Visualizza Risultati Sondaggio: Sara un'estate come quella del 2003?

Partecipanti
56. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Si

    25 44.64%
  • No

    31 55.36%
Pagina 34 di 38 PrimaPrima ... 243233343536 ... UltimaUltima
Risultati da 331 a 340 di 377
  1. #331
    Vento forte L'avatar di Albert0
    Data Registrazione
    31/10/08
    Località
    Udine nord
    Età
    54
    Messaggi
    3,278
    Menzionato
    12 Post(s)

    Predefinito Re: Sarà un'estate come quella del 2003?

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    anche io penso che come vivibilità non sia stata la peggiore, però preoccupa la facilità con la quale si fanno certi scostamenti.. oramai avevamo già capito tutti che chiudere un mese estivo a +1 è la nuova norma, ma fischia farne 4 di fila sopra i +2 è devastante.
    IL GW si fà sentire di più che in altre zone in area mediterranea, sopratutto d'Estate. L'incremento in Estate è stato esagerato, da noi in 20-30 anni sono raddoppiati i trentelli.

  2. #332
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,420
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Sarà un'estate come quella del 2003?

    In sintesi: da voi (parlo generalmente) l'estate 2003 è stata battuta o meno?

    Da quanto ho capito le zone dove non è stata battuta corrispondono al versante adriatico (ma non so circa il Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, attendo riscontro), Basilicata e Calabria ionica, NW tranne la zona indicata da @Perlecano, forse Sardegna.

  3. #333
    Vento teso L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    1,814
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Sarà un'estate come quella del 2003?

    Da me, Lazio meridionale sia costiero che un po' più interno, non è stata battuta. Dopo il caldissimo giugno e l'altrettanto tosto luglio, si è verificato un agosto in cui ci sono state temperature over 30 solo 7-8 volte.. spesso si è scesi sotto i 30.. o addirittura mattine estive e pomeriggi con temperature diciamo poco più che primaverili e anche pioggia.

    In pratica agosto è stato come avrebbe dovuto essere giugno
    Ultima modifica di Presidente; 03/09/2022 alle 08:49

  4. #334
    Vento fresco L'avatar di and1966
    Data Registrazione
    24/02/09
    Località
    Mariano C. (CO)
    Età
    56
    Messaggi
    2,870
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Sarà un'estate come quella del 2003?

    Questa estate 2022 si è comportata (nei confronti della 2003) un po ' come il buon ciclista che, sentendosi in giornata, ha osato attaccare da lontano (maggio) il fuoriclasse indiscusso.
    Facendo un grosso sforzo, è riuscita a competere, ed anche a mettere l' incollatura della ruota anteriore davanti, ad un certo momento, ma poi, nel momento decisivo, è non dico crollata, ma ha comunque avuto una netta flessione.
    " Intra Tupino e l'acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo,
    fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
    - In avatar, il mio mondo : Omar, Sarah, il cantiere e .... la neve!

  5. #335
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    25
    Messaggi
    2,603
    Menzionato
    551 Post(s)

    Predefinito Re: Sarà un'estate come quella del 2003?

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    ottimo, l'occhio non mi ha tradito
    sostanzialmente battiamo il 2003 anche considerando maggio, non pensavo onestamente sarebbe successo
    ed in larga parte penso proprio sia a causa dell'estrema secchezza dell'aria e dei terreni (in combutta).
    ne parlavo con Alessandro qualche settimana fa, non ricordo nemmeno io un'estate con una costanza così di venti secchi. perché ok i terreni aridi, ma spesso e volentieri eravamo sotto correnti secche, siano esse da NW (spesso) o da SW (occhio che il SW può portare afa se è molto locale, ma se scende dagli Appennini è favonizzato e quest'anno è capitato spesso), oppure magari senza fohn vero e proprio, ma subsidenza sì.
    poi, anche quando non c'erano condizioni favoniche o simili, l'ur si manteneva bassa e qui sì per puro merito dei terreni aridi come giustamente dici.
    a dimostrazione dei venti spesso da NW c'è la quantità di ts sulle zone adriatiche che ci citavi. quando qui butta da NW sono cieli limpidi, al C-S spesso sono TS, specie lato adriatico...

    anche io penso che come vivibilità non sia stata la peggiore, però preoccupa la facilità con la quale si fanno certi scostamenti.. oramai avevamo già capito tutti che chiudere un mese estivo a +1 è la nuova norma, ma fischia farne 4 di fila sopra i +2 (stando bassi) è devastante.

    mi sa che la nostra zona si becca il primato quest'anno, non penso ci siano altre zone in Italia con uno scostamento così.
    unitamente alla siccità penso che sia veramente un anno estremo...
    Sì, una cosa buona comunque di questa ventilazione secca è che era anche relativamente sostenuta (non era raro stare oltre i 10 km/h di media in pieno pomeriggio, durante le fasi di caldo più feroce). Ah comunque, errata corrige, la differenza in loco tra maggio 2003 e maggio 2022 è addirittura di 0,8 °C a favore di quest'ultimo, non di 0,7°; e l'anomalia sulla 1981-2010 è di +3,4 °C per maggio 2022 e di +2,6 °C per maggio 2003. Vabbè, questioni di lana caprina. E comunque sì, al 99% non ci sono zone con anomalia peggiore per il quadrimestre maggio-agosto: siamo stati gli unici poco oltre i +4,5 °C sulla 1981-2010 a giugno, gli unici poco oltre i +4 °C a luglio e forse gli unici a chiudere poco oltre i +2,5 °C ad agosto.
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

  6. #336
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    31
    Messaggi
    24,633
    Menzionato
    396 Post(s)

    Predefinito Re: Sarà un'estate come quella del 2003?

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Sì, una cosa buona comunque di questa ventilazione secca è che era anche relativamente sostenuta (non era raro stare oltre i 10 km/h di media in pieno pomeriggio, durante le fasi di caldo più feroce). Ah comunque, errata corrige, la differenza in loco tra maggio 2003 e maggio 2022 è addirittura di 0,8 °C a favore di quest'ultimo, non di 0,7°; e l'anomalia sulla 1981-2010 è di +3,4 °C per maggio 2022 e di +2,6 °C per maggio 2003. Vabbè, questioni di lana caprina. E comunque sì, al 99% non ci sono zone con anomalia peggiore per il quadrimestre maggio-agosto: siamo stati gli unici poco oltre i +4,5 °C sulla 1981-2010 a giugno, gli unici poco oltre i +4 °C a luglio e forse gli unici a chiudere poco oltre i +2,5 °C ad agosto.
    va detto, senza essere tragici, che stiamo vivendo un periodo, oramai lungo diversi anni, davvero assurdo in questo triangolo.
    imho legato a doppio filo con la NAO+ (SNAO-). torneranno tempi migliori solo quando il segno della NAO cambierà, sempre a mio avviso.
    Si vis pacem, para bellum.

  7. #337
    Bava di vento L'avatar di Liverpool
    Data Registrazione
    17/06/22
    Località
    Italy/Liverpool (England)
    Messaggi
    93
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Sarà un'estate come quella del 2003?

    CONFRONTO ESTATE 2003 - ESTATE 2022 CAPOLUOGHI D'ITALIA

    Ancona Falconara:
    media estate 2003 - 25.73°C
    media estate 2022 - 24.40°C
    scarto - 1.33°C

    Bari Palese Macchie:
    media estate 2003 - 25.87°C
    media estate 2022 - 25.30°C
    scarto - 0.57°C

    Bologna Borgo Panigale:
    media estate 2003 - 27.27°C
    media estate 2022 - 26.30°C
    scarto - 0.97°C

    Bolzano San Giacomo (Provincia Autonoma di Bolzano):
    media estate 2003 - 24.90°C
    media estate 2022 - 24.83°C
    scarto - 0.07°C

    Cagliari Elmas:
    media estate 2003 - 28.30°C
    media estate 2022 - 27.37°C
    scarto - 0.93°C

    Campobasso Monforte:
    media estate 2003 - 24.70°C
    media estate 2022 - 24.53°C
    scarto - 0.17°C

    Milano Malpensa:
    media estate 2003 - 24.83°C
    media estate 2022 - 25.57°C
    scarto - 0.74°C

    Roma Ciampino:
    media estate 2003 - 26.97°C
    media estate 2022 - 27.00°C
    scarto - 0.03°C

    Palermo Punta Raisi:
    media estate 2003 - 27.07°C
    media estate 2022 - 27.07°C
    scarto - 0.00°C

    Napoli Capodichino:
    media estate 2003 - 26.40°C
    media estate 2022 - 27.80°C
    scarto - 0.40°C

    Genova Sestri Ponente:
    media estate 2003 - 26.03°C
    media estate 2022 - 26.03°C
    scarto - 0.00°C

    Firenze Peretola:
    media estate 2003 - 28.00°C
    media estate 2022 - 26.83°C
    scarto - 1.17°C

    Torino Caselle:
    media estate 2003 - 24.67°C
    media estate 2022 - 25.37°C
    scarto - 0.70°C

    Venezia Tessera:
    media estate 2003 - 25.70°C
    media estate 2022 - 25.10°C
    scarto - 0.60°C

    Trieste Ronchi dei Legionari:
    media estate 2003 - 25.20°C
    media estate 2022 - 25.20°C
    scarto - 0.00°C

    N.B. assenti i dati di Caraffa di Catanzaro, L'aquila, Aosta Pollein, Perugia Sant'Egidio e Potenza in quanto la serie climatica risulta indisponibile per anni interessati, interrotta o inesistente sull'archivio "Infoclimat" rendendo impossibile il confronto.
    Ultima modifica di Liverpool; 04/09/2022 alle 15:21

  8. #338
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,420
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Sarà un'estate come quella del 2003?

    Citazione Originariamente Scritto da and1966 Visualizza Messaggio
    Questa estate 2022 si è comportata (nei confronti della 2003) un po ' come il buon ciclista che, sentendosi in giornata, ha osato attaccare da lontano (maggio) il fuoriclasse indiscusso.
    Facendo un grosso sforzo, è riuscita a competere, ed anche a mettere l' incollatura della ruota anteriore davanti, ad un certo momento, ma poi, nel momento decisivo, è non dico crollata, ma ha comunque avuto una netta flessione.
    Bellissimo paragone, lo metterei in cima alla discussione perchè ne è una somma sintesi.

  9. #339
    Vento teso L'avatar di Presidente
    Data Registrazione
    19/04/18
    Località
    Castelforte (LT)
    Messaggi
    1,814
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Sarà un'estate come quella del 2003?

    Prendendo spunto dall'elenco fatto su da l'utente Liverpool, aggiungo che dalle mie parti si è nel limite di 0,5 gradi in meno rispetto al 2003
    Però per quell'anno ho letto i dati delle stazioni meteo più vicine, quindi occorre vedere se sono corretti
    In ogni caso lo scarto potrebbe anche essere di -1 grado rispetto al 2003, che rimane quindi imbattuto

    L'estate 2022 comunque rimane nelle prime posizioni tra quelle più calde.
    Addo' arrivamo, mettemo glio' pezzùco
    Luccicantella calla calla, mitti fuoco alla cavalla, la cavalla dé glio' ré, luccicantella mmàni a mmé!!

  10. #340
    Burrasca L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    57
    Messaggi
    5,110
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Sarà un'estate come quella del 2003?

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    In sintesi: da voi (parlo generalmente) l'estate 2003 è stata battuta o meno?

    Da quanto ho capito le zone dove non è stata battuta corrispondono al versante adriatico (ma non so circa il Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, attendo riscontro), Basilicata e Calabria ionica, NW tranne la zona indicata da @Perlecano, forse Sardegna.
    Non so in Alto Adige, ma in Trentino alla fine l'estate 2022 ha superato la 2003 in diverse stazioni, nonostante la frenata finale: da me a Trento Sud di circa 2 decimi (25.4° contro 25.2°c), così come a Riva del Garda (sempre per 0.2°c), e da quanto ho capito pure a Rovereto, che ha demolito il vecchio record di "trentelli" consecutivi nella sua lunga serie storica plurisecolare.

    Anche qui inoltre sono state numerose le giornate estremamente secche, come accennava mi sembra Perlecano, e non sempre per effetto favonico da N ma a volte pure con la "normale" brezza di valle da S, indice credo di terreni estremamente secchi o comunque molto più secchi della norma, fatto questo che perlomeno ha reso un po' meno insopportabili le giornate più bollenti e soprattutto parecchie nottate, per fortuna.

    In seguito vedrò di essere più preciso, almeno riguardo alla mia stazione.
    Saluti a tutti, Flavio

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •