Pagina 11 di 13 PrimaPrima ... 910111213 UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 123
  1. #101
    Burrasca L'avatar di EnnioDiPrinzio
    Data Registrazione
    15/09/12
    Località
    Lanciano (Chieti)
    Messaggi
    6,053
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Adesso.massima 29° ur 33%

  2. #102
    Vento fresco L'avatar di Santana
    Data Registrazione
    06/04/11
    Località
    Mesero (mi)
    Messaggi
    2,056
    Menzionato
    2 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    aggiungo un dato eclatante per Linate in proposito
    ieri con una +19 scarsa in quota alle 12 ha registrato 36° (se è corretto infoclimat)
    il 27 giugno 2019 con una +27,4 sempre alle 12 massima di 36,6°
    Però nel Giugno di 3 anni fa la grande umidità presente al suolo fece si che non sfondasse il fohn in pianura, cosa che avrebbe portato le temperature agilmente oltre i 40°C.

  3. #103
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    25
    Messaggi
    2,601
    Menzionato
    551 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    aggiungo un dato eclatante per Linate in proposito
    ieri con una +19 scarsa in quota alle 12 ha registrato 36° (se è corretto infoclimat)
    il 27 giugno 2019 con una +27,4 sempre alle 12 massima di 36,6°
    È giusto, pure l'AM dice 36,0° di massima ieri per Linate. Ieri comunque davvero molto caldo in tutta la PP in una giornata che è passata totalmente in sordina, in teoria precedeva l'ondata di caldo ma in pratica ha già proposto valori da ondata non eccezionale ma comunque piuttosto forte.
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

  4. #104
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Acquafredda (BS) 55 m /Ferrara (FE)
    Età
    31
    Messaggi
    35,919
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    È giusto, pure l'AM dice 36,0° di massima ieri per Linate. Ieri comunque davvero molto caldo in tutta la PP in una giornata che è passata totalmente in sordina, in teoria precedeva l'ondata di caldo ma in pratica ha già proposto valori da ondata non eccezionale ma comunque piuttosto forte.
    Esatto. Tra l'altro faccio notare che, almeno a Ferrara, non c'è stata alcuna vera discontinuità tra l'ondata di caldo del 14-26 Luglio e quella iniziata ieri...in pratica è stato un unicum con semplicemente un paio di fasi più spinte. La massima più bassa dal 13 Luglio ad oggi (incluso) infatti, al momento, sono i 32,2°C del 27/07 !

    Il periodo con massime sempre sopra i 32° attualmente in corso ha superato come lunghezza anche quello di mesi monstre come Luglio 2015 e con ogni probabilità sarà secondo solamente all'Agosto 2003 (dove dal 3 al 29 del mese non si scese MAI sotto i 32 gradi).
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  5. #105
    Brezza tesa
    Data Registrazione
    25/08/21
    Località
    Costa (RO)
    Età
    30
    Messaggi
    809
    Menzionato
    5 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Luglio nella mia PWS è circa mezzo decimo meno del luglio 2015. Vediamo domani quando la tabella dei dati ufficiali arpav per RO è online , come è andata. In ogni caso, togliendo un paio di mesi vecchi dubbi degli anni 50 in cui era installata una stazione dall' ist. idrografico di Venezia non molto a norma, dovremmo essere sul podio dei mesi più caldi dopo l' agosto 2003, e spalla a spalla con luglio 2015.
    Costa di Rovigo (parte alta circa 7 m. s.l.m.) Estremi 2021: -5,8 37,0. Dal 2013: -7,5 38,2 Estremi 2022: -4,9 29 gennaio 37,9 23 luglio

  6. #106
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    25
    Messaggi
    2,601
    Menzionato
    551 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Esatto. Tra l'altro faccio notare che, almeno a Ferrara, non c'è stata alcuna vera discontinuità tra l'ondata di caldo del 14-26 Luglio e quella iniziata ieri...in pratica è stato un unicum con semplicemente un paio di fasi più spinte. La massima più bassa dal 13 Luglio ad oggi (incluso) infatti, al momento, sono i 32,2°C del 27/07 !

    Il periodo con massime sempre sopra i 32° attualmente in corso ha superato come lunghezza anche quello di mesi monstre come Luglio 2015 e con ogni probabilità sarà secondo solamente all'Agosto 2003 (dove dal 3 al 29 del mese non si scese MAI sotto i 32 gradi).
    Chissà, magari batti il record di 27 giorni consecutivi del 2003...
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

  7. #107
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    37
    Messaggi
    13,921
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Santana Visualizza Messaggio
    Però nel Giugno di 3 anni fa la grande umidità presente al suolo fece si che non sfondasse il fohn in pianura, cosa che avrebbe portato le temperature agilmente oltre i 40°C.
    naturalmente
    una differenza al suolo così infima rispetto al delta in quota si spiega solo con la pesantezza della massa d'aria
    tant'è che ieri pur essendo una giornata molto calda era tutto sommato sopportabile per via di dp e ur contenuti
    nel 2019 non si poteva mettere il naso fuori
    C'ho la falla nel cervello


  8. #108
    Burrasca L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    57
    Messaggi
    5,108
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Come dicevo ieri nel nwc, a Trento Sud si è appena concluso il luglio più caldo di sempre, o almeno per i miei dati; certamente dal 2010 (da quando ho la stazione Davis Vue), ma con ogni probabilità anche da inizio rilevazioni, cioè dal 1977; come medie è quasi certamente dietro anche un mostro sacro come il luglio 1983, che nonostante picchi molto alti nelle max (probabilmente anche superiori al 2022) vide tuttavia minime non altissime e una breve fase iniziale fresca (12/19° gli estremi del giorno 1) che quest'anno è completamente mancata, e col luglio 2003 non c'è nemmeno paragone. Quello che più si avvicina è il 2015 che ebbe una media integrale di 27.0° che speravo avesse tempi di ritorno piuttosto lunghi, e invece questo luglio 2022 si è chiuso con 27.2°c di media integrale spostando l'asticella ancora un po' più in alto a soli 7 anni di distanza.

    Capitolo piogge: sono caduti 64.4 mm contro gli attesi 112.0 (media 1982-2021); il deficit quindi continua (10° mese negli ultimi 12), ma se non altro con i temporali degli ultimi giorni luglio 2022 ha superato altri precedenti molto secchi come il luglio 1983 o 2015 che fino a pochi giorni dalla fine del mese rischiava di battere.

    Concludo ricordando che luglio 2022 ha battuto una altro record che apparteneva al 1983, ossia il maggior numero di giorni consecutivi senza piogge in un mese estivo, ben 18 (dal 7 al 24/7) contro i 17 del 1983 e i 16 del 2003 e 2006.

    Più avanti cercherò di fare un resoconto un po' più dettagliato.


    Saluti a tutti, Flavio

  9. #109
    Burrasca L'avatar di cut-off
    Data Registrazione
    15/10/05
    Località
    Trento Sud (m.190 s.
    Età
    57
    Messaggi
    5,108
    Menzionato
    14 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Santana Visualizza Messaggio
    Però nel Giugno di 3 anni fa la grande umidità presente al suolo fece si che non sfondasse il fohn in pianura, cosa che avrebbe portato le temperature agilmente oltre i 40°C.
    Come infatti accadde in Val d'Adige, dove localmente i 40°c furono superati anche se con UR molto bassa, così come in Val d'Aosta (mi risulta un 40.4° ad Aosta città, se il dato è corretto).
    Saluti a tutti, Flavio

  10. #110
    Vento teso
    Data Registrazione
    15/05/20
    Località
    Milano Famagosta Parco Sud
    Età
    53
    Messaggi
    1,780
    Menzionato
    50 Post(s)

    Predefinito Re: Luglio 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Milano Linate

    [temperature: da Infoclimat;
    precipitazioni (*): da Milano Famagosta Parco Sud
    precipitazioni (**): da Milano Linate, Infoclimat
    ho dovuto distinguere i due dati per le enormi differenze fra il sudovest cittadino ed il resto della città]


    Temperature

    Media Minime: 21,6
    Media Massime: 33,6

    Minima più bassa: 17,5 il 31
    Minima più alta: 25,1 il 21
    Massima più bassa: 30,9 il 9 (un tale valore minimo è folle)
    Massima più alta: 36,9 il 22

    Anomalie verso la 1991-2020: +2,3 / +2,9
    Anomalie verso la 1981-2010: +2,6 / +3,4
    Anomalie verso la 1961-1990: +4,3 / +4,7


    Posizione di luglio 2022

    Secondo luglio più caldo di sempre come medie, dietro al 2015, che ebbe:
    Media Minime: 22,7
    Media Massime: 33,3


    Precipitazioni (*) Milano Famagosta Parco Sud (valide solo per Milano sud-ovest)

    104,0 mm
    Massima precipitazione nelle 24h: 45,0 mm il 26
    Numero dei giorni con pioggia > 1 mm: 5

    Anomalie verso la 1991-2020: +59% (medi 65,1 mm)
    Anomalie verso la 1961-1990: +53% (medi 68,0 mm)


    Precipitazioni (**) Milano Linate (valide per il resto della città)

    37,2 mm
    Massima precipitazione nelle 24h: 25,0 mm il 29
    Numero dei giorni con pioggia > 1 mm: 5

    Anomalie verso la 1991-2020: -43% (medi 65,1 mm)
    Anomalie verso la 1961-1990: -45% (medi 68,0 mm)


    Qualche nota a corredo

    La caratteristica principale di luglio 2022 è stata la presenza costante del caldo anomalo: ne è testimone la minima temperatura massima rilevata, che è stata di 30,9! Persino nel luglio 2015 fece la massima più bassa sotto i 30: 28 gradi il 31, ma anche 29,1 il 30.
    Capitolo precipitazioni: fortemente anomalo, con due temporali forti che hanno colpito essenzialmente il sud-ovest cittadino, che - anomalia nell'anomalia - è il settore mediamente meno piovoso d'estate, soprattutto rispetto al nord (che però nella fattispecie "ha seguito" Linate).
    Di seguito i valori rilevati:
    4 luglio: 4,4 mm Famagosta, 1,2 mm Linate
    25 luglio: 4,6 mm Famagosta, 2 mm Linate
    26 luglio: 45 mm Famagosta, 4 mm Linate
    28 luglio: 6,8 mm Famagosta, 5 mm Linate
    29 luglio: 43,2 mm Famagosta, 25 mm Linate
    fino a giugno compreso l'andamento fra il settore sud-ovest ed il settore sud-est (Linate) era stato del tutto simile.


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •