Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 58
  1. #21
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    PA
    Messaggi
    17,131
    Menzionato
    129 Post(s)

    Predefinito Re: Estremi in quota in Europa

    Citazione Originariamente Scritto da Wolf359 Visualizza Messaggio
    Ora i record di caldo, sempre a 850hPa.

    Allegato 584438
    Allegato 584439
    Allegato 584440
    Allegato 584441
    Allegato 584442
    Allegato 584443
    Allegato 584444
    Allegato 584445
    Allegato 584446
    Allegato 584447
    Allegato 584448
    Allegato 584449

    E infine il riepilogo annuale
    Allegato 584450
    Allegato 584452

    In Italia la situazione è più ingarbugliata, questi i dettagli:
    - per il nord l'ondata di calore massima è stata quella del 2019
    - sull'Appennino settentrionale e l'alto Adriatico il 1983
    - sulle coste adriatiche il 2017
    - sul medio Adriatico il 1998
    - al sud il 1988
    - su Sardegna, mar Ligure e parte del Tirreno il 1993
    - sul Tirreno centrale e parte della Sicilia il 1945
    - al centro 1999 e 2007

    Nel resto d'Europa:
    - 1961: Irlanda
    - 1992: Mar Baltico
    - 1999: Svalbard
    - 2000: Mar Nero
    - 2010: Russia, paesi baltici, Finlandia
    - 2017: Spagna
    - 2018: al largo del Portogallo
    - 2019: Algeria, Francia, UK, Mare del Nord fino alla Groenlandia
    - 2020: Russia europea settentrionale

    - La +40°C è sempre rimasta in Medio Oriente
    - la +30°C ha toccato la Spagna, Italia e Grecia
    - la +20°C fino al Mare del Nord, Svezia e Finlandia
    - la +10°C è arrivata quasi ovunque tranne forse qualche pixel in Groenlandia
    Ma grazie!!!!!
    Lavoro prezioso
    A dopo con le ENS

  2. #22
    Vento forte L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    40
    Messaggi
    3,792
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Estremi in quota in Europa

    Citazione Originariamente Scritto da Wolf359 Visualizza Messaggio
    Per la mia zona (quindi grossomodo anche la tua), la sequenza di minimi assoluti invernali a 850hPa è questa, fino al 2021. Alla fine l'anno scorso una -12.5° (a febbraio è entrata), ci sono stati anni molto peggiori, tipo il 2014, quando a malapena è entrata una -5° in tutto l'inverno, o il 1921 quando nemmeno quella è passata
    Allegato 584435
    È vero che l'anno scorso è entrato un po' di freddo a fare una toccata e fuga a metà febbraio. Fece -7 in pianura e -20 a Padola.

    E mediamente non c'è un trend significativo da questo grafico. Ma se continua così per qualche anno cominciamo a vederlo perché negli ultimi anni stanno venendo a mancare i picchi negativi più significativi. Una -12°C alla fine non è "media" in quel grafico

  3. #23
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,992
    Menzionato
    874 Post(s)

    Predefinito Re: Estremi in quota in Europa

    Citazione Originariamente Scritto da Wolf359 Visualizza Messaggio
    Ora i record di caldo, sempre a 850hPa.

    Allegato 584438
    Allegato 584439
    Allegato 584440
    Allegato 584441
    Allegato 584442
    Allegato 584443
    Allegato 584444
    Allegato 584445
    Allegato 584446
    Allegato 584447
    Allegato 584448
    Allegato 584449

    E infine il riepilogo annuale
    Allegato 584450
    Allegato 584452

    In Italia la situazione è più ingarbugliata, questi i dettagli:
    - per il nord l'ondata di calore massima è stata quella del 2019
    - sull'Appennino settentrionale e l'alto Adriatico il 1983
    - sulle coste adriatiche il 2017
    - sul medio Adriatico il 1998
    - al sud il 1988
    - su Sardegna, mar Ligure e parte del Tirreno il 1993
    - sul Tirreno centrale e parte della Sicilia il 1945
    - al centro 1999 e 2007

    Nel resto d'Europa:
    - 1961: Irlanda
    - 1992: Mar Baltico
    - 1999: Svalbard
    - 2000: Mar Nero
    - 2010: Russia, paesi baltici, Finlandia
    - 2017: Spagna
    - 2018: al largo del Portogallo
    - 2019: Algeria, Francia, UK, Mare del Nord fino alla Groenlandia
    - 2020: Russia europea settentrionale

    - La +40°C è sempre rimasta in Medio Oriente
    - la +30°C ha toccato la Spagna, Italia e Grecia
    - la +20°C fino al Mare del Nord, Svezia e Finlandia
    - la +10°C è arrivata quasi ovunque tranne forse qualche pixel in Groenlandia
    Avessi aggiunto anche il 2022 i record di Gennaio sarebbero già dovuti essere ritoccati al Nord

  4. #24
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,992
    Menzionato
    874 Post(s)

    Predefinito Re: Estremi in quota in Europa

    Citazione Originariamente Scritto da Wolf359 Visualizza Messaggio
    Ora i record di caldo, sempre a 850hPa.

    Allegato 584438
    Allegato 584439
    Allegato 584440
    Allegato 584441
    Allegato 584442
    Allegato 584443
    Allegato 584444
    Allegato 584445
    Allegato 584446
    Allegato 584447
    Allegato 584448
    Allegato 584449

    E infine il riepilogo annuale
    Allegato 584450
    Allegato 584452

    In Italia la situazione è più ingarbugliata, questi i dettagli:
    - per il nord l'ondata di calore massima è stata quella del 2019
    - sull'Appennino settentrionale e l'alto Adriatico il 1983
    - sulle coste adriatiche il 2017
    - sul medio Adriatico il 1998
    - al sud il 1988
    - su Sardegna, mar Ligure e parte del Tirreno il 1993
    - sul Tirreno centrale e parte della Sicilia il 1945
    - al centro 1999 e 2007

    Nel resto d'Europa:
    - 1961: Irlanda
    - 1992: Mar Baltico
    - 1999: Svalbard
    - 2000: Mar Nero
    - 2010: Russia, paesi baltici, Finlandia
    - 2017: Spagna
    - 2018: al largo del Portogallo
    - 2019: Algeria, Francia, UK, Mare del Nord fino alla Groenlandia
    - 2020: Russia europea settentrionale

    - La +40°C è sempre rimasta in Medio Oriente
    - la +30°C ha toccato la Spagna, Italia e Grecia
    - la +20°C fino al Mare del Nord, Svezia e Finlandia
    - la +10°C è arrivata quasi ovunque tranne forse qualche pixel in Groenlandia
    Altri applausi! 90 minuti di applausi anzi!!

    Anche qui aggiungo alcune considerazioni.
    Marzo 2001 ha qui il record con +20,2° a 850 hPa, però nella mappa che hai postato qui risulterebbe tipo la +23. C'è qualche evento ancor più forte di cui non sono a conoscenza?

    Curioso come Marzo sia stato più eccezionale di Aprile al Sud, così come a Gennaio il settore balcanico abbia record più bassi fino a latitudini abbastanza meridionali rispetto all'Europa occidentale (d'altro canto è ancor più vero dopo Gennaio 2022).

    A Dicembre il record di Brindisi è +17,8° alla mezzanotte del 1° Dicembre 2014, ma comprendo non sia considerato un "vero e proprio" record di Dicembre essendo praticamente sulla linea di confine con Novembre
    Comunque te lo segnalo


    A livello annuale confermo il 1988 qui da noi al Sud

  5. #25
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,992
    Menzionato
    874 Post(s)

    Predefinito Re: Estremi in quota in Europa

    Citazione Originariamente Scritto da Wolf359 Visualizza Messaggio
    Per la mia zona (quindi grossomodo anche la tua), la sequenza di minimi assoluti invernali a 850hPa è questa, fino al 2021. Alla fine l'anno scorso una -12.5° (a febbraio è entrata), ci sono stati anni molto peggiori, tipo il 2014, quando a malapena è entrata una -5° in tutto l'inverno, o il 1921 quando nemmeno quella è passata
    Allegato 584435
    Hai a disposizione questo grafico anche per il Basso Adriatico? Sempre se non ti è troppo disturbo, altrimenti non preoccuparti!
    Potrei porre un confronto con i dati di Brindisi anno per anno dal 1953 se vuoi, anche se naturalmente i radiosondaggi sono lanciati solo 2 volte al giorno (in qualche anno 4, prima del 1963 solo una) quindi qualche picco sarà stato saltato.

  6. #26
    Brezza leggera L'avatar di Wolf359
    Data Registrazione
    27/02/07
    Località
    Ponte san Nicolò (PD)
    Età
    34
    Messaggi
    334
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Estremi in quota in Europa

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Hai a disposizione questo grafico anche per il Basso Adriatico? Sempre se non ti è troppo disturbo, altrimenti non preoccuparti!
    Potrei porre un confronto con i dati di Brindisi anno per anno dal 1953 se vuoi, anche se naturalmente i radiosondaggi sono lanciati solo 2 volte al giorno (in qualche anno 4, prima del 1963 solo una) quindi qualche picco sarà stato saltato.
    Quando ho un attimo posso provare Non posso lanciare troppe cose insieme sul mio povero computer che se esplode è un bel problema visto che lo uso anche per il mio progetto di dottorato

    Le reanalisi di ERA5 sono a passo orario invece, quelle del NOAA passo triorario
    Estremi termici dal 1774: -18.4° (gen 1985) / +42.1° (lug 1952)
    Il mio sito e la mia stazione meteo: http://meteopsn.altervista.org/index.html

  7. #27
    Vento teso L'avatar di asxo.
    Data Registrazione
    24/11/12
    Località
    Firenze (Novoli)
    Messaggi
    1,534
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Estremi in quota in Europa

    Che lavorone. Complimenti!

    Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando Tapatalk

  8. #28
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,992
    Menzionato
    874 Post(s)

    Predefinito Re: Estremi in quota in Europa

    Citazione Originariamente Scritto da Wolf359 Visualizza Messaggio
    Quando ho un attimo posso provare Non posso lanciare troppe cose insieme sul mio povero computer che se esplode è un bel problema visto che lo uso anche per il mio progetto di dottorato

    Le reanalisi di ERA5 sono a passo orario invece, quelle del NOAA passo triorario
    Grazie se ci riesci, naturalmente con calma, senza alcuna fretta e solo e soltanto se puoi e vuoi, non sentirti in dovere di niente, è già tanto quel che ci stai mostrando!

  9. #29
    Vento teso L'avatar di SnowBurian
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Nereto (TE)
    Età
    24
    Messaggi
    1,745
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Estremi in quota in Europa

    Topic che capita a fagiuolo visto che sono in modalità amarcord.

    Domandina: Ma l'ondata di freddo del 1836? Gennaio, febbraio o dicembre?
    Immagine profilo:
    Io quando vedo un blocco atlantico.

  10. #30
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    16,992
    Menzionato
    874 Post(s)

    Predefinito Re: Estremi in quota in Europa

    Citazione Originariamente Scritto da SnowBurian Visualizza Messaggio
    Topic che capita a fagiuolo visto che sono in modalità amarcord.

    Domandina: Ma l'ondata di freddo del 1836? Gennaio, febbraio o dicembre?
    Pare inizio Gennaio 1836:

    2) Meteostoria: eventi meteo estremi del periodo 1836-1866 | CEMER

    Tra l'altro sei fortunato perchè le reanalisi disponibili su Meteociel partono proprio dal 1° Gennaio 1836

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •