamo messi male (Dicembre a +0,4 dalla media, Gennaio che probabilmente finirà in media circa).

    Ma rimane comunque un inverno scialbo e dominato dalla noia, dal piattume meteorologico più assoluto...tra questo inverno e il 1988-89 per intenderci alla fine di differenze non è che ne vedo tantissime.
    da te in piena pianura e con inversione a nastro sì, su tutta la fascia di medio-alta pianura e pedemontana già cambia il discorso...
    qui si son viste decine di giorni con magari minima a -1/2/3, ma le massime spessissimo sopra i 10°, alla fine è un sopramedia piuttosto comodo.
    insomma, nelle zone soggette a inversione power termicamente si salva, su tutte le altre è stata più primavera che inverno.
    Si vis pacem, para bellum.

  3. #10153
    Vento forte L'avatar di Iceman84
    Data Registrazione
    24/10/12
    Località
    Modena SW
    Età
    38
    Messaggi
    3,418
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    giugno il tonale è così a inizio giugno
    O a dicembre 2015/gennaio 2016 Analisi modelli INVERNO 2021/22

  4. #10154
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,278
    Menzionato
    362 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da only**snow** Visualizza Messaggio
    ma che stai a dì, il confronto ovviamente si fa sul trimestre invernale. Che siano meno umidi dei restanti mesi è ovvio ma non è che non deve precipitare nulla per tre mesi di fila. Qui abbiamo medie di 250 cm nel trimestre DJF a 1200 metri. Ma documentarsi prima di parlare a caso?
    pare che le Alpi siano l'Atacama in inverno vai a vedere che alla fine ha ragione Cesare
    Anche la sopracitata Madesimo ha quasi 3 metri nel trimestre DJF, comunque
    Ma parliamo di tutta la VdA dove all'apparenza pare ci sia neve, ce n'è di più, ma rispetto alle medie sono sotto in maniera devastante anche lì.
    sono mancati gli sfondamenti importanti, oltre che le perturbazioni atlantiche.
    Si vis pacem, para bellum.

  5. #10155
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    3,808
    Menzionato
    25 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da only**snow** Visualizza Messaggio
    ma che stai a dì, il confronto ovviamente si fa sul trimestre invernale. Che siano meno umidi dei restanti mesi è ovvio ma non è che non deve precipitare nulla per tre mesi di fila. Qui abbiamo medie di 250 cm nel trimestre DJF a 1200 metri. Ma documentarsi prima di parlare a caso?
    Stagione meno piovosa, sorry.

    Ma parlare a fine trimestre no eh?

  6. #10156
    Vento forte L'avatar di Alessio_02
    Data Registrazione
    09/11/20
    Località
    Varese
    Età
    19
    Messaggi
    3,188
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    da te in piena pianura e con inversione a nastro sì, su tutta la fascia di medio-alta pianura e pedemontana già cambia il discorso...
    qui si son viste decine di giorni con magari minima a -1/2/3, ma le massime spessissimo sopra i 10°, alla fine è un sopramedia piuttosto comodo.
    insomma, nelle zone soggette a inversione power termicamente si salva, su tutte le altre è stata più primavera che inverno.
    Esatto,nella mia zona l’altro ieri si era quasi a +2 dalla media,ma qui come in altre zone nelle quali le inversioni sono veramente deboli o nulle.


    Varese (VA) 412 m

  7. #10157
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Volta Mantovana (MN) 91 m/ Ferrara
    Età
    30
    Messaggi
    35,526
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    da te in piena pianura e con inversione a nastro sì, su tutta la fascia di medio-alta pianura e pedemontana già cambia il discorso...
    qui si son viste decine di giorni con magari minima a -1/2/3, ma le massime spessissimo sopra i 10°, alla fine è un sopramedia piuttosto comodo.
    insomma, nelle zone soggette a inversione power termicamente si salva, su tutte le altre è stata più primavera che inverno.
    No, piano, i dati che ho messo si riferiscono al quadro Italia, non a casa mia. Sul quadro Italia Dicembre ha chiuso a +0,4 dalla media 1981-2010, Gennaio presumo che chiuderà circa in media, stante la sfreddata in arrivo
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  8. #10158
    Uragano
    Data Registrazione
    16/12/09
    Località
    Igea marina(rimini) sul mare
    Età
    39
    Messaggi
    22,011
    Menzionato
    16 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da Iceman84 Visualizza Messaggio
    O a dicembre 2015/gennaio 2016 Analisi modelli INVERNO 2021/22
    Ma poi nevicò bene a febbraio...qui la vedo grigia invece
    ore 1.00 del 08/08/2013
    temperatura 31 gradi
    umidità 43%

  9. #10159
    Burrasca forte L'avatar di Franzoso
    Data Registrazione
    06/06/04
    Località
    Milano Q.re Forlanini
    Età
    32
    Messaggi
    8,188
    Menzionato
    60 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da Iceman84 Visualizza Messaggio
    O a dicembre 2015/gennaio 2016 Analisi modelli INVERNO 2021/22
    credo fosse l'anno dopo.
    Feci Capodanno a Vermiglio nel dicembre 2016 e il 31/12 il Tonale era così( anche peggio) fino a 2500 metri almeno.

    Guidonia 107mt s.l.m.
    Davis Vantage Vue

  10. #10160
    Brezza leggera L'avatar di Telecuscin
    Data Registrazione
    15/06/21
    Località
    Corridonia (MC)
    Età
    23
    Messaggi
    414
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    giugno il tonale è così a inizio giugno
    Solitamente poi prima del caldo estivo per un mesetto a scelta tra i primaverili si aprono i rubinetti a pieno regime, ma come sapete meglio di me la neve primaverile non è come quella autunnale/invernale.
    Che roba che sta diventando il nostro fu inverno.. Più monotono dell'estate! (tra l'altro l'ultima qui ha visto solo 2 giorni di break a metà Luglio su 90 giorni giusto per rammentare da cosa venivamo).
    Se fallirà anche la primavera a livello pluvio saremo messi malissima con criticità da stress idrico su una scala larghissima forse mai vista..

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •