Pagina 16 di 18 PrimaPrima ... 61415161718 UltimaUltima
Risultati da 151 a 160 di 178
  1. #151
    Brezza tesa L'avatar di Turgot
    Data Registrazione
    05/08/18
    Località
    Cislago (VA)
    Età
    28
    Messaggi
    682
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    giugno22.jpg

    Temperatura media: 25.1 °C (+3.0°C sulla media 2011-20)
    Precipitazione cumulata: 12.1 mm (il 9.8% della media 2011-20)

    Rispetto alla stessa media come precipitazione gennaio-giugno siamo al 20%
    Ultima modifica di Turgot; 02/07/2022 alle 09:38

    Those who are not shocked when they first come across quantum theory cannot possibly have understood it. (N.Bohr, 1952)

  2. #152
    Vento forte L'avatar di basso_piave
    Data Registrazione
    08/05/09
    Località
    Silea/Roncade
    Età
    40
    Messaggi
    4,020
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da basso_piave Visualizza Messaggio
    Roncade Arpav. Media di riferimento 92/21
    T media 23,8°C +2,4
    T min 16,6°C +1,6
    T max 30,4°C +2,9
    Mese caldo e stabile, dove l'inversione che caratterizza le minime ha una anomalia più contenuta rispetto alle massime

    Temperatura media che si colloca al 3° posto dopo il 2003 (24,8) e il 2019 (24,4°C) e prima del 2021 (23,3°C) e 2017 (22,8°C). Si vede come i giugno più caldi sono piuttosto staccati tra di loro. 1992, 1995 e 2001 videro un giugno fresco con media inferiore a 20°C.

    Temperatura media minime anche questa al 3°C posto ma 2003 e 2019 sono avanti di oltre 1°C
    Sarà stato il caso o "la fortuna" ma nessuna minima tropicale registrata, due volte una minima di 19,9°C. Per assurdo è una cosa che succede di frequente a giugno di registrare la prima minima over 20°C.
    La minima più bassa è stata di ben 13°C e si colloca al 2° posto dopo i 14,5°C del 2003

    Temperatura media massime si colloca al 3° posto dopo i 31,7°C del 2003 e i 30,6°C del 2019. Sono gli unici mesi di giugno con media massime over 30°C. Questi 3 mesi hanno la media delle massime più alta delle medie di luglio e agosto; questo discorso vale anche per le minime.
    Massima più bassa di 20,6°C.
    Massima più alta di 34,4°C lontano dai 37,5°C del 2019 ma dietro anche al 2003, 2002, 1996, 1994, 2006, 2014 (non in rigorosissimo ordine).

    pluviometria: 14,6 mm circa 60 mm sotto la media.
    Alla stazione sono caduti 6,8 mm tra il 28 e il 29 giugno che qui non sono pervenuti. Cambia poco ai fini pratici, meno a quelli statistici. Poteva essere il mese giugno più secco ed invece si accomoda al 3° posto dopo il 2021 e 2006, entrambi rimasti sotto i 10 mm.

    Per fortuna, almeno qui, il 2003 è rimasto lontano.
    Risolto il problema della pluviometria: è stata data acqua ai campi.
    Quindi totale del mese a 7,8 mm e giugno più secco in assoluto.

  3. #153
    Uragano
    Data Registrazione
    13/10/04
    Località
    Napoli 249 mt / Cassano D'Adda (MI)
    Età
    34
    Messaggi
    20,438
    Menzionato
    9 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Solo ora riesco a scrivere qualcosa sul Giugno assolutamente eccezionale avuto in Italia quest'anno, con i dati della mia centralina di Napoli Rione Alto:

    Il mese chiude a +3.16 sopra la media 1981/2010: si tratta del secondo mese di Giugno più caldo da inizio rilevazioni dal 2002 e si tratta del mese con anomalia positiva più elevata, in assoluto, da Agosto 2003, con il quale fra l'altro, condivide lo stesso valore; in realtà ci sarebbe anche Novembre 2014 a +3.04, siamo li, quindi orientativamente questo è.

    Durante il mese, sono stati ovviamente raggiunti e superati i record di caldo di Giugno: +35.6 per la massima e +26.8 per la minima i nuovi record.

    Il Giugno 2003 resta abbastanza distante ancora (chissà per quanto, a sto punto) con +3.9, mi viene però da sottolineare anche una cosa, che non snatura minimamente la straordinarietà del caldo di Giugno 2022: ma nel 2003, senza nemmeno un'ondata di caldo lontanamente paragonabile a quella avuta le scorse settimane, come stradiamine è riuscito a fare cosi caldo ? La massima più alta di quel mese da me fu di +31.7 .

    Di seguito, le anomalie dei mesi di Giugno registrate presso la mia stazione:

    Giugno 2003: +3.89
    Giugno 2022: +3.16
    Giugno 2019: +2.83
    Giugno 2020: +2.05
    Giugno 2017: +1.89
    Giugno 2002: +1.75
    Giugno 2012: +1.49
    Giugno 2015: +1.01
    Giugno 2005: +1.00
    Giugno 2008: +0.80
    Giugno 2007: +0.70
    Giugno 2018: +0.54
    Giugno 2014: +0.44
    Giugno 2011: +0.18
    Giugno 2013: +0.13
    Giugno 2004: -0.03
    Giugno 2006: -0.04
    Giugno 2010: -0.12
    Giugno 2009: -0.51
    Giugno 2020: -0.53
    Giugno 2013: -0.74
    Ultima modifica di Dream Designer; 03/07/2022 alle 10:29


    NAPOLI, Febbraio 2018: IO C'ERO !!!
    estremi dal 2001: -3.7 (2014) +38.1 (2007)


  4. #154
    Vento forte L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    26
    Messaggi
    3,664
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Giugno 2022 chiuso a +2.88° in Italia (media 1991-2020) contro i 3.44° del 2003. Mezzo grado di differenza.

    E anche sto anno non abbiamo battuto quel mostro. Pazzesco.

    Inviato dal mio M2007J3SG utilizzando Tapatalk

  5. #155
    Vento forte L'avatar di ale97
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    3,377
    Menzionato
    77 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da LucaTs Visualizza Messaggio
    Giugno 2022 chiuso a +2.88° in Italia (media 1991-2020) contro i 3.44° del 2003. Mezzo grado di differenza.

    E anche sto anno non abbiamo battuto quel mostro. Pazzesco.

    Inviato dal mio M2007J3SG utilizzando Tapatalk
    Secondo me molto sottostimato, il 2022 è stato praticamente alla pari quasi ovunque (o superiore), tranne al nord-est e forse in Liguria.

    Ma d'altronde fin quando si useranno solo le pochissime stazioni AM tra cui molte sono sulla costa per valutare non si potrà avere uno sguardo d'insieme completo.

  6. #156
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Acquafredda (BS) 55 m /Ferrara (FE)
    Età
    30
    Messaggi
    35,761
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    Secondo me molto sottostimato, il 2022 è stato praticamente alla pari quasi ovunque (o superiore), tranne al nord-est e forse in Liguria.

    Ma d'altronde fin quando si useranno solo le pochissime stazioni AM tra cui molte sono sulla costa per valutare non si potrà avere uno sguardo d'insieme completo.
    In realtà sentendo Perlecano al telefono il dato complessivo a lui risulta esattamente identico a quello del CNR (cioè +2,86 sulla 1991-2020, fondamentalmente siamo lì).

    Ti dico che in Emilia-Romagna il 2003 supera il 2022 di ben 1,4°C (fonte dei dati: Arpa Emilia-Romagna). Ora, l'Emilia-Romagna non sarà magari tutta Italia ma nella posizione in cui si trova difficilmente ha un dato così diverso da quello nazionale. Secondo me una differenza di 0,5° tra il 2022 e il 2003 è più che plausibile.
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  7. #157
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    37
    Messaggi
    13,228
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    In realtà sentendo Perlecano al telefono il dato complessivo a lui risulta esattamente identico a quello del CNR (cioè +2,86 sulla 1991-2020, fondamentalmente siamo lì).

    Ti dico che in Emilia-Romagna il 2003 supera il 2022 di ben 1,4°C (fonte dei dati: Arpa Emilia-Romagna). Ora, l'Emilia-Romagna non sarà magari tutta Italia ma nella posizione in cui si trova difficilmente ha un dato così diverso da quello nazionale. Secondo me una differenza di 0,5° tra il 2022 e il 2003 è più che plausibile.
    una differenza irrosoria per altro nella fattispecie
    stiamo parlando del mese con la maggior anomalia positiva su scala nazionale della serie
    C'ho la falla nel cervello


  8. #158
    Brezza tesa L'avatar di Telecuscin
    Data Registrazione
    15/06/21
    Località
    Corridonia (MC)
    Età
    23
    Messaggi
    751
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Nelle Marche Giugno a + 4 dalla caliente 81/10.

  9. #159
    Burrasca forte L'avatar di geloneve - RA
    Data Registrazione
    26/02/03
    Località
    Faenza, Italy
    Età
    40
    Messaggi
    9,192
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    .Dati, statistiche ed analisi giugno 2022.Stazione meteo di San Biagio (RA).Media temperature minime: +15,5°c;media temperature massime: +31,2°c;media temperature: +23,9°c;temperatura minima più bassa: +11,4°c (11);temperatura minima più alta: +20,4°c (29);temperatura massima più bassa: +24,4°c (9);temperatura massima più alta: +35,4°c (27);giorni con temperature massime >+35°c: 1;giorni con temperature minime <0°c: 0;totale neve: 0,0 cm;totale pioggia: 10,6 mm;giorno più piovoso: 7,0 mm (7);totale giorni di pioggia (>=1,0 mm): 2;media vento: 6,9 km/h;raffica massima di vento: 49,9 km/h SW (9);media umidità relativa: 70%.IIS 8.5 Detailed Error - 404.0 - Not Found seguito il confronto con gli altri mesi di giugno 2022 con gli altri anni.Il giugno più caldo di sempre da quando ho la stazione meteo (novembre '10), sia come temperatura media che come temperatura massima, mentre il 2° più caldo per le temperature minime.E' stato anche il 2° più secco di sempre come pioggia.

  10. #160
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    25
    Messaggi
    2,550
    Menzionato
    545 Post(s)

    Predefinito Re: Giugno 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    In realtà sentendo Perlecano al telefono il dato complessivo a lui risulta esattamente identico a quello del CNR (cioè +2,86 sulla 1991-2020, fondamentalmente siamo lì).

    Ti dico che in Emilia-Romagna il 2003 supera il 2022 di ben 1,4°C (fonte dei dati: Arpa Emilia-Romagna). Ora, l'Emilia-Romagna non sarà magari tutta Italia ma nella posizione in cui si trova difficilmente ha un dato così diverso da quello nazionale. Secondo me una differenza di 0,5° tra il 2022 e il 2003 è più che plausibile.
    Puntualizzo solo su una cosa: il -0,5 dal 2003 era presumibile cercando di adeguare il mio metodo di raccolta dati a quello del CNR, ovvero avvalendomi di stazioni costiere in esubero rispetto alla reale media altimetrica e orografica italiana; ma se nel 2003 il pattern esasperava la compressione, portando valori al massimo delle potenzialità fin nelle aree litoranee, in questo 2022 le anomalie hanno potuto esprimersi al massimo del potenziale soltanto nelle aree interne (o, al massimo, in limitate aree litoranee o sublitoranee). Per cui secondo me, vista l'ampiezza delle aree interne in cui il 2022 ha prevalso sul 2003 al Centro-Sud (localmente anche in modo netto, come nell'entroterra siculo, ma anche - per limitarci al Meridione - in Basilicata, in Campania, in parte della Puglia e in certe aree dell'entroterra sardo, secondo me), un calcolo adeguatamente basato sulle anomalie delle aree interne sia nel 2003, sia nel 2022, avrebbe fornito un differenziale tra 2003 e 2022 pari secondo me a +0,25/+0,30°, non di più. Credo che un esempio lampante sia la rappresentazione di Romagna e Marche: Rimini oltre il grado sotto il 2003, Ancona Falconara circa un grado sotto; eppure nelle aree romagnole interne la differenza col 2003 è stata di circa mezzo grado e addirittura il dato regionale marchigiano dell'ASSAM dice che il 2022 ha battuto il 2003 di un decimo! Ma se i principali riferimenti per elaborare le mappe sono litoranei ("colpa" non del CNR ma della distribuzione geografica delle stazioni AM/ENAV), allora è molto facile che l'anomalia di mesi più "strong" nell'entroterra come giugno 2022 sia un po' sottostimata (mentre non è sottostimata se si considera soltanto la composizione della rete AM/ENAV di riferimento).
    Ultima modifica di Perlecano; 04/07/2022 alle 18:14
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •