Pagina 4 di 13 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 128
  1. #31
    Vento teso L'avatar di ghetto79
    Data Registrazione
    02/03/08
    Località
    alseno lavoro (piacentino est) - pontenure casa (piacentino ovest) - S.S. n°9 Via Emilia - 80 mslm
    Età
    43
    Messaggi
    1,558
    Menzionato
    11 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Infatti qui siamo "volati" a +28.3 con dewpoint negativo.....

  2. #32
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    37
    Messaggi
    13,921
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da ghetto79 Visualizza Messaggio
    Infatti qui siamo "volati" a +28.3 con dewpoint negativo.....
    qui -2 e ur al 15%
    C'ho la falla nel cervello


  3. #33
    Vento moderato L'avatar di Telecuscin
    Data Registrazione
    15/06/21
    Località
    Corridonia (MC)
    Età
    24
    Messaggi
    1,047
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Mese a +2,7 dalla 81/10 a IERI! Mese quindi monster. Pioggia eprò a 100 mm mensili. Ci vorrebbero almeno 100/150 mm al mese da qui a Luglio. Certo che non cadano tutti in una giornata. (60 mm caduti durante la stessa giornata).

  4. #34
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    37
    Messaggi
    13,921
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Telecuscin Visualizza Messaggio
    Mese a +2,7 dalla 81/10 a IERI! Mese quindi monster. Pioggia eprò a 100 mm mensili. Ci vorrebbero almeno 100/150 mm al mese da qui a Luglio. Certo che non cadano tutti in una giornata. (60 mm caduti durante la stessa giornata).
    notevole
    qui è ancora più alta
    a occhio scenderai sicuramente sotto i +2 salvo sorprese dell'ultima ora dai gm
    C'ho la falla nel cervello


  5. #35
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Acquafredda (BS) 55 m /Ferrara (FE)
    Età
    31
    Messaggi
    35,926
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Citazione Originariamente Scritto da Perlecano Visualizza Messaggio
    Il parziale 1-15 settembre 2022 (non dispongo ancora dei dati di oggi), in Italia, mi risulta a +3,78 °C sulla 1981-2010 mensile finale: sopramedia molto forte, come prevedibile. +3,78 °C significa anche ben 1,2 °C sopra l'anomalia finale di settembre 1987, attualmente al primo posto dei settembre più caldi di sempre in Italia. Ovviamente nella seconda metà del mese le temperature, e di conseguenza le anomalie mensili, saranno in caduta libera e ci sono ottime probabilità che il mese in corso non chiuderà nemmeno tra i 7 settembre più caldi su scala nazionale dal 1900 (ricordiamo che ad oggi tecnicamente, tra quarto e settimo posto, c'è un'accozzaglia di mesi tutti molto simili tra loro: settembre 1943, settembre 1961, settembre 2018 e settembre 2021, tutti compresi tra +1,6 °C e +1,7 °C sulla 1981-2010. Al primo posto c'è, come già detto, settembre 1987 con quasi +2,6 °C, al secondo posto c'è settembre 2011 con +2,4 °C e in terza posizione c'è il lontano settembre 1932 con circa +2,0 °C).
    In Emilia-Romagna dai dati che ho elaborato stamattina il parziale 1-15 Settembre era a +2,07°C sulla PROGRESSIVA 1991-2020 e a +3,28 sulla FINALE 1991-2020.

    Dal momento che tra la 1981-2010 e la 1991-2020 ballano circa 0,22°C su scala nazionale (correggimi se sbaglio), ipotizzando che questa differenza sia la medesima anche in E-R (ipotesi non assurda vista la posizione geografica), significherebbe che al giro di boa mensile eravamo a +3,5° sulla FINALE 1981-2010 e +2,3°C circa sulla PROGRESSIVA 1981-2010.

    Questo ovviamente sempre a livello regionale nel suo complesso, fonte dei dati: ARPA EMILIA-ROMAGNA.

    Negli ultimi giorni è già iniziato il crollo, tanto è vero che con ieri siamo già scesi a +1,52° sulla progressiva 1991-2020, quindi abbiamo perso già circa 0,55°C. Verosimilmente nei prossimi giorni fino a Venerdì incluso perderemo anche di più e dal momento che vere e proprie fasi di anomalia positiva non se ne vedono fino a fine mese, presumo che su scala regionale il mese possa chiudere alla fine con un'anomalia attorno al mezzo grado (0,4/0,6° circa) sulla 1991-2020. Vediamo quanto andremo lontani da questa previsione.

    P.S.: Un fatto curioso. Questo Settembre assomiglia molto al 2008 come andamento termico. Spulciando i dati dell'ARPA si nota come diverse giornate con la temperatura giornaliera più alta della serie storica di settembre (che va dal 1991 ad oggi) appartengano proprio al 2008 ! E infatti quest'ultimo fino al 12 fu rovente, poi vide una drastica inversione a u con sotto media praticamente continuo fino agli ultimi giorni (e riuscì infatti a chiudere sotto media sulla 1981-2010). La differenza forse la faranno quei fatidici 4 giorni in più di ritardo rispetto ad allora, la svolta all'epoca avvenne il 13, in questo caso il 17.
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  6. #36
    myMeteoNetwork Team L'avatar di capriccio
    Data Registrazione
    07/12/16
    Località
    Montemarciano (AN)
    Età
    59
    Messaggi
    6,195
    Menzionato
    130 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Falconara a ieri a 2,3 rispetto alla 81/10

    andamento non molto dissimile a livello regionale (fonte Assam)

    Schermata del 2022-09-19 22-07-24.pngSchermata del 2022-09-19 22-10-03.png

    M.
    MeteoNetwork
    Validazione stazioni amatoriali

    mauro.serenello@meteonetwork.it
    mauro.serenello@protonmail.com



  7. #37
    Vento forte L'avatar di LucaTs
    Data Registrazione
    19/03/13
    Località
    Trieste
    Età
    26
    Messaggi
    3,766
    Menzionato
    26 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    Qua mese a 200mm d'acqua e solo 1.2° sopramedia, anomalia che verrà completamente azzerata entro il 30.
    Gran settembre.

    Inviato dal mio SM-G990B utilizzando Tapatalk

  8. #38
    Uragano L'avatar di burian br
    Data Registrazione
    06/01/17
    Località
    Brindisi
    Età
    28
    Messaggi
    18,436
    Menzionato
    907 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    La massa d'aria fredda sopraggiunta la sera del 17 non sembrerebbe particolarmente eccezionale stando ai radiosondaggi di Lecce Galatina: nella bassa troposfera solo il 18 si è scesi a 8,1° a 850 hPa, valore basso ma non particolarmente (benchè mancasse prima della terza decade da diversi anni, dal 2013 nella serie di Brindisi, sulla cui verticale per le 12Z del 18 ho stimato in realtà un valore compreso tra 8,7° e 9,7° con maggiore probabilità tra 9,2° e 9,7°), in media troposfera invece le temperature si sono mantenute poco sotto media a 700 hPa e sopra la media alle quote superiori, complice una colonna d'aria molto secca, come se risentisse di effetto favonico. Un dato su tutti: lo ZT, nonostante l'afflusso freddo, è rimasto fino allo scorso aggiornamento (12Z del 19/9) di Galatina sopra i 3750 m, soglia sotto la quale non si era ancora scesi da inizio mese. Ciò non era accaduto nemmeno nei tre mesi estivi precedenti giunti al 19, e rappresenta per la serie storica dei radiosondaggi un record assoluto per il mese di Settembre dal 1953.

    Sempre in questo contesto segnalo come la temperatura a 850 hPa è per la prima volta scesa sotto i 10° dal 9 Maggio il 18/9, e anche questo costituisce un record assoluto nella serie storica dal 1953 per la più lunga sequenza temporale (131 gg) sopra i 10° a 850 hPa.


    Nonostante queste caratteristiche della massa d'aria, la giornata del 18/9 è stata molto fredda: con estremi 13,2/22,1° (grezza 17,65°) risulta anzitutto una delle 5 giornate di Settembre più fredde dal 2009 (ultimi 14 anni), perdendo sensibilmente soltanto contro il 26/9/2020 ma ponendosi su livelli quasi identici al 29/9/2017 (la minima dell'aeroporto non fu 10°, ma tra 15° e 16.5°, per cui potrebbe anche aver avuto una media grezza superiore a quella della giornata di ieri), al 30/9/2014 (13/21.8°, grezza 17.4°), al 22/9/2012 (11.4/23.8°, grezza 17.6°), al 30/9/2010 (14/21°, grezza 17.5°).

    Tutti i precedenti citati risalgono tuttavia alla terza decade, per cui si è trattato senza nessun rivale della giornata più fredda delle prime due decadi di Settembre dal 2007, battendo anche il 18/9/2008 (esattamente 14 anni prima) di -0.15° (estremi 14,4/21,2) e dovendo cedere soltanto nei confronti del 6 e 7 Settembre 2007, quando si ebbe la più precoce e intensa ondata di freddo autunnale dal 1951, con le temperature massime che si mantennero sotto i 21,5° e le minime che scesero fino a 12.6° il 6 e persino 11° il 7 durante un intenso temporale mattutino (lo ricordo distintamente, mi svegliai per i tuoni e su Televideo lessi 11°, rimasi scioccato!).


    Risalendo ancor più indietro nel tempo non si trova nessun altra giornata con una media grezza così bassa nelle prime due decadi di Settembre fino al 1979, quando se ne contarono ben 4 distribuite tra prima decade (6/9) e finale della seconda (17, 18, 19/9).

    Il 18/9/2022 è dunque la terza giornata più fredda nelle prime due decadi di Settembre dal 1979 (ultimi 43 anni!) e la tredicesima più fredda dal 1951!
    Devo sottolineare come sia ancor più eccezionale di quanto sembri, poichè tra le 12 giornate ancor più fredde ben 8 appartengono a solo due anni (1971 e 1979)! Tolti gli anni 70, solo 1955 e 2007 risultano aver avuto almeno una giornata fredda più di ieri.
    Il 2022, sintetizzando, è il sesto anno a rilevare una giornata con media grezza < 17,7° nelle prime due decadi di Settembre dal 1951.
    Il 2022 è, inoltre, anche il sesto anno per maggiore precocità della prima giornata post-estiva con media grezza < 17,7° dal 1951, dopo 1979 e 2007 (6/9), 1972 (14/9), 1955 e 1971 (17/9).



    La minima del 18/9 (13,2°) è stata stabilita in realtà negli attimi prima della fine delle 24 h. La notte è poi proseguita con un ulteriore effimero calo, che ha portato il termometro della stazione aeroportuale fino a 12,2°. Montenegro, invece, è scesa fino a 9.5° addirittura!
    Sono state le più basse minime di Settembre dal 2012, e soprattutto le più basse nelle prime due decadi dal 2007 e prima ancora dal 1996.

    Nello specifico, con 12.2°, è stata la ventunesima minima più bassa della storia di Settembre dal 1951, nonchè la dodicesima più bassa nelle prime due decadi (da cui si ricava una paradossale statistica per cui è più probabile stabilire una minima sui 12° prima dell'equinozio piuttosto che dopo; in verità è un paradosso soltanto apparente, dovuto alla differente numerosità campionaria - 20 gg nelle prime due decadi VS 10 gg soltanto nella terza), a pari merito con la minima del 9/9/1953.
    E' una minima talmente bassa da rappresentare l'ottava minima più fredda dell'intero mese di Settembre dal 1980! Negli ultimi decenni è divenuto raro infatti scendere su tali valori: negli anni 80 e fino al 1993 non accadde nemmeno una volta, se ne contano poi 2 negli anni 90, 4 negli anni 2000 e 1 negli anni 2010.

    Il 2022 inoltre diviene l'ottavo anno per precocità della prima min < 12,4° dopo l'estate, e anche il settimo a presentare due minime consecutive ≤ 13,2° nella prime due decadi di Settembre dal 1951.



    Non significative le massime, ieri (19/9) salita fino a 27° (addirittura poco sopra la 81/10 di Settembre!) e l'unico dato rilevante è limitato alla massima del 18 (22.1°) che rappresenta la più bassa max nelle prime due decadi del mese dal 2012, e la terza più bassa dal 2009 (ultimi 14 anni).



    Un ultimo capitolo riguarda le escursioni termiche, anch'esse eccezionali.
    Il 15/9 si sono raggiunti i 32.7° all'aeroporto, e ancora il 16/9 la massima era stata 30,3° (peraltro associati ad afa estrema).
    Nell'arco di 2 giorni e mezzo pertanto la temperatura ha perso -18,1° (da 30.3° del pomeriggio del 16 a 12.2° al mattino del 19) e dal 15/9 al 19/9 (in circa 84 h) il calo è stato ancor più imponente, -20.5°!
    Esiste un solo precedente ad aver visto un crollo termico superiore a -18° nel giro di 60 h, nel Settembre 2007, quado addirittura si persero -20°, da 31° il 4/9 a 11° il 7/9, con una diminuzione dunque della stessa entità di quella di quest'anno ma consumatasi in meno tempo (24 h in meno).

    Riassumendo, è stato il secondo più forte tracollo delle temperature a Settembre dal 1951, un'ulteriore conferma di come sia stato sconvolgente il cambiamento occorso in così poco tempo.


    Caduta delle temperature ma anche incredibile risalita: dopo la minima di 12.2°, infatti, la massima si è portata a 27° grazie al vento da sud, per un delta giornaliero di +14,8° che rende il 19/9/2022 la nona giornata di Settembre dal 1951 a rilevare un'escursione di almeno 14,8° nelle 24 h.




    Per quanto breve quest'ondata di freddo si è comportata come una lama che ha affondato il colpo definitivo ad un'estate che anche a Settembre stava picchiando duro, rompendo e annientando equilibri e statistiche storiche che sembravano ormai intoccabili da decenni, riscrivendole e aggiornandole nonostante sia il 2022 e il GW abbia sfigurato Settembre proprio dal 2009.

    Nei prossimi giorni riprenderà il flusso d'aria fredda, dopo la brevissima tregua della giornata di ieri (tregua, peraltro, "finta" in quanto si è avvertita al suolo, grazie al favonio da SW, ma non in quota, dove è stata effimera), e la settimana potrebbe riproporre temperature basse come non se ne vedevano da anni e forse decenni.
    Ultima modifica di burian br; 20/09/2022 alle 19:03

  9. #39
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    16/07/22
    Località
    Trieste - Salzano (Ve)
    Età
    56
    Messaggi
    417
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    A Salzano a ieri, la II decade rispetto al 16 ha recuperato ben 2° passando da una media di 22.4° a 20.3° il tutto in soli 3 giorni, portando la media progressiva mensile a 21.6° (22.7° 3 giorni fa) recuperando quindi ben -1.1° e smorzando l'anomalia a +0.5° (21.1° la media mensile progressiva al 19 periodo 05/22).
    E' plausibile a questo punto pensare, che entro fine mese, il divario verrà totalmente recuperato.
    Stasera il dato finale della II decade.

  10. #40
    Brezza leggera
    Data Registrazione
    16/07/22
    Località
    Trieste - Salzano (Ve)
    Età
    56
    Messaggi
    417
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Settembre 2022: anomalie termiche e pluviometriche

    II decade chiude a Salzano a 20.0° di media, a -0.35° dalla media 05/22 (20.35°).
    Il mese dopo 20 giorni ha una media di 21.5° (21.1° media 95/22) anomalia +0.4°.
    Pioggia caduta 67.6 mm (media 55.9 mm) +11,7 mm. Accumulo mensile 69 mm
    Ultima modifica di Fulvio1966; 20/09/2022 alle 19:28

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •