Pagina 11 di 28 PrimaPrima ... 91011121321 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 273
  1. #101
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,852
    Menzionato
    70 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze e confronti con estati precedenti

    Citazione Originariamente Scritto da azzorre94 Visualizza Messaggio
    Sicuramente se prendiamo l'intero trimestre estivo le estati 2020 e 2021 sono da preferire al trittico 2017/2018/2019 che pur diverse tra loro sono risultate più calde.

    Questo sicuramente

  2. #102
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Sicilia, Palermo
    Messaggi
    17,920
    Menzionato
    130 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze e confronti con estati precedenti

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Questo sicuramente
    Qui molto diverso.
    La 2018 mite e piovosissima
    La 2020 accettabile, normale

    La 2017 brutta, bruttissima ad agosto.
    La 2019 molto calda
    La 2021 no comment

    l'Italia è lunga..
    Basti vedere la 2014 che differenze ha mostrato tra il nord Italia e la Sicilia

  3. #103
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Sicilia, Palermo
    Messaggi
    17,920
    Menzionato
    130 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze e confronti con estati precedenti

    Comunque attenzione alla 2021
    Al nord-est è mancata parecchia acqua in molte zone rispetto alla media

  4. #104
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Sicilia, Palermo
    Messaggi
    17,920
    Menzionato
    130 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze e confronti con estati precedenti

    Paradossalmente la scorsa estate mi pare che l'unica area ad aver chiuso sopra media pluvio sia stata la Sicilia
    Ovviamente grazie ai temporali di luglio e alle medie di riferimento basse

  5. #105
    Vento fresco
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    2,852
    Menzionato
    70 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze e confronti con estati precedenti

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Qui molto diverso.
    La 2018 mite e piovosissima
    La 2020 accettabile, normale

    La 2017 brutta, bruttissima ad agosto.
    La 2019 molto calda
    La 2021 no comment

    l'Italia è lunga..
    Basti vedere la 2014 che differenze ha mostrato tra il nord Italia e la Sicilia

    Anche in Sardegna pressochè uguale. Leggermente "meglio" la 2021 e forse leggermente peggio la 2020.

  6. #106
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Sicilia, Palermo
    Messaggi
    17,920
    Menzionato
    130 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze e confronti con estati precedenti

    @Pelleco com'è andata a livello pluvio nell'estate 2021 da re?

  7. #107
    Brezza tesa L'avatar di Pelleco
    Data Registrazione
    12/07/07
    Località
    Paese (TV)
    Messaggi
    595
    Menzionato
    47 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze e confronti con estati precedenti

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    @Pelleco com'è andata a livello pluvio nell'estate 2021 da re?
    Ciao, purtroppo non ho un pluvio, dovrei guardare i resoconti dell’arpav. Ti posso dire però, spannometricamente, che il gran numero di temporali che hanno colpito la Lombardia o le zone occidentali del Veneto qui ci hanno frequentemente lisciato lasciandoci a secco; c’è stata una disparità incredibile anche rispetto alle zone prealpine e le Alpi in generale, specie nel mese di luglio.
    p.s. sono stato in Sicilia tra il 12 e 29 luglio, dove mi sono goduto l’unica parentesi temporalesca è relativamente fresca di tutta l’estate, ahahahah.

  8. #108
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Sicilia, Palermo
    Messaggi
    17,920
    Menzionato
    130 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze e confronti con estati precedenti

    Citazione Originariamente Scritto da Pelleco Visualizza Messaggio
    Ciao, purtroppo non ho un pluvio, dovrei guardare i resoconti dell’arpav. Ti posso dire però, spannometricamente, che il gran numero di temporali che hanno colpito la Lombardia o le zone occidentali del Veneto qui ci hanno frequentemente lisciato lasciandoci a secco; c’è stata una disparità incredibile anche rispetto alle zone prealpine e le Alpi in generale, specie nel mese di luglio.
    p.s. sono stato in Sicilia tra il 12 e 29 luglio, dove mi sono goduto l’unica parentesi temporalesca è relativamente fresca di tutta l’estate, ahahahah.
    Ahahahah

  9. #109
    Vento moderato L'avatar di frankie986
    Data Registrazione
    23/10/06
    Località
    San Vittore Olona (MI), Rosolini (S
    Età
    35
    Messaggi
    1,110
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze e confronti con estati precedenti

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Qui molto diverso.
    La 2018 mite e piovosissima
    La 2020 accettabile, normale

    La 2017 brutta, bruttissima ad agosto.
    La 2019 molto calda
    La 2021 no comment

    l'Italia è lunga..
    Basti vedere la 2014 che differenze ha mostrato tra il nord Italia e la Sicilia
    La 2014 ha mostrato differenze pure tra Sicilia e Campania/Puglia tra l'altro.

  10. #110
    Vento fresco
    Data Registrazione
    24/12/17
    Località
    Roma
    Età
    34
    Messaggi
    2,187
    Menzionato
    432 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze e confronti con estati precedenti

    Uno dei punti caratterizzanti di questo maggio sarà chiaramente una AO nettamente positiva, le previsioni non lasciano molti dubbi.



    Questo andamento è potenzialmente rischioso, perché può favorire il consolidamento di una fascia anticiclonica sul continente difficile da scalfire e una conseguente caduta del getto in Atlantico.


    Nell'ultimo ventennio i mesi con AO di maggio nettamente positiva sono stati 2000, 2003, 2007, 2009, 2015, 2018, una lista non propriamente rassicurante. In particolare nel 2003 questa dinamica inerziale fu dominante nel generare quella mostruosità, in un anno che non presentava elementi di rischio estremi a livello teleconnettivo.


    Tra questi 2000, 2007 e 2018 si caratterizzano per una fase ENSO negativa, anche se il 2007 era una stagione di transizione tra Niño e niña mentre adesso veniamo da una fase negativa prolungata e fortemente caratterizzata anche in termini di PDO, più simile al 2000.


    Ovviamente ci saranno molti altri elementi da prendere in considerazione, ma l'evoluzione delle prossime settimane sarà fondamentale.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •