Pagina 486 di 772 PrimaPrima ... 386436476484485486487488496536586 ... UltimaUltima
Risultati da 4,851 a 4,860 di 7720
  1. #4851
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    37
    Messaggi
    13,195
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da Alesa Visualizza Messaggio
    Sbaglio a pensare che ogni ondata di calore che arriva tra il 15 luglio e il 20 agosto a parità di temperature a 850 hPa( mettiamo una +20 come esempio), al suolo si traduce in massime più elevate rispetto a giugno?

    Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk
    di base certo che non sbagli, si chiama inerzia termica ed è il motivo per cui in qualsiasi stagione statisticamente il massimo degli effetti al suolo non ce li hai nel periodo di massima (o minima) insolazione ma nella fase matura
    poi ovvio che se in una stagione prima di quelle date ti è entrata una +5 mentre a giugno hai avuto due settimane con la +20 la questione diviene suscettibile di variazioni
    C'ho la falla nel cervello


  2. #4852
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Acquafredda (BS) 55 m /Ferrara (FE)
    Età
    30
    Messaggi
    35,754
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da Alesa Visualizza Messaggio
    Sbaglio a pensare che ogni ondata di calore che arriva tra il 15 luglio e il 20 agosto a parità di temperature a 850 hPa( mettiamo una +20 come esempio), al suolo si traduce in massime più elevate rispetto a giugno?

    Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk
    Dipende: per la Pianura Padana e le zone interne in generale, è esattamente il contrario.

    A parità di temperature a 850 hpa e senza effetti favonici locali, al suolo si traduce generalmente in massime meno elevate rispetto a Giugno, per il motivo che a Giugno l'insolazione è massima e di conseguenza ottiene i suoi massimi effetti, mentre in quel periodo
    ormai l'insolazione ha già iniziato il suo declino e di conseguenza produce di meno.

    Discorso diverso in una località di mare o comunque influenzata dal mare (cosa che di certo non è Alpignano ): in questi casi, le ondate a parità di temperature a 850 Hpa, possono produrre effetti più deleteri tra metà Luglio e metà Agosto, quando il mare è più caldo, rispetto a Giugno - dove invece appunto il mare freschino (tranne quest'anno) "ripara" dalle isoterme roventi, per quello che può.
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  3. #4853
    Brezza tesa L'avatar di RobyCarma
    Data Registrazione
    03/01/19
    Località
    Carmagnola (TO)
    Messaggi
    647
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da Alesa Visualizza Messaggio
    Sbaglio a pensare che ogni ondata di calore che arriva tra il 15 luglio e il 20 agosto a parità di temperature a 850 hPa( mettiamo una +20 come esempio), al suolo si traduce in massime più elevate rispetto a giugno?

    Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk
    Dipende sempre dalla configurazione barica al momento, UR, ventilazione ecc, mentre il periodo temporale è relativo. Per esempio potremmo avere una 20° a 850hPa e al suolo (qui a 250m slm) una 35° ma in caso di modesta compressione adiabatica, bassa UR anche una 38° o più. D'inverno può nevicare al suolo con una 0° a 850 hPa, caso di omotermia, ma piovere con una -4°. Sono parecchie le variabili in gioco.

  4. #4854
    Vento forte L'avatar di ale97
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    3,335
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Sotto la norma a est , cuna 16° proprio no...sarebbe un sopramedia debole ma pur sempre sopramedia

    Hai ragione, guardavo il run ufficiale

  5. #4855
    Vento forte
    Data Registrazione
    08/09/14
    Località
    ancona
    Età
    66
    Messaggi
    4,065
    Menzionato
    47 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Non c'è scampo, 4/5 giorni di respiro da domani, poi di nuovo nel forno.
    Bene ricordo i gg scorsi le ecmw hanno visto bene.

  6. #4856
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    18/10/21
    Località
    Bova Marina (RC)
    Messaggi
    271
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    infatti il "problema" non è il serbatoio ma va ricercato altrove
    qui avevo provato a dare uno spunto, immagino che oltre a essere noioso sia scritto pure male, ma speravo fosse motivo di qualche riflessione visto il giugno da cui proveniamo
    Ciò che lascia basiti, ma che già si osservava nelle emissioni dei giorni scorsi, è la facilità con cui andrebbe a ricrearsi lo stesso pattern attuale, come se nulla fosse cambiato (e come era successo già verso metà giugno).
    Mi sa che, forse, ti aspetti un prosieguo estivo sulla falsariga dell’ andazzo attuale.

  7. #4857
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    37
    Messaggi
    13,195
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da Repsy Visualizza Messaggio
    Ciò che lascia basiti, ma che già si osservava nelle emissioni dei giorni scorsi, è la facilità con cui andrebbe a ricrearsi lo stesso pattern attuale, come se nulla fosse cambiato (e come era successo già verso metà giugno).
    Mi sa che, forse, ti aspetti un prosieguo estivo sulla falsariga dell’ andazzo attuale.
    termicamente non mi aspetto grossi cambi di regime in effetti
    dal punto di vista barico invece potrebbe esserci più variabilità, per luglio mi aspetterei una prosecuzione di un blocco maggiormente occidentale rispetto a giugno, eventualmente approfondiremo le ragioni circolatorie
    per cui le anomalie complessive a conti fatti saranno meno a senso unico rispetto all'anno passato
    come si dice: mal comune..
    C'ho la falla nel cervello


  8. #4858
    Vento forte L'avatar di nevearoma
    Data Registrazione
    14/10/09
    Località
    NYC
    Messaggi
    3,114
    Menzionato
    142 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Sinceramente quello che prevede GFS mi angoscia e nemmeno sto in Italia. Sarebbe un nuovo 1983 con oltre 40 gradi diffusi in tutto il centro-nord per giorni.
    "In Africa non cresce il cibo. Non crescono i primi. Loro non hanno i contorni. Una fetta di carne magari la trovi, ma hanno un problema con i contorni. Per non parlare della frutta."

  9. #4859
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    37
    Messaggi
    13,195
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da nevearoma Visualizza Messaggio
    Sinceramente quello che prevede GFS mi angoscia e nemmeno sto in Italia. Sarebbe un nuovo 1983 con oltre 40 gradi diffusi in tutto il centro-nord per giorni.
    fai bene ad angosciarti
    quest'estate per come si è messa può tirare fuori le peggiori configurazioni viste in alcune estati recenti in serie
    C'ho la falla nel cervello


  10. #4860
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,814
    Menzionato
    385 Post(s)

    Predefinito Re: Analisi modelli Estate 2022: obiettivo uscirne vivi (e non bruciati !)

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    di base certo che non sbagli, si chiama inerzia termica ed è il motivo per cui in qualsiasi stagione statisticamente il massimo degli effetti al suolo non ce li hai nel periodo di massima (o minima) insolazione ma nella fase matura
    poi ovvio che se in una stagione prima di quelle date ti è entrata una +5 mentre a giugno hai avuto due settimane con la +20 la questione diviene suscettibile di variazioni
    che bello, gli avete dato 3 risposte diverse
    Si vis pacem, para bellum.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •