Pagina 122 di 138 PrimaPrima ... 2272112120121122123124132 ... UltimaUltima
Risultati da 1,211 a 1,220 di 1374
  1. #1211
    Banned
    Data Registrazione
    18/09/21
    Località
    Alpignano
    Età
    29
    Messaggi
    2,259
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: modelli e prospettive meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    di falle portoghesi ne vedo proprio poche nel modellame
    al massimo si vede il solito blocco in ea

    Immagine



    reading comunque è quello che lascia meno spazio allo sbilanciamento della roccaforte anticiclonica
    non che cambi molto per le correnti occidentali ma sicuramente non è garantito un dominio anticiclonico incontrastato nemmeno nel lungo periodo
    Infatti ecmwf nel long è quello che più mi piace. Non c'è nulla di granito come in gfs o gem

    Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk

  2. #1212
    Burrasca L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    48
    Messaggi
    5,119
    Menzionato
    46 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: modelli e prospettive meteo

    Infatti falle proprio non se ne vedono. Anzi la situazione mi sembrerebbe molto dinamica. Che poi voglia dire che cambieranno le prospettive per il nostro piccolo paese non è certo detto ma interessante è interessante.
    Era solo un’influenza. Andava tutto bene.

  3. #1213
    Uragano L'avatar di jack9
    Data Registrazione
    12/12/08
    Località
    Seregno (MB)
    Età
    31
    Messaggi
    24,537
    Menzionato
    395 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: modelli e prospettive meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    di falle portoghesi ne vedo proprio poche nel modellame
    al massimo si vede il solito blocco in ea

    Immagine



    reading comunque è quello che lascia meno spazio allo sbilanciamento della roccaforte anticiclonica
    non che cambi molto per le correnti occidentali ma sicuramente non è garantito un dominio anticiclonico incontrastato nemmeno nel lungo periodo
    quindi non solo tu hai la falla nel cervello?

    scherzi a parte, volevo dirlo anche io stamattina. di falle non ne ho viste, il getto ha una traiettoria semplicemente a noi sfavorevole e ci può toccare l'ottobrata.
    capita, non sarebbe un dramma
    Si vis pacem, para bellum.

  4. #1214
    Banned
    Data Registrazione
    18/09/21
    Località
    Alpignano
    Età
    29
    Messaggi
    2,259
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: modelli e prospettive meteo

    Ecco gfs 06 mostra proprio l'assetto più nefasto che ci sia over 200 ore

    Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk

  5. #1215
    Burrasca L'avatar di Enrico_3bmeteo
    Data Registrazione
    06/03/03
    Località
    Roma
    Età
    59
    Messaggi
    6,727
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: modelli e prospettive meteo

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    punto primo, per le marche c'era allerta arancione.
    punto secondo: era imprevedibile. non ricordo V-Shaped sotto vento ad un monte di 2000m. e se dovessi ricordarli, si parla di cosa mooooolto rara.
    punto terzo: visto che gli strumenti non sono perfetti non utilizziamoli, mi sembra un ragionamento corretto
    come a dire: alle volte l'airbag della macchina non esplode e qualcuno muore, non utilizziamolo è chiaramente una provocazione, ma il concetto è quello.
    eddai su, è proprio polemica inutile, tipo bar sport e fa veramente brutto leggerla su un forum meteo.
    Non era sottovento ed il monte non è di 2000m. La v-shaped si è formata circa 20km sopravvento (ovest) al Monte Catria (1702m) e non mi pare che le v-shaped siano poi moooolto rare. Forse, lo sono quelle che scaricano 400mm in 20mq (per fortuna)

  6. #1216
    Burrasca L'avatar di Enrico_3bmeteo
    Data Registrazione
    06/03/03
    Località
    Roma
    Età
    59
    Messaggi
    6,727
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: modelli e prospettive meteo

    Citazione Originariamente Scritto da jack9 Visualizza Messaggio
    quindi non solo tu hai la falla nel cervello?

    scherzi a parte, volevo dirlo anche io stamattina. di falle non ne ho viste, il getto ha una traiettoria semplicemente a noi sfavorevole e ci può toccare l'ottobrata.
    capita, non sarebbe un dramma
    Che brutta notizia. Ci manca pure l'ottobrata romana...

  7. #1217
    Tempesta violenta L'avatar di Marcoan
    Data Registrazione
    02/09/03
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    13,026
    Menzionato
    110 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: modelli e prospettive meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico_3bmeteo Visualizza Messaggio
    Non era sottovento ed il monte non è di 2000m. La v-shaped si è formata circa 20km sopravvento (ovest) al Monte Catria (1702m) e non mi pare che le v-shaped siano poi moooolto rare. Forse, lo sono quelle che scaricano 400mm in 20mq (per fortuna)
    Si , infatti è usualissimo un V-SHAPED sottovento che scarica 250 mm in vallesina a 20 km dal mare....e una 70ina anche sulla costa anconetana....con un SW portante sia al suolo che in quota....se tutto fosse stato limitato a Cantiano che è a ovest del Catria , allora potrei sottoscrivere ciò che hai scritto, ma quel v-shaped ha colpito duro sottovento in zone ben lontane dai massicci appenninici.

  8. #1218
    Burrasca L'avatar di Enrico_3bmeteo
    Data Registrazione
    06/03/03
    Località
    Roma
    Età
    59
    Messaggi
    6,727
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: modelli e prospettive meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Si , infatti è usualissimo un V-SHAPED sottovento che scarica 250 mm in vallesina a 20 km dal mare....e una 70ina anche sulla costa anconetana....con un SW portante sia al suolo che in quota....se tutto fosse stato limitato a Cantiano che è a ovest del Catria , allora potrei sottoscrivere ciò che hai scritto, ma quel v-shaped ha colpito duro sottovento in zone ben lontane dai massicci appenninici.
    Si è formata sopra il crinale dei monti La Serra, sopravvento al Catria e non sottovento al crinale appenninico. Che poi abbia scaricato la sua imponente energia fino in Vallesina è un altro discorso. Concordo con te sulla stranezza dell'evento ma, se non l'hai notato, lo stesso è accaduto con la v-shaped campana, anche confrontando le distanze che intercorrono tra il punto di nascita e le aree maggiormente colpite. Mentre scaricava 100mm ed oltre su Ponza ne faceva altrettanti su S.Felice Circeo (40km) e poco meno su Fondi, distante 67km da Ponza....ok per il mare che pompa energia lungo il tragitto
    Inoltre, dal radar si vedeva benissimo come si fosse ricaricata sottovento al crinale appenninico, determinando buone precipitazioni anche sul versante adriatico. Anche in questo caso, ho controllato la ventilazione ed era da sw fino in quota. Ignoro il motivo di questo comportamento. Qualcuno, non ricordo chi, aveva ipotizzato un richiamo nei bassi strati di aria calda ed umida dall'Adriatico. Sarebbe interessante approfondire la dinamica perché mi pare che l'energia in gioco fosse davvero notevole


    windy.jpg
    Questa è ancora la v-shaped in territorio laziale in traslazione verso la Campania ma si vede bene l'effetto adriatico
    Ultima modifica di Enrico_3bmeteo; 26/09/2022 alle 18:49

  9. #1219
    Burrasca L'avatar di Enrico_3bmeteo
    Data Registrazione
    06/03/03
    Località
    Roma
    Età
    59
    Messaggi
    6,727
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: modelli e prospettive meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Marcoan Visualizza Messaggio
    Si , infatti è usualissimo un V-SHAPED sottovento che scarica 250 mm in vallesina a 20 km dal mare....e una 70ina anche sulla costa anconetana....con un SW portante sia al suolo che in quota....se tutto fosse stato limitato a Cantiano che è a ovest del Catria , allora potrei sottoscrivere ciò che hai scritto, ma quel v-shaped ha colpito duro sottovento in zone ben lontane dai massicci appenninici.
    Perdonami. In questa carta non vedo i 250mm di Vallesina. Sono fuori dalla carta ?
    1955ca08-51e4-4d20-b12a-55f74b49d42b.jpg

  10. #1220
    Tempesta L'avatar di millibar71
    Data Registrazione
    22/09/03
    Località
    torino est
    Età
    51
    Messaggi
    11,632
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: modelli e prospettive meteo

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico_3bmeteo Visualizza Messaggio
    Si è formata sopra il crinale dei monti La Serra, sopravvento al Catria e non sottovento al crinale appenninico. Che poi abbia scaricato la sua imponente energia fino in Vallesina è un altro discorso. Concordo con te sulla stranezza dell'evento ma, se non l'hai notato, lo stesso è accaduto con la v-shaped campana, anche confrontando le distanze che intercorrono tra il punto di nascita e le aree maggiormente colpite. Dal radar si vedeva benissimo come si fosse ricaricata sottovento al crinale appenninico, determinando buone precipitazioni anche sul versante adriatico. Anche in questo caso, ho controllato la ventilazione ed era da sw fino in quota. Ignoro il motivo di questo comportamento. Qualcuno, non ricordo chi, aveva ipotizzato un richiamo nei bassi strati di aria calda ed umida dall'Adriatico. Sarebbe interessante approfondire la dinamica
    Ho guardato più volte le varie carte e animazioni satellitari mi pare di aver capito che quello marchigiano è stato un fenomeno temporalesco ad asse obliquo con convergenza di correnti calde e umide al suolo in risalita dal mare con il trampolino orografico da te descritto. Non ho trovato una solo carta che dimostri tale convergenza, però.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •