Pagina 1 di 28 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 273
  1. #1
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Sicilia, Palermo
    Messaggi
    17,994
    Menzionato
    130 Post(s)

    Predefinito Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze e confronti con estati precedenti

    Secondo voi cosa c'è da aspettarsi dall'estate 2022?
    "A sensazione" come vi aspettate che sarà?

    Se volete, potete fare un'analisi scientifica.
    Personalmente non ne sono capace per cui apro questo TD per dare libero sfogo agli utenti.

    A naso mi aspetto forti fiammate ma credo sarà più clemente per certe aree almeno per un fatto di statistica.

    Non mi spaventa l'idea di fiammate purché brevi e con intervalli di "pace meteo".

    Non mi illudo a livello pluvio vista la latitudine in cui mi trovo ma mi auguro un'estate più accettabile della 2022.

    Fatemi sapere cosa ne pensate

    Edit. 2021
    Ultima modifica di BoreaSik; 26/04/2022 alle 21:20

  2. #2
    Banned
    Data Registrazione
    12/05/21
    Località
    Pojanella(VI)
    Messaggi
    1,867
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    Secondo voi cosa c'è da aspettarsi dall'estate 2022?
    "A sensazione" come vi aspettate che sarà?

    Se volete, potete fare un'analisi scientifica.
    Personalmente non ne sono capace per cui apro questo TD per dare libero sfogo agli utenti.

    A naso mi aspetto forti fiammate ma credo sarà più clemente per certe aree almeno per un fatto di statistica.

    Non mi spaventa l'idea di fiammate purché brevi e con intervalli di "pace meteo".

    Non mi illudo a livello pluvio vista la latitudine in cui mi trovo ma mi auguro un'estate più accettabile della 2022.

    Fatemi sapere cosa ne pensate
    Hai fatto un errore ;d. Piú accettabile della 2022 significa che sará pessima

    Eri sovrapensiero probabilmente, é una battuta ovviamente


    Io amo le estati della mia zona, sono pienissime di temporali Negli ultimi anni tra l'altro sono andate molto bene.
    Qua sinceramente a preoccupare sono gli inverni ultimamente, non le estati se proprio vogliamo dirla tutta.

    In ogni caso se si dovessero cercare analogie col passato, dopo inverni molto secchi solitamente si son avute estati piovose o molto piovose, ma l'aver tanta pioggia nel semestre estivo di per sé non é una novità.
    Vedremo in valori quanta effettivamente ne arriverà.

    Anche con l'estate del 2000 mi pare qualcuno dicesse che ci potrebbero esser analogie

  3. #3
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Sicilia, Palermo
    Messaggi
    17,994
    Menzionato
    130 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze

    Citazione Originariamente Scritto da Belumat Visualizza Messaggio
    Hai fatto un errore ;d. Piú accettabile della 2022 significa che sará pessima

    Eri sovrapensiero probabilmente, é una battuta ovviamente


    Io amo le estati della mia zona, sono pienissime di temporali Negli ultimi anni tra l'altro sono andate molto bene.
    Qua sinceramente a preoccupare sono gli inverni ultimamente, non le estati se proprio vogliamo dirla tutta.

    In ogni caso se si dovessero cercare analogie col passato, dopo inverni molto secchi solitamente si son avute estati piovose o molto piovose, ma l'aver tanta pioggia nel semestre estivo di per sé non é una novità.
    Vedremo in valori quanta effettivamente ne arriverà.

    Anche con l'estate del 2000 mi pare qualcuno dicesse che ci potrebbero esser analogie
    "Per certe aree"
    L'ho scritto

  4. #4
    Banned
    Data Registrazione
    12/05/21
    Località
    Pojanella(VI)
    Messaggi
    1,867
    Menzionato
    29 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze

    Citazione Originariamente Scritto da BoreaSik Visualizza Messaggio
    "Per certe aree"
    L'ho scritto
    Ma no intendevo dire che hai sbagliato a scrivere 2022, penso te intendessi dire 2021 o qualche altro anno.

    Come fa l'estate del 2022 ad esser più accettabile di sé stessa (2022), che deve ancora arrivare tra l'altro?

  5. #5
    Uragano
    Data Registrazione
    06/01/16
    Località
    Sicilia, Palermo
    Messaggi
    17,994
    Menzionato
    130 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze

    Citazione Originariamente Scritto da Belumat Visualizza Messaggio
    Ma no intendevo dire che hai sbagliato a scrivere 2022, penso te intendessi dire 2021 o qualche altro anno.

    Come fa l'estate del 2022 ad esser più accettabile di sé stessa (2022), che deve ancora arrivare tra l'altro?
    Ahhhhhh vero xD
    Sbagliato xD
    Chiedo ai moderatori di correggere

  6. #6
    Uragano
    Data Registrazione
    12/06/09
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,424
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze

    Citazione Originariamente Scritto da Belumat Visualizza Messaggio
    Hai fatto un errore ;d. Piú accettabile della 2022 significa che sará pessima

    Eri sovrapensiero probabilmente, é una battuta ovviamente


    Io amo le estati della mia zona, sono pienissime di temporali Negli ultimi anni tra l'altro sono andate molto bene.
    Qua sinceramente a preoccupare sono gli inverni ultimamente, non le estati se proprio vogliamo dirla tutta.

    In ogni caso se si dovessero cercare analogie col passato, dopo inverni molto secchi solitamente si son avute estati piovose o molto piovose, ma l'aver tanta pioggia nel semestre estivo di per sé non é una novità.
    Vedremo in valori quanta effettivamente ne arriverà.

    Anche con l'estate del 2000 mi pare qualcuno dicesse che ci potrebbero esser analogie
    Occhio, che nel 2003 e nella 2017 ci fu inverno abbastanza secco, e l'estate fu rovente e secca

  7. #7
    Vento teso
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Crotone (KR)
    Messaggi
    1,875
    Menzionato
    24 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze

    L'estate 2003 fu molto calda, ma per la mia zona non eccezionalmente.
    Inoltre i break temporaleschi non mancarono.
    Orticellisticamente è stata peggio la 2021 (infernale e senza temporali, neanche sui rilievi, roba mai vista), ma è chiaro che a livello generale non c'è paragone.
    La 2017 fu snervante e tremendamente secca: anch'essa senza temporali, se escludiamo un break di metà Luglio che però interessò il reggino.

  8. #8
    Vento teso L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo (PC) 64 m. s.l.m
    Età
    19
    Messaggi
    1,748
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze

    Citazione Originariamente Scritto da Belumat Visualizza Messaggio
    Hai fatto un errore ;d. Piú accettabile della 2022 significa che sará pessima

    Eri sovrapensiero probabilmente, é una battuta ovviamente


    Io amo le estati della mia zona, sono pienissime di temporali Negli ultimi anni tra l'altro sono andate molto bene.
    Qua sinceramente a preoccupare sono gli inverni ultimamente, non le estati se proprio vogliamo dirla tutta.

    In ogni caso se si dovessero cercare analogie col passato, dopo inverni molto secchi solitamente si son avute estati piovose o molto piovose, ma l'aver tanta pioggia nel semestre estivo di per sé non é una novità.
    Vedremo in valori quanta effettivamente ne arriverà.

    Anche con l'estate del 2000 mi pare qualcuno dicesse che ci potrebbero esser analogie
    Vuoi fare a cambio con le mie???
    Dolomiti ed Heavy Metal nel cuore 🤘

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

  9. #9
    Tempesta L'avatar di millibar71
    Data Registrazione
    22/09/03
    Località
    torino est
    Età
    50
    Messaggi
    11,241
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze

    Ho il timore in queste lande che le condizioni di gran secco possono favorire ulteriormente l’aumento della temperatura; l’evaporazione dell’acqua dal suolo e dalle piante limita l’aumento della temperatura, mentre in condizioni di terreno molto secco e di vegetazione in stress idrico l’energia radiativa del sole viene interamente impiegata per il riscaldamento del suolo e quindi dell’aria soprastante , come accade nei deserti, innalzando le temperature diurne a valori inusuali. L'estate svolgerà il suo ruolo

  10. #10
    Vento teso L'avatar di HeavyMetal
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Roveleto di Cadeo (PC) 64 m. s.l.m
    Età
    19
    Messaggi
    1,748
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Estate 2022: opinioni, attese, timori, speranze

    Citazione Originariamente Scritto da millibar71 Visualizza Messaggio
    Ho il timore in queste lande che le condizioni di gran secco possono favorire ulteriormente l’aumento della temperatura; l’evaporazione dell’acqua dal suolo e dalle piante limita l’aumento della temperatura, mentre in condizioni di terreno molto secco e di vegetazione in stress idrico l’energia radiativa del sole viene interamente impiegata per il riscaldamento del suolo e quindi dell’aria soprastante , come accade nei deserti, innalzando le temperature diurne a valori inusuali. L'estate svolgerà il suo ruolo
    Quasi tutte le peggiori estate erano precedute da primavere secche
    2003, 2012, 2015, 2017, l'unica eccezione è stata la 2019 che aveva fatto un maggio bello piovoso e soprattutto freddo
    Anche la scorsa primavera fu secca, per lo meno da me
    Dolomiti ed Heavy Metal nel cuore 🤘

    "We are Motörhead. And we play rock and roll."

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •