Pagina 432 di 772 PrimaPrima ... 332382422430431432433434442482532 ... UltimaUltima
Risultati da 4,311 a 4,320 di 7720
  1. #4311
    Burrasca L'avatar di giesse59
    Data Registrazione
    22/07/03
    Località
    Migliarino P. (PI), Vernazza (SP)
    Età
    63
    Messaggi
    5,114
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da Eddi Visualizza Messaggio
    Parole sante una maestralata visto che sono state tirate in ballo stile estati anni 70, quando il bagno al mare se non arrivava Luglio non lo facevi e dopo ferragosto l'estate continuava si, ma fresca e la parola afa era sconosciuta.
    Nel 1970 avevo 11 anni, gli anni '70 li ho vissuti tra Genova e Pisa e se è verissimo che non erano neanche parenti di queste, il bagno in mare si faceva eccome sia in giugno che in settembre. In maggio non ricordo di averlo fatto, ma forse più per "tradizione" (allora il 1 giugno era considerato una sorta di spartiacque per andare al mare) che per acqua troppo fredda.

    Anche la storia dell'afa secondo me richiede una riflessione. Almeno dalle mie parti l'afa estiva l'ho sempre vista eccome, stando appunto a Genova, città marittima dal caldo moderato ma spesso appunto afoso, e Pisa, che ha e aveva anche allora notti e mattine quasi sempre senza vento, quindi in condizioni di HP "invecchiato", Azzorre compreso, l'umidità sale inesorabile. Anche in quegli anni, dopo i break estivi, vedevi il cielo bello pulito il 1o giorno, così e così il secondo/terzo e opaco a seguire, anche senza risalite calde , semplicemente per aumento dell'umidità. Certo, all'epoca spesso le minime con l'Azzorre stavano sui 17°C, ora quando abbiamo 19°C siamo quasi "freschi".
    Giovanni

    Avatar: la grande nevicata a Peio il 20 gennaio 2009

  2. #4312
    Burrasca L'avatar di Fischio
    Data Registrazione
    20/06/13
    Località
    CESENA (FC)
    Età
    50
    Messaggi
    5,789
    Menzionato
    38 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Alla fine della fiera mi par di capire che in Estate come in Inverno si inseguono chimere oltre le 144 hr che al 90% delle volte vengono smentite. Io mi ci metto dentro, ma ultimamente mi sto scontrando parecchio con la realta' dei fatti che osservo sia in Estate che in Inverno. Non mi capacito di un cambiamento cosi repentino. Ora rimanendo OT e dovendo analizzare le ultime uscite modelistiche mi pare tutto confermato.... Mediterraneo sempre piu' Mar Rosso con tutte le conseguenze del caso....

  3. #4313
    Tempesta L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    12,411
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro(Foiano) Visualizza Messaggio
    a 120 ore al nord arrivano altre piogge:

    Immagine
    Altre??

  4. #4314
    Tempesta L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    12,411
    Menzionato
    109 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da giesse59 Visualizza Messaggio
    Nel 1970 avevo 11 anni, gli anni '70 li ho vissuti tra Genova e Pisa e se è verissimo che non erano neanche parenti di queste, il bagno in mare si faceva eccome sia in giugno che in settembre. In maggio non ricordo di averlo fatto, ma forse più per "tradizione" (allora il 1 giugno era considerato una sorta di spartiacque per andare al mare) che per acqua troppo fredda.

    Anche la storia dell'afa secondo me richiede una riflessione. Almeno dalle mie parti l'afa estiva l'ho sempre vista eccome, stando appunto a Genova, città marittima dal caldo moderato ma spesso appunto afoso, e Pisa, che ha e aveva anche allora notti e mattine quasi sempre senza vento, quindi in condizioni di HP "invecchiato", Azzorre compreso, l'umidità sale inesorabile. Anche in quegli anni, dopo i break estivi, vedevi il cielo bello pulito il 1o giorno, così e così il secondo/terzo e opaco a seguire, anche senza risalite calde , semplicemente per aumento dell'umidità. Certo, all'epoca spesso le minime con l'Azzorre stavano sui 17°C, ora quando abbiamo 19°C siamo quasi "freschi".
    Ma certo che si....perché sennò qua a leggere certe considerazioni sembra che negli anni 70 fossimo la scandinavia con 2 mesi di estate, kiglio e agosto....non scherziamo va, che comunque da metà maggio a metà settembre era estate anche negli anni 70, certo non con gli estremi persistenti di adesso ma comunque estate.

  5. #4315
    Burrasca L'avatar di Fischio
    Data Registrazione
    20/06/13
    Località
    CESENA (FC)
    Età
    50
    Messaggi
    5,789
    Menzionato
    38 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Ma certo che si....perché sennò qua a leggere certe considerazioni sembra che negli anni 70 fossimo la scandinavia con 2 mesi di estate, kiglio e agosto....non scherziamo va, che comunque da metà maggio a metà settembre era estate anche negli anni 70, certo non con gli estremi persistenti di adesso ma comunque estate.
    E' sempre stata estate, ma passare dai 30 gradi con cielo azzurro ai 35 gradi con cielo bianco e giallo sabbia ne passa di acqua sotto i ponti....senza parlare delle temperature minime e delle precipitazioni......

  6. #4316
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Acquafredda (BS) 55 m /Ferrara (FE)
    Età
    30
    Messaggi
    35,754
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Ma certo che si....perché sennò qua a leggere certe considerazioni sembra che negli anni 70 fossimo la scandinavia con 2 mesi di estate, kiglio e agosto....non scherziamo va, che comunque da metà maggio a metà settembre era estate anche negli anni 70, certo non con gli estremi persistenti di adesso ma comunque estate.
    Soprattutto non si capisce il motivo per cui, al netto del GW, gli anni 70 debbano necessariamente costituire il parametro di riferimento della normalità estiva, quando in realtà tale decennio ha visto per gran parte le Estati più fresche del XX secolo dopo quelle degli anni 10.
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  7. #4317
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    18/10/21
    Località
    Bova Marina (RC)
    Messaggi
    272
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da snowaholic Visualizza Messaggio
    Eh sì anche lo scorso anno avevamo avuto un passaggio favorevole a inizio luglio (non così forte però), anche allora inizialmente aveva fatto un po' fatica a produrre un cambiamento da noi perché la situazione iniziale era troppo incancrenita, ma alla fine un buon break era arrivato.

    Dalla terza decade la situazione era degenerata nuovamente e ad agosto il contributo della MJO era stato deleterio.

    Immagine


    Onestamente quest'anno non credo che quest'anno sarà così tanto sfavorevole a livello di convezione, gli estremi della seconda metà della scorsa estate sono difficilemente ripetibili.




    Almeno una decade di tregua ci sarà a mio avviso, speriamo diventi di più ma non si può sapere ora.
    Purtroppo anche quest’anno la Mjo si è incancrenita intorno alla fase 1/2 per settimane intere, da lì vediamo la situazione che ancora si protrae; vedremo se la presa di gpt sull’ovest del continente riuscirà a reggere alle spinte atlantiche.
    Relativamente all’ultima parte del post, in linee generali, che tipo di circolazione ti aspetti per la seconda parte dell’estate? Un po’ più improntata ad Atl+?

  8. #4318
    Vento fresco L'avatar di MicheleSbig
    Data Registrazione
    19/01/12
    Località
    San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m
    Età
    35
    Messaggi
    2,298
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Siamo sempre lì, anche questa mattina, un po' di frescura a partire dall'8 luglio, speriamo accompagnata da qualche pioggia

    "...la 240h di ECMWF mi sembra una bella carta in prospettiva..."

  9. #4319
    Vento fresco L'avatar di fresh
    Data Registrazione
    21/02/09
    Località
    prov.benevento
    Messaggi
    2,277
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da MicheleSbig Visualizza Messaggio
    Siamo sempre lì, anche questa mattina, un po' di frescura a partire dall'8 luglio, speriamo accompagnata da qualche pioggia

    Immagine
    si, conferme anche stamattina da parte di tutti i modelli per un periodo piu vivibile termicamente a partire dall8 luglio, e si spera anche con qualche temporale specie lungo l adriatico e parte del sud...visto le carte.

  10. #4320
    Tempesta L'avatar di Cristiano96
    Data Registrazione
    12/09/12
    Località
    Fasano
    Età
    25
    Messaggi
    10,326
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Speriamo bene per il 9-10 luglio, i modelli continuano a martellare per un ricambio deciso d’aria.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •