Pagina 156 di 257 PrimaPrima ... 56106146154155156157158166206256 ... UltimaUltima
Risultati da 1,551 a 1,560 di 2565
  1. #1551
    Banned
    Data Registrazione
    15/06/21
    Località
    Corridonia (MC)
    Età
    24
    Messaggi
    1,090
    Menzionato
    3 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    di solito da ovest non entrava niente proprio a prescindere
    Se per quello neanche da Est, se non in Turchia/Iran

  2. #1552
    Brezza tesa L'avatar di Pelleco
    Data Registrazione
    12/07/07
    Località
    Paese (TV)
    Messaggi
    798
    Menzionato
    55 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico_3bmeteo Visualizza Messaggio
    Invece di chiedermi per quale motivo la penisola balcanica (zona costiera) sia così piovosa, mi chiederei come mai l'Italia non lo sia altrettanto, visto che rappresenta il primo ostacolo alle correnti occidentali
    Il punto era proprio quello, probabilmente la domanda era stata formulata un po’ in fretta!

  3. #1553
    Burrasca L'avatar di Corry
    Data Registrazione
    24/11/04
    Località
    Ronago (CO)
    Età
    49
    Messaggi
    5,251
    Menzionato
    48 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico_3bmeteo Visualizza Messaggio
    Invece di chiedermi per quale motivo la penisola balcanica (zona costiera) sia così piovosa, mi chiederei come mai l'Italia non lo sia altrettanto, visto che rappresenta il primo ostacolo alle correnti occidentali
    Citazione Originariamente Scritto da Stefano Riccio Visualizza Messaggio
    Fra Grossetano e Senese l'ombra della Corsica la sentono eccome, ci son zone tipo le Crete Senesi, il Deserto di Accona, l'Argentario, la zona costiera di Capalbio che avranno medie sui 500 mm o giù di lì, per non parlare dell'Arcipelago dove isole tipo Pianosa penso abbiano fra le medie più basse d'Italia.
    Ovviamente dove il tratto di mare si allarga, i rilievi isolani di fronte si abbassano e quelli appenninici dietro si alzano la cosa tende ad annullarsi.
    Interessante, ho provato a cercare qualche studio in merito ma non ho trovato nulla. Mi piacerebbe approfondire. Avete materiale o link? Si potrebbe aprire una discussione
    Disdire è l’unica cosa che conta

  4. #1554
    Vento forte
    Data Registrazione
    20/01/18
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    4,787
    Menzionato
    35 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da Adriano90 Visualizza Messaggio
    curioso di vedere le cumulate (non ho link ecc ecc, chi ha metta :D )
    Ecmwf, doppia versione






    gfs



  5. #1555
    Vento moderato L'avatar di Stefano Riccio
    Data Registrazione
    25/10/10
    Località
    Firenze (FI)
    Età
    30
    Messaggi
    1,165
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Interessante, ho provato a cercare qualche studio in merito ma non ho trovato nulla. Mi piacerebbe approfondire. Avete materiale o link? Si potrebbe aprire una discussione
    Non ho idea, forse non esiste niente, parliamo di una peculiarità a cui forse fanno caso solo gli appassionati.
    Per l'Argentario comunque ero stato pure ottimista, il teleposto dell'AM aveva 419 mm di CLINO 1961-1990.
    Database dei record in Toscana: http://climaintoscana.altervista.org/
    Record assoluti: +43,1°C ad Antella il 06/08/2003; -26,0°C a Firenzuola l'08/01/1985.

  6. #1556
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    37
    Messaggi
    14,253
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    la cosa non ci riguarda per quanto concerne il nucleo freddo ma notare come i modelli stiano anche stavolta rivisitando l'interazione tra l'aria fredda e pesante in retrogressione con quella mite in arrivo dall'oceano
    nella fattispecie per quel che ci concerne questo sta provocando delle variazioni anche nella dinamica di ingresso della saccatura



    C'ho la falla nel cervello


  7. #1557
    Burrasca L'avatar di Enrico_3bmeteo
    Data Registrazione
    06/03/03
    Località
    Roma
    Età
    59
    Messaggi
    6,727
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da Pelleco Visualizza Messaggio
    Il punto era proprio quello, probabilmente la domanda era stata formulata un po’ in fretta!
    La parte balcanica non è difficile da inquadrare:

    - effetto stau esasperato (simile alla catena costiera calabrese ma più esteso)
    - relazione geografica delle coste balcaniche rispetto ai minimi italiani, quasi sempre vantaggiosa
    - corrente calda che sale dallo Jonio lambendo le coste balcaniche, opposta a quella più fredda che scende lungo il lato italiano
    - maggiore salinità dell'Adriatico rispetto al Tirreno, non di molto, ma i piccoli numeri spesso fanno la differenza
    - credo che c'entri anche il fatto che il mare adriatico, tettonicamente parlando, somigli ad un gigantesco graben. Credo che influisca anche questo, ma non ne sono sicuro....
    - altro non mi viene in mente.

    Per quanto riguarda la minore piovosità italiana, bisogna dire che è più apparente che reale perché molto spesso il grosso delle precipitazioni si scarica in mare aperto. In questo brutto 2022 è stato un fenomeno costante.
    Il motivo per cui avvenga ciò lo ignoro
    Ulteriori commenti sono graditi
    Ultima modifica di Enrico_3bmeteo; 17/11/2022 alle 23:21

  8. #1558
    Burrasca L'avatar di Enrico_3bmeteo
    Data Registrazione
    06/03/03
    Località
    Roma
    Età
    59
    Messaggi
    6,727
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da Corry Visualizza Messaggio
    Interessante, ho provato a cercare qualche studio in merito ma non ho trovato nulla. Mi piacerebbe approfondire. Avete materiale o link? Si potrebbe aprire una discussione
    Mai letto nulla in merito alla parte balcanica. Al contrario, l'ombra pluviometrica toscana è una storia che si sa da sempre. Credo, ma non ne sono sicuro, di averlo letto la prima volta sul libro di Trevisan o su quello di Pinna negli anni '70

  9. #1559
    Burrasca L'avatar di Enrico_3bmeteo
    Data Registrazione
    06/03/03
    Località
    Roma
    Età
    59
    Messaggi
    6,727
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano Riccio Visualizza Messaggio
    Non ho idea, forse non esiste niente, parliamo di una peculiarità a cui forse fanno caso solo gli appassionati.
    Per l'Argentario comunque ero stato pure ottimista, il teleposto dell'AM aveva 419 mm di CLINO 1961-1990.
    Si, l'Argentario è un luogo piuttosto arido. Conosco bene quelle zone ed, effettivamente, anche la vegetazione conferma lo stato di perenne aridità, anche se ci sono interessanti eccezioni, dovute però alla litologia del suolo più che all'umidità atmosferica

  10. #1560
    Vento fresco L'avatar di Alesa
    Data Registrazione
    18/09/21
    Località
    Alpignano
    Età
    29
    Messaggi
    2,766
    Menzionato
    4 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    la cosa non ci riguarda per quanto concerne il nucleo freddo ma notare come i modelli stiano anche stavolta rivisitando l'interazione tra l'aria fredda e pesante in retrogressione con quella mite in arrivo dall'oceano
    nella fattispecie per quel che ci concerne questo sta provocando delle variazioni anche nella dinamica di ingresso della saccatura

    Immagine


    Immagine
    Infatti, stamattina sottolineavo come "possibili " ovest shift della depressione in ingresso fossero probabili, anche guardando la continua rivisitazione della massa di arriva fredda che sembra spingere molto a W

    Inviato dal mio CPH2211 utilizzando Tapatalk

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •