Pagina 460 di 544 PrimaPrima ... 360410450458459460461462470510 ... UltimaUltima
Risultati da 4,591 a 4,600 di 5432
  1. #4591
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,473
    Menzionato
    372 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Primavera 2022

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Contesto "il trend di consolidamento", ma andremmo in altri discorsi OT in questo post...dico solo che un trend non si estrapola da un decennio, queste sono variazioni ad alta frequenza che devi osservare su un minimo di 20 anni per estrapolare un trend "definito"....da circa 10 anni siamo in NAO mediamente positiva e ciò influisce sicuramente sugli inverno del comparto euroatlantico, ma anche sugli andamenti estivi....per il momento io credo ancora che questa sia una variazione ad alta frequenza e resto convinto di una virata della NAO, se così non sarà allora parleremo di trend....nei primi 10 anni 2000 l'andamento ad alta frequenza era ben diverso con NAO mediamente neutra/negativa nonostante venissimo dal big nino del 1998....poi siamo entrati nella fase NAO + ed in più il superbig Nino del 2016
    e non avevo dubbi avresti avuto da ridire, son 20anni che trovi un qualche modo per dire che non c'è un trend in consolidamento, sono 20 anni che il GW morde più di quanto non lo abbia mai fatto e negli ultimi 20 anni abbiamo stracciato tutti i record estivi (e invernali) precedenti. praticamente per tutti i mesi dell'anno i primi posti sono degli ultimi anni. poi, se si vuole confutare il dato, ci sono gli effetti tangibili inconfutabili tipo la situazione dei ghiacci di tutto il mondo.
    la NAO è un grosso problema ma non è mica l'unico.
    di fondo c'è un GW piuttosto aggressivo, e NAO o non NAO le estati si scaldano e lo faranno sempre di più.
    anche nei primi anni 2000 era così, ora si è particolarmente impennato? sì. complice la NAO? probabile, ma a me pare che il discorso sia DECISAMENTE globale, e non solo europeo.
    poi qualche zona che beneficia di particolari pattern bloccati c'è sempre (quest'anno è toccato a Grecia e Turchia ad esempio), ma letteralmente tutto attorno è il segno + a dominare, sempre e comunque, da quando seguo è così ma è iniziato ben prima, lo sappiamo bene tutti.
    Si vis pacem, para bellum.

  2. #4592
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,473
    Menzionato
    372 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Primavera 2022

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Beh oddio eccezione, in realtà si è trattato di una normale correzione nel trend al rialzo, dovuta al fatto che Maggio negli anni '90/'00 si era scaldato in modo brutale, molto più di altri mesi (tant'è vero che nella top 10 dei Maggio più caldi dal 1900 ce ne sono ancora oggi ben 4 tra fine anni '90 e metà anni '00).

    A livello termico ritengo che almeno qui al Nord-Est ci sia ben poco da lamentarsi, l'ultimo anno e mezzo (da Gennaio 2021 in poi) è andato di lusso rispetto ai 7-8 anni precedenti, i dati lo dicono chiaramente. Fa 2 settimane di caldo inaudito a Maggio? Pazienza, se penso ad altri periodi come la Primavera-Estate 2017, l'Estate 2018 o l'Estate-Autunno 2019, questo è grasso che cola.

    Il mio cruccio resta la possibile siccità estiva, vediamo se almeno questo passaggio riesce ad essere sufficientemente produttivo per queste zone (Est Lombardia) che fino ad ora hanno visto ben poco anche nei peggioramenti di Aprile-inizio Maggio.
    beati voi qui è un disastro comunque la si guardi. sicuramente complice la NAO+ eterna, ma il segnale di fondo quello è.... per tutti.
    Si vis pacem, para bellum.

  3. #4593
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Volta Mantovana (MN) 91 m/ Ferrara
    Età
    30
    Messaggi
    35,645
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Primavera 2022

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    e non avevo dubbi avresti avuto da ridire, son 20anni che trovi un qualche modo per dire che non c'è un trend in consolidamento, sono 20 anni che il GW morde più di quanto non lo abbia mai fatto e negli ultimi 20 anni abbiamo stracciato tutti i record estivi (e invernali) precedenti. praticamente per tutti i mesi dell'anno i primi posti sono degli ultimi anni. poi, se si vuole confutare il dato, ci sono gli effetti tangibili inconfutabili tipo la situazione dei ghiacci di tutto il mondo.
    la NAO è un grosso problema ma non è mica l'unico.
    di fondo c'è un GW piuttosto aggressivo, e NAO o non NAO le estati si scaldano e lo faranno sempre di più.
    anche nei primi anni 2000 era così, ora si è particolarmente impennato? sì. complice la NAO? probabile, ma a me pare che il discorso sia DECISAMENTE globale, e non solo europeo.
    poi qualche zona che beneficia di particolari pattern bloccati c'è sempre (quest'anno è toccato a Grecia e Turchia ad esempio), ma letteralmente tutto attorno è il segno + a dominare, sempre e comunque, da quando seguo è così ma è iniziato ben prima, lo sappiamo bene tutti.
    Tra l'altro, bisognerebbe anche chiedersi a questo punto se è nato prima l'uovo o la gallina: in altre parole, e se lo schema NAO+ invernale ormai perenne (ad eccezione del 2020/21) fosse figlio esso stesso del GW, che da 12 anni a questa parte sta correndo ?

    Ormai è veramente troppo tempo che ci trasciniamo dietro la NAO+ in inverno, pur con differenti combinazioni di TLC...ipotizzare che la riduzione di volume dei ghiacci artici abbia inciso profondamente nella circolazione Atlantica modulandola in direzione della NAO+ mi pare più che lecito.
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  4. #4594
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    36
    Messaggi
    12,618
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Primavera 2022

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    C'hai più like della Ferragni
    tutto merito della falla
    C'ho la falla nel cervello


  5. #4595
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,830
    Menzionato
    69 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Primavera 2022

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    tutto merito della falla
    Ormai sono passati 3 anni dall'episodio della falla o sbaglio?

  6. #4596
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    36
    Messaggi
    12,618
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Primavera 2022

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Ormai sono passati 3 anni dall'episodio della falla o sbaglio?
    eh non saprei
    la falla è anche temporale
    ma la finisco subito con queste boiate che il mod giustamente s'incazza
    C'ho la falla nel cervello


  7. #4597
    Banned
    Data Registrazione
    26/09/21
    Località
    Roma
    Età
    59
    Messaggi
    286
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Primavera 2022

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    e non avevo dubbi avresti avuto da ridire, son 20anni che trovi un qualche modo per dire che non c'è un trend in consolidamento, sono 20 anni che il GW morde più di quanto non lo abbia mai fatto e negli ultimi 20 anni abbiamo stracciato tutti i record estivi (e invernali) precedenti. praticamente per tutti i mesi dell'anno i primi posti sono degli ultimi anni. poi, se si vuole confutare il dato, ci sono gli effetti tangibili inconfutabili tipo la situazione dei ghiacci di tutto il mondo.
    la NAO è un grosso problema ma non è mica l'unico.
    di fondo c'è un GW piuttosto aggressivo, e NAO o non NAO le estati si scaldano e lo faranno sempre di più.
    anche nei primi anni 2000 era così, ora si è particolarmente impennato? sì. complice la NAO? probabile, ma a me pare che il discorso sia DECISAMENTE globale, e non solo europeo.
    poi qualche zona che beneficia di particolari pattern bloccati c'è sempre (quest'anno è toccato a Grecia e Turchia ad esempio), ma letteralmente tutto attorno è il segno + a dominare, sempre e comunque, da quando seguo è così ma è iniziato ben prima, lo sappiamo bene tutti.
    Il punto è questo, 20 anni per parlare di nuova tendenza sono un'enormità andava bene negli ann 80 un lasso di tempo simile, adeso già a 5 anni vedi delle differenze, il clima piaccia o non piaccia sta cambiando e mi sembra siamo tutti d'accordo, non siamo d'accordo sul come e la velocità in cui questo sta avvenendo, per me che osservo direttamente molto più velocemente di quanto dicano dati e grafici vari, per il semplice fatto che arrivano sempre dopo che un evento si è verificato e di molto.
    Se non si vuole accettare il fatto che i sistemi fisici non lineari quale è l'atmosfera basta un dato insignificante per cambiare completamente quello che si conosceva staremo sempre a chiederci perché?

  8. #4598
    Brezza tesa L'avatar di RobyCarma
    Data Registrazione
    03/01/19
    Località
    Carmagnola (TO)
    Età
    67
    Messaggi
    596
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Primavera 2022

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    eh non saprei
    la falla è anche temporale
    ma la finisco subito con queste boiate che il mod giustamente s'incazza
    Buon pomeriggio Alessandro. A proposito di falla, che ne pensi di quella prevista alle 144 h da GFS
    GFSOPEU06_144_1.png

    in ingresso sui nostri quadranti così franco?

    Mi sembra un tantino "sparata".

  9. #4599
    Tempesta L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    12,043
    Menzionato
    107 Post(s)

    neve Re: Analisi modelli Primavera 2022

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Tra l'altro, bisognerebbe anche chiedersi a questo punto se è nato prima l'uovo o la gallina: in altre parole, e se lo schema NAO+ invernale ormai perenne (ad eccezione del 2020/21) fosse figlio esso stesso del GW, che da 12 anni a questa parte sta correndo ?

    Ormai è veramente troppo tempo che ci trasciniamo dietro la NAO+ in inverno, pur con differenti combinazioni di TLC...ipotizzare che la riduzione di volume dei ghiacci artici abbia inciso profondamente nella circolazione Atlantica modulandola in direzione della NAO+ mi pare più che lecito.
    No, guardati i cicli NAO e sono quasi tutti cicli decennali, dodecennali fra NAO+/NEUTRO POSITIVA e NAO -/NEUTRO NEGATIVA ....anche sul discorso della riduzione dei ghiacci artici studi recenti hanno notevolmente rivisto il peso della cosiddetta "amplificazione artica".

  10. #4600
    Tempesta L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    12,043
    Menzionato
    107 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Primavera 2022

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    e non avevo dubbi avresti avuto da ridire, son 20anni che trovi un qualche modo per dire che non c'è un trend in consolidamento, sono 20 anni che il GW morde più di quanto non lo abbia mai fatto e negli ultimi 20 anni abbiamo stracciato tutti i record estivi (e invernali) precedenti. praticamente per tutti i mesi dell'anno i primi posti sono degli ultimi anni. poi, se si vuole confutare il dato, ci sono gli effetti tangibili inconfutabili tipo la situazione dei ghiacci di tutto il mondo.
    la NAO è un grosso problema ma non è mica l'unico.
    di fondo c'è un GW piuttosto aggressivo, e NAO o non NAO le estati si scaldano e lo faranno sempre di più.
    anche nei primi anni 2000 era così, ora si è particolarmente impennato? sì. complice la NAO? probabile, ma a me pare che il discorso sia DECISAMENTE globale, e non solo europeo.
    poi qualche zona che beneficia di particolari pattern bloccati c'è sempre (quest'anno è toccato a Grecia e Turchia ad esempio), ma letteralmente tutto attorno è il segno + a dominare, sempre e comunque, da quando seguo è così ma è iniziato ben prima, lo sappiamo bene tutti.
    Che il GW, in particolari focus/hotspot, morda di più sono 10/12 anni che avviene e guarda caso uno di questi hotspot è proprio l'europa, mediterraneo in particolare, i primi 10 anni 2000 è successo l'esatto contrario tanto che si ebbe una stasi del trend di lungo periodo anche del GW...e , se permetti, quando si parla di 10/12 anni si parla di alta frequenza e non è certo definibile come trend consolidato.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •