Pagina 88 di 105 PrimaPrima ... 3878868788899098 ... UltimaUltima
Risultati da 871 a 880 di 1045

Discussione: Nazionale Marzo 2022

  1. #871
    Vento teso L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    30
    Messaggi
    1,961
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Marzo 2022

    L'onda orografica che si forma in questi casi di sostenuto flusso sciroccale
    IMG_20220327_171721.jpg

    Ancora adesso raffiche moderate/forti, ritoccata la massima a 90 km/h


    Davis Vantage Pro 2 - Installazione urbana su tetto

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):


    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +28.2°C il 18/08/2022
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +45.0°C il 02/08/2015
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.8°C il 25/04/2013
    Accumulo maggiore in 24h: 91.2 mm il 13/10/2021
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

  2. #872
    Vento forte L'avatar di Ivan 72
    Data Registrazione
    11/06/18
    Località
    L'Aquila Roio Piano792mt
    Età
    50
    Messaggi
    3,737
    Menzionato
    4 Post(s)

    nuvoloso Re: Nazionale Marzo 2022

    L'Aquila Roio Piano 27 marzo min +3,5° max +17,1° attuale +8,8° ur 45% vento 3,2 Km/h da nord-ovest, dp -2° pressione 1016 Hpa molto nuvoloso al mattino, irregolarmente nuvoloso nel pomeriggio, molto nuvoloso in serata
    Nato a Roma, trasferito da Roma zona Garbatella a L'Aquila Roio Piano il 17/12/2011. Min assoluta L'Aquila Roio Piano-Piana di Roio 770 metri slm -24,2° il 15/02/2012 e Roma Ciampino -11° il 12/01/1985.

  3. #873
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,932
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Marzo 2022

    Ogni decimo di grado è di fondamentale importanza per conquistare uno storico risultato per il mese di Marzo in corso, ed è per questo che quando stamattina ho letto la minima (7,8°) e ho visto che il cielo sarebbe rimasto nuvoloso tutto il giorno ne sono rimasto compiaciuto: se la nuvolosità è una piaga durante la notte (e la notte scorsa si è riusciti a non soffrirne più di tanto grazie ad una temporanea ma fondamentale fase di cielo sereno prima dell'alba), di giorno diventa una risorsa, in quanto contenere le temperature di giorno significa abbassare le massime.

    Grazie alla copertura nuvolosa medio-alta, e al ruolo mai secondario di una brezza di mare da levante, le massime di oggi non si sono portate oltre i 17° nella parte di città più vicina al mare, con 16.3° all'aeroporto e solo 15,2° al Castello Alfonsino.
    Più caldo in campagna, con la massima a Montenegro che è arrivata a 18,4°.


    La pressione atmosferica è stata molto alta, toccando in mattinata i 1029,0 hPa alle 11, probabilmente uno dei valori così alti più tardivi di sempre (il record di Aprile è 1031 hPa raggiunti solo una volta in 72 anni di serie storica).


    Nelle prossime ore dovrebbero giungere delle precipitazioni, e domani sarà una giornata di pioggia che promette buoni accumuli per queste assetate terre e anche temperature ancora tardo-invernali, aiutando nello scopo finale per cui il mese sta concorrendo.
    Restano solo 4 giorni per archiviare Marzo 2022, riuscirà nell'impresa?

  4. #874
    Burrasca L'avatar di giesse59
    Data Registrazione
    22/07/03
    Località
    Migliarino P. (PI), Vernazza (SP)
    Età
    63
    Messaggi
    5,134
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Marzo 2022

    Grecale favonico oggi a MIgliarino, con temperatura salita fino a +23,4 e ur scesa fino al 19%

    ancora adesso, alle 22.20, +17,5, ur al 27% e dp -2.

    cielo sporco tutto il giorno per velature e polveri.

    minima +7,3 alle 6.50, con ur 76%, prima che si levasse il vento caldo, cosa che è avvenuta verso le 11-11,30.
    Giovanni

    Avatar: la grande nevicata a Peio il 20 gennaio 2009

  5. #875
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,932
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Marzo 2022

    Citazione Originariamente Scritto da Tarcii Visualizza Messaggio
    Assurdo, sono gradienti tipici di vallate alpine con inversione termica invernale, tipo la parte orobica della Valtellina in un pomeriggio di Dicembre. Non pensavo fosse possibile così vicino al mare, dove uno penserebbe di trovare costanti rimescolamenti di aria.
    In inverno capita a volte, a Brindisi ho visto talvolta gradienti di 5° in qualche decina di metri. Quel radiosondaggio è di Lecce Galatina, che si trova a 15-20 km dal golfo di Taranto, quindi la cosa è stata ancor più esaltata dalla mancanza di un'influenza indiretta del mare.

    Simili inversioni molto potenti si osservano anche in estate, durante le ondate di caldo. Mi rimasero impressi i radiosondaggi del Giugno 1982, che a mezzanotte del 28 (se non ricordo male la data) vedevano 25° al suolo e 38-39° a qualche centinaio di metri!
    Ultima modifica di burian br; 28/03/2022 alle 07:35

  6. #876
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,932
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Marzo 2022

    Citazione Originariamente Scritto da edomat Visualizza Messaggio
    Adesso veniamo alle temperature e soprattutto a cosa ci hanno portato, come sappiamo questo è stato l'inverno delle inversioni, come abbiamo già detto freddo mattutino bellissimo piace anche a me e giornate che man mano che si sono allungate sempre più piacevoli specialmente per noi del mezzogiorno dove raramente abbiamo a che fare con le nebbie.
    Però mentre da noi e mi riferisco a tutta la dorsale appenninica diciamo da dove ha beneficiato delle nevicate di inizio Dicembre, grazie anche ai continui lisci delle entrate fredde che ci hanno fatto disperare per tutto l'inverno, a perlomeno fatto si che la neve caduta ad inizio Dicembre sopra i 2 mila metri sia rimasta tutta, incrementata dal bellissimo evento di fine Dicembre inizio Marzo, e che grazie a questo tipo tempo la neve si sia tutt'ora mantenuta soprattutto nei punti esposti a nord, però a tutto questo c'è il rovescio della medaglia che ha contribuito a fare diventare la situazione al nord Italia ancora più critica.
    Perchè dico questo? lo spiego: il fatto che al nord/Italia la situazione sia molto più critica di quanto non dicono le tabelle che registrano i mm di pioggia, ci sono torrenti, laghi, fiumi, o in secca o ai minimi storici come ad Agosto sta nel fatto come ho sottolineato più volte da quello che ho osservato che tutta la neve autunnale caduta sulle Alpi non molta però un pò ne è caduta, si è sciolta in pieno inverno come non mi è mai capitato di vedere, le inversioni termiche che abbiamo avuto noi ha fatto si che sulle Alpi ha portato lo zero termico come in piena estate, ecco perchè fino ai tremila metri non c'è più neve ed i ghiacciai hanno preso il tipico colore estivo cioè scuro anzichè bianco, perchè non c'è più neve stagionale, e la conseguenza è che non si possono nemmeno allagare le risaie, o già si è dovuto cominciare ad annaffiare le colture dove è per i campi troppo secchi.
    Vedi la mia passione è osservare la natura in particolare le montagne, faccio misurazioni e rilievi, per le risposte a tutto ciò cerco di rivolgermi ai vari thread del forum.
    Adesso una bella foto del Terminillo di Dicembre e come ho detto la neve è tutta li ancora adesso poi in seguito posterò le foto di fine stagione di accumolo con quelle degli scorsi anni per fare dei raffronti logicamente per chi è interessato.
    Allegato 588281
    Bellissimo post Edomat, come vedi nelle apposite discussioni ci stanno a pennello.
    Scusa la critica che ti ho fatto in stanza modelli, è che appunto era la stanza dei modelli. Spero non abbia preso la critica sul personale o su cosa dicevi, anzi, trovo che sia molto interessante e ti invito a proseguire.

    Purtroppo la situazione sinottica è bloccata con questo pattern negativo per il Nord Italia da qualche anno. Io sto portando avanti una discussione sulle medie termiche dei radiosondaggi delle diverse stazioni disponibili in Italia, proprio per avere una misura di come l'andamento climatico è evoluto dall'inverno 2013-14 (l'anno del drastico cambiamento invernale) a oggi tra Nord e Sud Italia. Con un occhio in particolare tra SE Italia (Puglia, Brindisi) e il NW (Milano ma anche Cuneo Levaldigi).
    Restano da analizzare gli ultimi due inverni (2020-21 e 2021-22), ma grosso modo la tendenza è stata per diversi inverni più caldi rispetto alle medie al Nord, e talvolta anche in assoluto, rispetto al Sud peninsulare.

  7. #877
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,932
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Marzo 2022

    @Tarcii

    University of Wyoming - Radiosonde Data

    Ecco qui, i radiosondaggi tra la mezzanotte del 26 e quella del 27 Giugno 1982.
    Notare l'inversione nettissima entrambe le notti.

  8. #878
    Vento fresco
    Data Registrazione
    23/06/13
    Località
    Narni (TR) 120m
    Età
    37
    Messaggi
    2,365
    Menzionato
    23 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Marzo 2022

    minima +6,5° rovinata dalla nuvolaglia
    media delle minime di marzo ancora incredibilmente negativa a -0,2°!
    dicembre 1996: la perfezione
    febbraio 2012: l'apoteosi
    febbraio 2018: la sorpresa

  9. #879
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    25/08/21
    Località
    Costa (RO)
    Età
    30
    Messaggi
    716
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Marzo 2022

    Buon giorno oggi mattina nettamente più fredda delle precedenti, con nebbia fino a metà mattina, minima 2,7 attuali 11,6
    Marzo finisce con anomalie negative significative e in qualche stazione qua attorno porta in negativo anche l' anomalia annuale, poi aprile sembra che rincarerà la dose, sperando che non faccia gelate. Il rischio c'è.
    Costa di Rovigo (parte alta circa 7 m. s.l.m.) Estremi 2021: -5,8 37,0. Dal 2013: -7,5 38,2 Estremi 2022: -4,9 29 gennaio 37,9 23 luglio

  10. #880
    Burrasca L'avatar di GattoDelleNevi
    Data Registrazione
    05/03/10
    Località
    Meda (MB)
    Età
    34
    Messaggi
    6,753
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale Marzo 2022

    Buongiorno

    Sereno, +17.3°C
    Min +4.3°C Max +17.8°C

    Meda (MB) 242m slm
    S. Nicolò Valfurva [
    Forbarida] (SO) 1335m slm
    nell'avatar Tigrotto, il gatto fulmine invoca i temporali

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •