Pagina 11 di 127 PrimaPrima ... 9101112132161111 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 1265

Discussione: Nazionale Gennaio 2022

  1. #101
    Vento forte L'avatar di Tarcii
    Data Registrazione
    13/08/19
    Località
    Ambivere (BG)
    Età
    22
    Messaggi
    3,590
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Gennaio 2022

    Finalmente una giornata meno calda.

    La massima di 6,7°C è stata fatta di notte, visto che la ventilazione da sud ovest scendeva favonizzata dal Monte Canto, indice che stava entrando aria nei bassi strati dal Mar Ligure, con gli stratocumuli che oggi sono passati oltre gli Appennini.

    In ogni caso, quelle nubi si sono viste poco, poichè dalle 8 circa sono arrivate nebbie e nubi basse, le quali hanno abbassato la temperatura, con minima a -0,3°C alle 9, mentre non si è più saliti oltre i 5°C / 6°C durante il pomeriggio.
    Tu mi dici, "Ti guardi? Sbagli a paragonarti"

  2. #102
    Vento fresco
    Data Registrazione
    15/05/20
    Località
    Milano Famagosta Parco Sud
    Età
    54
    Messaggi
    2,057
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Gennaio 2022

    Citazione Originariamente Scritto da Albertstorm Visualizza Messaggio
    Sono pienamente d'accordo.... Triangolo primario Rovigo-Ferrara-Mantova
    Nella zona secondaria oltre a Pavia, Alessandria, Piacenza aggiungerei Lodi, Cremona e Parma!! Nazionale Gennaio 2022

    Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk
    Ma hai ragione, come ho fatto a dimenticarmi di Lodi??
    E Crema!!

    Su Cremona... sai che, essendo originario di lì, ho fatto un sacco di volte il tragitto passando da Lodi, e più di una volta mi è capitato di trovare nebbia da Melegnano, ma poi da Castiglione d'Adda di nuovo sole, e al ritorno al contrario idem?
    Anche il mio povero papà, tiepido appassionato di meteorologia, diceva che la zona peggiore era Pavia/Lodi/Crema e Cremona, di poco, ma era un po' meglio... va beh, son sfumature alla fin fine

    Intanto: pian piano il caldo molla, 2/10 qui a Clusone con velature tutto il giorno. Il grigiore padano-ligure del centro ovest padano non è arrivato fin qui. A casa 0/6.
    Forse arriverà un po' di neve in quota, ma mi perderò tutto in quanto sto telelavorando da qui.

    Buona serata.

  3. #103
    Burrasca L'avatar di Ivan 72
    Data Registrazione
    11/06/18
    Località
    L'Aquila Roio Piano792mt
    Età
    51
    Messaggi
    5,748
    Menzionato
    4 Post(s)

    sereno Re: Nazionale Gennaio 2022

    L'Aquila Roio Piano 03 gennaio min +0,7° max +12,6° attuale +4,2° ur 80% vento assente, dp +1° pressione 1009 Hpa gelata in nottata, giornata e serata con nubi sparse stratificate
    Nato a Roma, trasferito da Roma zona Garbatella a L'Aquila Roio Piano il 17/12/2011. Min assoluta L'Aquila Roio Piano-Piana di Roio 770 metri slm -24,2° il 15/02/2012 e Roma Ciampino -11° il 12/01/1985.

  4. #104
    Vento forte L'avatar di Tarcii
    Data Registrazione
    13/08/19
    Località
    Ambivere (BG)
    Età
    22
    Messaggi
    3,590
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Gennaio 2022

    Citazione Originariamente Scritto da Gian1969 Visualizza Messaggio
    Ma hai ragione, come ho fatto a dimenticarmi di Lodi??
    E Crema!!

    Su Cremona... sai che, essendo originario di lì, ho fatto un sacco di volte il tragitto passando da Lodi, e più di una volta mi è capitato di trovare nebbia da Melegnano, ma poi da Castiglione d'Adda di nuovo sole, e al ritorno al contrario idem?
    Anche il mio povero papà, tiepido appassionato di meteorologia, diceva che la zona peggiore era Pavia/Lodi/Crema e Cremona, di poco, ma era un po' meglio... va beh, son sfumature alla fin fine

    Intanto: pian piano il caldo molla, 2/10 qui a Clusone con velature tutto il giorno. Il grigiore padano-ligure del centro ovest padano non è arrivato fin qui. A casa 0/6.
    Forse arriverà un po' di neve in quota, ma mi perderò tutto in quanto sto telelavorando da qui.

    Buona serata.
    Ultimamente passando un po' nella bassa ho notato che Cremasco e bassa bergamasca sono molto più nebbiose di quanto mi aspettassi, forse è anche per la minore urbanizzazione e la presenza di campi e zone bonificate, ma spesso quando nel milanese la nebbia si apre al pomeriggio, in quelle zone rimane fitta.
    Tu mi dici, "Ti guardi? Sbagli a paragonarti"

  5. #105
    Vento forte L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    20/10/11
    Località
    BASIGLIO
    Messaggi
    4,523
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Gennaio 2022

    Questa fase che stiamo vivendo serve a nulla.

    Oggi coperto da garanzia giovani.
    Ventoso tutto il giorno da Est Europa League.

    Attualmente registro delle mascherine munite di lasciapassare per il caffè segna 5° con Ur 96%.

    Assenza di nebbie di Avalon.

    Devo dire che dal discorso che ha fatto meteorologicamente mi ritrovo molto nell'utente di Costa crociere, Polesine ro.
    dinamismo e spirito critico, mi piace molto.
    Spero per lui di somigliarmi solo in quello

    ☠️
    "i'm becoming harder to live with..."

  6. #106
    Burrasca L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    58
    Messaggi
    5,736
    Menzionato
    18 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Gennaio 2022

    Mi pareva troppo bello per essere vero: nottata serena con gran brinata stamattina, giornata con cielo velato a tratti pesantemente (foto), un po' come ieri, e nuove schiarite verso il tramonto; estremi termici quindi decentemente invernali di -2.3°/6.9° (considerando quel che c'è ancora sopra, seppur in graduale ridimensionamento), con la media giornaliera che verso le 17 era di 1.0°c, ma a questo punto... zak, ecco le nubi basse rientrare da SW dopo giorni di assenza, col cielo che in nemmeno un'ora si è coperto quasi totalmente bloccando il calo termico.

    Più in generale l'inverno è ancora lungo per carità, ma per come pare mettersi stasera vedendo un po' di mappame si rischia una nuova lunga fase secca per il versante sudalpino, tolto il blando (?) passaggio di dopodomani, e ricordo che almeno a Trento Sud ad oggi l'inverno (D-G-F) è fermo a meno di 11 mm rimanendo al momento pienamente in corsa per quello più secco dell'ultimo 40ennio (attualmente il 1991-1992 che chiuse a 27.0 mm, seguito dal 2002-2003 a 68.0 mm), e questo dopo un autunno già abbastanza nettamente in deficit con 2 mesi su 3 sottomedia; sono situazioni che spesso si incancreniscono col procedere dalla stagione, per quello sono un po' preoccupato, poi magari invece ci sarà uno sblocco improvviso come un po' tutti speriamo e allora i miei resteranno timori senza fondamento.


    Saluti a tutti, Flavio

  7. #107
    Vento fresco
    Data Registrazione
    15/05/20
    Località
    Milano Famagosta Parco Sud
    Età
    54
    Messaggi
    2,057
    Menzionato
    58 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Gennaio 2022

    Citazione Originariamente Scritto da Tarcii Visualizza Messaggio
    Ultimamente passando un po' nella bassa ho notato che Cremasco e bassa bergamasca sono molto più nebbiose di quanto mi aspettassi, forse è anche per la minore urbanizzazione e la presenza di campi e zone bonificate, ma spesso quando nel milanese la nebbia si apre al pomeriggio, in quelle zone rimane fitta.
    Assolutamente, la minor 'antropizzazione' favorisce la nebbiosita'.

    Poi, una certa influenza ce l'hanno anche le brezze che si instaurano nella coltre nebbiosa. Nelle nostre zone, esse si muovono quasi sempre dalla valle del Ticino verso est nordest e questo fa sì che in generale il settore ovest di Milano sia più nebbioso di quello est. Ad esempio il Gallaratese è nettamente più nebbioso di Lambrate, nonostante sia speculare ad esso. Il Gallaratese infatti riceve l'aria dalle campagne, Lambrate dal centro cittadino.

    Estendendo lo sguardo, è chiaro che fino ad una certa distanza Milano riesce ad influenzare anche zone più ad est, sicché fin verso Melzo le campagne sono meno nebbiose che non verso Magenta.

    Anche l'app Windy, che consulto spesso, in caso di nebbie estese mostra sempre una concentrazione di pm2,5 più alta da Milano verso est nordest lungo tutta la pedemontana fino a Verona, mentre resta un poco più bassa verso il Ticino e il Po.
    Poi, non mi fraintendere: non sto dicendo che in queste ultime zone si respira balsamo dico solo che c'è una concentrazione leggermente minore di polveri sottili in situazioni di nebbie estese. Meglio specificare

    Buona notte!

  8. #108
    Vento forte L'avatar di David Gilmour
    Data Registrazione
    20/10/11
    Località
    BASIGLIO
    Messaggi
    4,523
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Gennaio 2022

    Massima balsamicità 6.2°

    "i'm becoming harder to live with..."

  9. #109
    Vento teso L'avatar di Albertstorm
    Data Registrazione
    06/01/03
    Località
    Cocomaro (FE)
    Messaggi
    1,513
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Gennaio 2022

    Bongiorno, Nebbia fitta e persistente.... Ininterrotta dal 28 Dicembre!! Nazionale Gennaio 2022
    T 4.2, u.r. 99%

    Inviato dal mio POT-LX1 utilizzando Tapatalk

  10. #110
    Brezza tesa L'avatar di RobyCarma
    Data Registrazione
    03/01/19
    Località
    Carmagnola (TO)
    Età
    69
    Messaggi
    973
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Gennaio 2022

    Mattinata dal sapore tardo autunnale, pioviggine e foschia densa. Minima della notte +4,4°.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •