Pagina 1062 di 1349 PrimaPrima ... 625629621012105210601061106210631064107211121162 ... UltimaUltima
Risultati da 10,611 a 10,620 di 13483
  1. #10611
    Bava di vento
    Data Registrazione
    07/02/11
    Località
    Trieste
    Età
    33
    Messaggi
    186
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da simo89 Visualizza Messaggio
    Sbagliato. Nel clima alpino è il mese più secco, nel clima mediterraneo è il mese più piovoso. La maggior parte della pianura padana ha clima di transizione tra continentale umido/alpino-mediterraneo, quindi non troverai nessun luogo che ha meno di 40-45 mm, per arrivare anche a 60-70 mm sulle coste romagnole/venete.
    Non abitiamo mica tutti in Val Venosta
    Sbagliato pure questo. Dipende dal luogo di riferimento ad esempio qui a Trieste Gennaio è il secondo mese più secco dopo febbraio (di poco) e prima di luglio (sempre di poco). Più si va verso sud e più i mesi invernali diventano tra i più piovosi dell'anno. Tra l'altro per la mia opinione il dato media vale poco se mi fa un gennaio a 200 mm poi mi fa 2 a 0 mm ho comunque una media di 60-70 mm, avrebbe più senso una moda (cosa impossibile visto che è difficilissimo ripetere lo stesso dato negli anni). Stesso discorso per l'accumulo nevoso considerando il 2012/2013 qui saremmo dovuti esser a posto per 10 anni o più considerando la media (3-5 cm).
    Fine OT


    Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di steve9; 20/01/2022 alle 22:14

  2. #10612
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,278
    Menzionato
    362 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da grandepuffo Visualizza Messaggio
    Statisticamente i mesi piu' secchi per le alpi,quindi meno nevosi, sono gennaio e febbraio di conseguenza poco da scandalizzarsi,detto cio' fare una decade a 2/3c sotto la media e' comunque un dato statisticamente rilevante.
    Sappiamo anche che freddo e pioggia sono inversamente proporzionali,se il mese chiude umido sara' certamente sopra la media,se chiude sotto la media non sara' appunto umido,dati alla mano.
    fermo restando che concordo indubbiamente sul sottomedia, fa sempre piacere, però è un discorso che non si può sentire, perdonami.
    non è l'Atacama di cesare, ok che possa non precipitare, ma c'è un limite passi dicembre, passi anche gennaio, poi però anche basta anche perché da dicembre a febbraio qui di media cadono 200mm, non 20
    Si vis pacem, para bellum.

  3. #10613
    Brezza leggera L'avatar di Luigi neve
    Data Registrazione
    07/11/21
    Località
    Cantinella di Corigliano Calabro(CS
    Età
    43
    Messaggi
    462
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Purtroppo niente da segnalare stamattina dai modelli
    Altitudine 77 metri s.l.m.

    Record di neve 16 dicembre 2007 totale 23cm

  4. #10614
    Vento fresco L'avatar di TirrenoLow
    Data Registrazione
    13/01/16
    Località
    Porano (TR) - Umbria Occ. 457m slm
    Età
    36
    Messaggi
    2,021
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Stamani non c'è un modello e dico uno che non veda altapressione eterna dominatrice di 3/4 d'Europa fino a data da destinarsi
    Nello studio delle cause e nella successione dei fenomeni

    www.meteoporano.it

  5. #10615
    Uragano L'avatar di Fabry74
    Data Registrazione
    27/10/08
    Località
    Pianura Pinerolese (TO)
    Messaggi
    17,497
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da Luigi neve Visualizza Messaggio
    Purtroppo niente da segnalare stamattina dai modelli
    Nulla da segnalare???...non direi....
    vedo che nel long range inizia a spingere l'atlantico, il che vorrebbe dire un potenziale tentativo di sblocco da questa situazione paludosa e improduttiva per gran parte dell'Italia...non mi sembra proprio nulla
    Inoltre sarebbe un atlantico indotto da una poderosa spinta in oceano pacifico che induce alla formazione di un'altrettanto pronunciata onda sul versante opposto, che sarebbe centrata sull'europa e non più su est atlantico/europa W, con conseguente possibilità di ingressi perturbati da W
    ci si può lavorare...
    "Noi non sappiamo aver pazienza. Vogliamo l'uovo, il culo caldo e la gallina. Ma quella, appena ha fatto l'uovo se ne va, e il culo caldo non ce l'hai. So che è un pò volgare, ma è così...." 07-06-2011 G.Trapattoni

  6. #10616
    Vento fresco L'avatar di TirrenoLow
    Data Registrazione
    13/01/16
    Località
    Porano (TR) - Umbria Occ. 457m slm
    Età
    36
    Messaggi
    2,021
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da Fabry74 Visualizza Messaggio
    Nulla da segnalare???...non direi....
    vedo che nel long range inizia a spingere l'atlantico, il che vorrebbe dire un potenziale tentativo di sblocco da questa situazione paludosa e improduttiva per gran parte dell'Italia...non mi sembra proprio nulla
    Inoltre sarebbe un atlantico indotto da una poderosa spinta in oceano pacifico che induce alla formazione di un'altrettanto pronunciata onda sul versante opposto, che sarebbe centrata sull'europa e non più su est atlantico/europa W, con conseguente possibilità di ingressi perturbati da W
    ci si può lavorare...
    Fosse per "il long" avremmo già avuto 3/4 irruzioni di aria artica, 3 retrogressioni, una decina di nevicate su tutto lo Stivale.... direi che mai come quest'anno "il long" si è rivelato fallimentare a livello di previsione

    Poi per la legge dei grandi numeri prima o poi ci deve prendere, questo è chiaro
    Nello studio delle cause e nella successione dei fenomeni

    www.meteoporano.it

  7. #10617
    Vento moderato L'avatar di Alesa
    Data Registrazione
    18/09/21
    Località
    Alpignano
    Età
    28
    Messaggi
    1,299
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da TirrenoLow Visualizza Messaggio
    Fosse per "il long" avremmo già avuto 3/4 irruzioni di aria artica, 3 retrogressioni, una decina di nevicate su tutto lo Stivale.... direi che mai come quest'anno "il long" si è rivelato fallimentare a livello di previsione

    Poi per la legge dei grandi numeri prima o poi ci deve prendere, questo è chiaro
    Non dimentichiamo che al nord basta un polare marittimo stile 8 dicembre per avere bella neve a quote basseAnalisi modelli INVERNO 2021/22 discorso diverso per il restante 3/4

    Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk

  8. #10618
    Vento forte L'avatar di alessandro84
    Data Registrazione
    19/08/15
    Località
    pianezza (to)
    Età
    37
    Messaggi
    3,781
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da Alesa Visualizza Messaggio
    Non dimentichiamo che al nord basta un polare marittimo stile 8 dicembre per avere bella neve a quote basseAnalisi modelli INVERNO 2021/22 discorso diverso per il restante 3/4

    Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk
    E non dimentichiamo che al Nord deve scendere anche qualcosa ad ovest

  9. #10619
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    2,115
    Menzionato
    420 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Da segnalare avremmo lo strappo da nord a 168h, lo vedono sia ukmo sia Reading.
    Niente di che ma andrebbe a spezzare la monotonia anticiclonica.



    Nel lungo scontro tra VP e orso con un abbozzo di blocco pacifico, GFS fa esplodere tutto ma credibilità zero.


  10. #10620
    Vento fresco L'avatar di mission
    Data Registrazione
    23/01/04
    Località
    Signa Fi ma sono Pratese!!!
    Età
    53
    Messaggi
    2,457
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da alessandro84 Visualizza Messaggio
    E non dimentichiamo che al Nord deve scendere anche qualcosa ad ovest
    non solo nord,anche il centro nordovest
    http://www.maestrorobertobernabini.it
    Il sito di un grande amico.visitatelo!!!!!
    ------------------------------------------------------------------
    "Due cose al mondo non ti abbandonano mai,l'occhio di Dio che sempre ti vede e il cuore della mamma che sempre ti segue"

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •