Pagina 1 di 10 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 95
  1. #1
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Acquafredda (BS) 55 m /Ferrara (FE)
    Età
    30
    Messaggi
    35,801
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Agosto 2022: anomalie termiche e pluviometriche.

    Come da titolo.

    Di seguito i mesi di Agosto a Ferrara dal 1996 ad oggi, dal più caldo in termini di anomalie sulla 1981-2010 al più freddo:

    1) 2003: +4,0
    2) 2012: +2,7
    3) 2009: +2,2
    4) 2017: +2,1
    5) e 6) 2018 e 2011 ex aequo: +1,85
    7) 2019: +1,6
    8) 2020: +1,2
    9) 2008: +1,0
    10) 1998: +0,95
    11) 2001: +0,9
    12) 2000: +0,8
    13) 2015: +0,7
    14) 2004: +0,45
    15) 2021: +0,25
    16) 2013: +0,05
    17) 1999: +/- 0,0
    18) 1997: -0,5
    19) 2007: -0,6
    20) 2016: -0,65
    21) 2002: -0,7
    22) 2010: -0,8
    23) 1996: -1,45
    24) 2014: -1,65
    25 & 26) 2005 e 2006 ex aequo: -2,15

    Anche per Agosto spicca una discreta tendenza rialzista negli ultimi anni, con la parziale eccezione del 2021, che qua fu piuttosto contenuto, vedendo solamente 6 giorni di caldo veramente intenso e limando parecchio nel finale grazie all'intensa rinfrescata dei giorni tra il 27 e il 31.

    Vediamo questo Agosto cosa farà: per il momento è partito già con un pesante sopra media, ma i modelli di stamattina non sono così roventi, per cui potrebbe con un po' di fortuna tirarsi fuori dal podio.
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  2. #2
    Vento teso L'avatar di Andrea92
    Data Registrazione
    13/02/10
    Località
    Falcone (ME)
    Età
    30
    Messaggi
    1,961
    Menzionato
    22 Post(s)

    Predefinito Re: Agosto 2022: anomalie termiche e pluviometriche.

    Menomale che non l'ho aperta io questa discussione visto come sono andate quelle avviate nei due mesi precedenti chiusi chi tra i più caldi, chi i più caldi in assoluto

    Nel mio archivio l'agosto dello scorso anno primeggia su tutti con media di ben +28.3°C seguito a debita distanza da quelli del 2012 e 2020 a +27.1°C e il 2017 a +27.0°C. Sarà difficile fare peggio dello scorso anno, ma questa prima decade potrebbe risultare tra le più calde senza avere in realtà chissà che in quota, eredità di una circolazione ormai bloccata da 2 mesi che impedisce qualsiasi ricambio decente d'aria e subendo l'inerzia termica di un mare ridotto a brodo Knorr.


    Davis Vantage Pro 2 - Installazione urbana su tetto

    ESTREMI ASSOLUTI (dal 2010):


    Massima più alta: +43.1°C il 30/06/2017
    Minima più alta: +28.2°C il 18/08/2022
    Massima più bassa: +6.3°C il 07/01/2017
    Minima più bassa: +1.3°C il 07/01/2017
    Heat Index più alto: +45.0°C il 02/08/2015
    Windchill più basso: -5.3°C ​il 07/01/2017
    Dew Point più alto: +27.4°C il 08/08/2017
    Dew Point più basso: -8.8°C il 25/04/2013
    Accumulo maggiore in 24h: 91.2 mm il 13/10/2021
    Rain rate più alto: 218.4 mm/hr il 20/08/2018
    Livello pressione più alto: 1036.8 hPa il 17/03/2010
    Livello pressione più basso: 984.6 hPa il 23/03/2016
    Raffica di vento più forte: 119 km/h il 06/03/2013

  3. #3
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,937
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Agosto 2022: anomalie termiche e pluviometriche.

    I primi giorni di Agosto sono stati caratterizzati da un persistente vento settentrionale che provenendo da un Adriatico caldo ha trasformato il rientro su valori in media avuto in quota in una fase comunque sopra la media mensile.
    A risentirne maggiormente sono state le temperature minime: durante la notte il vento dal mare inibiva sul nascere le brezze di terra (una parziale influenza si è avuta solo la notte del 4) e imponeva il regime termico deciso dal termostato marino, le cui acque superficiali hanno da giorni valori tra i 26° e i 27°.
    Questo ha posto le basi per registrare numerose minime consecutive particolarmente alte che hanno rasentato l'eccezionalità.

    Con 4 minime consecutive sopra i 25° (26.3° il 31/7, 25.7° il 1/8, 25.6° il 2/8, 25.3° il 3/8) esso rappresenta il secondo più lungo numero di giorni con minime > 25°, a pari merito con i 4 gg tra 4 e 7 Agosto 2003 e dietro ai 5 gg tra 24 e 28 Agosto 2019.
    Considerando tuttavia che nel 2003 i 4 gg sopra i 25° non scesero mai neppure sotto i 26° (!!) esso è superiore al 2022, che pertanto si può ritenere più realisticamente terzo.

    Il dato appena esposto ha valenza non mensile, nè decadale, ma ha valenza rispetto all'intera serie storica, il che significa che soltanto altre 2 volte, negli ultimi 72 anni, era capitato di avere 4 giornate consecutive con minime sopra i 25°, di cui l'ultima appena 3 anni fa (questo fa ricordare ancor di più come il cambiamento climatico evolva rapidamente).


    Sono state in realtà 5 le notti consecutive mai scese sotto i 25°, dal 31/7 al 4/8, per un totale di quasi 6 gg (dalla mattina del 30/7 alla mezzanotte del 5/8). Ciò non cambia nulla, restano sempre il 2019 davanti (6 notti consecutive addirittura) e il 2003 a pari numero di notti (ma nessuna di queste andò, nuovamente, sotto neppure ai 26°!).



    La tregua avrà durata breve, già da dopodomani dovrebbe tornare ad imporsi un regime di venti settentrionali. Dovrebbe più avanti, sul finale della decade, associarsi un calo termico ulteriore in quota.
    Ad ogni modo quanto accaduto è l'ennesima dimostrazione di come il mare condizioni ormai pesantemente il mese di Agosto, in modo tale che anche quando arriva aria più fresca il calore accumulato nei due mesi precedenti non può essere dissipato e viene utilizzato per riscaldare il clima costiero, che in queste fasi diventa peggiore di quello dell'entroterra.

  4. #4
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    16/07/22
    Località
    Trieste - Salzano (Ve)
    Età
    56
    Messaggi
    255
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Agosto 2022: anomalie termiche e pluviometriche.

    Per Trieste segnalo queste medie dopo 6 giorni.

    Trieste Osmer: 28.0°
    Trieste A.M.: 27.9°
    Trieste Nautico (Tetto della scuola): 29.1°

  5. #5
    Vento moderato L'avatar di MarcoT
    Data Registrazione
    25/08/20
    Località
    Marghera (VE)
    Età
    19
    Messaggi
    1,498
    Menzionato
    8 Post(s)

    Predefinito Re: Agosto 2022: anomalie termiche e pluviometriche.

    Giornata quasi storica a Venezia Tessera, il record di 36,6°C ancora appartenente a luglio 2006 è stato sfiorato con 36,5°C. Il sospetto che potrebbe essere stato superato negli ultimi 7 anni ma leggermente sottostimato resta, però ufficialmente questa è la seconda massima più calda di sempre, di un nulla.

  6. #6
    Vento fresco
    Data Registrazione
    22/05/18
    Località
    Carbonate (CO) 267 m s.l.m.
    Età
    25
    Messaggi
    2,574
    Menzionato
    549 Post(s)

    Predefinito Re: Agosto 2022: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Come da titolo.

    Di seguito i mesi di Agosto a Ferrara dal 1996 ad oggi, dal più caldo in termini di anomalie sulla 1981-2010 al più freddo:

    1) 2003: +4,0
    2) 2012: +2,7
    3) 2009: +2,2
    4) 2017: +2,1
    5) e 6) 2018 e 2011 ex aequo: +1,85
    7) 2019: +1,6
    8) 2020: +1,2
    9) 2008: +1,0
    10) 1998: +0,95
    11) 2001: +0,9
    12) 2000: +0,8
    13) 2015: +0,7
    14) 2004: +0,45
    15) 2021: +0,25
    16) 2013: +0,05
    17) 1999: +/- 0,0
    18) 1997: -0,5
    19) 2007: -0,6
    20) 2016: -0,65
    21) 2002: -0,7
    22) 2010: -0,8
    23) 1996: -1,45
    24) 2014: -1,65
    25 & 26) 2005 e 2006 ex aequo: -2,15

    Anche per Agosto spicca una discreta tendenza rialzista negli ultimi anni, con la parziale eccezione del 2021, che qua fu piuttosto contenuto, vedendo solamente 6 giorni di caldo veramente intenso e limando parecchio nel finale grazie all'intensa rinfrescata dei giorni tra il 27 e il 31.

    Vediamo questo Agosto cosa farà: per il momento è partito già con un pesante sopra media, ma i modelli di stamattina non sono così roventi, per cui potrebbe con un po' di fortuna tirarsi fuori dal podio.
    Faccio anch'io la classifica dal 2001, con scarto sulla 1981-2010 per gli agosto della mia zona:

    1) 2003 +3,50 °C
    2) 2017 +2,45 °C
    3) 2012 +2,40 °C
    4) 2018 +2,35 °C
    5) 2009 +2,25 °C
    6) 2020 +2,00 °C (localmente molto caldo)
    7) 2019 +1,65 °C
    8) 2011 +1,45 °C
    9) 2001 +1,40 °C
    10) 2015 +1,15 °C (forse sovrastimato di circa 0,2 °C)
    11) 2013 +0,80 °C
    12) 2016 +0,75 °C (localmente caldo)
    13) 2008 +0,60 °C
    14) 2021 +0,30 °C
    15) 2004 +0,15 °C
    16) 2010 -0,70 °C
    17) 2002 -0,80 °C
    18) 2007 -1,10 °C
    19) 2014 -1,70 °C
    20) 2006 -1,80 °C
    21) 2005 -1,85 °C
    Sai, ogni frase gira seguendo un'onda che tornerà, perché il mondo è rotondità.

  7. #7
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    27
    Messaggi
    17,937
    Menzionato
    901 Post(s)

    Predefinito Re: Agosto 2022: anomalie termiche e pluviometriche.

    Il SYREP relativo alla giornata di ieri rileva come la minima sia stata perfino più alta di quanto in un primo momento indicato dal SYNOP delle 7 del mattino, evidentemente perchè la minima della notte è stata stabilita prima delle 2, quindi quando era ancora per il giorno aeronautico 6 Agosto, non 7.
    La minima delle 24 h del 7/8/2022 è così stata in realtà non 26.4° ma addirittura 26.6°, un valore abnorme che, in assenza di una qualsiasi ondata di caldo significativa in quota (solo una "banale" +21), va a pareggiare la minima delle 24 h più alta fatta lo scorso Agosto 2021, quando però in atmosfera c'erano valori ben più alti (tra +23 e +25).

    Questo quadro è il risultato finale del bollimento delle acque superficiali dell'Adriatico meridionale, una cottura lenta e che dura 3 mesi e che giunge a manifestarsi in tutta la sua potenza proprio nella prima metà di Agosto, influenzando anche l'intero mese di Settembre pur in un contesto di calo delle temperature.
    Quest'anno, a causa della precoce e intensa partenza della stagione, nonchè del "sfortunato" quadro sinottico (con prevalenza di ventilazione settentrionale) si sta creando la condizione ideale perchè si riescano a stabilire minime record in questo periodo, tanto che l'unico e solo predecessore in grado di competere, quanto meno in prima decade, è il 2003, benchè ribadisco come in atmosfera la situazione sia abbastanza più clemente quest'anno rispetto ad altri.
    E' stupefacente, al tempo stesso, constatare come sarebbe potuta andare ancora peggio, in quanto è da un mese che le SST adriatiche non aumentano ma stallano su valori del genere, il tutto grazie al break in seconda decade e, forse, alla stessa ventilazione da nord che rimescola molto parzialmente le acque del basso Adriatico, tanto che presso la costa balcanica e albanese le SST sono anche sotto i 26°, tra le più basse del bacino mediterraneo occidentale (benchè, tecnicamente, a est del canale di Sicilia sarebbe Mediterraneo orientale, ma in questo pezzo sto riferendomi più alla concezione geopolitica e storica piuttosto che a quella meramentee geografica).


    Si tratta, in nuce, dell'ottava minima più alta ad Agosto dal 1951, a pari merito con il 12/8/1994 e con la minima del 4/8/2021; inoltre è l'undicesima minima più alta in assoluto dal 1951, posto condiviso oltre che dalle due date sopra citate anche con il 22/7/2015.

    Curioso come anche lo scorso anno la minima delle 24 h fosse stata 26.6° e come anche in quel caso in un primo momento il SYNOP avesse segnalato in realtà 26,4°!
    Inserisco qui il commento che feci allora:

    La cosa curiosa è che io sono stato colpito da questo, mentre la vera fuoriclasse era la minima!! Minima che tra l'altro avevo sottovalutato, ieri davo infatti per scontato che la minima fosse stata 26,4° e questo perchè il SYNOP delle 8 del mattino segnava come minima notturna 26,4° per l'appunto e credevo fosse stata registrata dopo le 2 (il giorno meteorologico aeronautico, in estate, termina alle 2). A quanto pare invece è stata rilevata poco prima delle 2 .
    La minima delle 24 h, scoperta oggi a seguito della consultazione del SYREP sul sito AM, è stata invece 26,6° il che rende il dato ancor più straordinario: è stata infatti l'ottava minima più alta della storia di Agosto dal 1951, a pari merito solo con il 12/8/1994, e, fatto ancor più eccezionale, l'undicesima minima più alta dal 1951 in generale (!!), a pari merito oltre che con il succitato 12/8/1994 anche con il 22/7/2015.


    Per quanto riguarda le notti, al momento quest'oggi il valore minimo risulta addirittura superiore, con 26.9°, una minima aberrante che se mantenuto fino a fine giornata costituirebe un altro dato straordinario.
    Si è trattata, nello specifico, della settima notte più calda ad Agosto dal 1951, nonchè della dodicesima notte più calda di SEMPRE.

    Il riscaldamento di Agosto è peculiare, in quanto trova origine non soltanto in un incremento della frequenza e dell'entità delle ondate di caldo, come anche delle medie, ma spesso è rinforzato dalle acque marine bollite dai precedenti mesi estivi, le quali divengono dispensatrici di calore assumendo la funzione che normalmente avrebbero in inverno.
    Il quadro assume contorni paradossali durante i periodi di fresco, ma anche in fasi come queste, con ondate di caldo di media entità (per gli standard odierni) possono far raggiungere vette impensabili, e con una facilità disarmante.

  8. #8
    Tempesta L'avatar di millibar71
    Data Registrazione
    22/09/03
    Località
    torino est
    Età
    51
    Messaggi
    11,525
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Agosto 2022: anomalie termiche e pluviometriche.


  9. #9
    Vento forte L'avatar di ale97
    Data Registrazione
    08/11/19
    Località
    Arbus (SU) 370 m/ Torino
    Età
    24
    Messaggi
    3,513
    Menzionato
    81 Post(s)

    Predefinito Re: Agosto 2022: anomalie termiche e pluviometriche.

    Citazione Originariamente Scritto da burian br Visualizza Messaggio
    Il SYREP relativo alla giornata di ieri rileva come la minima sia stata perfino più alta di quanto in un primo momento indicato dal SYNOP delle 7 del mattino, evidentemente perchè la minima della notte è stata stabilita prima delle 2, quindi quando era ancora per il giorno aeronautico 6 Agosto, non 7.
    La minima delle 24 h del 7/8/2022 è così stata in realtà non 26.4° ma addirittura 26.6°, un valore abnorme che, in assenza di una qualsiasi ondata di caldo significativa in quota (solo una "banale" +21), va a pareggiare la minima delle 24 h più alta fatta lo scorso Agosto 2021, quando però in atmosfera c'erano valori ben più alti (tra +23 e +25).

    Questo quadro è il risultato finale del bollimento delle acque superficiali dell'Adriatico meridionale, una cottura lenta e che dura 3 mesi e che giunge a manifestarsi in tutta la sua potenza proprio nella prima metà di Agosto, influenzando anche l'intero mese di Settembre pur in un contesto di calo delle temperature.
    Quest'anno, a causa della precoce e intensa partenza della stagione, nonchè del "sfortunato" quadro sinottico (con prevalenza di ventilazione settentrionale) si sta creando la condizione ideale perchè si riescano a stabilire minime record in questo periodo, tanto che l'unico e solo predecessore in grado di competere, quanto meno in prima decade, è il 2003, benchè ribadisco come in atmosfera la situazione sia abbastanza più clemente quest'anno rispetto ad altri.
    E' stupefacente, al tempo stesso, constatare come sarebbe potuta andare ancora peggio, in quanto è da un mese che le SST adriatiche non aumentano ma stallano su valori del genere, il tutto grazie al break in seconda decade e, forse, alla stessa ventilazione da nord che rimescola molto parzialmente le acque del basso Adriatico, tanto che presso la costa balcanica e albanese le SST sono anche sotto i 26°, tra le più basse del bacino mediterraneo occidentale (benchè, tecnicamente, a est del canale di Sicilia sarebbe Mediterraneo orientale, ma in questo pezzo sto riferendomi più alla concezione geopolitica e storica piuttosto che a quella meramentee geografica).


    Si tratta, in nuce, dell'ottava minima più alta ad Agosto dal 1951, a pari merito con il 12/8/1994 e con la minima del 4/8/2021; inoltre è l'undicesima minima più alta in assoluto dal 1951, posto condiviso oltre che dalle due date sopra citate anche con il 22/7/2015.

    Curioso come anche lo scorso anno la minima delle 24 h fosse stata 26.6° e come anche in quel caso in un primo momento il SYNOP avesse segnalato in realtà 26,4°!
    Inserisco qui il commento che feci allora:





    Per quanto riguarda le notti, al momento quest'oggi il valore minimo risulta addirittura superiore, con 26.9°, una minima aberrante che se mantenuto fino a fine giornata costituirebe un altro dato straordinario.
    Si è trattata, nello specifico, della settima notte più calda ad Agosto dal 1951, nonchè della dodicesima notte più calda di SEMPRE.

    Il riscaldamento di Agosto è peculiare, in quanto trova origine non soltanto in un incremento della frequenza e dell'entità delle ondate di caldo, come anche delle medie, ma spesso è rinforzato dalle acque marine bollite dai precedenti mesi estivi, le quali divengono dispensatrici di calore assumendo la funzione che normalmente avrebbero in inverno.
    Il quadro assume contorni paradossali durante i periodi di fresco, ma anche in fasi come queste, con ondate di caldo di media entità (per gli standard odierni) possono far raggiungere vette impensabili, e con una facilità disarmante.

    Ti dico solo che ieri, nonostante le temperature in quota in media o poco sotto, il connubio instabilità-mare caldo ha prodotto dp fino a 25°C in Sardegna... E ieri alle 23:15 a Cagliari 28°C abbondanti con dp 24. Che altro dire...

  10. #10
    Vento forte L'avatar di Albert0
    Data Registrazione
    31/10/08
    Località
    Udine nord
    Età
    53
    Messaggi
    3,225
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Agosto 2022: anomalie termiche e pluviometriche.

    A Udine I decade al III posto dal 1991, oltre 3C sopramedia.
    Con oggi 5 notti tropicali d fila (la media annua è 9).

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •