Pagina 1166 di 1349 PrimaPrima ... 16666610661116115611641165116611671168117612161266 ... UltimaUltima
Risultati da 11,651 a 11,660 di 13483
  1. #11651
    Brezza leggera L'avatar di JippaLippa
    Data Registrazione
    20/05/19
    Località
    Napoli
    Età
    22
    Messaggi
    323
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    A cosa? A un bell'episodio freddo?

    Io mi sono sempre morso la lingua finora, ma vorrei dire due cose, senza nessun intento polemico ma costruttivo. Leggete le mie parole come se a pronunciarle fossi davanti a voi con tono tranquillo e amichevole, non percepitele piene di astio perchè non è così.

    Anzitutto posso capire gli utenti del Nord, specialmente NW, e del Centro (specie lato tirrenico), ma al Sud siamo termicamente in media e pluviometricamente siamo lì. Inverno è anzitutto clima freddo per me, un inverno piovoso ma mite sarebbe autunno.
    In secondo luogo quanti inverni del passato ci sono stati senza nemmeno uno straccio di evento importante? Passando semplicemente per episodi freddi ma poco rilevanti? Posto comunque che un episodio importante, per quanto fugace, parte del Sud e Sicilia lo ha vissuto qualche giorno fa.

    Fa male vedere i vicini balcanici sepolti e noi a due passi ad avere briciole, briciole importanti in alcune aree ma pur sempre briciole, ma guardando obiettivamente la stagione non riesco a lamentarmi come in tanti fanno. Almeno noi meridionali non dovremmo criticare troppo la stagione, che è stata noiosa e piena di amarezza perchè sarebbero bastati 500 km per emozionarci, ma è pur sempre un inverno che è stato decente.
    È una dicotomia negli ambienti di meteo-appassionati vecchia come il mondo, tra chi preferisce la dinamicità e chi bada al mero aspetto termico; io capisco perfettamente il tuo punto di vista ma appartengo all'altro schieramento della questione. Il motivo per cui mi piace la meteo è che mi affascina vederne i fenomeni, viverla, che sia vento, freddo, pioggia e neve, temporali etc.

    Generalmente a me il tempo non piace quando è statico; quando per giorni e giorni o anche settimane si ripetono sempre le stesse cose; che sia HP (il più odiato e temuto portando condizioni completamente statiche) oppure atlantico. Quindi per uno come me che vive la meteo in questo modo un'inverno come questo è orribile, indipendentemente dall'aspetto termico che per me conta, ma fino ad un certo punto. Certo, preferisco che il numerino sul termometro sia in media o sotto, ma se poi fanno settimane intere di HP, allora me ne faccio poco.

    Nella nostra stanza regionale ho affermato che quest'inverno è paragonabile al 2019/2020; anche se a dirla tutta quell'inverno mi divertì di più perché quanto meno dicembre fu estremamente dinamico e perturbato.

    Ma capisco perfettamente il tuo punto di vista, come ho detto è un po' uno spaccato nella nostra comunità
    Avatar: Il paradiso

  2. #11652
    Brezza leggera L'avatar di angelo98
    Data Registrazione
    21/11/18
    Località
    Martina Franca(TA)
    Età
    24
    Messaggi
    365
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Io ripeto ciò che ho detto anche nelle stanza meridionale, avrei preferito almeno un episodio nevoso ed un inverno in sopramedia(stile Turchia) che non un inverno in media o sotto ma prevalentemente secco, naturalmente so gusti.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  3. #11653
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,934
    Menzionato
    868 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da JippaLippa Visualizza Messaggio
    È una dicotomia negli ambienti di meteo-appassionati vecchia come il mondo, tra chi preferisce la dinamicità e chi bada al mero aspetto termico; io capisco perfettamente il tuo punto di vista ma appartengo all'altro schieramento della questione. Il motivo per cui mi piace la meteo è che mi affascina vederne i fenomeni, viverla, che sia vento, freddo, pioggia e neve, temporali etc.

    Generalmente a me il tempo non piace quando è statico; quando per giorni e giorni o anche settimane si ripetono sempre le stesse cose; che sia HP (il più odiato e temuto portando condizioni completamente statiche) oppure atlantico. Quindi per uno come me che vive la meteo in questo modo un'inverno come questo è orribile, indipendentemente dall'aspetto termico che per me conta, ma fino ad un certo punto. Certo, preferisco che il numerino sul termometro sia in media o sotto, ma se poi fanno settimane intere di HP, allora me ne faccio poco.

    Nella nostra stanza regionale ho affermato che quest'inverno è paragonabile al 2019/2020; anche se a dirla tutta quell'inverno mi divertì di più perché quanto meno dicembre fu estremamente dinamico e perturbato.

    Ma capisco perfettamente il tuo punto di vista, come ho detto è un po' uno spaccato nella nostra comunità
    Comprendo questo punto di vista, il problema però è che spesso la "dinamicità" che si vorrebbe è unilaterale (freddo E neve) quando è dinamico anche un inverno con tanti eventi caldi a intervallare fasi nella media ad esempio. Però se capitasse poi credo che le stesse persone lo criticherebbero lo stesso.
    Come ho scritto nessun intento polemico, solo una mia riflessione, anche per metterci d'accordo sulla definizione che diamo all'inverno.

    Non è il tuo caso, anche perchè se ti è piaciuto il 2019/20 ti credo perfettamente (a me fece pena ).

  4. #11654
    Vento fresco
    Data Registrazione
    18/02/17
    Località
    Conegliano (TV)
    Età
    29
    Messaggi
    2,306
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Comprendo questo punto di vista, il problema però è che spesso la "dinamicità" che si vorrebbe è unilaterale (freddo E neve) quando è dinamico anche un inverno con tanti eventi caldi a intervallare fasi nella media ad esempio. Però se capitasse poi credo che le stesse persone lo criticherebbero lo stesso.
    Come ho scritto nessun intento polemico, solo una mia riflessione, anche per metterci d'accordo sulla definizione che diamo all'inverno.

    Non è il tuo caso, anche perchè se ti è piaciuto il 2019/20 ti credo perfettamente (a me fece pena ).
    Sicuramente, a fine stagione (dinamica, fioccosa, pacciosa, stupenda) si aprono i piagnistei per l'incessante trend del lato TERMICO, l'unico aspetto innominato durante tutto il corso della stagione.
    E' questo che mi fa incazzare con 3 zeta.

  5. #11655
    Vento moderato L'avatar di ginghe
    Data Registrazione
    16/01/04
    Località
    Arezzo 296 m
    Età
    52
    Messaggi
    1,171
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Run 18 e 00 di stamani incommentabili dalle 0 alle 360 ore . Meno male possono solo cambiare in meglio o in meno peggio

  6. #11656
    Vento moderato L'avatar di ginghe
    Data Registrazione
    16/01/04
    Località
    Arezzo 296 m
    Età
    52
    Messaggi
    1,171
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Citazione Originariamente Scritto da ginghe Visualizza Messaggio
    Run 18 e 00 di stamani incommentabili dalle 0 alle 360 ore . Meno male possono solo cambiare in meglio o in meno peggio

    l unico per ora unco (lo chiamo così eh..... ) che nel lungo non sarebbe manco brutto......per tutti gli altri mi pare prevale la pialla....

    UKMHDOPEU00_168_1.png
    "i modelli matematici non ricalcolano ma "RITRATTANO"
    previsore e co-fondatore di Arezzo Meteo www.arezzometeo.com




  7. #11657
    Uragano L'avatar di Fabry74
    Data Registrazione
    27/10/08
    Località
    Pianura Pinerolese (TO)
    Messaggi
    17,518
    Menzionato
    6 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Inverno da "horto muso"... Ogni tanto una strusciatina e stop... A quando la primavera?

    Inviato dal mio DUB-LX1 utilizzando Tapatalk

  8. #11658
    Brezza leggera L'avatar di Telecuscin
    Data Registrazione
    15/06/21
    Località
    Corridonia (MC)
    Età
    23
    Messaggi
    445
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Buongiorno modelli incommentabili tranne il piccolo break di Martedì.
    Situazione che diventerá grave vista la situazione pregressa a livello idrico per gran parte del territorio.
    Nel frattempo piante che "si muovono" e primavera in largo anticipo... Speriamo porti molte piogge, ben distribuite e rubi giorni all'Hp per iniziare bene i primi 3 mesi del nonamestre caldo imminente!

  9. #11659
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    2,127
    Menzionato
    423 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    C'è poco da dire stamattina, prevale la piallata democratica che mette alla pari tutto il Mediterraneo, la saccatura del primo di febbraio sarà probabilmente la parte migliore della prima decade. Purtroppo la strato si fa sentire e le oscillazioni in Atlantico vengono soppresse, tranne per un isolatissimo UKMO.

    Non c'è chiusura totale, rimane l'immancabile 240h ottima in prospettiva, però si apre un periodo di noia meteo totale, inutile farsi illusioni finché non si avrà qualcosa di concreto sotto le 168h.

  10. #11660
    Vento moderato L'avatar di Alesa
    Data Registrazione
    18/09/21
    Località
    Alpignano
    Età
    28
    Messaggi
    1,369
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli INVERNO 2021/22

    Qualcosa cambierà di sicuro a metà mese. Ma il precoce risveglio vegetativo potrebbe portare a danni incalcolabili quando arriveranno gelate

    Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •