Pagina 160 di 257 PrimaPrima ... 60110150158159160161162170210 ... UltimaUltima
Risultati da 1,591 a 1,600 di 2565
  1. #1591
    Uragano L'avatar di Alessandro(Foiano)
    Data Registrazione
    24/12/14
    Località
    Foiano della Chiana
    Messaggi
    18,171
    Menzionato
    13 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    per martedì rimane la vorticità sull'Italia:




  2. #1592
    Uragano L'avatar di Friedrich 91
    Data Registrazione
    04/07/07
    Località
    Acquafredda (BS) 55 m /Ferrara (FE)
    Età
    31
    Messaggi
    36,205
    Menzionato
    42 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico_3bmeteo Visualizza Messaggio
    Tutto molto interessante, ma l'autunno sta faticando davvero tanto a partire....e l'abbiamo quasi terminato
    Per quanto mi riguarda, finché non si colma quel buco piemontese, non si può parlare di autunno mediterraneo.
    Modelli che prevedono stravolgimenti ma io continuo a vedere "trenini" di perturbazioni asfittiche, a dir poco stitiche, accompagnate da precipitazioni sempre sotto forma di temporale.
    I temporali hanno la maggiore frequenza nella stagione autunnale, ma dovrebbero essere affogati in un mare di nembostrati !!!! Invece, ci sono solamente i temporali
    i nembostrati sono diventati una chimera...
    Non ci siamo !!! (l'emoticon più appropriato per un vecchio come me )


    Allegato 600667
    Veramente incredibile leggere sti commenti per la situazione prevista. Non vi va mai bene davvero nulla eh. Adesso, con l'80% d'Italia che riceverà acqua andiamo a cercare il buco piemontese per potersi lamentare un po'. Fossimo nel now piemontese e soprattutto lo scrivesse uno del Piemonte capirei ma così... La mappa di stamattina di ECMWF è abbastanza chiara. Se poi si pretende di avere una perturbazione che accontenti tutto il Paese in una volta sola forse si dimentica di vivere in Italia e non in un Paese omogeneo dal punto di vista morfologico quale per esempio l'Irlanda.
    «L'Italia va avanti perché ci sono i fessi. I fessi lavorano, pagano, crepano. Chi fa la figura di mandare avanti l'Italia sono i furbi, che non fanno nulla, spendono e se la godono» (Giuseppe Prezzolini, 1921)

  3. #1593
    Banned
    Data Registrazione
    11/11/22
    Località
    Rieti
    Età
    60
    Messaggi
    514
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico_3bmeteo Visualizza Messaggio
    Tutto molto interessante, ma l'autunno sta faticando davvero tanto a partire....e l'abbiamo quasi terminato
    Per quanto mi riguarda, finché non si colma quel buco piemontese, non si può parlare di autunno mediterraneo.
    Modelli che prevedono stravolgimenti ma io continuo a vedere "trenini" di perturbazioni asfittiche, a dir poco stitiche, accompagnate da precipitazioni sempre sotto forma di temporale.
    I temporali hanno la maggiore frequenza nella stagione autunnale, ma dovrebbero essere affogati in un mare di nembostrati !!!! Invece, ci sono solamente i temporali
    i nembostrati sono diventati una chimera...
    Non ci siamo !!! (l'emoticon più appropriato per un vecchio come me )


    Allegato 600667
    l'analisi non fa una piega, è vero siamo partiti con l'autunno perlomeno con un mese di ritardo, non stiamo a meta Ottobre ma come giustamente sottolineato al 18 di Novembre quasi ad inizio inverno, tuttavia voglio vedere positivo sperando che anche se in ritardo faccia l'autunno almeno fino a fine Dicembre e poi da Gennaio 2 mesi di inverno vero, e magari anche una primavera old style, ma la tua analisi è perfetta.

  4. #1594
    Uragano L'avatar di Fabry74
    Data Registrazione
    27/10/08
    Località
    Pianura Pinerolese (TO)
    Messaggi
    17,937
    Menzionato
    7 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da Friedrich 91 Visualizza Messaggio
    Veramente incredibile leggere sti commenti per la situazione prevista. Non vi va mai bene davvero nulla eh. Adesso, con l'80% d'Italia che riceverà acqua andiamo a cercare il buco piemontese per potersi lamentare un po'. Fossimo nel now piemontese e soprattutto lo scrivesse uno del Piemonte capirei ma così... La mappa di stamattina di ECMWF è abbastanza chiara. Se poi si pretende di avere una perturbazione che accontenti tutto il Paese in una volta sola forse si dimentica di vivere in Italia e non in un Paese omogeneo dal punto di vista morfologico quale per esempio l'Irlanda.
    Invece io penso che abbia ragione!
    L'esempio del buco Piemontese, rende l'idea sulla singolarità della stagione in essere, quando perturbazioni organizzate in seno a saccature profonde sul mediterraneo occidentale, dovrebbero chiudere quel buco senza esitazione, già da un mese abbondante, ma che invece continua ad essere aperto e ben presente. Le piogge nella normalità della stagione, dovrebbero arrivare in modo ben distibuito da nembostrati, capaci di elargire precipitazioni moderate su larga scala, con qualche picco laddove, grazie al calore del mare e linee di convergenza, si formassero linee temporalesche, "annegate" in un mare di nembostrati. Invece fin'ora abbiamo avuto precipitazioni intense, localizzate, frutto di eventi temporaleschi locali, "affogati" solamente in un mare di strati alti e sottili, prodotto finale di TS ormai spompi e che non sono più capaci di dare nulla se non di offuscare il sole
    "Noi non sappiamo aver pazienza. Vogliamo l'uovo, il culo caldo e la gallina. Ma quella, appena ha fatto l'uovo se ne va, e il culo caldo non ce l'hai. So che è un pò volgare, ma è così...." 07-06-2011 G.Trapattoni

  5. #1595
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    37
    Messaggi
    14,253
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    carte comunque che al momento paiono migliorare per il nord grazie alla rivisitazione delle masse d'aria di cui parlavamo ieri



    C'ho la falla nel cervello


  6. #1596
    Vento fresco
    Data Registrazione
    19/05/19
    Località
    Crotone (KR)
    Messaggi
    2,529
    Menzionato
    30 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Se parliamo di buchi, anche quello jonico non scherza (infatti sia il NW che le zone joniche beneficiano dello scirocco o dell'ostro, rimanendo in ombra in presenza di correnti più o meno tese da Sud-Ovest).
    Non sono uno che ama lamentarsi poiché non cambia certo la situazione e sono il primo a considerare pesanti i lamenti continui.
    Facendo un ragionamento puramente orticellistico, anche qui ovviamente la situazione è alquanto seria: l'agricoltura è in ginocchio e l'acqua a breve non arriverà più nelle case perché i laghi silani sono ormai ridotti a delle pozzanghere (e non solo a causa della mancanza di piogge, ma anche perché una certa società multiservizi ha prosciugato la poca acqua rimasta per produrre energia idro-elettrica).
    Possiamo solo attendere tempi migliori, che secondo me arriveranno.
    A livello generale comunque devo dire che carte del genere non si vedevano da parecchio e sono ovviamente contento per le zone che riceveranno buone precipitazioni.
    Tutta Italia, chi più chi meno, ha bisogno di acqua.

  7. #1597
    Bava di vento L'avatar di mirkomac
    Data Registrazione
    01/12/17
    Località
    Beinasco (TO)
    Età
    49
    Messaggi
    204
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Ottime conferme da GFS, ribadisce il rallentamento del passaggio e coinvolge meglio anche il nord ovest

    gfs-0-96.png

  8. #1598
    Vento moderato
    Data Registrazione
    16/11/05
    Località
    Stra(VE) - Zoppè di Cadore(BL)1460m
    Età
    37
    Messaggi
    1,499
    Menzionato
    10 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro1985 Visualizza Messaggio
    carte comunque che al momento paiono migliorare per il nord grazie alla rivisitazione delle masse d'aria di cui parlavamo ieri

    Immagine


    Immagine
    Esattamente....si prospetta una buona, se non ottima, nevicata alpina a quote consone per il periodo
    Tra l'altro l'evoluzione mi pare più lenta di quanto prospettato solo 24 ore fa.

    Filippo.

  9. #1599
    Vento forte L'avatar di Francesco
    Data Registrazione
    19/02/08
    Località
    Trani (BT)
    Età
    35
    Messaggi
    3,456
    Menzionato
    0 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da Fabry74 Visualizza Messaggio
    Invece io penso che abbia ragione!
    Io sinceramente non riesco a capacitarmi di questa definizione, ovvero che non si possa parlare di autunno mediterraneo finché non piove in Piemonte, è più forte di me.
    Chiedo, da ignorante, se questa non è una perturbazione organizzata tipica di una stagione autunnale, che tra l'altro farà piovere su 3/4 d'italia.
    Almeno, robe così ad agosto non ne ho mai viste.


  10. #1600
    Comitato Tecnico Scientifico L'avatar di Alessandro1985
    Data Registrazione
    20/11/15
    Località
    milano
    Età
    37
    Messaggi
    14,253
    Menzionato
    1 Post(s)

    Predefinito Re: Novembre 2022: proviamo ad uscire dal pantano

    Citazione Originariamente Scritto da ElSante Visualizza Messaggio
    Esattamente....si prospetta una buona, se non ottima, nevicata alpina a quote consone per il periodo
    Tra l'altro l'evoluzione mi pare più lenta di quanto prospettato solo 24 ore fa.
    sì, speriamo
    siamo al limite e per un dettaglio come l'evoluzione di un minimo c'è ancora da attendere
    per il resto sono dell'idea che le considerazioni fatte da Enrico siano legittime e tanto più se sono supportate da un'analisi sensata (credo che utilizzasse il caso del piemonte come spia della media per le correnti in quota)
    da parte mia mi limito a dire che dato il pregresso si accetta acqua in qualsiasi forma, qui siamo a circa 70mm e potremmo chiudere finalmente un mese su livelli di accumulo in linea con la climatologia di novembre
    speriamo che prossimamente tutte le regioni possano godere di episodi favorevoli e ben distribuiti nel tempo e nello spazio
    C'ho la falla nel cervello


Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •