Pagina 52 di 236 PrimaPrima ... 242505152535462102152 ... UltimaUltima
Risultati da 511 a 520 di 2359

Discussione: Nazionale luglio 2022

  1. #511
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    30
    Messaggi
    23,873
    Menzionato
    386 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale luglio 2022

    anche qui T in diminuzione, ma per saturazione dP a 19°, evviva
    piove debolmente, 24,6°. speriamo rassereni in fretta..
    Si vis pacem, para bellum.

  2. #512
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,623
    Menzionato
    897 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale luglio 2022

    Manca solo un'ora perchè giungano le 2 e sia così sancito anche il termine delle 24 h di oggi secondo la giornata meteorologica aeronautica. Se, e tutto lascia pensare che sia sicuro, il maestrale dovesse persistere e la temperatura NON calare, la giornata del 6 Luglio 2022 passerà alla storia come una delle 15 più calde per minima dal 1951.
    Ma com'è possibile tutto questo?


    Risuona nella mia mente un monito che lanciai quasi due mesi fa:

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Quel che mi preoccupa è che sfruttare troppo il potere refrigerante delle brezze non è un buon segno per il futuro, perchè significa che le condizioni meteorologiche stanno riscaldando le acque del mare, e in vista di Giugno ciò potrebbe determinare notti calde prima del tempo se non subentrerà una fase più fresca. Ho questo timore, forse infondato.
    Il caldo senza sosta iniziato a Maggio ha fatto aumentare le temperature delle acque del mare progressivamente e inesorabilmente, e l'attuale fase meteolorogica, che vede isoterme costantemente sopra la +18 a 850 hPa dal solstizio (ricordo che la media di Agosto 81/10 sarebbe di 17°!), non ha aiutato ma anzi ha esacerbato la tendenza al riscaldamento.
    Ai primi venti dal mare le minime non possono che essere, dunque, altissime. Ed è quanto sta capitando nelle ultime notti. E' un circolo vizioso che era facilmente prevedibile, e sono curioso di capire come e se verrà spezzato nei prossimi giorni con l'arrivo di aria finalmente più fresca e nella media del periodo.


    La notte di ieri, in verità, ha avuto una minima all'aeroporto di 25,7°. Alta, pur sempre la 26esima notte più calda della storia di Luglio (a pari merito con il 22/7/2018), e molto precoce (solo il 3/7/2003 e il 5/7/2000 videro minime più alte nella prima settimana del mese, cui si è aggiunta la recentissima notte del 3/7/2022!), ma almeno un grado inferiore rispetto a quel che rischiamo come minima delle 24 h.
    La minima notturna è frutto di un temporaneo cedimento del maestrale a favore di una ventilazione da WNW, un compromesso tra brezza di mare e di terra, che come tale ha consentito un calo delle temperature. Questo si è verificato tra l'1 e le 2 della scorsa notte, quando per il giorno aeronautico era ancora il 5 Luglio, non già il 6. Alle 2, quando è iniziato giorno 6 per la meteorologia aeronautica, il maestrale si era di nuovo impossessato della stazione aeroportuale e la temperatura era risalita a 26,7°. Non è più scesa, da allora, sotto quella soglia, almeno nei SYNOP.

    C'è dunque la reale possibilità che tra un'ora la minima risulti proprio 26.5-26.7°, un valore abnormemente alto e più degno di una stazione marittima dell'Oceano Indiano che non del mar Adriatico.



    La cosa forse più paradossale di tutte è che, in fondo, dal punto di vista fisico è stata la giornata migliore delle ultime due settimane.
    Il vento ha raggiunto intensità ragguardevoli, con medie prossime ai 30 km/h nella mattina e nel pomeriggio, e il movimento nell'aria ha impedito di provare il minimo caldo. L'ur non è stata nemmeno elevata, con il dp più basso che negli scorsi pomeriggi (tra 20,5° e 22° contro 23-24°).

    Le massime hanno raggiunto solo i 32° a S.Elia (29esima giornata di calore) e i 31,1° all'aeroporto (21esima giornata di calore). Manca il dato di Montenegro, probabilmente sarà stato su 32° o poco sopra, e sarebbe la sua 31esima giornata di calore del 2022.


    Al tramonto il momento migliore delle 24 h, in cui finalmente mi sono sentito bene con il clima. Non so perchè, ma il tramonto, o meglio quell'ora che intercorre tra quando il sole sta per sparire e la fine del crepuscolo civile, è l'unico momento in cui nelle estati recenti riesco a sentirmi in armonia con la meteo, anche nelle ondate di caldo come questa.




    Attualmente 27°, maestrale che soffia moderato. -1 h alla storia.
    Con estremi 26,7/31,1° Brindisi è degna di Calcutta, e non è tanto per dire: oggi a Calcutta gli estremi sono stati 27,4/31°!

    Climatologie mensuelle en juillet 2022 a Calcutta / Alipore | climatologie depuis 1900 - Infoclimat
    Ultima modifica di burian br; 07/07/2022 alle 00:27

  3. #513
    Vento forte L'avatar di ale97
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    3,351
    Menzionato
    76 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale luglio 2022

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Manca solo un'ora perchè giungano le 2 e sia così sancito anche il termine delle 24 h di oggi secondo la giornata meteorologica aeronautica. Se, e tutto lascia pensare che sia sicuro, il maestrale dovesse persistere e la temperatura NON calare, la giornata del 6 Luglio 2022 passerà alla storia come una delle 15 più calde per minima dal 1951.
    Ma com'è possibile tutto questo?


    Risuona nella mia mente un monito che lanciai quasi due mesi fa:


    Il caldo senza sosta iniziato a Maggio ha fatto aumentare le temperature delle acque del mare progressivamente e inesorabilmente, e l'attuale fase meteolorogica, che vede isoterme costantemente sopra la +18 a 850 hPa dal solstizio (ricordo che la media di Agosto 81/10 sarebbe di 17°!), non ha aiutato ma anzi ha esacerbato la tendenza al riscaldamento.
    Ai primi venti dal mare le minime non possono che essere, dunque, altissime. Ed è quanto sta capitando nelle ultime notti. E' un circolo vizioso che era facilmente prevedibile, e sono curioso di capire come e se verrà spezzato nei prossimi giorni con l'arrivo di aria finalmente più fresca e nella media del periodo.


    La notte di ieri, in verità, ha avuto una minima all'aeroporto di 25,7°. Alta, pur sempre la 26esima notte più calda della storia di Giugno (a pari merito con il 22/7/2018), e molto precoce (solo il 3/7/2003 e il 5/7/2000 videro minime più alte nella prima settimana del mese, cui si è aggiunta la recentissima notte del 3/7/2022!), ma almeno un grado inferiore rispetto a quel che rischiamo come minima delle 24 h.
    La minima notturna è frutto di un temporaneo cedimento del maestrale a favore di una ventilazione da WNW, un compromesso tra brezza di mare e di terra, che come tale ha consentito un calo delle temperature. Questo si è verificato tra l'1 e le 2 della scorsa notte, quando per il giorno aeronautico era ancora il 5 Luglio, non già il 6. Alle 2, quando è iniziato giorno 6 per la meteorologia aeronautica, il maestrale si era di nuovo impossessato della stazione aeroportuale e la temperatura era risalita a 26,7°. Non è più scesa, da allora, sotto quella soglia, almeno nei SYNOP.

    C'è dunque la reale possibilità che tra un'ora la minima risulti proprio 26.5-26.7°, un valore abnormemente alto e più degno di una stazione marittima dell'Oceano Indiano che non del mar Adriatico.



    La cosa forse più paradossale di tutte è che, in fondo, dal punto di vista fisico è stata la giornata migliore delle ultime due settimane.
    Il vento ha raggiunto intensità ragguardevoli, con medie prossime ai 30 km/h nella mattina e nel pomeriggio, e il movimento nell'aria ha impedito di provare il minimo caldo. L'ur non è stata nemmeno elevata, con il dp più basso che negli scorsi pomeriggi (tra 20,5° e 22° contro 23-24°).

    Le massime hanno raggiunto solo i 32° a S.Elia (29esima giornata di calore) e i 31,1° all'aeroporto (21esima giornata di calore). Manca il dato di Montenegro, probabilmente sarà stato su 32° o poco sopra, e sarebbe la sua 31esima giornata di calore del 2022.


    Al tramonto il momento migliore delle 24 h, in cui finalmente mi sono sentito bene con il clima. Non so perchè, ma il tramonto, o meglio quell'ora che intercorre tra quando il sole sta per sparire e la fine del crepuscolo civile, è l'unico momento in cui nelle estati recenti riesco a sentirmi in armonia con la meteo, anche nelle ondate di caldo come questa.




    Attualmente 27°, maestrale che soffia moderato. -1 h alla storia.
    Con estremi 26,7/31,1° Brindisi è degna di Calcutta, e non è tanto per dire: oggi a Calcutta gli estremi sono stati 27,4/31°!

    Climatologie mensuelle en juillet 2022 a Calcutta / Alipore | climatologie depuis 1900 - Infoclimat

    In compenso a Calcutta un vento di 4 km/h sembra già notevole.....


    Comunque, solo per precisare, lì i mesi più caldi (e sembra ugualmente afosi) sono aprile, maggio e giugno....lì vedo anche giornate da 29/36 (e una 29/38) con DP perennemente a 24/27...

  4. #514
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,623
    Menzionato
    897 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale luglio 2022

    Citazione Originariamente Scritto da ale97 Visualizza Messaggio
    In compenso a Calcutta un vento di 4 km/h sembra già notevole.....


    Comunque, solo per precisare, lì i mesi più caldi (e sembra ugualmente afosi) sono aprile, maggio e giugno....lì vedo anche giornate da 29/36 (e una 29/38) con DP perennemente a 24/27...
    Certo, ovviamente, però leggo che la media 81/10 per Luglio di Calcutta Alipore è 26,5/32° che sono estremi abbastanza vicini a quelli di oggi :

    Kolkata - Wikipedia

    Quindi quando affermo che la giornata di oggi è degna di Calcutta lo è letteralmente: saremmo praticamente nelle loro medie di Luglio.
    Sicuramente nella 91/20 sono ulteriormente aumentate, però è impressionante pensare che con un'ondata di calore in ritirata (oggi in quota non dovrei aver avuto nemmeno la +20) la minima, sotto maestrale, sia questo scempio.
    Fino all'Agosto 1992 non c'è ombra negli archivi di nessuna notte sopra i 26°...ho detto tutto.
    Ultima modifica di burian br; 07/07/2022 alle 18:07

  5. #515
    Vento forte L'avatar di Julio
    Data Registrazione
    05/02/08
    Località
    Bernalda (Matera) - 130 m.s.l.m.
    Messaggi
    4,784
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale luglio 2022

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Nemmeno io, infatti ero uscito sul balcone solo per vedere le nuovi luci led che avevano installato ai lampioni stradali (preferivo le vecchie luci gialle, già la mia mente da meteofilo si preoccupava dell'impatto "estetico-visivo" in vista di eventuali coreografie o nevicate ), e invece di quelle luci ho visto goccioloni grandi quasi quanto il palmo delle mani cadere da una nuvoletta che pareva niente di che.
    Qui i led ci sono da alcuni anni, fidati che al palo la visibilità di pioggia debole e nevischio è molto più nitida rispetto alle luci tradizionali, per non parlare della visibilità durante i rovesci più intensi. In estate si vedono anche decine di moscerini che ci girano intorno, ragnatele e anche la polvere alzata dal vento, impensabile con le luci di prima.

  6. #516
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,623
    Menzionato
    897 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale luglio 2022

    Citazione Originariamente Scritto da Julio Visualizza Messaggio
    Qui i led ci sono da alcuni anni, fidati che al palo la visibilità di pioggia debole e nevischio è molto più nitida rispetto alle luci tradizionali, per non parlare della visibilità durante i rovesci più intensi. In estate si vedono anche decine di moscerini che ci girano intorno, ragnatele e anche la polvere alzata dal vento, impensabile con le luci di prima.
    Devo ancora abituarmici, per il momento preferivo le vecchie luci gialle, mi parevano anche più luminose.
    Comunque l'importante è il test del lampione con la neve, per il momento non ho avuto il piacere di testarlo neppure con la pioggia, spero di riuscirci nei prossimi giorni.


    Intanto la notte è trascorsa sui 26,5-27°, sotto la dittatura del maestrale.
    A questo punto è solo questione di aspettare le 10 per il SYREP e conoscere la minima di ieri. Peraltro, distolto da quella statistica, ho trascurato di pensare che la notte in corso è stata bella calda, e andrà dritta nella top 10.
    Che periodo folle.

  7. #517
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    35
    Messaggi
    47,616
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale luglio 2022

    23.7 sereno

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  8. #518
    Uragano L'avatar di Davide1987
    Data Registrazione
    08/04/03
    Località
    Trecate (Lavoro) - Corteno Golgi
    Età
    35
    Messaggi
    47,616
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale luglio 2022

    Minima odierna 23.7, grazie alla nuvolosità notturna dei rovesci e temporali che ovviamente qui non hanno portato a nulla.

    Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  9. #519
    Vento fresco L'avatar di and1966
    Data Registrazione
    24/02/09
    Località
    Mariano C. (CO)
    Età
    55
    Messaggi
    2,825
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale luglio 2022

    Minima 20.8 °C, i CB sparsi di ieri notte non hanno portato refrigerio.

    Pluvio desolatamente vuoto (decimi, nemmeno lì conto .... ).
    " Intra Tupino e l'acqua che discende del colle eletto dal beato Ubaldo,
    fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
    - In avatar, il mio mondo : Omar, Sarah, il cantiere e .... la neve!

  10. #520
    Burrasca
    Data Registrazione
    29/11/13
    Località
    Lentate s/S (MB)
    Messaggi
    7,425
    Menzionato
    27 Post(s)

    Predefinito Re: Nazionale luglio 2022

    Citazione Originariamente Scritto da and1966 Visualizza Messaggio
    Mi sta arrivando in salone un po' di outflow del poverello, insieme a 4 gocce. Il "reset barico de noantri", insomma. Comunque , meglio di niente e di ieri sera.
    Lentate Atacama: 2 mm, il TYS del mendicante....quest'anno va cosi'....

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •